Pagina 6 di 12 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 114
  1. #51
    Nana Bruna L'avatar di giovanni73
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Varese
    Messaggi
    244
    Taggato in
    12 Post(s)

    Re: Info Telescopio per il profondo cielo.

    Per quanto riguarda il C8 Nextar per esperienza personale lascerei stare,troppo instabile.Ho un C6 Nextar che utilizza la stessa montatura e per curiosità gli ho montato il C8 HD e non lo farò mai più (funzionava comunque).Il CPC 800 è un altro mondo e se ne trovano di buoni sul mercato dell'usato ,basta avere un po' di pazienza.In passato ho avuto anche un acro 150 f8 che montavo all'inizio su una Meade lxd 75 (Bresser Exos 2) una montatura inaspettatamente robusta che funzionava abbastanza,,poi cambiata con EQ6 molto più stabile e pesante.Se stai ancora pensando all'acro (neanche malaccio sul deep perlopiù ammassi aperti e nebulose meno galassie ,colorato sul planetario e ingombrante) salterei il passaggio Heq5 e punterei o sul risparmio o sulla stabilità .Si trovano tante EQ6 sull'usato a volte anche in garanzia da negozianti .
    C8 HD Sc 150 f10 80/1000 90/500 Sw Azeq6 Nextar 6 se

  2. #52
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    440
    Taggato in
    23 Post(s)

    Re: Info Telescopio per il profondo cielo.

    Citazione Originariamente Scritto da frignanoit Visualizza Messaggio
    Non si tratta di risicare, ma dobbiamo essere obiettivi, se la portata è 13kg e il peso è 11kg siamo sotto di 2kg con la EXOS-2, si sta cercando di limare qualcosa e stare sulla fascia di prezzo, la HEQ-5 ha la portata di 14kg e siamo sotto di 3kg, sarà meglio o no? poi lo sappiamo che la EQ6 sarà meglio lo sarà ancora di più la EQ8, non fa una piega..
    da incompetente mi sembra che quanto sopra non faccia una piega
    come ho già avuto modo di dire, Daniele Gasparri ha scoperto un pianeta extra solare con un Newton 250 (15 kg) su una vecchia eq6 con portata nominale 18 kg
    le sue misure fotometriche di alta precisione sono state validate
    Certo con una eq8 stava più rilassato, questo è pacifico

    Non sarà mica che non si "risichi " per vendere quanto si "abbondi " per spremere più soldi ?

  3. #53
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    5,944
    Taggato in
    281 Post(s)

    Re: Info Telescopio per il profondo cielo.

    Chi pratica astrofotografia è molto più esigente, deve poter caricare guida e accessori vari che si può anche capire la necessità di una montatura superiore, anche per solo convincimento psicologico dare un supporto consistente all'ottica, ma i dati parlano chiaro, portata e peso di carico, posso credere anche che ci possa essere un sovra valore in stima della portata (i Cinesi sono abili per questo) ma ho potuto constatare di mio che la EXOS-2 per quanto pesa il Newton 200 Celestron VX con un tubo di alluminio (carta velina) 6,68kg con tutto il cercatore 9x50 non lo vede proprio, le dimensioni del tubo possono far pensare ad un uso al limite, ma non credo che la montatura faccia una piega anche se ci metto sopra (quello che farò, perché ho scelto l'equatoriale apposta invece del Dobson) il rifrattore 80/400, altri 1,3kg, poi il nostro amico visto che non ha necessità di pensare anche al planetario, invece del 150/1200 può optare anche per il 152/760 che avrà meno leva, meno peso, sarà sotto di 3kg con la EXOS-2 e di 4kg con la HEQ-5, oltre ad avere anche più vantaggi con l'ottica corta per gli ammassi estesi...

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di frignanoit; 26-02-2020 alle 02:53
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: UWA-4 SPl-6 UWA-10 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  4. #54
    Armando De Pace L'avatar di Capitano
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Località
    Carosino (TA)
    Messaggi
    862
    Taggato in
    71 Post(s)

    Re: Info Telescopio per il profondo cielo.

    Quando intervengo lo faccio con dati di fatto la foto che posto dimostra il Bresser 152/760 su una Ioptron EQ30PRO con gambe da due pollici, la EQ30 Pro ha lo stesso carico della HEQ5 della SKYWATCHER , ho dovuto togliermela perchè non c'e' la faceva il bresser 152/760 pesa più di 10kg, per poterlo alleggerire toglievo il Paraluce e lo usavo solo con oculari da 31,8mm di foto non se ne parlava perche bisognava aggiungere il rifrattore guida e la dsrl
    Leggete le caratteristiche che da la casa
    https://www.bresser.de/en/Astronomy/...ical-Tube.html

    Consiglio a @frignanoit , senza nessun mia prepotenza, dare questi tipi di consigli che dai, senza aver toccato con mano , io non li darei, per il semplice motivo. (E se le aspettative di chi ti ascolta Non rispecchiano?) ripeto bisogna toccare con mano . il tuo newton persa 6,8kg con tutto il cercatore? il mio che 200/800 pesa 9kg il tuo piu lungo di cosa e fatto di cartone? informati tutti i 200/1000 pesano intorno ai 10Kg , la Celestron a fatto miracoli o forse a ridotto lo spessore del primario? nei Newton il peso maggiore è il primario. non ti offendere



    IMG_1635.jpg

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    EQ6-R Pro, GTI SW ,RC GSO 8", APO 90/500, Binocolo 15X70, Binocolo 12X60 , Canon 1300D, ZW290MC , ASI294MC, ZWO ASIAIR

  5. #55
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    23,247
    Taggato in
    1904 Post(s)

    Re: Info Telescopio per il profondo cielo.

    Citazione Originariamente Scritto da bronxod85 Visualizza Messaggio
    Poi riguardo all' acclimatamento...il C8 e' abbastanza rapido...mentre il 925 ha tempi molto ma molto lunghi...
    non darei questa cosa così scontata, ho avuto il c8" e ora ho il c11", tutto dipende dal delta termico che deve coprire lo strumento prima del suo utilizzo, un c8 mediamente impiega 60/75 minuti per andare in temperatura, un c9,25 15/20 minuti in più, tutto questo senza raffreddamento forzato.

    nota a margine, io non prenderei mai un rifrattore da 1200mm, è da masochisti osservarci e portarselo dietro, soprattutto se provieni da un fruscello come il mak 127mm.
    allora molto meglio un dobson, ingombrante sì ma molto più leggero e pratico (e economico!).

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #56
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    5,944
    Taggato in
    281 Post(s)

    Re: Info Telescopio per il profondo cielo.

    Citazione Originariamente Scritto da Capitano Visualizza Messaggio
    Consiglio a @[COLOR=#3E3E3E]frignanoit , senza nessun mia prepotenza, dare questi tipi di consigli che dai, senza aver toccato con mano , io non li darei, per il semplice motivo. (E se le aspettative di chi ti ascolta Non rispecchiano?) ripeto bisogna toccare con mano . il tuo newton persa 6,8kg con tutto il cercatore? il mio che 200/800 pesa 9kg il tuo piu lungo di cosa e fatto di cartone? informati tutti i 200/1000 pesano intorno ai 10Kg , la Celestron a fatto miracoli o forse a ridotto lo spessore del primario? nei Newton il peso maggiore è il primario. non ti offendere
    Qui c'è scritto il peso dell'ottica Celestron:
    https://www.astroshop.it/telescopi/c...x-goto/p,32998
    6,35kg ho scritto che pesa 6,68kg con il cercatore, e non scrivo per convinzione, ho in mano la Exos-2 e io sono sotto di 7kg dalla sua portata di 13kg, con il 152/760 sarà sotto di 3kg, se la HEQ-5 è superiore non mi ci vuole molto a fare 2+2.. E continuate a parlare di guide e dslr, noi facciamo solo visuale e con 4kg di margine non credo che si cappotta se non togli il paraluce...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: UWA-4 SPl-6 UWA-10 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  7. #57
    Pianeta L'avatar di bronxod85
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    61
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Info Telescopio per il profondo cielo.

    Per le mie esigenze e per l' ingombro....il Dobson non fa al caso mio. Ovviamente con il Dobson si raggiungono diametri grandi a prezzi veramente stracciati. Grazie a tutti per i vostri consigli ....ma siccome ho avuto modo di osservare da un amico un 152/1200....questa cosa mi ha convinto ad optare per questo tele per il Deep Sky. Oltretutto cmq per me visto che non faccio astrofotografia...sarebbe l' ideale. Ripeto un Telescopio per i pianeti gia' ce l' ho ...ed e' il 127 Mak e vi assicuro che e' formidabile.....e appunto volevo prendere un eventuale Rifrattore per tutto il resto soprattutto per gli ammassi stellari...di cui sono affascinato . Poi ragazzi.....e' sottointeso che tutto dipende dal cielo. Possiamo avere anche un c14 o un dobson da 6 metri di diametro...ma se il cielo fa schifo.....avoglia ad osservare. Diciamo ho la "fortuna" di vivere nell' entroterra marchigiana...e qui' noi abbiamo dei cieli decenti ...e a volte buoni.....e un mak 127 e un rifrattore lavorano molto bene . Ovunque leggo parlano molto bene della Exos 2...per chi come me deve solo fare osservazione...anche perche' ha una portata di 13kg ...e il rifrattore pesa 11kg. Ovvio che a me serve fare le uscite...e non posso avere una montatura che pesa un botto......sarebbe un sacrificio enorme .... e diventerebbe un Hobby troppo stressante !

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #58
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    23,247
    Taggato in
    1904 Post(s)

    Re: Info Telescopio per il profondo cielo.

    la scelta è la tua e ovviamente non si discute, ma riprendo il tuo primo post:
    Citazione Originariamente Scritto da bronxod85 Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti gli Astrofili e appassionati. Vorrei chiedervi un consiglio....riguardo ad un altro strumento da abbinare al mio Celestron 127 nexstar SLT.
    Il mio Mak 127 come ripeto....e' piu' che altro un telescopio ottimo per l' osservazione dei pianeti in primis ma anche abbastanza buono per...ammassi stellari e qualche oggetto messier piu' luminosi...quindi in base a questo ...vorrei eventualmente acquistare un secondo telescopio magari ...che fosse piu' indicato per l' osservazione del profondo cielo !
    mi chiedo, in tutta onestà, cosa e quanto ti aspetti di vedere in più che non vedi nel mak, tutto qua. se vuoi fare un passo deciso verso il profondo cielo devi necessariamente arrivare almeno a un 8"

    Citazione Originariamente Scritto da bronxod85 Visualizza Messaggio
    cmq
    non ce la fai proprio a contenerti eh?
    comunque l'ho ripetuto fin troppo spesso, dalla prossima prendo provvedimenti.

  9. #59
    Gigante L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    1,052
    Taggato in
    54 Post(s)

    Re: Info Telescopio per il profondo cielo.

    devi necessariamente arrivare almeno a un 8"
    Come secondo strumento dedicato ad oggetti deep, avendo già il mak 5", io andrei direttamente al 10". Il guadagno dal 5" al 6", nonostante non ostruito, non è un granchè, se non per divertirsi su oggetti estesi a medio-bassi ingrandimenti e per il piacere di come si vedono le stelle in un rifrattore...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Dob Gso 10". Acro Omegon 102/660. Oculari: Baader zoom+barlow; morpheus 12,5-9-6,5-4,5mm; Es 24 mm 82°; swa 32, 40mm. Bino 12X50.

  10. #60
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    5,944
    Taggato in
    281 Post(s)

    Re: Info Telescopio per il profondo cielo.

    Un po' di margine forse c'è, considerando l'ostruzione del 127 e l'apertura libera del 150, certo non sarà quella di un 8" anche ostruito, io ho avuto modo di fare un piccolo paragone, montando il tubo sulla CG-4 per fare uno star test e avviarmi alla collimazione, nonostante il cielo ancora di prima serata ho puntato M41, un ammasso aperto che mi era congeniale appena sotto Sirio ed è abbastanza ostico con il Newton 150mm perché si vedono solo le stelle principali il resto molto granulare, nel 200 si vedeva già luccicare un folto gruppo di stelline dietro, sono entrambi ostruiti, ma il salto sembra consistente, con un apertura libera a 150 qualcosa in più forse si vedrà rispetto al 127, mi preoccupa un po' la focale di 1200 per il campo visivo che potrebbe non dare tanto l'idea di uno strumento molto diverso dal Mak a focale 1500..

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: UWA-4 SPl-6 UWA-10 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

Discussioni Simili

  1. Profondo cielo
    Di cherubino nel forum Autorecensioni
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-12-2018, 09:53
  2. Chiarimenti cielo profondo
    Di MarcoAstronomia nel forum Il cielo ad occhio nudo
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 21-07-2017, 08:04
  3. VIDEO del cielo profondo!!!!!!!!!!!!!!!
    Di zorro101 nel forum Deep Sky
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 25-10-2014, 18:17
  4. Maratona profondo cielo
    Di nicola66 nel forum Report osservativi
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 01-04-2014, 18:58

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •