Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21
  1. #1
    Gigante L'avatar di Richard1
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    1,403
    Taggato in
    123 Post(s)

    Inseguimento delle montature equatoriali

    Buongiorno, dovete sapere che prima di aprire questa discussione ho provato senso di vergogna per la mia ignoranza. Ma la voglia di sapere è più forte, quindi chiedo pubblicamente risposta a questo mio dubbio.
    Punto la Luna quando sta sorgendo all’orizzonte con una montatura equatoriale, mettiamo una EQ3-2. La domanda è: come può la montatura seguire la Luna correttamente dopo qualche ora, non sapendo se siamo a marzo o a luglio? Nel primo caso avrà un moto diverso dal secondo. Come fa la montatura a “sapere” se la Luna quel giorno andrà su a 65 gradi di altezza o se rimarrà al massimo a 30 ?
    Se la domanda è troppo demente me ne scuso, ma non riesco a darmi spiegazione.
    Richard
    Celestron CPC 800, SW Mak 127/1500, binocolo 12x50

  2. #2
    Gigante L'avatar di carkinzo
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Collesalvetti (LI)
    Messaggi
    1,198
    Taggato in
    56 Post(s)

    Re: Inseguimento delle montature equatoriali

    Nono sono sicuro di aver capito bene,
    comunque tu parli di seguire e di conseguenza,
    do per scontato che si stia parlando di una montatura
    equatoriale motorizzata con il sistema goto; ok?
    I sistemi goto prima di partire hanno bisogno di tutta
    una serie di parametri: le coordinate del luogo, la data,
    l'ora ecc ecc, in più c'è anche una distinzione di inseguimento,
    nel senso che si deve impostare se si tratta di luna, pianeti,
    profondo cielo, o altri tipi di oggetti. A seconda dei modelli,
    questo tipo di inseguimento deve essere impostato manualmente,
    mentre su altri, avviene in automatico.
    Quindi dopo aver impostato il tutto, il sistema segue in
    modo corretto l'oggetto selezionato, perché sa dove si trova.
    Spero di aver azzeccato la tua domanda!
    Skywatcher Explorer-150mm/750mm PDS - TS Apo 80/352 - Vixen SXP con Starbook Ten - Canon EOS 60D modificata con filtro Super UV IR Cut.

  3. #3
    Gigante L'avatar di Richard1
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    1,403
    Taggato in
    123 Post(s)

    Re: Inseguimento delle montature equatoriali

    Grazie @carkinzo ma io non parlavo di goto. Parlavo di montature con inseguimento siderale tipo eq3 oppure semplice eq5. L'inseguimento non fa differenza tra una stella e la Luna, quindi se insegue bene una stella, come fa a seguire la Luna, non sapendo quale moto prenderà?
    Celestron CPC 800, SW Mak 127/1500, binocolo 12x50

  4. #4
    Sole L'avatar di DavideGallotti
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    988
    Taggato in
    45 Post(s)

    Re: Inseguimento delle montature equatoriali

    Guarda qui

    https://www.astronomia.com/forum/sho...e-alla-Tedesca

    Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk
    Scopos Observer 80/480 - EQ6 - Newton 10" 1200 F4.7

  5. #5
    SuperNova L'avatar di iaco78
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    3,538
    Taggato in
    348 Post(s)

    Re: Inseguimento delle montature equatoriali

    Non e' una domanda banale Richard e spesso ci si crea confusione , forse tra tutti riusciamo a fare chiarezza.
    Molte montature dispongo dell'inseguimento lunare proprio perche' il normale inseguimento siderale non e' molto efficace sulla luna . Per I pianeti ad esempio il moto e' simile a quello stellare e puoi usare siderale. La luna oltre a necessitare di una velocita' dedicata dovrebbe anche (se non dico una fesseria) correggere sull'asse DEC e non solo sull'asse RA , come avviene per la maggior parte (se non tutte) le montature equatoriali.
    Quindi anche se imposti il moon mode tracking sara' sempre approssimativo perche' non correggi l'asse DEC.


    Ovvio che parliamo di tempi lunghi e puntamenti precisi....Per le riprese video la differenza e' minima e non si nota tanto


    Ti lascio la spiegazione up po piu' teorica qui del perche'.....
    https://www.cloudynights.com/topic/3...tracking-rate/
    Io e la meccanica celeste non Andiamo molto daccordo...
    Spero che e' la risposta alla tua domanda e a presto
    Ultima modifica di iaco78; 16-04-2020 alle 09:30
    Osservo con: Bosma MAK 150/1800-Dobson Truss 12" ES Provo a fotografare con: Sky Rover 102 f7 Apo Astrobin gallery

  6. #6
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,010
    Taggato in
    348 Post(s)

    Re: Inseguimento delle montature equatoriali

    Se scegli di seguire solo la Luna ti allinei direttamente alla Luna con il Bigourdan, non è sufficiente? il moto sarà quello che ti ha permesso di allinearti al momento indipendentemente da quale prenda...
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  7. #7
    Gigante L'avatar di Richard1
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    1,403
    Taggato in
    123 Post(s)

    Re: Inseguimento delle montature equatoriali

    Grazie @frignanoit ma io dicevo eq3, oppure eq5 senza goto. Staziono, allineo il cercatore, punto l’oggetto (Luna) e parte l’inseguimento.
    Insegue in ascensione retta, ovviamente. Ma chissà se la Luna andrà su in cielo come è stato per esempio il 4 aprile oppure sarà bassa come sarà il 5 giugno prossimo?
    Io punto la Luna che sorge ad est, e di certo l’inseguimento in a.r. dopo qualche ora la perderà, perchè non conosce il suo moto.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Celestron CPC 800, SW Mak 127/1500, binocolo 12x50

  8. #8
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,010
    Taggato in
    348 Post(s)

    Re: Inseguimento delle montature equatoriali

    Il problema è proprio questo, che stazionando e allineandoti alla polare o meno ti sei allineato in ar sec dove gli astri apparentemente ruotano sulla volta celeste tutti allo stesso modo, se questo allineamento non è corretto con le regolazioni di altezza e azimut ti puoi allineare direttamente sull'oggetto, questo può essere anche per la luna, ma se vuoi calcolare una regolazione azimut al sorgere della Luna in modo che tu hai una declinazione corretta alla data come si fa con la stella polare, il problema è molto più complesso anche di difficile applicazione, qui un esempio di quelle che sono le complicanze...
    https://www.vialattea.net/content/1325/

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  9. #9
    SuperNova L'avatar di iaco78
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    3,538
    Taggato in
    348 Post(s)

    Re: Inseguimento delle montature equatoriali

    Ottimo questo file che hai condiviso @frignanoit , grazie....
    Osservo con: Bosma MAK 150/1800-Dobson Truss 12" ES Provo a fotografare con: Sky Rover 102 f7 Apo Astrobin gallery

  10. #10
    Sole L'avatar di DavideGallotti
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    988
    Taggato in
    45 Post(s)

    Re: Inseguimento delle montature equatoriali

    Penso che in parte di possa collegare ad un mancato allineamento, quindi posto qui.
    DA un po' di tempo mi sto appassionando alle singole stelle, le inseguo e le fotografo tanto per vedere ciò che non riesco a vedere con i miei occhi "umani"
    DA un po' di tempo a questa parte noto che la montatura perde leggermente l'inseguimento, maniaco nel mettere in bolla la montatura, super preciso ne puntare e posizionare sulla stella polare.
    Avendo già in passato fatto inseguimenti impeccabili con questa montatura non capivo il perché.
    Ieri mattina decido di controllare il cannocchiale polare.
    Metto la montatura su 90 gradi e punto l'angolo di un balcone lontano, giro l'asse AR e noto quanto si discosta a dal punto dove puntavo precedentemente.
    Mi armo di micro brugolina ed inizio a rimettere in centro spostando i di 90 gradi per volta per verificare la centratura e correggere di conseguenza.
    Adesso è perfetta, maniacalmente perfetta
    Questa sera se il tempo lo permette farò un test di inseguimento lungo.

    Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk
    Scopos Observer 80/480 - EQ6 - Newton 10" 1200 F4.7

Discussioni Simili

  1. Montature equatoriali
    Di Carmelos nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 05-07-2016, 19:33
  2. Montature equatoriali no autoguida
    Di ziofrancotto nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 22-04-2014, 17:29
  3. Montature equatoriali - grandi - immagini
    Di Huniseth nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-05-2012, 17:01
  4. Montature equatoriali - medie - immagini
    Di Huniseth nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-05-2012, 16:49
  5. Montature equatoriali - piccole - immagini
    Di Huniseth nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-05-2012, 16:36

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •