Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Meteora L'avatar di m87
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    2
    Taggato in
    2 Post(s)

    Professione del cosmologo

    Salve a tutti, vorrei avere un chiarimento su quella che potrebbe essere la carriera di un cosmologo.
    Per esempio, un cosmologo laureato in astronomia e più precisamente in astrofisica e cosmologia, potrebbe incentrare la sua carriera in tematiche come le teorie cosmologiche non standard (cosmologia delle membrane, cosmologia di stringa...)? Oppure sono argomenti più inerenti a un percorso in fisica teorica?
    Infine quali sono le principali differenze tra un cosmologo teorico (laureato in astronomia) e un fisico teorico specializzato in cosmologia?
    Grazie

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,776
    Taggato in
    481 Post(s)

    Re: Professione del cosmologo

    @m87, intanto, sarebbe gradita una presentazione nella sezione apposita, prima di postare...

    Secondo, ti sei registrato come rivenditore, ti segnalo a @Stefano Simoni per la correzione.

    Poi, alla domanda sarebbe sicuramente più sensato rispondesse @Enrico Corsaro...

    Per quanto ne so io, potresti fare la classica triennale, e poi specializzarti con la magistrale. Di sicuro, nell'ambiente universitario ti si schiariscono le idee..

  3. #3
    Staff • Autore L'avatar di Enrico Corsaro
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Catania
    Messaggi
    2,003
    Taggato in
    310 Post(s)

    Re: Professione del cosmologo

    Ciao @m87, mi scuso per il ritardo nel rispondere ma i tempi attuali non sono stati dei più favorevoli.

    E' bene fare alcuni chiarimenti in merito a quanto hai scritto.

    Prima di tutto non si è cosmologi perchè si prende una laurea in astronomia o astrofisica. Non sono neanche sicuro che esista un corso di laurea in cosmologia, quantomeno non qui in Italia. I corsi di laurea che hai a disposizione sono o in Astronomia o in Astrofisica e Scienze dello Spazio. I termini più specialistici come cosmologo, astroparticellare, ecc., sono termini che poi coniamo a seguito di un dottorato di ricerca, in cui lo studente si addentra in un determinato ambito di ricerca.

    Se intendi seguire il percorso del cosmologo quello di cui necessiti è sicuramente un percorso di formazione in astrofisica, non quindi astronomia.
    Quello che posso consigliarti, per esperienza, è di seguire prima un corso di laurea triennale in Fisica, e a seguire una specializzazione in Astrofisica.
    Durante i corsi di laurea (già credo sia possibile dalla triennale, ma ancor più durante la magistrale), avrai la possibilità di personalizzare almeno in parte i corsi da seguire. Nel tuo caso sarà quindi opportuno e doveroso scegliere materie che siano inerenti con il tuo percorso. Ad esempio materie come Relatività generale, Cosmologia, Teoria dei campi, saranno per te senz'altro di interesse per quel tipo di carriera.

    Tieni comunque presente che poi, laurea a parte, quello che conterà veramente sarà il percorso post-laurea, ovvero il dottorato di ricerca. Altri 3 o 4 anni a seguito della laurea magistrale, che ti permetteranno di imparare a diventare un ricercatore nel campo a cui ti dedicherai. Li sarà la vera sfida, e sarà proprio allora che dovrai lavorare con gente che sia del campo cosmologico. Starà quindi a te, alle tue capacità e al tuo buon senso, cercare di crearti i contatti giusti (sia come professori, figure di riferimento mondiali nel campo della cosmologia, che istituti di ricerca Italiani e all'estero che sono leader in questi campi di ricerca) già durante la laurea magistrale, per poterti avviare al meglio a seguito del completamento dei tuoi studi di laurea.

    Quindi uno step alla volta ma, ben calibrato. Inizia con una laurea triennale in Fisica, che è la base, al resto penserai man mano.
    Se hai altre domande a disposizione ;-).

    Enrico

  4. #4
    Meteora L'avatar di m87
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    2
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Professione del cosmologo

    @Enrico Corsaro Grazie mille per il chiarimento è stato molto utile

Discussioni Simili

  1. Regalo per un giovane cosmologo
    Di Gae nel forum Primo strumento
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 12-11-2016, 22:42

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •