Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 44
  1. #31
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,148
    Taggato in
    1973 Post(s)

    Re: Miglior telescopio tutto fare

    aspetta, non facciamo polemica, Free ha detto che gli SCT probabilmente non sono gli strumenti più semplici in fotografia (il che è vero), ma che gli SCT hanno stelle come capocchie di spille è falso, e te lo dice uno che usa SCT da 20 anni, lo spianatore spiana il campo ma le stelle a "polistirolo" sono causate dall'ostruzione del secondario, e quello davvero non si toglie!

  2. #32
    Bannato L'avatar di Capitano
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Località
    Carosino (TA)
    Messaggi
    1,221
    Taggato in
    90 Post(s)

    Re: Miglior telescopio tutto fare

    Intendevo in visuale dove l'ostruzione inplica solo sul contrasto , se gli occhi miei li vedono a capocchia di spillo chiedo scusa

  3. #33
    Nana Rossa L'avatar di Free
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Località
    Castrovillari
    Messaggi
    391
    Taggato in
    28 Post(s)

    Re: Miglior telescopio tutto fare

    @Capitano, se leggi bene stavo parlando del c8 classico, senza blocco del primario.
    Per quanto riguarda il c8 HD, sicuramente se ci sarebbe da scegliere tra un buon apo ed il c8, per foto deep la scelta ricadrebbe sull'apo,

  4. #34
    Pianeta L'avatar di bronxod85
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    61
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Miglior telescopio tutto fare

    Riguardo alle stelle....credo che gli unici telescopi che ti permettono di vedere le stelle puntiformi e come capocchie di spille siano solo i rifrattori. Ho avuto modo di osservare le stelle con diversi strumenti ...ma le stelle dei rifrattori ,a mio parere, tutti gli altri telescopi se le sognano....ma come e' normale che sia ! Comunque concordo con voi che il " MIGLIOR TELESCOPIO TUTTO FARE" resta l' 8" .

  5. #35
    Sole L'avatar di Mamete
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    600
    Taggato in
    46 Post(s)

    Re: Miglior telescopio tutto fare

    Allora se si parla di stelle a capocchia di spillo allungo il tiro e propongo il nuovo TS 150/1216 sempre con riduttore dedicato scusate , so di essere poco simpatico a parlare di rifrattori come tuttofare però confrontate la visione o sia anche fotografica e poi ne riparliamo


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  6. #36
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,148
    Taggato in
    1973 Post(s)

    Re: Miglior telescopio tutto fare

    Citazione Originariamente Scritto da bronxod85 Visualizza Messaggio
    Riguardo alle stelle....credo che gli unici telescopi che ti permettono di vedere le stelle puntiformi e come capocchie di spille siano solo i rifrattori.
    non potrebbe essere altrimenti dato che lo strumento non ha ostruzione.

  7. #37
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    14,304
    Taggato in
    1109 Post(s)

    Re: Miglior telescopio tutto fare

    credo che gli unici telescopi che ti permettono di vedere le stelle puntiformi e come capocchie di spille siano solo i rifrattori
    ma le stelle dei rifrattori ,a mio parere, tutti gli altri telescopi se le sognano
    Aridaje, co' 'sta storia!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  8. #38
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,148
    Taggato in
    1973 Post(s)

    Re: Miglior telescopio tutto fare

    spiegati?

  9. #39
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,791
    Taggato in
    145 Post(s)

    Re: Miglior telescopio tutto fare

    Prendo il posto del mio omonimo; diciamo che questa storia delle "capocchie di spillo" è vera e falsa al tempo stesso.

    Mi spiego; è vero che l'ostruzione porta una certa quota di luce, dal disco centrale ai primi anelli di diffrazione, allargando (di fatto) il diametro stellare, però questo succede solo ad ingrandimenti tali da cominciare ad "intuire" il pattern di diffrazione.
    Per fare un esempio, abbiamo il classico C8 (perfettamente a posto otticamente, meccanicamente e acclimatato) e un classico acro fraunhofer (pure lui perfettamente a posto) dello stesso diametro e focale (lasciamo perdere gli ingombri, diciamo che hanno tutti e due una montatura consona), si punta una stella a circa 180/200x (o superiori) e allora effettivamente la differenza nei diametri stellari è abbastanza percepibile (ad esempio la differenza tra il nostro "vecchio" San Giorgio da 190 mm e un C8, si vede), ma man mano che si calano gli ingrandimenti e si va sempre più lontani dal limite di "intuizione" del pattern di diffrazione, le stelle divengono sempre più "uguali".

    In pratica, le differenze sui diametri stellari vengono fuori solo a medio-alti e alti ingrandimenti, a medio-bassi e bassi ingrandimenti (sempre relativamente al diametro dello strumento), qualsiasi schema a specchi o catadiottrico (SE in ordine, anche termicamente) tira fuori "capocchie di spillo" come il migliore dei rifrattori.
    Questo al netto delle aberrazioni "genetiche" dello strumento, un esempio su tutti, un newton "corto" avrà "capocchie di spillo" al bordo dl campo solo a bassi ingrandimenti (causa coma).


    @Capitano
    Il modello utilizzato non aveva focheggiatore esterno, ma il fatto che ne serva uno, non sposta di una virgola il concetto espresso prima.




    Ps: rieditato il post nella risposta a Capitano, ho fatto confusione con un normale C8 con un focheggiatore esterno opzionale.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Angelo_C; 07-03-2020 alle 10:51
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/ • • • La Mia Strumentazione

  10. #40
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    14,304
    Taggato in
    1109 Post(s)

    Re: Miglior telescopio tutto fare

    Oooh! Ora ci siamo.
    Avevo esposto la stessa cosa (più o meno) in un'altra discussione.
    Già che ci siamo, se qualcuno mi spiega perché a 600x, col Newton 300mm, non riesco a vedere il disco di Airy e gli anelli di diffrazione, gliene sarei grato...
    Con tutti gli altri strumenti è ordinaria amministrazione, ma è anche vero che non vado oltre i 150mm di apertura.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

Discussioni Simili

  1. Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 20-09-2017, 04:07
  2. Cosa può fare un piccolo telescopio
    Di Riccardo_1 nel forum Autorecensioni
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 24-07-2017, 16:27
  3. Primo Telescopio aiuto non so che fare
    Di lelecosmos nel forum Primo strumento
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 17-06-2015, 21:14
  4. Telescopio ordinato, ma quando arriva cosa devo fare?
    Di Caronte nel forum Primo strumento
    Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 10-03-2013, 07:47

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •