Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 29
  1. #11
    Pianeta L'avatar di maicol61
    Data Registrazione
    Jan 2018
    Località
    padova
    Messaggi
    71
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Consiglio per reflex e telescopio

    Scusate se mi intrometto.
    Il C8 ha gli stessi problemi di messa a fuoco di un Newton?
    Grazie.

  2. #12
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    23,683
    Taggato in
    1933 Post(s)

    Re: Consiglio per reflex e telescopio

    i catadiottrici hanno un fuoco molto più esterno rispetto ai newton.

  3. #13
    Bannato L'avatar di Capitano
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Località
    Carosino (TA)
    Messaggi
    1,221
    Taggato in
    90 Post(s)

    Re: Consiglio per reflex e telescopio

    Nessun problema solo il mirrorflop.

  4. #14
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,647
    Taggato in
    129 Post(s)

    Re: Consiglio per reflex e telescopio

    Citazione Originariamente Scritto da Maxim Visualizza Messaggio
    Ormai i cellulari moderni sono così evoluti che se la giocano con le mirrorless.
    Ma nemmeno per finta, per sensibilità, efficienza quantica e gamma dinamica, la peggiore delle mirrorless e/o reflex, con qualsiasi tipo di sensore (4/3, aps, FF, ecc) o di qualsiasi marca, è enormemente migliore della migliore fotocamera montata sul miglior cellofono.

    Non fosse altro che per l'enorme differenza di dimensioni tra pixel di una mirror e quella di un cellofono, che costituisce un gap, che dal punto di vista fisico non è colmabile da nessun software, almeno a parità di tecnologia.

    Citazione Originariamente Scritto da Maxim Visualizza Messaggio
    ...io ho una mirrorless ma non ha tutte le funzioni di fotografia manuale...
    Posso sapere che modello hai? Mai sentito di una "mirror" che non abbia nelle funzioni di base un sistema "full manual".
    Ultima modifica di Angelo_C; 29-03-2020 alle 12:40
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  5. #15
    Pianeta L'avatar di maicol61
    Data Registrazione
    Jan 2018
    Località
    padova
    Messaggi
    71
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Consiglio per reflex e telescopio

    Grazie Etruscastro, grazie Capitano

  6. #16
    Pianeta L'avatar di Maxim
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Messaggi
    45
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Consiglio per reflex e telescopio

    Ho sbagliato a scrivere mi riferivo ad una compatta.

    Purtroppo per quanto faccia drizzare i capelli gli smartphone per video e foto amatoriali hi res (senza andare su chi le usa a livello elevato o professionale) se la giocano con le fotocamere e sono ahimè più leggeri e pratici.

    Ovviamente le reflex e le mirrorless sono più performanti ma alla fine il limite lo mette la sensibilità dell'occhio umano e gli smartphone stanno man mano riempiendo il gap. Se poi si fa astrofotografia amatoriale o alle prime armi....
    Secondo me la qualità delle foto da smartphone è tutto sommato accettabile e in alcuni casi le differenze da quelle con reflex o mirror less non sono tante o addirittura difficilmente distinguibili (ad un occhio non esperto).

    Poi QE, dimensione pixel, qualità ottica, dimensioni sensori etc è tutto vero, 10 anni fa era evidente, ora ti sfido a trovare differenze con le normali reflex su foto diurne

    Io se uso un metodo afocale per HiRes sull'oculare trovo più pratico ed economico lo smartphone, ma faccio foto per hobby e mi accontento

  7. #17
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,647
    Taggato in
    129 Post(s)

    Re: Consiglio per reflex e telescopio

    Onestamente, visto che faccio riprese da novellino sia col cellofono, sia con reflex, sia con cam dedicata, io le differenze le vedo e sono lampanti, la sola dinamica non è nemmeno pagagonabile, le immagini del cellofono sembrano fatte a 4 bit per canale rispetto a quelle di cam/reflex/mirror, senza parlare della sensibilità.

    La questione non è il limite dell'occhio umano o inesperto od altro, la differenza la fa il corretto campionamento (grezzamente, il giusto ingrandimento, rispetto al minimo dettaglio percepibile con un dato sistema di ripresa) e le differenze saltano all'occhio in maniera lampante.
    Poi ovvio (ma nemmeno tanto) che se sottocampioni a morte, non hai differenza tra immagini da cellofono e immagini da mirror/reflex/cam, succede con tutte le immagini, fin quando sono piccole son tutte belle, poi quando le guardi "full-res" escono fuori tutte le magagne.

    Citazione Originariamente Scritto da Maxim Visualizza Messaggio
    Poi QE, dimensione pixel, qualità ottica, dimensioni sensori etc è tutto vero, 10 anni fa era evidente, ora ti sfido a trovare differenze con le normali reflex su foto diurne
    Questa frase ha poco senso in questo contesto, primo perché quando c'è luce, tutti i sensori funzionano bene e secondo perché parliamo di foto astronomiche che si fanno generalmente quando è buio e anche nel caso di fotografia solare (flitrata) o della Luna, gli enormi contrasti esistenti tra fondo cielo ed oggetto, tirano fuori tutti i limiti dei microsensori con micropixell dei vari cellofoni.
    Insomma sarebbe come dire che una fiat 500 fa fatica in salita rispetto a una jeep e tu rispondessi, che però in pianura vanno bene uguale.

    Citazione Originariamente Scritto da Maxim Visualizza Messaggio
    Io se uso un metodo afocale per HiRes sull'oculare trovo più pratico ed economico lo smartphone, ma faccio foto per hobby e mi accontento
    Questo è buono e giusto, ma anche se ci si accontenta, non vuol dire che i limiti di un certo metodo spariscano (come quelli delle fotocamere dei cellofoni), rispetto ad altri, vuol dire solo che non si è interessati a superarli.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Angelo_C; 30-03-2020 alle 11:33
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  8. #18
    Pianeta L'avatar di Maxim
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Messaggi
    45
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Consiglio per reflex e telescopio

    Secondo me stiamo dicendo la stessa cosa in modi diversi.

    Certamente se prendo una camera CCD/CMOS avrò un risultato immenso ma se non voglio spingere nei dettagli per iniziare uno smartphone in HiRes in afocale va più che bene (e senza spendere mille €), poi se vuoi ancora andare oltre anche per rendere giustizia ad uno strumento ottico di rispetto si può passare con camere più performanti...

    Onestamente sui DSO meglio una camera, ma su Hires e con oggetti già molto luminosi posso accontentarmi di uno smartphone...se non mi accontento posso costruire un telescopio Hubble in giardino ma bisogna guardare il rapporto spesa/resa. Sarebbe interessante fare un test tra foto a qualche pianeta usando un cellulare e una camera CCD, analizzare le differenze e valutare se tali differenze valgano 1000€ di spesa tra camera e altro. Quello poi è soggettivo

    Ho un Mak150 per Hires, uso la reflex che ho o un cellulare, difficilmente mi comprerò una CCD per tale scopo, sui DSO mi servirà prima o poi...

    p.s. se ho scritto qualche parola male è colpa della mia tastiera

  9. #19
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,647
    Taggato in
    129 Post(s)

    Re: Consiglio per reflex e telescopio

    Secondo me non stiamo dicendo la stessa cosa, anzi stiamo esprimendo proprio due concetti diversi.

    Un qualsiasi cellofono non può riprendere pianeti, ma solo pallette luminose, ha pixel talmente microscopici (dell'ordine dell'1,2 micron o anche inferiore negli ultimi modelli), che per campionare correttamente, basterebbero poche centinaia di mm di focale, ad esempio su un 80 mm di diametro, ne basterebbero meno di 500 mm, un Giove sul sensore misurerebbe 0,1 mm (un microbo).
    Bene, non servono 1000 € per i pianeti, basta una asi120mc, poco più di 150 € e come qualità supererebbe al galoppo anche le multi-cametre dei top gamma della mela o di samsung (quelli si che arrivano intorno ai 1000 €).

    Inutile poi dire che con un cellofono, fare riprese deep, vuol dire farsi del male (forse vengono fuori le Pleiadi e poco altro), quindi inutile fare confronti con reflex o mirror.
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  10. #20
    Pianeta L'avatar di Maxim
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Messaggi
    45
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Consiglio per reflex e telescopio

    Sulla impossibilità del cellulare di fare astrofotografia Hi Res ho i miei dubbi:

    https://www.dark-star.it/fotografia-...ulare/saturno/

    Certamente le foto no nsono comparabili con il telescopio spaziale Hubble ma chi è agli inizi e vuol iniziare per gradi anche perchè se vuoi usare un metodo afocale...

Discussioni Simili

  1. collegare una reflex al telescopio
    Di Ned nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-12-2019, 14:58
  2. Problema vignettatura con reflex full frame collegata al telescopio
    Di Gaetano Giambusso nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 22-06-2017, 19:26
  3. Red dot su reflex
    Di robj nel forum Autocostruzione
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 02-07-2016, 21:01
  4. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 04-05-2015, 10:45
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-10-2013, 09:21

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •