Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22
  1. #1
    Meteora L'avatar di GiacomoR
    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    13
    Taggato in
    1 Post(s)

    Primo setup per astrofotografia

    Ciao ragazzi,
    vorrei un vostro consiglio su dell'attrezzatura che ho intenzione di acquistare. Sono curioso di sapere se i ragionamenti fatti in questi giorni sono sensati o se dovrò modificare le mie scelte.
    Vi spiego nel dettaglio.
    Per il mio compleanno ho ricevuto un telescopio, uno dei regali più belli che abbia mai ricevuto! E' un celestron inspire 100az, un telescopio entry level che mi sta dando diverse soddisfazioni. La voglia di fare di più però sta prenderendo il sopravvento e ho deciso di acquistare dell'attrezzatura che mi permetta di fare anche astrofotografia. Al momento infatti ho solo potuto fare foto alla Luna e a Giove con una telecamera molto scarsa.
    Il prossimo passo che ho scelto di fare è quello di acquistare una montatura equatoriale con goto che mi permetterà di fare anche foto in maniera più seria. Dopo la montatura comprerò un nuovo telescopio, ma un passo per volta.

    La mia intenzione è quella di fare foto non solo dal giardino di casa (da qui potrò fare probabilmente solo foto planetarie a causa del forte inquinamento luminoso) ma anche da posti più isolati, quindi avrei la necessità di avere una montatuara trasportabile.
    Le mie scelte erano cadute inzialmente tra queste montature:

    - skywatcher eqm35 pro
    - ioptron cem25p
    - skywatcher heq5 pro


    La prima l'ho scartata in quanto non ho letto buonissime recensioni in giro sul web. Inoltre ha un carico più limitato rispetto alle altre.
    Sono quindi al momento indeciso fra le altre due. Da quello che ho letto sono abbastanza simili quindi avrei bisogno di un vostro parare a riguardo.
    La scelta ovviamente dipende anche dal tipo di tubo che avrò intenzione di montarci su. La mia scelta è ricaduta fra due tipologie (avrei intenzione di comprarli embrambi, ovviamente non in contemporanea in modo da spalmare la spesa nel tempo):

    - maksutov 150/1800 skywatcher, per fotografia planetaria
    - rifrattore evostar 80ED skywatcher, per fotografia deepsky

    Per le due montature che ho considerato, andrebbero bene relativamente al loro peso considerando che ci voglio fare foto?

    Con queste montature potrei scegliere anche tubi più pesanti? Sarebbero troppo costosi ma non mi dispiacerebbero, in alternativa a quelli che ho elencato prima, un mak 180/2700 e un esprit 80ed.

    Inizialmente farei foto senza autoguida, per poi magari utilizzarne una quando sarò più esperto e pretenderò dei risultati migliori.

    Per quanto riguarda il sistema di acquisizione, opterei per una camera cmos, devo ancora devere il modello ma sarei orientato su una delle ZWO ASI di cui ho sentito tanto parlare bene.

    Dopo avervi annoiato con un riassunto dei mieri ragionamenti fatti fino ad ora, le montature che ho considerato andrebbero bene associate ai tubi che vi ho elencato? Ci sono altre aternative a questi due modelli di montature che magari mi sono sfuggite? Voi, considerando che sono un neofita nel settore, quale montatura scegliereste?

    Invece per i tubi, ci sarebbe qualche modello diciamo "universale" che con queste montature potrebbero essere utilizzati sia per la fotografia planetaria, sia con il deepsky? oppure usare un tubo diverso per i due scopi è una scelta sensata?

    Spero di non essere stato troppo generico, in caso contrario vi darò maggiori dettagli.

    Grazie a tutti per la pazienza!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,005
    Taggato in
    348 Post(s)

    Re: Primo setup per astrofotografia

    Cerca pure una EQ6 che ci pensi meno..
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  3. #3
    Meteora L'avatar di GiacomoR
    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    13
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Primo setup per astrofotografia

    La eq6 l'ho vista ma mi sembra troppo considerando che mi dovrò spostare spesso.
    La heq5 non basta? dalle specifiche ha una portata di 14 kg, anche se considero il 50% della portata per poter fare astrofotografia dovrei riuscire a rientrare nel peso sia con un mak 150 che con un evostar 80ed

  4. #4
    Nana Bruna L'avatar di senzatetto
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    Città di Castello
    Messaggi
    160
    Taggato in
    8 Post(s)

    Re: Primo setup per astrofotografia

    Ho iniziato 6 mesi fa con una heq5 e un 80ed.
    Se tornassi indietro, forse, prenderei una subito una eq6-r.
    La Heq5 va benissimo per quel tubo, e anzi hai decisamente margine anche per un newton 150, per esempio.
    Ma so che presto o tardi dovrò cambiarla, quando vorrò più diametro.
    La eq6 ci monti tutto, sei a posto praticamente per sempre, montature più pesanti sono da postazione fissa, secondo me.
    Meglio aspettare un po' di più a cambiare il tubo ora che sei all'inizio, che dover cambiare montatura tra un anno...
    Costa (e pesa) un (bel) po' di più, ma sono soldi che ammortizzi negli anni.

    Detto ciò, sì, la Heq5 è una buona scelta, se i costi sono un limite.

    Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk

  5. #5
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,005
    Taggato in
    348 Post(s)

    Re: Primo setup per astrofotografia

    Basta, ma la EQ5 è il minimo tra le equatoriali per l'astrofotografia non è una montatura definitiva, per il visuale va bene anche con strumenti più grandi, la HEQ5 già è meglio.. Senzatetto mi ha anticipato in meglio..
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  6. #6
    Meteora L'avatar di GiacomoR
    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    13
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Primo setup per astrofotografia

    Innanzi tutto grazie per le risposte.
    La Heq5 come la vedere con il mak 150? troppo pesante per questa montatura? fino a che peso potrei spingermi?

    Inoltre, sulla cem25p potete darmi qualche indicazione?

  7. #7
    Nana Bruna L'avatar di senzatetto
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    Città di Castello
    Messaggi
    160
    Taggato in
    8 Post(s)

    Re: Primo setup per astrofotografia

    Non conosco la ioptron.
    Credo che la heq5 non abbia problemi col mak, soprattutto perché il planetario non richiede chissà che precisione di inseguimento (si può fare tranquillamente anche in altazimutale, con motori, ovvio).
    Ma non ho esperienza diretta in merito.

    Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #8
    Gigante L'avatar di Richard1
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    1,403
    Taggato in
    123 Post(s)

    Re: Primo setup per astrofotografia

    Ciao, io posso darti per certo che se vuoi fotografare Luna e pianeti la Heq5 regge molto bene il Mak 150.
    Celestron CPC 800, SW Mak 127/1500, binocolo 12x50

  9. #9
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,147
    Taggato in
    1973 Post(s)

    Re: Primo setup per astrofotografia

    la heq5 andrà bene ma sappi fin d'ora che presto o tardi sentirai la necessità della eq6, quindi fatti bene due conti e valuta dove, nel tempo, troverai risparmio. ovviamente parlo di eq6 ma mi riferisco a montature della stessa categoria anche di altre marche!

  10. #10
    SuperGigante L'avatar di Fazio
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,548
    Taggato in
    290 Post(s)

    Re: Primo setup per astrofotografia

    Come dice giustamente @etruscastro sulla montatura, anche a costo di rimandare l'acquisto, ci penserei due volte: Se buona e performante ti rimane una vita!
    Una heq6 (e versioni limitrofe) è una montatura "proletaria" (nel senso abbordabile economicamente, poco curata esteticamente, che bada al sodo e con qualche pecca) ma è veramente una roccia; non per niente credo sia una delle montature più vendute tra chi fa foto. Ha il solo inconveniente del peso: 18 Kg e rotti non sono propriamente trasportabili...
    Io non faccio foto e sono un astrofilo stanziale, non avessi la schiena ed una spalla disastrate non l'avrei sostituita con una iOptron 45 pro che al pari di stabilità/poirtata pesa assai meno .
    Essenziale è il cavalletto (o una colonna): Una montatura granitica è completamente inutile su un supporto non altrettanto stabile.

Discussioni Simili

  1. Primo setup per astrofotografia e osservazione
    Di Spacewalker nel forum Primo strumento
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 13-01-2019, 19:44
  2. Primo setup astrofotografia, accessori?
    Di Jeck nel forum Accessori
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 24-08-2018, 22:06
  3. Setup leggero per astrofotografia
    Di pk825 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 02-05-2015, 14:39
  4. Setup per astrofotografia
    Di bluvega nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 20-01-2015, 18:15
  5. Astrofotografia col mio setup
    Di Barbieri Michael nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-08-2014, 09:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •