Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 29 di 29
  1. #21
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,715
    Taggato in
    138 Post(s)

    Re: Consiglio per reflex e telescopio

    No, non sono comparabili nemmeno a quelle di una camerina da 150 €, basta provare.

    Basta leggere attentamente l'articolo del buon Cherubino, e utilizzare un po di matematica; lui con il cellofono ha fatto un filmato (esattamente come con una cam dedicata) e non un singolo scatto (il filmato va convertito e dato in pasto al giusto software, quindi usando un PC), ha usato un rifrattore 100/1000 con oculare da 7,5 mm in proiezione, con focale equivalente di circa 1330 mm e con zoom del cellofono a 4x (che lui stesso sconsiglia).
    Se assumiamo un pixel di 1,2 micron (la dimensione media dei sensori presenti sui cellofoni), ha sovracampionato di oltre il doppio (in pratica bastava metà della focale per registrare tutti i dettagli), inoltre ha ulteriormente ingrandito di 4 volte per mezzo del cellofono, proprio perché il pianeta risultava piccolissimo.

    Quindi, non ho detto che NON si fanno i pianeti col cellofono, dico che di fatto è inutile (a parte togliersi lo sfizio) quando hai alternative migliori e a costi molto bassi.
    Insomma il cellofono è cosa papabile se permette di fare in maniera completamente "standalone", però i pianeti con lo scatto singolo (come si fa tipicamente con la Luna), non si fanno, o meglio si fanno ma vengono pallette luminose indistinte, si deve fare un filmato, ma questo filmato va portato su PC e convertito, il risultato va dato in pasto a programmi tipo registax et simila, per messa a registro e somma, poi l'elaborazione finale.
    Ora, visto che il grosso lo fa praticamente il PC (non è, come gia detto, la foto della Luna che va bene così come esce dal cellofono) e la questione "stadalone" se ne è andata a farsi benedire, ma prendere una camerina dedicata, relativamente economica, più sensibile (pixel di superficie almeno 10 volte maggiore), più performante in tutto, che fa un filmato NON compresso (nessuna informazione persa), senza necessità di convertirlo e che ha ampia possibilità di settaggio data dal programma di acquisizione, non è meglio?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Angelo_C; 31-03-2020 alle 13:04
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/ • • • La Mia Strumentazione

  2. #22
    Pianeta L'avatar di Maxim
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Messaggi
    45
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Consiglio per reflex e telescopio

    Non è sempre meglio.

    Se voglio fare qualcosa al volo (es serata buona e vuoi fare una foto volo) senza specializzarmi troppo e cominciare a fare pratica uso il cellofono (lo so che lo odi ). Le elaborazioni me le faccio a casa con calma.
    Quando e se uno vuole andare sulla astrofotografia seria va oltre e si porta con sè uno studio fotografico

    Non pensiamo sempre alle formule, sono utilissime quando si spinge al limite o quasi l'arte dell'astrofotografia per affinare i dettagli o ottimizzare le risorse, ma a livello amatoriale mi accontento.

    E' come nel mercato dei cellulari che guardano a pixel memoria formule risoluzione..etc...probabilmente nessuno userà mai tutte quelle caratteristiche e alla fine poi conta solo se entra nella mano o è comodo da mettere in tasca

  3. #23
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,715
    Taggato in
    138 Post(s)

    Re: Consiglio per reflex e telescopio

    No non ci siamo capiti, con il singolo scatto non tiri fuori nulla di intellegibile, l'elaborazione non potrà mai tirar fuori dettagli che non ci sono, le immagini nell'articolo di cherubino, sono il risultato della somma di diverse centinaia di immagini (leggo 364 e 726 frames).
    Comunque, la cosa è semplice, basta provare, il cellofono lo hai, il tele pure e un adattatore lo trovi a qualche decina di €.




    Ps.: non odio i cellofoni, come detto, li uso anche io (non sui pianeti) e ho anche investito su un discreto adattatore https://www.youtube.com/watch?v=p5ZMm_l2J0Q e non sui soliti accrocchi venduti sulla baia o amazon.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/ • • • La Mia Strumentazione

  4. #24
    Pianeta L'avatar di ahio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    79
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Consiglio per reflex e telescopio

    ciao sto seguendo diversi tread sul forum per capire alcune cose...ho un dobson 150/1200 da poco e, avendo pure una paio di nikon reflex d200 e d700 stavo cercando un modo per adattarle alla astrofotografia mooolto ma moolto amatoriale, tanto per fare alcune foto e vedere cosa esce fuori, ho sia anello t2 che adattatore per focheggiatore,(celestron con barlow opzionale) ho usato trucco del vetrino ma non rieco a mettere a fuoco come da consiglio letto qui...pero se metto adattatore e barlow si riesce a mettere a fuco oggetti a lunga distanza, non trovo sul forum altre info su come muoversi e su internet sembra che sia semplice ma poi nessuno che spieghi bene cosa come e perchè...mi sto chiedendo come faccio a capire quale eventuale prolunga serve per compensare eventuale back focus...grazie

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  5. #25
    Nana Rossa L'avatar di npole
    Data Registrazione
    Jan 2018
    Messaggi
    335
    Taggato in
    18 Post(s)

    Re: Consiglio per reflex e telescopio

    Non puoi conoscere il back-focus a priori senza i dati tecnici, ma puoi avere una indicazione su che prolunga ti servirà muovendo la macchina fuori dall'oculare. Estendi tutto il focheggiatore, quindi muovi fisicamente la macchina fuori dall'oculare finché non riuscirai a mettere a fuoco in live view (puoi fare la prova anche con un oggetto terrestre lontano), a questo punto aggiungi questa distanza a circa la metà dell'escursione del focheggiatore avrai una sima sulla prolunga che ti serve.
    Perché circa la metà: perché così la messa a fuoco avrà indicativamente la stessa escursione sia dentro che fuori.. ma non è una regola fissa.
    Esempio: l'escursione totale del focheggiatore è di 50mm, devi tirare fuori la macchina di altri 30mm con il focheggiatore completamente esteso, ti servirà una prolunga di 55mm (in realtà qualsiasi prolunga tra 40mm e 60mm funzionerà bene).

    (Nel caso in cui l'escursione non sia visibile.. nel caso delle configurazioni che muovono lo specchio per la messa a fuoco, il concetto è simile: si misurano i due estremi della messa a fuoco, ad esempio contando le rotazioni della manopola, poi ci si posiziona giusto al centro e si muove la macchina fino a raggiungere la messa a fuoco, quella sarà la misura della prolunga).

    Non so se tutti utilizzano questo procedimento o se ci sia un metodo empirico più semplice (quando non si dispongono dei dati dell'ottica), io faccio così.

    PS: il discorso di cui sopra vale esclusivamente per il back-focus diretto del telescopio. La distanza invece di un riduttore o di una lente di barlow dal sensore, invece deve essere molto più precisa, poiché non puoi variare la sua distanza dal sensore, e questa distanza (compresa tra limiti ben definiti che variano leggermente la (de)moltiplicazione, è data dal produttore ed è una informazione che accompagna la lente.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #26
    Pianeta L'avatar di ahio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    79
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Consiglio per reflex e telescopio

    grazie faccio delle prove e vediamo se ne esco fuori...condivido risultati e soluzioni appena risolvo
    Ultima modifica di ahio; 25-05-2020 alle 15:39 Motivo: errore battitura

  7. #27
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,715
    Taggato in
    138 Post(s)

    Re: Consiglio per reflex e telescopio

    Citazione Originariamente Scritto da ahio Visualizza Messaggio
    ... ho usato trucco del vetrino ma non rieco a mettere a fuoco come da consiglio letto qui...
    Il trucco del vetrino serve solo ad avere indicazione di dove si trova "spazialmente" il piano focale, poi si devono verificare gli "spessori ottici" di ogni accessorio.

    Ti faccio un esempio, la tua reflex ha un valore (preciso e calcolato di fabbrica) detto "tiraggio", ovvero la distanza che c'è tra la battutta degli obiettivi (la flangia dove si collegano gli obiettivi) e la superficie del sensore, questa è fissa ed immutabile, ad esempio canon eos ha un tiraggio di 44 mm, le reflex nikon di 45 mm e così via per sony e le altre.

    Quindi se prendiamo in esame una canon, questa ha uno "spessore ottico" di 44 mm, l'anello adattatore T2 normalmente misura 10/11 mm di spessore (ci sono anche quelli a "basso profilo"), il "naso" (da 31,8 o 50,8 mm) da inserire nel focheggiatore ipotizziamo abbia una spessore di 4 mm, la somma di questi spessori da 58/59 mm.

    Ora grazie al trucco del vetrino sai che il piano focale si trova a una precisa distanza dalla battuta del focheggiatore, se questa distanza è inferiore a 58/59 mm, allora non andrai mai a fuoco, perché questo non raggiungerà il piano del sensore della reflex, anche se facessi rientrare del tutto il tubo del focheggiatore; se invece la distanza del piano focale è superiore allo "spessore ottico" di reflex+accessori (sempre i 58/59 mm), allora andrai a fuoco.
    Se ad esempio la distanza del piano focale è 70 mm, basta sottrarre a tale distanza lo spessore ottico della fotocamera con anello e naso (sempre i 58/59 mm), il risultato (10/11 mm) è di quanto dovrai estrarre il tubo del focheggiatore per trovare (circa) il fuoco.

    Fatto questo, affinerai il fuoco su una stella tramite live-view, maschera di bathinov o altro sistema.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/ • • • La Mia Strumentazione

  8. #28
    Pianeta L'avatar di ahio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    79
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Consiglio per reflex e telescopio

    ok chiaro ieri cmq ho sperimentato un pò alla fine ho recuperato una d5000 che ha la possibilita di fare video anche in hd e live view per la messa fuoco...e sembra che rispetto alla d 200 e d700 non necessita di prolunghe varie, il focheggiatore rimane regolabile e non va a battuta o esteso completamente permettendo di regolare meglio la messa a fuoco, noto però che la scarsa fattura del focheggiatore si vede...balla un poco quando si ruota, sto pensando di sostituirlo con crawford di migliore fattura demoltiplicato e con regolazione "lenta", trovato al 150 euro sul sito dove ho preso tele... grazie

  9. #29
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    23,856
    Taggato in
    1954 Post(s)

    Re: Consiglio per reflex e telescopio

    Citazione Originariamente Scritto da ahio Visualizza Messaggio
    cmq
    no parole stile sms

Discussioni Simili

  1. collegare una reflex al telescopio
    Di Ned nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-12-2019, 14:58
  2. Problema vignettatura con reflex full frame collegata al telescopio
    Di Gaetano Giambusso nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 22-06-2017, 19:26
  3. Red dot su reflex
    Di robj nel forum Autocostruzione
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 02-07-2016, 21:01
  4. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 04-05-2015, 10:45
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-10-2013, 09:21

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •