Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,148
    Taggato in
    1973 Post(s)

    [DSJ] Deep Sky Journal N°6 ( Luglio 2013 )

    In attesa del mese di agosto con le sue costellazioni regine dell’estate, vale a dire Scorpione e Sagittario, che si trovino nella loro posizione migliore per l’osservazione con i loro scrigni celeste pieno di oggetti stellari favolosi, vorrei parlarvi di ben due oggetti visibili nella costellazione di Ophiuco, due oggetti letteralmente agli antipodi nell’osservazione visuale dato che il primo è un’ammasso aperto semplicissimo da rintracciare, mentre il secondo è una nebulosa planetaria particolarmente ostica, parliamo di IC 4665, e di NGC 6309!

    IC 4665 è un grazioso ammasso aperto facente parte della costellazione di Ophiuco, o Serpentario, fu scoperto per la prima volta da J.P.Loys de Chéseaux nel 1745 e riscoperto poi da Bode e da Caroline Herschel nel 1782-3.

    Si trova alle coordinate di Ascensione Retta 17h 46m 18s e di Declinazione +5° 43’ 0” ed ha un’età stimata in circa 30 milioni di anni , ha un’estensione apparente compresa tra i 40’ e i 70’ (a seconda della magnitudine considerata) ed è distante circa 1200 a.l. dal nostro Sole. E’ anche noto come “Le Piccole Pleiadi” ed ha una magnitudine apparente di + 4.2 , sorprende il fatto di come, nonostante una magnitudine apparente alla portata anche di modesti strumenti, la IC 4665 non sia stata catalogata ne da Messier ne nel ben più ampio catalogo NGC.

    FOTO IC 4665:

    IC4665.jpg

















    TROVIAMO IC 4665 CON STELLARIUM:

    stellarium-000.jpg












    stellarium-001.jpg












    stellarium-002.jpg












    È davvero molto semplice rintracciare la IC 4665, dato che si trova a meno di 0.5° da Cebalrai (Beta Ophiuchi)

    CONSIDERAZIONI OSSERVATIVE:

    Ho osservato l’ammasso aperto con il Nexus 100mm, dal lastrico solare di casa mia, con un SQM medio di 19.8

    Dagli appunti scrivo:

    con l’oculare da 23x e con circa 2° di campo reale trovarlo è un gioco da ragazzi con il binocolo, basta cercare e puntare Cebalrai (la beta di Ophiuco) e l’ammasso compare a NNE della luminosa stella. Nella visione d’insieme IC 4665 è davvero bello e semplice, posto in un campo povero di stelle di fondo e che quindi risalta meglio la luminosità dell’ammasso.
    A 41x ( circa 1.4° di C.R.), l’ammasso si fa delizioso, conto una ventina di componenti principali abbastanza azzurre, segno che l’ammasso è relativamente “giovane”, una “chicca” già gustabile anche con semplici binocoli da 10x50 e sotto cieli non perfettamente bui!

    NGC 6309 è invece una Nebulosa Planetaria, che è anche conosciuta come BOX NEBULA o NEBULOSA SCATOLA, relativamente luminosa con una Magnitudine di +11.5 è rintracciabile alle coordinate di Ascensione Retta 17h 14m 03.5s e Declinazione -12° 54’ 37” , scoperta per la prima volta da Tempel nel 1879 e identificata da Pikering il 15/07/1882, ha una dimensione di 19” x 10” e si trova ad una distanza (ancora non del tutto accertata) di 7.000 a.l.

    FOTO NGC 6309:

    ngc6309_Alder.jpg





















    TROVIAMO NGC 6309 CON STELLARIUM :

    ngc 6309 (1).jpg












    ngc 6309 (2).jpg












    ngc 6309 (3).jpg













    La nebulosa si trova a circa 1° E dalla brillante stella Ni Serpens Cauda (+4.3), ma occorre un buon cielo buio e un discreto diametro (almeno 5”) dello strumento per rintracciarla.

    CONSIDERAZIONI OSSERVATIVE:

    Ho osservato la Box Nebula con il 280mm sotto un cielo da 20.8 SQM, la nebulosa è evidente fin da subito e a bassi ingrandimenti (116x) come una “stella mai perfettamente a fuoco”, è solo salendo prepotentemente con gli ingrandimenti e soprattutto con l’aggiunta di un filtro nebulare come l’UHC-S che esce la struttura nebulare, ma ormai stiamo a ben 300x!! Osservandola, la nebulosa prende un’effetto bipolare (nella realtà è quadripolare) con un nucleo davvero brillante e due filamenti che si stagliano uno a Nord e uno a Sud del nucleo, dagli appunti scrivo che il filamento Sud ha una “corposità” più consistente e densa.
    Per poterla apprezzare in pieno e distinguere variazioni di dettagli, occorre comunque come minimo un telescopio da 8” e, come detto, l’uso di filtri interferenziali.

    È un’oggetto ostico ma proprio per questo trovarla e separare i dettagli darà una soddisfazione senza paragoni, oltretutto è anche un buon target fotografico.

    Lancio una simpatica “sfida” ai lettori:
    chi di voi la osserverà o la fotograferà in questi mesi estivi?

    Etruscastro!

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,148
    Taggato in
    1973 Post(s)

    Re: [DSJ] Deep Sky Journal N°6 ( Luglio 2013 )

    buona lettura!

  3. #3
    Nana Bianca L'avatar di garmau
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    olbia
    Messaggi
    6,246
    Taggato in
    487 Post(s)

    Re: [DSJ] Deep Sky Journal N°6 ( Luglio 2013 )

    IC 4665 lo vidi l'anno scorso con il 12x60 e già così fu uno spettacolo.
    Ora però con il tele non riesco ad inquadrarlo perchè il catalogo IC non è inserito nel computer del tele, probabilmente a fine sessione andrò in manuale.
    -MAURIZIO-
    Leggi di Murphy sul big bang: all'inizio era il nulla. Poi qualcosa ando' storto.

  4. #4
    Gigante L'avatar di GALASSIA60
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    AREZZO
    Messaggi
    1,474
    Taggato in
    96 Post(s)

    Re: [DSJ] Deep Sky Journal N°6 ( Luglio 2013 )

    Grazie Antonio, leggere le tue righe è sempre un grande piacere !!! Ci sono sempre nuovi spunti per vedere ed imparare. Grazie !!
    SW N EQ6 Pro - Celestron C 8 - SW 150/750 DSO - SW 70/500 -Canon EOS 450 D Baader - Orion Starshoot - http://astromauro.jimdo.com/ http://www.astrobin.com/users/GALASSIA60/

  5. #5
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,148
    Taggato in
    1973 Post(s)

    Re: [DSJ] Deep Sky Journal N°6 ( Luglio 2013 )

    grazie ragazzi
    tra le altre cose la NGC 6309 l'ho ri-osservata anche ultimamente:
    http://www.astronomia.com/forum/show...ed-il-serpente!

  6. #6
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,844
    Taggato in
    490 Post(s)

    Re: [DSJ] Deep Sky Journal N°6 ( Luglio 2013 )

    Grazie di nuovo, Etru. Visto che il mio cannone arriverà in settimana, proverò a darci un'occhiata.
    Peccato che, per adesso, mi toccherà solo fare il semplice povero visualista....
    A pensarci bene, però, una camera minimale non costa poi così tanto....

  7. #7
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,148
    Taggato in
    1973 Post(s)

    Re: [DSJ] Deep Sky Journal N°6 ( Luglio 2013 )

    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio
    Peccato che, per adesso, mi toccherà solo fare il semplice povero visualista....
    è più difficile scorgere dettagli in una galassia da +14 che fare un video a Saturno.... fidati!

  8. #8
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,844
    Taggato in
    490 Post(s)

    Re: [DSJ] Deep Sky Journal N°6 ( Luglio 2013 )

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    è più difficile scorgere dettagli in una galassia da +14 che fare un video a Saturno.... fidati!
    Non ho dubbi, my old pal..... Comunque, lo scoprirò presto...

Discussioni Simili

  1. Raccolta Deep Sky Journal
    Di etruscastro nel forum Profondo Cielo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 05-09-2014, 07:48
  2. [DSJ] Deep Sky Journal N°2 (Giugno 2013)
    Di etruscastro nel forum Profondo Cielo
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 21-06-2013, 17:35
  3. [DSJ] Deep Sky Journal N.1 (Giugno 2013)
    Di etruscastro nel forum Profondo Cielo
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 16-06-2013, 09:54
  4. [DSJ] Deep Sky Journal N°3 (Giugno 2013)
    Di etruscastro nel forum Profondo Cielo
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 09-06-2013, 20:47

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •