Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 27
  1. #1
    Nana Rossa L'avatar di gianluca74
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    384
    Taggato in
    18 Post(s)

    Avanzamento cella specchio primario su Newton, è una follia?

    Ciao,

    la faccio breve, col mio 200/900, nonostante abbia già ribassato al massimo l'attuale focheggiatore, non riesco a mettere a fuoco con la EOS 7D2 per un pelo (se non ho fatto male i conti circa 10mm o poco meno).

    Siccome la cella del primario è montata su tre perni tipo bulloni 6MA di 40mm, mi è venuta la folle idea di sostituirli con degli equivalenti ma di lunghezza 60mm usando degli spaziatori (tubetti con foro da 6 tagliati a misura) per mantenere il precarico delle molle che tengono in posizione la cella.
    In tal modo lo specchio primario potrebbe avanzare di 20mm estraendo così il fuoco a sufficienza per la reflex.

    A parte il dover ricollimare tutto una volta fatta la modifica, ma non sarebbe tanto diverso dalla collimazione periodica che faccio ora, mi rendo conto che spostando avanti il primario il cono riflesso che in contra il secondario sarà più largo del secondario stesso (vedi schizzo)

    Avanzamento Specchio.jpg

    La mia domanda è: a parte perdere una porzione di campo visivo (tipo APS-c vs FullFrame) ci sono altre implicazioni svantaggiose di cui non mi sto rendendo conto?
    Ah si, il focheggiatore è abbastanza lungo da portare a fuoco gli oculari anche con il fuoco più estratto.
    Il mio dubbio è se quella parte di rilesso che vado a pardere (indicata dalle frecce rosse) possa creare riflessi, aberrazioni, interferenze o disturbi di qualche tipo alla visione.

    Sono folle?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Sole L'avatar di DavideGallotti
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    975
    Taggato in
    45 Post(s)

    Re: Avanzamento cella specchio primario su Newton, è una follia?

    Ricordo che il mio primo Orion 200/1000 aveva lo specchio così portato avanti che vedevo l'ombra del secondario.
    Puoi fare una prova ma penso che inizierai a vedere una macchia più scura in centro.
    Penso inoltre che il raggio del primario sia stato costruito per quella posizione e portarlo avanti può creare difetti nell'immagine finale.
    Parlo in teoria per la seconda parte però visto che non devi tagliare o accorciare in qualche modo il tubo, prova


    Ps: La follia è un bene
    Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk
    Scopos Observer 80/480 - EQ6 - Newton 10" 1200 F4.7

  3. #3
    Nana Rossa L'avatar di gianluca74
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    384
    Taggato in
    18 Post(s)

    Re: Avanzamento cella specchio primario su Newton, è una follia?

    Si appunto, la modifica è completamente reversibile e nel caso tornare indietro è un attimo.

    Ecco la macchia scura al centro potrebbe essere un "contro" a cui non ho pensato. Grazie.

    Una Barlow risolverebbe il problema, ed in effetti dovrei anche valutare quante volte farei foto con e senza Barlow

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #4
    Meteora L'avatar di Gonariu
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    2
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Avanzamento cella specchio primario su Newton, è una follia?

    Io ho uno Starfinder 8" della Meade comprato nel 1992 (acquisto sbagliato perché col treppiede originale è pesantissimo), nel tubo (in sonotube, cioé cartone) vi sono dei fori per portare avanti lo specchio e così far fuoriuscire il fuoco a sufficienza per la fotografia; non credo però che sia la soluzione ideale.......

  5. #5
    Nana Rossa L'avatar di gianluca74
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    384
    Taggato in
    18 Post(s)

    Re: Avanzamento cella specchio primario su Newton, è una follia?

    Aggiornamento

    Dopo la prima prova a fuoco diretto con reflex e Barlow, non ero per nulla soddisfatto.
    Quindi venerdì pomeriggio mi sono deciso e ho sostituito le tre(collimazione) + tre(blocco) viti originali con altrettante più lunghe.
    Nello specifico sono passato da 30mm a 50mm utilizzando due dadi frenati con in mezzo una ranella maggiorata per mantenere lo stesso precarico delle molle che sostengono la cella.

    Risultato?
    Direi ottimo!
    Vado a fuoco perfettamente senza più barlow, e posso usare il correttore di coma.
    Foto fatta la sera di venerdì
    Mizar-Alcor.jpg
    Soluzione quindi più che praticabile

    Ovviamente non voglio spingere nessuno a far danni, quindi non fatelo se non vi sentite sicuri

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #6
    Nana Rossa L'avatar di Save
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    Terontola, Italia, Europa, Terra, Sistema Solare, Via Lattea, Gruppo Locale, Superammasso Locale
    Messaggi
    326
    Taggato in
    36 Post(s)

    Re: Avanzamento cella specchio primario su Newton, è una follia?

    Sì, è una follia. Anzi più che altro la definirei una blasfemia, perchè sprecare luce su un Newton è un sacrilegio imperdonabile (parla il Dobsonaro che è in me, scusate).

  7. #7
    Nana Rossa L'avatar di gianluca74
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    384
    Taggato in
    18 Post(s)

    Re: Avanzamento cella specchio primario su Newton, è una follia?

    Vero, e infatti era proprio il mio dubbio iniziale di quella frazione di luce persa.
    Ora come ora i vantaggi della modifica non mi fanno sentire blasfemo e poi... follia per follia potrei anche pensare di cambiare il secondario per recuperare...

    Appena mi viene la voglia faccio 4 conti e cerco di capire quale sarebbe la nuova dimensione del secondario e quindi quanta ostruzione in più ne risulterebbe

  8. #8
    Bannato L'avatar di Capitano
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Località
    Carosino (TA)
    Messaggi
    1,221
    Taggato in
    90 Post(s)

    Re: Avanzamento cella specchio primario su Newton, è una follia?

    Nel 2013 avevo un Newton 254/1200 f/4.7 non riuscivo ad andare a fuoco con la reflex parlando con Plinio Caimaiti mi disse che dovevo comprare un Foc. a basso profilo lo feci , e il problema fu risolto.
    Tu cosa hai fatto? prima di stravolgere tutto.?

  9. #9
    Nana Rossa L'avatar di gianluca74
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    384
    Taggato in
    18 Post(s)

    Re: Avanzamento cella specchio primario su Newton, è una follia?

    In effetti fino ad ora sono state modifiche a costo zero e completamente reversibili.

    Mettere mano al secondario comporterebbe una spesa e un lavoretto delicato, oltre alla maggiore ostruzione.
    Quindi si, hai ragione che probabilmente cambiare il focheggiatore sarebbe più sensato.

    Attualmente, tutto retratto, sporge circa 85mm dal tubo.
    Hai suggerimenti su che modello di focheggiatore a basso profilo potrei usare?

    Grazie!

  10. #10
    Sole L'avatar di DavideGallotti
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    975
    Taggato in
    45 Post(s)

    Re: Avanzamento cella specchio primario su Newton, è una follia?

    Io non andavo a fuoco con il mio 250/1200 e ho sostituito il focheggiatore con uno più corto, adesso vado a fuoco ( al limite massimo) però posso almeno usare la reflex.
    Adesso devo capire perché con lo spianatore non vado a fuoco, prima però devo farci un po' di collimazione che da un po' non ne faccio

    Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Scopos Observer 80/480 - EQ6 - Newton 10" 1200 F4.7

Discussioni Simili

  1. Pulire lo specchio primario
    Di MarcoDona nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 25-03-2020, 20:19
  2. Collimazione newton - Dimensione specchio primario
    Di lunga nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-03-2019, 11:51
  3. alluminatura specchio primario
    Di Francescodoria93 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 24-01-2019, 13:54
  4. Quanto stringere lo specchio del newton nella cella?
    Di vpardi nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 04-09-2018, 23:43
  5. Prima collimazione e smontamento cella primario
    Di Earthless nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 24-03-2017, 08:32

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •