Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 43

Discussione: Scelta Dobson / SC

  1. #21
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    14,251
    Taggato in
    1100 Post(s)

    Re: Dobson 12/14 per un nuovo inizio

    pensi inoltre che una buona barlow potrebbe essere utile?
    La Lente di Barlow è una cosa inutile che non deve assolutamente mancare nella valigetta.
    Una 2x apocromatica da 1,25", o una buona acromatica, non costano un'esagerazione.

    Telrad più cercatore ottico RACI: è meglio del goto...

    Il bilanciamento del tubo è facilmente risolvibile ed è il minore dei problemi.

    Io eviterei la soluzione truss, richiede una frequente ricollimazione del primario e se uno non è abituato, snocciola una sequela di maledizioni.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  2. #22
    Meteora L'avatar di Mike46
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    15
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Dobson 12/14 per un nuovo inizio

    Cosa ne pensate invece di utilizzare come cercatore un telescopio guida tipo questi?

    https://www.skywatcher.it/Skywatcher...rattori-guida/

    Considerando anche il mercato dell'usato dovrebbero trovarsi a poco prezzo.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  3. #23
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    23,900
    Taggato in
    1956 Post(s)

    Re: Dobson 12/14 per un nuovo inizio

    io penserei a un passo alla volta, prima farei il telescopio poi, in base alle personali esigenze e gusti si può pensare ad un up grade... del resto il dobson è lo strumento principe per la sua personalizzazione.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #24
    Meteora L'avatar di Mike46
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    15
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Dobson 12/14 per un nuovo inizio

    Hai perfettamente ragione.

    Mi avete chiarito molto le idee, grazie a tutti.
    Un'ultima cosa, dovendo aspettare qualche mesetto per mettere da parte i soldi, avete notizie di nuovi dobson che devono essere lanciati nel corso di quest'anno?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  5. #25
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    6,973
    Taggato in
    344 Post(s)

    Re: Dobson 12/14 per un nuovo inizio

    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  6. #26
    Meteora L'avatar di Mike46
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    15
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Dobson 12/14 per un nuovo inizio

    Ciao di nuovo a tutti,

    Dopo aver parlato un po' con la mia dolce metà ho capito che lei non sarebbe così felice di accompagnarmi spesso come pensavo sotto cieli più bui. Ci andrò comunque, ma molto meno di quello che pensavo. Evidentemente avevo fatto i conti senza l'oste. :(

    Dopo questa ultima novità mi sta venendo il dubbio che forse il dobson non è il telescopio più in indicato. Anche se continuo a credere nella filosofia di questo strumento credo che per un utilizzo prevalente da casa, contraddicetemi se sbaglio, sia più indicato un'altro tipo di strumento. Strumento che magari se portato sotto cieli più bui mi sappia regalare belle emozioni. Anche se a quanto pare di rado.

    L'occhio cade sulla mia vecchia conoscenza, il mak (nella sua variante da 180) a cui aggiungere la montatura (non so quale) oppure ad un SC, ho visto i Celestron e i Medea, ma prima d'ora non mi ero mai affacciato a questo schema ottico quindi aspetto che mi apriate gli occhi. Ho visto inoltre la miriade di montature diverse e sinceramente mi sono un po' perso.

    Il mio dubbio su questi strumenti non rimane tanto sulla capacità visiva quanto sull'utilizzo. Come ho scritto qualche messaggio fa infatti non vorrei perdere la possibilità di ricercare manualmente un oggetto, ho paura infatti di perdere il gusto dell' "esplorazione" con il GOTO. L'inseguimento invece non mi dispiace affatto ( il mio mak 127 aveva solo questa caratteristica ).

    Spero mi possiate aiutare,
    Grazie ancora

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  7. #27
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    6,973
    Taggato in
    344 Post(s)

    Re: Dobson 12/14 per un nuovo inizio

    Un dilemma, dal 14" al 7", per il cielo Milanese andrebbe bene anche il 6", ma se dici che andrai fuori comunque, il 6" pur essendo di tutto rispetto sta stretto..
    Il 180 per me non dice molto, una via di mezzo costosa che non è diverso tanto dal 6", almeno un 8"..

    Cassegrain
    https://www.teleskop-express.de/shop...36-mm-OTA.html

    Schmidt Cassegrain
    https://www.skypoint.it/it/schmidt-c...234102094.html

    La montatura
    https://www.astroshop.it/equatoriale...yntrek/p,11660

    Sfori un pelo, ma ti posso dire che sul planetario il passaggio da 150 a 200mm si vede, sul cielo profondo non ho visto ancora molto, il cielo mi ha permesso poco e niente per valutare le differenze, sostanzialmente non ho visto molto di più per adesso con un 200 rispetto al 150, forse con un cielo migliore, aspetto a giudicare, ma il 180 personalmente mi ispira veramente poco...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  8. #28
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    14,251
    Taggato in
    1100 Post(s)

    Re: Dobson 12/14 per un nuovo inizio

    Fatti i debiti conti con la spesa, il volume metrico e i pesi, nonché la semplicità d'uso e il rapporto costo/efficacia, la soluzione migliore rimane il Dobson collassabile.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  9. #29
    Meteora L'avatar di Mike46
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    15
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Dobson 12/14 per un nuovo inizio

    Si assolutamente almeno un 8", stavo pensando di prendere ottica e montatura separatamente in modo da poter dilazionare la spesa, ma comunque già con l'8" sarei al limite con budget, con 9.25" lo sforerei. Cambia tanto fra i due?


    Purtroppo mi è parso di capire che questa montatura sia fuori produzione.
    Si fa davvero fatica a trovare una montatura bella solo motorizzata. Da un certo prezzo in poi sono solo GOTO.
    O magari non le trovo io, voi me ne sapete indicare qualcuna?

    la soluzione migliore rimane il Dobson collassabile.
    Non è sprecato da utilizzare da milano? inoltre ho letto alcuni post che dicono che in ambito cittadino un diametro maggiore non è sempre la miglior cosa

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  10. #30
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    6,973
    Taggato in
    344 Post(s)

    Re: Dobson 12/14 per un nuovo inizio

    È vero che un grande diametro si spreca in città, non riusciresti a sfruttarne le potenzialità, e dovendo fare per la maggiore il planetario sarebbe più logico uno strumento con prestazioni più ottimali per questo tipo di oggetti, allo stesso tempo se andrai fuori il diametro serve o sarebbe meglio averlo, il 200 catadiottrico è comunque un buon compromesso sia per il planetario e per il deep, è sprecata un po' la stessa spesa per avere meno, ma non è una scelta del tutto sbagliata.. per la montatura forse ancora si trova motorizzata o forse no, la EQ5 è comunque sotto di 1-kg la EXOS-2 ha portata di 13 kg e i motori ci sono..

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di frignanoit; 07-03-2020 alle 14:02
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

Discussioni Simili

  1. Scelta primo telescopio...Dobson
    Di Angelo89 nel forum Primo strumento
    Risposte: 84
    Ultimo Messaggio: 21-05-2020, 12:05
  2. Scelta oculari per dobson
    Di lory70 nel forum Accessori
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 23-01-2020, 22:57
  3. Dobson GSO 8" vs Dobson Skywhatcher 200/1200 skyliner
    Di ser nicolas nel forum Primo strumento
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 25-05-2016, 18:57
  4. Scelta Scelta primo telescopio
    Di Alexwdw nel forum Primo strumento
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 23-07-2014, 20:03
  5. scelta dobson
    Di Gianluca97 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 20-08-2013, 15:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •