Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Antares "io" 150/1200

  1. #1
    SuperNova L'avatar di cherubino
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Milano, Italia
    Messaggi
    3,540
    Taggato in
    410 Post(s)

    Antares "io" 150/1200

    Uno dei primi "cinesoni" a rifrazione di grande diametro. Usato fugacemente la prima volta nel 1993 è tornato a far parte dei miei strumenti come regalo a mia figlia Ginevra. Pur con i suoi limiti, sia ottici che, soprattutto, dimensionali, il vecchio Antares si lascia ancora apprezzare e può essere una valida scelta per chi desidera entrare nel mondo dei rifrattori da 6 pollici (usabili soprattutto a medi e bassi ingrandimenti) spendendo pochissimo.

    P.S.: il valore reale di questo strumento NON supera i 300 euro, se lo trovate a oltre non ha senso acquistarlo...

    https://www.dark-star.it/astronomia-...s-io-150-1200/

    Paolo

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Meteora L'avatar di fabvisco
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Località
    Varese
    Messaggi
    28
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Antares "io" 150/1200

    Ciao Paolo,
    grazie della recensione, ricca e molto ben scritta, come sempre.

    Verso la fine affermi: "Sul fatto che si possa installare un Antares IO su una altazimutale manuale non posso che ridere sonoramente [...]". Perché?
    Mentre leggevo pensavo che proprio questa potesse essere una soluzione per rendere il rifrattorone più fruibile ed un poco più trasportabile verso cieli bui. Però è una speculazione totalmente teorica, in quanto non ho alcuna esperienza.

    In seconda battuta - dato che come hai detto i tempi sono cambiati rispetto a quando uscì l'Antares - secondo te oggi può valere la pena comprare un acromatico da 5" o 6"?
    Intendo uno strumento odierno (come un Bresser per il mass market o un Frt, più di nicchia), non da collezione, ed intendo da usare con profitto, non per sfizio. Di solito la risposta è "dipende da cosa ci vuoi fare", ma pensando ai diversi possibili utilizzi trovo ci siano sempre alternative più comode o prestazionali con altri schemi ottici. Eccetto forse per le stelle doppie sbilanciate e non troppo vicine.

    Insomma, se non si fosse capito rifrattori come questo vecchio Io mi affascinano molto e devo assolutamente trovare delle ragioni valide per comprarne uno

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  3. #3
    SuperNova L'avatar di cherubino
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Milano, Italia
    Messaggi
    3,540
    Taggato in
    410 Post(s)

    Re: Antares "io" 150/1200

    Un rifrattore da 6 pollici a f8 possiede una leva che fa vibrare una GIRO 2-3 o anche una T-sky e similari come una FOGLIA.
    Poi c'è chi usa un set up come questo comunque e dice di trovarsi bene, del resto c'è anche chi ama soffiarsi il naso con due mattoni invece di usare un fazzoletto...

    Un rifrattore da 5 pollici è un ottimo all-around ma richiede comunque spazio.
    Io mi sono regalato da poco un Vixen 120-S (primissima serie) che è una delizia ma pensare a rapporti focali "apocromatici" ossia da f12 o f15 minimo è una semplice follia, se non per motivi collezionisti e di "ho già tutto compriamoci anche questo, dai!".
    Molto meno spazio occupa un Maksutov da 150mm. che costa meno e va bene comunque anche se è meno pulito e immediato nel dare le sue prestazioni massime.

    Poi, quasi tutto dipende dal seeing con cui si osserva.

    Paolo

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #4
    Meteora L'avatar di fabvisco
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Località
    Varese
    Messaggi
    28
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Antares "io" 150/1200

    Grazie, sei stato più che chiaro. A questo punto, se e quando ne avrò l'occasione, sazierò la mia voglia di "acromatico lungo" con un classico 80/1200, possibilmente di nobili origini!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  5. #5
    Meteora L'avatar di fabvisco
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Località
    Varese
    Messaggi
    28
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Antares "io" 150/1200

    Io mi sono regalato da poco un Vixen 120-S (primissima serie) che è una delizia
    P.S. Ho visto adesso le foto che hai fatto col Vixen: impressionanti per un acromatico a f/6.7! Se non sbaglio è un Pezval a ben 5 lenti, però: immagino niente a che vedere con l'Antares

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-11-2017, 18:13
  2. ANTARES 76/1250 circle "K". Un vintage prestazione
    Di cherubino nel forum Autorecensioni
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 11-12-2016, 15:49
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-08-2013, 18:36

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •