Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 29
  1. #1
    Pianeta L'avatar di MarcosG
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Treviglio (BG)
    Messaggi
    36
    Taggato in
    1 Post(s)

    Dubbio: Telescopio da città - Dobson 150/1200 o 200/1200?

    Buonasera a tutti,
    dopo anni di osservazione del cielo ad occhio nudo e con un fantastico rifrattore Konus 60/415 (ormai diventato pezzo d’antiquariato) ho deciso di acquistare qualcosa di più serio.
    Leggo il forum da qualche tempo e confrontandomi con altre situazioni simili alle mie (sito di osservazione e budget -400 €) sarei tentato nell’acquistare un dobson 200 o 150.
    Il mio dubbio sta però nella scelta del diametro perché il mio sito di osservazione principale sarà il cortile di casa (cortile buio e lontano da lampioni ma pur sempre sito in centro di una deliziosa cittadina di 30.000 abitanti in media pianura lombarda e quindi soggetto a inquinamento luminoso dove in cielo sono visibili pianeti e stelle principali).
    Occasionalmente potrei spostarmi in campagna e una volta l’anno, per qualche giorno, ho a disposizione una casa in montagna parecchio isolata dove il cielo si può collocare tra cielo scuro e cielo di media/alta montagna.
    Leggo in vari articoli che: “il telescopio migliore è quello che si usa di più”, considerando che lo utilizzerò principalmente nel mio cortile il dubbio sul diametro del dobson nasce dal fatto che spesso leggo nel forum che il diametro più ampio risente negativamente di IL/seeing non buoni. Inoltre ho paura che sul diametro maggiore influisca anche la radiazione termica delle case circostanti.

    In conclusione, secondo voi, è meglio prendere un dobsonino 150/1200 o un dobsonello 200/1200?

    P.s. ho escluso i rifrattori dal ragionamento solo perché le pochissime volte che mi sposterò in campagna o in montagna vorrei godermi comunque un po' il deep sky e da quello che ho capito sotto i cieli cittadini i rifrattori (sotto i 400 euro) sarebbero sullo stesso livello dei dobson 150 o 200.

    Qui di seguito aggiungo il questionario:

    1) Cosa voglio osservare principalmente

    c- Planetario e il Cielo Profondo senza troppe pretese

    2) Uso del telescopio

    a- Solo visuale

    3) La cosa più importante per me è

    d- Un compromesso tra funzionalità e diametro

    4) Osservo più spesso:

    b- Dal cortile

    5) Il cielo da dove osservo generalmente è:

    a- Cielo di città; l'IL è pesante, sono visibili solo i pianeti o le stelle principali.
    + qualche volta cieli di campagna e raramente media montagna.

    6) Quando mi sposto:

    b- Ho spazio in macchina, con un po’ di sforzo..

    7) Per raggiungere il luogo di osservazione con la mia auto:

    b- Ho un breve tragitto e pochi passi
    8) Posso trasportare facilmente:
    b- 20 kg

    9) Messa a punto:

    b- Con un cacciavite me la cavo …

    10) Quando sono sul posto:

    b- Sono disposto ad aspettare un po' per preparare la serata

    11) Per trovare il bersaglio:

    a- Mi piace studiare una mappa

    12) Quando ho trovato l'oggetto:

    b- Sono disposto a girare o spingere qualcosa ogni tanto per centrarlo nel campo visivo

    13) Per lo strumento senza accessori, posso spendere:

    € 400

    Ringrazio anticipatamente chi mi vorrà rispondere.
    Buona serata

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,165
    Taggato in
    373 Post(s)

    Re: Dubbio: Telescopio da città - Dobson 150/1200 o 200/1200?

    Forse la condizione del sito può fare pensare che vada meglio il 150, ma poi non hai un 200, resta da valutare il tipo di cielo quando vai in campagna se permette sarebbe meglio averli questi 5cm in più che non, valuta anche la ricerca manuale e soprattutto la navigazione a occhio nudo da casa, per usare il Dobson servono riferimenti visivi, se non ci sono le cose si complicano e io non metterei da parte anche qualcosa col goto se pur appena meno del 150..

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  3. #3
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    14,304
    Taggato in
    1110 Post(s)

    Re: Dubbio: Telescopio da città - Dobson 150/1200 o 200/1200?

    Il 150 è superiore al 200 nell'osservazione planetaria, il 200 è più performante del 150 nell'osservazione degli oggetti dello spazio profondo.
    Infatti, 6 anni dopo il 300, ho comprato un 150.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  4. #4
    Nana Bruna L'avatar di PinkyFrank
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Località
    Pianura Padana
    Messaggi
    118
    Taggato in
    10 Post(s)

    Re: Dubbio: Telescopio da città - Dobson 150/1200 o 200/1200?

    Saluti dalla cara Pianura Padana!
    Anche io prenderó il Dobson, il 150!
    Chissà, magari siamo pure vicini di paese, sarebbe bello avere compagni di serate osservative!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  5. #5
    Bannato L'avatar di Capitano
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Località
    Carosino (TA)
    Messaggi
    1,221
    Taggato in
    90 Post(s)

    Re: Dubbio: Telescopio da città - Dobson 150/1200 o 200/1200?

    Ma dai ragazzi ateli prendere il 200/1200 la differenza tra un f/6 a un F/8 sui pianeti solo un occhio esperto lo nota , "Contrasto" pero sul deep l'f/8 con i sui 5cm in più ? l'inquinamento con un buon filtro si risolve per quanto riguarda le turbolenze io ho fatto queste prove con un newton da 150 comparandolo a un newton da 200 sai cosa ho fatto ho venduto il 150/750 tenendomi il 200/880 forse i miei occhi non vedevono molta differenza delle turbolenze Africane

  6. #6
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,380
    Taggato in
    2007 Post(s)


    Re: Dubbio: Telescopio da città - Dobson 150/1200 o 200/1200?

    anche io nel dubbio prenderei l'8"

  7. #7
    Pianeta L'avatar di MarcosG
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Treviglio (BG)
    Messaggi
    36
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Dubbio: Telescopio da città - Dobson 150/1200 o 200/1200?

    Innanzitutto vi ringrazio per le risposte.
    Provo a darvi qualche riferimento: secondo la mappa di lightpollution il cielo si assesta intorno al valore 6 della scala di bortle a casa mia - mentre arriva al valore 5 se mi sposto in campagna.
    Comunque non sono a Milano o hinterland ma è una città circondata dalla campagna, per esempio ieri verso mezzanotte (il cielo era buono) distinguevo tranquillamente la stella doppia di Mizar mentre andando a Milano questo diventa difficile.
    @frignanoit premetto che preferirei approcciarmi provando con il movimento manuale e guardando in giro (con un budget di € 400) non mi sembra di trovare niente di buono con il goto:
    dovrei sacrificare diametro e le montature non mi sembrano buone. I riflettori <400 euro mi sembrano giocattolini e con i rifrattori ho paura di precludere anche la minima possibilità di fare Deep Sky (non ho molte pretese per il Deep Sky, per ora con il mio affezionato Konus 60/415 ho osservato solo pianeti e Luna)
    @PinkyFrank Saluti a te....Abito in provincia di Bergamo!!!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #8
    SuperGigante L'avatar di PHIL53
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Lido di Ostia
    Messaggi
    2,744
    Taggato in
    689 Post(s)

    Re: Dubbio: Telescopio da città - Dobson 150/1200 o 200/1200?

    Citazione Originariamente Scritto da MarcosG Visualizza Messaggio
    Il mio dubbio sta però nella scelta del diametro perché il mio sito di osservazione principale sarà il cortile di casa (cortile buio e lontano da lampioni ma pur sempre sito in centro di una deliziosa cittadina di 30.000 abitanti in media pianura lombarda
    Sarebbe forse utile sapere se per cortile di casa tu intenda cortile condominiale circondato da palazzi oppure uno spazio esterno privato ?

    I Pianeti non sono mai molto alti sull'orizzonte, dovresti verificarne la visibilità effettiva, magari con l'aiuto di Stellarium....

    p.s. a prescindere da tutto, opterei comunque per il Dobson 200mm...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Grag - Dobson Expl. Scientific 16" - ES 82° 18mm & Meade 24mm 2" - ES 14mm & 8,8mm - Telrad - Filtri UHC - OIII - SkySafari 4 Plus

  9. #9
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    14,304
    Taggato in
    1110 Post(s)

    Re: Dubbio: Telescopio da città - Dobson 150/1200 o 200/1200?

    la differenza tra un f/6 a un F/8 sui pianeti solo un occhio esperto lo nota
    Chi non è affetto da cataratta, la nota anche senza essere esperto.
    Ciò non toglie che un Newton 200 f6 sia un buon compromesso fra un 150 f8 e un 250 f5.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  10. #10
    Pianeta L'avatar di MarcosG
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Treviglio (BG)
    Messaggi
    36
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Dubbio: Telescopio da città - Dobson 150/1200 o 200/1200?

    Sarebbe forse utile sapere se per cortile di casa tu intenda cortile condominiale circondato da palazzi oppure uno spazio esterno privato ?
    E' uno spazio privato di 30 mt * 15 mt circondato da casette di 2/3 piani oltre 2 case più alte che mi tolgono completamente la vista a Est/Nord-Est/Sud-Ovest, quindi perlopiù vedo bene a Nord/Nord-ovest/Ovest/Sud e in parte Sud Est.


    I Pianeti non sono mai molto alti sull'orizzonte, dovresti verificarne la visibilità effettiva, magari con l'aiuto di Stellarium....
    Già verificato di persona...Con il mio rifrattorino ho già osservato Marte, Giove, Venere e Saturno.

Discussioni Simili

  1. Torretta binoculare su Dobson 200/1200 e 150/1200
    Di musiker64 nel forum Accessori
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 05-12-2018, 07:21
  2. Telescopio Dobson 203/1200
    Di frsici77 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 09-04-2018, 07:09
  3. Due Dobson a confronto: SW 150/1200 vs GSO 200/1200
    Di musiker64 nel forum Autorecensioni
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 30-01-2016, 22:29
  4. Oculari per Dobson 200/1200 e 150/1200
    Di musiker64 nel forum Accessori
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 03-01-2016, 16:11
  5. Il mio primo Telescopio: Dobson 200/1200
    Di omero87 nel forum Primo strumento
    Risposte: 158
    Ultimo Messaggio: 12-05-2015, 22:02

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •