Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 32

Discussione: La Cina su Marte

  1. #21
    Bannato L'avatar di noviralsky
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Messaggi
    18
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: La Cina su Marte

    Credat judaeus Apella,non Ego!

    Fino adesso,a parte il selfie,c'è solo questo,fatto bene,sembra quasi...vero:

    https://www.ilmessaggero.it/AMP/scie...1-5591606.html

    commento malignetto:datemi una tecnologia videografica del genere e vi porto su Andromeda��




    Valerio ha scritto,ad un certo punto,a proposito di Indiani:
    "non sarebbe più sospetto?"
    È certo che è sospetto,come sono sospette un bel po' di altre cose:parlando del Giappone e pensando a Pearl Harbor��,i sospetti sono anche troppi...
    Il loro motto?
    Veni,vidi,sparai all'asteroide e vinsi��
    Raga',non offendetevi:alcuni di voi hanno della scienza in genere e di quella spaziale una Imago quanto mai ideale.
    Le bufale,gli svarioni,gli imbrogli e gli sbagli in buona fede di scienza e scienziati :

    "GLI ERRORI CHE DANNEGGIANO
    LA CREDIBILITÀ DELLA SCIENZA
    di ANNA MELDOLESI
    La ricerca scientifica ha
    cambiato il mondo. Ora
    deve cambiare se stessa».
    II monito arriva dalI'Economist, che questa settimana dedica la copertina alla vulnerabilità e agli errori della scienza.
    II settimanale economico non è tenero: sostiene che il succes-
    so del passato è padre del cedimento attuale. Che i ricercatori d'oggi,
    per sopravvivere in un ambiente
    sempre più competitivo,sfornano
    risultati in quantità a scapito della qualità. Anzi «a detrimento della scienza e dell'umanità». Una vera strigliata. Ma Io stato di salute della nobile impresa della conoscenza è davvero così precario?
    Prima di rispondere vale la pena
    di passare in rassegna le condivisibili argomentazioni che l'Economist sviluppa per arrivare alla sua diagnosi. Troppo spesso gli esperimenti sono mal progettati. Non sempre i ricercatori padroneggiano
    gli strumenti statistici necessari per interpretare i dati. A volte cedono all'umana tentazione di addomesticare i risultati senza esserne pienamente consapevoli. In qualche raro
    ma gravissimo caso, truccano le
    carte scientemente, con dolo. Ma il problema principale non sono i singoli ricercatori che,
    per quanto cognitivamente allenati, possono sbagliare come gli altri uomini. La questione cruciale sono le
    debolezze del sistema,
    che cominciano con i criteri di erogazione dei
    finanziamenti e arrivano
    alle regole adottate dalle
    riviste scientifiche per
    decidere cosa sia meritevole di pubblicazione. È
    in queste sedi che vengono a mancare i giusti in-
    centivi, nota correttamente l'Economist. Ecco un
    esempio: replicare l'esperimento svolto da altri, per verificarne l'affidabilità, è costoso e se i
    risultati vengono confermati non
    c'è nulla di nuovo da pubblicare.
    Anche se il lavoro è stato utile e faticoso, il gruppo che lo ha svolto sembrerà poco produttivo. Ed ecco un altro esempio: supponiamo di cercare la correlazione tra due fenomeni e di non trovarla. Ben poche riviste scientifiche saranno interessate a pubblicare questo «non-risultato», ma se di questo lavoro non resta traccia è possibile che altri ricercatori si perderanno nello stesso vicolo cieco.
    Tutte queste bucce di banana seminate lungo le strade della scienza hanno prodotto clamorosi scivoloni. L'anno scorso su Nature abbia-
    mo letto che solo 6 studi di oncologia su 53 avevano superato la prova
    della riproducibilità. Nell'ultimo
    decennio circa 80.000 persone hanno preso parte a sperimentazioni cliniche basate su ricerche che poi si sono rivelate inadeguate. Per for-
    tuna generalmente gli errori vengono riconosciuti prima che i candidati farmaci si affaccino sul mercato, perciò i pazienti non sono danneggiati. I fallimenti, comunque,
    non sono una peculiarità delle
    scienze biomediche, riguardano
    tutti i settori. Nel 2005 un epide-
    miologo di Stanford ha sostenuto, in base a ragionamenti statistici,
    che «probabilmente la maggior
    parte dei risultati pubblicati sono
    falsi». Il mese scorso Science ha raccontato di uno studio appositamente sbagliato, inviato a 304 rivi-
    ste scientifiche di seconda scelta per vedere quante avrebbero accettato di pubblicarlo. Hanno risposto
    positivamente in 157. Qualche anno fa,uno scherzo del genere l'aveva orchestrato il Brìtish Medicai Journal. La malattia è grave dunque, anzi è un'epidemia? Fermiamoci un
    momento prima di annuire. Leg-
    gendo questo articolo avrete notato che tutti i dati ripresi dall'Economist vengono da scienziati e riviste
    scientifiche. Persino le trappole
    usate per smascherare i punti deboli del sistema sono state piazzate
    dagli scienziati per allertare altri
    scienziati. Non è questa la dimo-
    strazione più convincente che la
    scienza sa di essere fallibile e si autocontrolla con una severità sconosciuta in altri campi del sapere e dell'agire umano?"

    L'era della videofotografica computerizzata permette ogni genere di manipolazione,di falsificazione,di invenzione e di insospettato e insospettabile imbroglio!
    A suo tempo abbiamo studiato dal punto di vista tecnico alcuni video di spaceX ,trovando evidenti anomalie!
    Io ho avuto per le mani video e foto riferiti a siti archeologici che sembravano proporre tracce e oggetti di studio interessanti,rivelatisi poi come fakes ben fatti o semplici qui pro quo.
    Valerio mi chiede:"Per esempio?"
    Per darti gli esempi dovrei violare la discrezione e l'identità di persone,quindi,a costo di sembrare un bugiardo,non posso risponderti.
    A proposito di Marte leggo:

    https://www.google.com/url?sa=t&sour...xlG0zr&ampcf=1

    A proposito della luna leggo:

    https://www.google.com/url?sa=t&sour...Kubwx8Y78SDNiw

    Sono studi e non certezze ma segnalano comunque qualcosa di pericoloso sui due corpi celesti,pericoli potenzialmente letali.
    Allora questa ossessione marziana e lunare attuale CHE MOTIVAZIONI REALI HA,che grado di VERITÀ esprime,quanto costa in realtà,quali guadagni finanziari porta,quali ricadute utili per noi umani terrestri?
    La scienza e gli scienziati non sono neutrali,enti obiettivi scevri da risvolti e condizionamenti,sospetti e dubbi.
    Una domanda finale:come mai la Cina non ha più problemi covid da tre mesi,al punto di organizzare quella che hanno chiamato "Settimana d'Oro",un periodo di vacanze e festeggiamenti in tutta la nazione?
    Quali "magie" hanno usato per fare sparire un virus che sta stendendo il resto del mondo tuttora?
    Perchè non ce lo spiegano?
    Questi sono fatti e idee basate sui fatti!
    Personalmente non ho alcuna simpatia e partigianeria da condividere e affermare:come ho scritto all'inizio "CERTE COSE LE CREDA IL GIUDEO APELLA,NON IO" perlomeno quando ne avremo le PROVE che scienza e scienziati devono e possono dimostrare!

    PS per quanto riguarda la storiografia poi non vi dico:
    leggete "la storia controversa della seconda guerra mondiale",una opera imponente alla fine della quale vi ritrovate con più dubbi di prima e senza essere per niente filo nazisti o negatori di nefandezze.
    Leggete tutti i materiali accreditati sulla costruzione delle piramidi egizie e vi rendete conto che le epoche a suo tempo affermate,i tempi e i ritmi di lavoro e parecchie altre cose sono ora opinabili.
    Mi fermo qui,buona notte��
    Ultima modifica di noviralsky; 20-11-2020 alle 06:39

  2. #22
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    6,158
    Taggato in
    521 Post(s)

    Re: La Cina su Marte

    La finiamo qui? Questo battibecco inizia a stancarmi...

  3. #23
    Staff • Autore L'avatar di corrado973
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Quartucciu (CA)
    Messaggi
    4,496
    Taggato in
    391 Post(s)


    Re: La Cina su Marte

    Buongiorno.
    Vi metto a disposizione questo link, dove troverete tanti ma tanti ma tanti dettagli inediti.

    Saluti

    Tianwen-1 (la prima missione di esplorazione su Marte della Cina)
    Dobson gso 10",oculari:30mm,25mm,16mm,9mm,5mm. Barlow televue 2x,vari binocoli.
    Fotocamera bridge Panasonic FZ72 S C B2 La Sardegna col Bepop2

  4. #24
    Bannato L'avatar di noviralsky
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Messaggi
    18
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: La Cina su Marte

    senti ,si può discutere liberamente sul vostro forum portando dati e fatti,oppure no?
    Tu chiami battibecco una discussione a cui tu hai contribuito con un "fumino" e ora con un fischiettìo🥳
    Se questa è la moderazione gebeeale chissà come è quella particolare:l'Inquisizione?
    Ti risparmio il ban,banno io il vostro modo di fare e lascio il forum.
    Un consiglio:ripassatevi la seconda legge della termodinamica e il concetto di ENTROPIA,prima di finire come i cinesi,puri e senza virus,padroni di un formicaio!
    Bye

  5. #25
    SuperGigante L'avatar di Fazio
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,765
    Taggato in
    323 Post(s)

    Re: La Cina su Marte

    Per quanto mi riguarda non sentirò certo la tua mancanza caro noviralsky!

  6. #26
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    25,554
    Taggato in
    2114 Post(s)


    Re: La Cina su Marte

    Citazione Originariamente Scritto da noviralsky Visualizza Messaggio
    Se poi fate il processo alle intenzioni,non tenete conto che modificare un post dopo 5 minuti significa qualcosa,
    non è la modifica che mi fa pensare al tuo comportamento, è ciò che hai modificato che mi dice molto di te...

    Citazione Originariamente Scritto da noviralsky Visualizza Messaggio
    senti...
    a me è proprio questo approccio che hai con tutti, soprattutto coi membri dello STAFF che non piace...
    per cui, non vorrei rischiare di riaverti tra noi, quindi per non sbagliare ti banno io...

  7. #27
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    4,045
    Taggato in
    408 Post(s)

    Re: La Cina su Marte

    Citazione Originariamente Scritto da noviralsky Visualizza Messaggio
    Valerio ha scritto (...) a proposito di Indiani: "non sarebbe più sospetto?"
    E invece sono talmente tonto da ritenere che siano stati solo più bravi, non essendo l'economia indiana basata su una partita di giro di somme assolutamente pazzesche funzionali al sistema (confrontare i costi di un normale breve ricovero nella sanità americana, privata, con uno in un nostro reparto di eccellenza di un ospedale, esattamente a parità di protocollo, qualità della struttura, pulizia, cure, farmaci somministrati e ore/uomo di bravo specialista dedicate) ed essendo comunque 73 milioni di dollari pari a quasi 128 miliardi delle vecchie lire... trovo sia una somma adeguata ad inviare due quintali e mezzo di roba attorno a Marte... son le cifre che si spendono negli USA per ogni progetto ad essere eccessive...

    Citazione Originariamente Scritto da noviralsky Visualizza Messaggio
    pensando a Pearl Harbor, i sospetti sono anche troppi...
    Breaking news... magari ci riveli oggi che con ogni probabilità a Roosevelt era utile un suo "incidente del Tonchino" per trascinare un'opinione pubblica molto riluttante ad entrare in guerra coi Giap e che finse di non capire la portata dei segnali dell'intelligence che potevano far presagire un imminente attacco... e vedi caso le portaerei molto meno "spendibili" di qualche nave da battaglia curiosamente erano state fatte uscire dal porto poco prima, e non furono attaccabili perché i giapponesi non sapevano dove fossero?

    Citazione Originariamente Scritto da noviralsky Visualizza Messaggio
    Il loro motto? Veni, vidi, sparai all'asteroide e vinsi
    Bravi. Io non ho invidia di ciò, ma ammirazione tanto più che tutto quello che c'è voluto sul piano tecnico, scientifico, matematico, tecnologico è di dominio pubblico, a parte ovviamente il codice del sw utilizzato ed altri aspetti di tecnologia proprietaria.

    Citazione Originariamente Scritto da noviralsky Visualizza Messaggio
    Raga', non offendetevi: alcuni di voi hanno della scienza in genere e di quella spaziale una Imago quanto mai ideale.
    Infatti questo è un infantile forum di creduloni; io dopo 54 anni di interesse continuativo per l'Astronomia e le Scienze ad essa connesse ambisco ad esser portabandiera dei più qualificati referenti scientifici (fra cui non mi annovero) che fanno da spalla agli admin, in un certo senso leaders dei creduloni. Ti dirò di più: il livello medio di preparazione di coloro che cercano di offrirvi un contributo è talmente basso, che se adesso te ne esci coll'astronauta scolpito sui bassorilievi dell'antica cattedrale di Salamanca o colla Sfinge che alla base porta le tracce di abrasione del diluvio universale e quindi è stata riscolpita ed avrebbe almeno 10.000 anni in più il che la renderebbe incompatibile con il livello di tecnologia che si ritiene l'umanità potesse avere oltre 12.000 anni prima di Cristo, ci credono tutti.
    Pensa che qui è pieno di sciachimisti. Dico, siamo sicuri sicuri che siano scie di condensazione? Sai quanto ci vuole a diluire nei serbatoi di cherosene avio qualcosa che non ci dicono?
    E siamo così ADESSO. Pensa dopo che ci avranno inoculato - col vaccino anti CoViD finanziato da Soros - il microchip concepito da Bill Gates e ingegnerizzato in Cina dalla Apple... cosa riusciranno a farci bere.

    Citazione Originariamente Scritto da noviralsky Visualizza Messaggio
    L'era della videofotografica computerizzata permette ogni genere di manipolazione, di falsificazione, di invenzione e di insospettato e insospettabile imbroglio!
    Da fotografo scientifico che è stato anche CTP in cause con sospetto di prove fotografiche manipolate prendo nota, mai avrei immaginato, è uno spunto interessantissimo e un assist per la mia professione. Niente, dev'essere caratteriale, mi bevo sempre tutto.

    Citazione Originariamente Scritto da noviralsky Visualizza Messaggio
    A suo tempo abbiamo studiato dal punto di vista tecnico alcuni video di spaceX, trovando evidenti anomalie!
    Abbiamo?

    Citazione Originariamente Scritto da noviralsky Visualizza Messaggio
    Valerio mi chiede:"Per esempio?"
    In verità non l'ho fatto.

    Citazione Originariamente Scritto da noviralsky Visualizza Messaggio
    Per darti gli esempi dovrei violare la discrezione e l'identità di persone, quindi, a costo di sembrare un bugiardo, non posso risponderti.
    Mike Myers, in un episodio della trilogia di Austin Powers (mi pare The Spy Who Shagged Me), alla bonazzona bionda di turno prima di convincerla all'ineluttabile amplesso: "questo non posso dirtelo, pupa, altrimenti dopo dovrei ucciderti!"

    Citazione Originariamente Scritto da noviralsky Visualizza Messaggio
    Ma arriva questa simpatica ragazza su un sito con impact factor del genere a spiegarcelo...
    non lo sapeva nessuno!!

    Pensa che la trivella - di progettazione e realizzazione ITALIANA sviluppata a Nerviano, che ha richiesto dieci anni di lavoro per arrivare al definitivo e l'impegno continuativo di una ventina (sic) di ingegneri e tecnici - e che è a bordo della missione Exomars attualmente in viaggio... se tutto va bene preleverà campioni sino a due metri di profondità non per superare i 60-80 cm sino ai quali gli UV in assenza di un campo magnetico adeguato e dell'equivalente delle nostre fasce di Van Allen sul lungo periodo sterilizzano ogni cosa, ma...
    per cercare di scoprire se per caso sarebbe facile installarci una pompa da giardino a "punta abissina" per coltivare radicchio e lattuga... !

    Citazione Originariamente Scritto da noviralsky Visualizza Messaggio
    A proposito della Luna leggo:
    https://www.google.com/url?sa=t&sour...Kubwx8Y78SDNiw
    Sono studi e non certezze ma segnalano comunque qualcosa di pericoloso sui due corpi celesti, pericoli potenzialmente letali.
    Dààààààaaaaaai! Ma veramente? Tutti si pensava che insomma, si, freddini all'ombra e un po' torridi al sole, col problema dell'atmosfera, vabbé, ma fossero posti un minimo accoglienti... Pensa che se non fosse stato per le loro madri ansiose ed ossessive, quei machos di Armstrong e Aldrin abituati a bistecconi alla brace e a pilotare X-15 e caccia di difficile conduzione volevano andarci in maniche corte e solo con la mascherina oronasale del respiratore...

    Incidentalmente, l'umanità dai suoi albori peraltro sopravvive - con quanto consegue quanto ad acciacchi respiratori individuali, ovviamente - inalando involontariamente quando ve ne sono cineriti persiliciche a forte componente vetrosa che in certe eruzioni vengono diffuse nell'alta atmosfera in quantità che, per dire, hanno superato il km cubico di ejecta totali nel caso dell'eruzione del St Helens, e dieci volte tanto nel parossismo del Pinatubo del 1991. Cento km cubici stimati di ejecta nell'eruzione del Tambora del 1815! Altro che la polvere rimasta sulle tute... eppure siamo diventati sette miliardi lo stesso. Un problema di così facile e quotidiana soluzione (affrontato da metà Novecento in ogni impianto di lavorazione industriale in cui vi sia presenza di micropolveri) prenderebbe davvero alla sprovvista operatori tanto selezionati come quelli che l'umanità invierà sulla Luna?

    Citazione Originariamente Scritto da noviralsky Visualizza Messaggio
    Allora questa ossessione marziana e lunare attuale CHE MOTIVAZIONI REALI HA, che grado di VERITÀ esprime, quanto costa in realtà, quali guadagni finanziari porta, quali ricadute utili per noi umani terrestri?
    La scienza e gli scienziati non sono neutrali, enti obiettivi scevri da risvolti e condizionamenti, sospetti e dubbi.
    Delle due l'una:
    1) o sei Crozza, e questo è il tuo capolavoro
    2) o sei un troll (l'odore inizia ad essere quello)
    2) o sei entrato a gamba tesa in un forum, battibecchi con la gente, sollevi sospetti, ipotizzi verità alternative saltando di palo in frasca, dopo solo 17 post attribuisci reputazioni (positive o negative poco conta, io prima di assegnare la prima ho letto moltissime decine di post del destinatario per farmi una idea di chi fosse) pensando di essere in un forum totalmente di altro tipo. Non so, su Fanpage, o su un blog di aficionados di Giacobbo...

    Citazione Originariamente Scritto da noviralsky Visualizza Messaggio
    Una domanda finale: come mai la Cina non ha più problemi covid da tre mesi, al punto di organizzare quella che hanno chiamato "Settimana d'Oro", un periodo di vacanze e festeggiamenti in tutta la nazione?
    Quali "magie" hanno usato per fare sparire un virus che sta stendendo il resto del mondo tuttora?
    Perché loro sono i cattivoni che hanno creato e distribuito artatamente una cosa molto terribilissima con la quale in pochi altri mesi prenderanno il controllo del mondo, fra gli applausi riconoscenti degli imbecilli come noi, ma che ovviamente a casa loro sanno debellare come e quando vogliono. E' TUTTA una tremenda macchinazione consapevole. Ovvio.

    Citazione Originariamente Scritto da noviralsky Visualizza Messaggio
    "CERTE COSE LE CREDA IL GIUDEO APELLA, NON IO" perlomeno quando ne avremo le PROVE che scienza e scienziati devono e possono dimostrare!
    Perché come è noto gli scienziati finanziati dalle multinazionali malvagie e tentacolari buttano lì cose sperando che il popolo bue ci creda... ma per fortuna ci sono gli illuminati che tentano (vox clamantis in deserto ) di farci aprire gli occhi smettendola di berci tutto quello che ci propina la comunicazione main stream dei cosiddetti "professoroni".

    Citazione Originariamente Scritto da noviralsky Visualizza Messaggio
    Leggete tutti i materiali accreditati sulla costruzione delle piramidi egizie e vi rendete conto che le epoche a suo tempo affermate, i tempi e i ritmi di lavoro e parecchie altre cose sono ora opinabili.
    Eccolo là... Avevo buttato lì le verità nascoste sulle piramidi per gusto di parodia... invece le cita davvero!! Non avevo letto, prima... ormai propendo più per il troll.
    Ultima modifica di Valerio Ricciardi; 20-11-2020 alle 12:14
    INQUINAMENTO LUMINOSO - segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  8. #28
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    4,045
    Taggato in
    408 Post(s)

    Re: La Cina su Marte

    Citazione Originariamente Scritto da corrado973 Visualizza Messaggio
    Buongiorno. Vi metto a disposizione questo link...
    Ecco, grazie! Ora torniamo a cose più serie.
    Chissà, forse il titolo, diretto e di taglio giornalistico, può far pensare a qualcuno che implichi una sorta di condivisione emotiva e simpatia di base verso il loro sistema di governo e il loro attuale regìme.
    Magari con un algido e palloso "Nuova missione planetaria della CNSA" non sarebbe capitato.
    Corollario della libertà del WEB è che chiunque può utilizzare il motore di ricerca... anche per cercar dove andare ad attaccare briga.
    INQUINAMENTO LUMINOSO - segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  9. #29
    SuperGigante L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    2,003
    Taggato in
    159 Post(s)

    Re: La Cina su Marte

    @Valerio Ricciardi, se non ci fossi bisognerebbe inventarti...

  10. #30
    Staff • Autore L'avatar di corrado973
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Quartucciu (CA)
    Messaggi
    4,496
    Taggato in
    391 Post(s)


    Re: La Cina su Marte

    La sonda spaziale cinese Tianwen-1 ha scattato la sua prima immagine di Marte mentre la missione si avvicinava; la sonda entrerà in orbita attorno al Pianeta Rosso in meno di una settimana.


    vtN3EPbg9MCG6frFN3XsPH-970-80.jpg

    https://www.space.com/china-tianwen-...rst-mars-photo
    Dobson gso 10",oculari:30mm,25mm,16mm,9mm,5mm. Barlow televue 2x,vari binocoli.
    Fotocamera bridge Panasonic FZ72 S C B2 La Sardegna col Bepop2

Discussioni Simili

  1. Bolide nei cieli della Cina
    Di corrado973 nel forum Planetologia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-10-2019, 14:05
  2. Bolide avvistato in Cina
    Di corrado973 nel forum Planetologia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-06-2018, 20:39
  3. Luna dalla cina
    Di iaco78 nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 03-01-2017, 12:50
  4. La Cina sulla Luna con Chang'e 3
    Di CapitanFred nel forum Astronautica
    Risposte: 99
    Ultimo Messaggio: 31-05-2014, 17:46
  5. La Cina sulla Luna con Chang'e 3
    Di CapitanFred nel forum Luna
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 10-09-2013, 22:18

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •