Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 39
  1. #1
    Pianeta L'avatar di fabvisco
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Località
    Varese
    Messaggi
    32
    Taggato in
    3 Post(s)

    Consigli per montatura altazimutale

    Ciao a tutti,

    premetto che sono stato indeciso se aprire questo thread nella sezione "telescopi e montature", ma dato che si tratta a tutti gli effetti del mio primo acquisto scrivo qui. Se poi i moderatori vogliono spostarmi, nessun problema!

    Dunque, quando torneranno tempi migliori vorrei allestire allestire un setup per l'uso esclusivamente visuale. Se sull'ottica ho pochi dubbi - Mak 5" o 6", a seconda di cosa offre il mercato, magari da affiancare in un futuro ad un acro corto per i grandi campi - sulla montatura ho alcune domande a cui non sono riuscito a rispondere.

    Un fattore importante è che non avrò una postazione fissa (dannati lampioni), ma mi basterà fare due rampe di scale e camminare un centinaio di metri per raggiungere un praticello tranquillo: è abbastanza comodo, non fosse per l'ovvia mancanza di corrente elettrica. Pensavo quindi di comperare una montatura altazimutale, perché è relativamente leggera e solida, rapida da montare, intuitiva nell'uso visuale e spesso permette di montare in parallelo un secondo telescopio (per ora non mio, ma di un amico).

    Escluse le montature di portata piuttosto ridotta - come NexStar Slt di Celestron, AZ GoTo di Skywatcher e simili - le altre altazimutali sono quasi tutte manuali, anche se con frizioni e moti micrometrici. Parlo, per capirci, di Skywatcher Skytee o HDAZ, Vixen APZ, Explore Scientific Twilight, William Optics Easy Touch etc etc. Ora, qualcuno osserva con queste montature? Diventa difficile inseguire ad alti ingrandimenti? E trovare qualche doppia immersa in campi stellari, senza GoTo?

    Cercando qua e là mi sono imbattuto in alcune eccezioni. Ad esempio la iOptron AZ sembra perfetta per il "grub & go" con la sua batteria integrata che alimenta go-to con GPS, però costa un sacco ed è introvabile da usata. Poi ci sono montature semi-artigianali, come le svizzere di Aok o le americane DiscMounts, che sembrano molto ben fatte e possono montare encoders per il puntamento passivo, ma costano ancora di più e sono proprio di nicchia. A proposito di puntamento passivo, ho letto un gran bene della giapponese T-Rex di Kokusai Kohki, che però è fuori produzione ed anche lei introvabile da usata. Qualcuno conosce altre montature altazimutali con sistemi di puntamento passivo "push-to", stile Dobson?

    Per finire, non ho volutamente preso in considerazione le montature ibride tipo AZ-EQ, molto belle ma credo poco trasportabili e forse anche sprecate per l'uso esclusivamente visuale. Sbaglio?

    Un grazie sentito a chi avrà la pazienza di leggere tutto!

    Fabrizio

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,282
    Taggato in
    398 Post(s)

    Re: Consigli per montatura altazimutale

    Cominciamo col dire che il tipo di cielo a disposizione può determinare la scelta GoTo non GoTo, con un ottica da 5" o 6" per quello che è il target di oggetti osservabili potresti fare anche a meno del sistema GoTo, a patto di avere un cielo che permetta di avere stelle visibili a occhio nudo sufficienti da impostare una ricerca, per le stelle doppie è un po' più complesso in manuale, a parte quelle che si puntano direttamente, dovrai disporre di una buona mappa e poi capire bene quale sia la vera doppia nel cielo quando fai la ricerca, basandoti sugli asterismi che hai intorno all'oggetto, in quanto la ricerca manuale si fa normalmente a bassi ingrandimenti e le doppie più strette non le separi subito...
    Per l'inseguimento una altazimutale manuale non insegue, si sfrutta la rotazione terrestre per far transitare l'oggetto nel campo visivo per poi riprenderlo, questo per evitare di avere contatto con la montatura e limitare le vibrazioni, se hai intenzione di affiancare al Mak un rifrattore corto per il deep e ammassi, campi larghi, io penserei direttamente al doppio e può andare bene anche una così..
    https://www.teleskop-express.it/mont...ts-optics.html

    Per il GoTo puoi fare riferimento alla AZ-EQ5 GT, naturalmente i costi sono diversi, ma ti ripeto che a parte un po' di pratica per le doppie con 6" tutto quello che puoi vedere lo trovi tranquillamente a mano e puoi investire i soldini sugli oculari che serviranno anche quelli..

    Questo post contiene 4 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  3. #3
    Pianeta L'avatar di fabvisco
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Località
    Varese
    Messaggi
    32
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Consigli per montatura altazimutale

    Ciao Antonio e grazie!

    Come dici tu, credo che il diametro modesto ed il cielo piuttosto inquinato dell'area prealpina dove vivo (credo sia Bortle 6 o meno) mi permetteranno di osservare prevalentemente planetario e doppie. Non escludo però di riuscire a fare qualche scappatella in montagna: allora pensavo che mi farebbe comodo una montatura leggera - come la TS che mi hai suggerito - ma con un "aiuto" per il puntamento degli oggetti più difficili. Se il GoTo è per me esagerato, un sistema passivo tipo push-to mi sembrava una buona idea, salvo che l'ho trovato solo su dobson.

    Mi faccio troppi problemi e dovrei iniziare semplicemente con un'altazimutale manuale? Qualche utente del forum ha un setup di quel tipo?


    P.S. Confermo che le AZ-EQ non fanno per me, come ingombro e costi, e che come hai suggerito investirei per ora su un buon parco oculari, da tenermi a lungo.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #4
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,282
    Taggato in
    398 Post(s)

    Re: Consigli per montatura altazimutale

    Il 6" lo metti sulla SLT monobraccio goto, la cerchi usata che spendi il giusto, poi ti cambi il treppiede con uno più robusto e sei apposto, il push to, è come andare in manuale da solo, tanto che ti dice dove andare, ma se ti scarichi Stellarium su uno Smartphone anche vecchie serie tipo il Nokia Lumia 930, 50€, che ha i sensori bussola, oscilloscopio e direzionale, muovi la mappa orientando il device nel cielo tenendo un oggetto sulla mappa puntato e vedi dove si trova allo stesso modo, anzi meglio, il goto invece puoi farlo con il braccio slt, quello che è risicato è solo il treppiede...
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  5. #5
    Pianeta L'avatar di javad alizadeh
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Località
    Signa Firenze
    Messaggi
    34
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Consigli per montatura altazimutale

    Ciao Fabrizio
    Possiedo la montatura che ti ha consigliato Antonio(ho visto che Fabrizio nominato Antonio e se mi sbaglio chiedo scusa)e confermo che e ottimo per il costo pero io ho cambiato due morsetti perche non mi fido per i morsetti utilizzati ,pero per strumenti io penso meglio un C8 a canto un Skywacher 120/600 ,io penso un C8 ti po mostrare almeno un paio di ammassi globulari in stelle e anche per il deep leggero tu userai ingrandimenti bassi come x40 per cio il cromatismo di un acro in quel ingrandimento non e fastidioso .

    Inviato dal mio SM-T585 utilizzando Tapatalk

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #6
    Pianeta L'avatar di fabvisco
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Località
    Varese
    Messaggi
    32
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Consigli per montatura altazimutale

    Ciao Javad!

    Come ti trovi con quella montatura? Smorza bene le vibrazioni anche quando osservi ad alti ingrandimenti?
    Io pensavo al Mak e al rifrattore acro per avere due strumenti specializzati su cose diverse, cioé un f/12 per planetario e doppie e un f/5 per il deep (brillante) e i grandi campi. Dici che per guadagnare diametro è meglio sostituire al Mak un SC da 8", anche se è f/10 ed è più ostruito?

    Il 6" lo metti sulla SLT monobraccio goto, la cerchi usata che spendi il giusto, poi ti cambi il treppiede con uno più robusto e sei apposto
    Antonio l'SLT ha portata dichiarata di 3.5 kg, mentre il Mak da 6" pesa 5.6 kg, solo tubo. Anche cambiando treppiede, non è al limite? Credo che per gestire una focale di quasi 2 metri serva una montatura più solida, anche se il telescopio è compatto.
    Bella l'idea dello smartphone per il puntamento!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  7. #7
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    14,304
    Taggato in
    1110 Post(s)
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  8. #8
    Pianeta L'avatar di fabvisco
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Località
    Varese
    Messaggi
    32
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Consigli per montatura altazimutale

    Grazie Angeloma, sì sono esattamente le montature che avevo in mente, anche se a volte sono rimarchiate con altri nomi!

    P.S. Sei... Michele?

  9. #9
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,282
    Taggato in
    398 Post(s)

    Re: Consigli per montatura altazimutale

    Citazione Originariamente Scritto da fabvisco Visualizza Messaggio
    Ciao Antonio l'SLT ha portata dichiarata di 3.5 kg, mentre il Mak da 6" pesa 5.6 kg, solo tubo. Anche cambiando treppiede, non è al limite? Credo che per gestire una focale di quasi 2 metri serva una montatura più solida, anche se il telescopio è compatto.
    Qualcosa non mi torna, perché questa si porta dietro già di serie il 6" e non credo che abbiano messo un tubo di 6kg su una montatura che può portare 3kg..

    https://www.celestron.it/prodotto/nexstar-6-slt/
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  10. #10
    Pianeta L'avatar di fabvisco
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Località
    Varese
    Messaggi
    32
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Consigli per montatura altazimutale

    Attenzione, qui si parlava del Mak da 6", che pesa 5.6 kg (https://www.astroshop.it/telescopi/s...max-ota/p,4069 per lo Skywatcher, ma gli altri sono simili), non dello SC proposto nel tuo link.

    La portata della Celestron Slt è proprio intorno a 3.5 kg (https://www.astroshop.eu/alt-azimuth...-mount/p,44937) quindi, anche cambiando treppiede, non fa per me.

Discussioni Simili

  1. Montatura altazimutale per newton 150
    Di Giuseppe21 nel forum Primo strumento
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 15-07-2020, 09:04
  2. Montatura altazimutale stampata in 3D
    Di DavideP nel forum Autocostruzione
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 29-07-2019, 18:59
  3. La montatura altazimutale. Guida all'uso.
    Di Save nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24-06-2019, 00:19
  4. Montatura altazimutale computerizzata
    Di Gianluca97 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 48
    Ultimo Messaggio: 11-02-2014, 21:07
  5. Montatura altazimutale AZ4
    Di Davide1975 nel forum Autorecensioni
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 06-11-2013, 13:16

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •