Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Meteora L'avatar di Matori
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Livorno
    Messaggi
    2
    Taggato in
    0 Post(s)

    rifrattore 102/700 apo vetri fpl53

    Ciao a tutti,
    da qualche mese mi sto dedicando all'astronomia e sto muovendo i primi passi con un acro 120/600 startravel e montatura EQ3-2 tutto Skywatcher. Constatato che la passione
    aumenta e mi diverto moltissimo,mi sto preparando ad acquistare un telescopio di maggior qualità. Dato che : prediligo i rifrattori, prevalentemente osservazione visuale dalle finestre di casa , dalla città , deep sky e luna , ho ristretto la scelta a 2 telescopi commercializzati sotto i marchi TS e Tecnosky.

    102/711 doppietto apo con vetri fpl53
    110/770 doppietto apo vetri ed

    Ho visto che alcuni componenti del forum possiedono il 110/770 e ne parlano bene. Mentre del 102/711 non trovo niente.

    I miei dubbi , visto che al momento faccio solo visuale , sono: noterò la differenza in meglio (120mm), meglio8 8mm in meno ma vetri fpl53 o 8mm in più vetri di minor qualità.

    Anticipatamente grazie a tutti per i suggerimenti
    Marco

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    SuperNova L'avatar di paperbike
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,109
    Taggato in
    267 Post(s)

    Re: rifrattore 102/700 apo vetri fpl53

    Ciao, la differenza la vedi solo se fai fotografia, altrimenti sono quasi uguali.
    ......e così scoprii la luce..... www.beyondtheligth.com
    Grag . Galleria Flickr:https://www.flickr.com/people/146316700@N05/

  3. #3
    Meteora L'avatar di Praise.M42
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Lecco
    Messaggi
    16
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: rifrattore 102/700 apo vetri fpl53

    Secondo me invece la differenza sarebbe assolutamente palese e inconfutabile, soprattutto ad ingrandimenti superiori a 50/70x.
    Lo star travel (un 120mm acro f/5!) si presenta come un rifrattore ottimo ed ergonomico per ciò che è stato progettato: le osservazioni rich field, in cui gli ingrandimenti non sono spinti e l'aberrazione cromatica è tenuta sotto controllo. Avrai notato sicuramente anche tu che nelle osservazioni ad alto ingrandimento su soggetti luminosi come la luna l'aberrazione cromatica è assai palese: non si tratta solo di un difetto estetico, ma intacca anche la precisione dei dettagli (sebbene alcuni la soffrono meno di altri). Se non ti interessa fare alta risoluzione ma solamente rich field e campi larghi allora non vale la pena scendere di diametro, mentre se invece vuoi anche solo saltuariamente osservare un po' di planetario e luna ad alti ingrandimenti allora vale davvero la pena.

    La cosa che mi preoccupa davvero però è la montatura. Una eq 3-2 secondo me inizia a diventare sicuramente sottodimensionata per entrambi i rifrattori che hai allegato: considera la lunghezza superiore degli ota, e or che aggiungi il peso del cercatore, diagonale, oculari hai già superato la (già ottimista) capacità di carico segnalata dalla casa produttrice. Secondo me servirebbe almeno una eq5.

    Questo post contiene 4 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #4
    SuperNova L'avatar di paperbike
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,109
    Taggato in
    267 Post(s)

    Re: rifrattore 102/700 apo vetri fpl53

    Ma forse non mi sono espresso bene io,infatti il mio suggerimento era tra il 102 e il110,che tra un vetro fpl51 ed un 53 in visuale non cambia molto, ho potuto utilizzare iproprio il 110 in questione che è di etruscastro e l'unica aberrazione è a bordo dell'oggetto ,lieve , niente di che,ora oltre al mio RC, ho un William optics 103/710, fpl53, la differenza c'è e si vede,anche in visuale,ma non è così rilevante, in fotografia non c'è storia,mentre il 120 che è acromatico io l'ho dato via per disperazione.quindi per concludere ilio personale consiglio è meglio un po' più piccolo ma ottimo,se fai foto Deep, in visuale il 110va benissimo, se vuoi fare foto al sole romani con il 120.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di paperbike; 11-05-2020 alle 05:55
    ......e così scoprii la luce..... www.beyondtheligth.com
    Grag . Galleria Flickr:https://www.flickr.com/people/146316700@N05/

  5. #5
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    23,903
    Taggato in
    1956 Post(s)

    Re: rifrattore 102/700 apo vetri fpl53

    per ciò che scrivi nel primo messaggio io ti consiglio senza dubbio il 110/770 ma ancora di più il 115/800, maggiore diametro te lo trovi sempre a disposizione.
    ciò che non va bene, e già lo hanno scritto... è la montatura, la eq3.2 non va bene!

  6. #6
    Meteora L'avatar di Praise.M42
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Lecco
    Messaggi
    16
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: rifrattore 102/700 apo vetri fpl53

    Citazione Originariamente Scritto da paperbike Visualizza Messaggio
    Ma forse non mi sono espresso bene io,infatti il mio suggerimento era tra il 102 e il110,che tra un vetro fpl51 ed un 53 in visuale non cambia molto, ho potuto utilizzare iproprio il 110 in questione che è di etruscastro e l'unica aberrazione è a bordo dell'oggetto ,lieve , niente di che,ora oltre al mio RC, ho un William optics 103/710, fpl53, la differenza c'è e si vede,anche in visuale,ma non è così rilevante, in fotografia non c'è storia,mentre il 120 che è acromatico io l'ho dato via per disperazione.quindi per concludere ilio personale consiglio è meglio un po' più piccolo ma ottimo,se fai foto Deep, in visuale il 110va benissimo, se vuoi fare foto al sole romani con il 120.
    Aaaaah ok tutto chiaro, scusami tu per il fraintendimento. Concordo in toto allora

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  7. #7
    Meteora L'avatar di Matori
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Livorno
    Messaggi
    2
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: rifrattore 102/700 apo vetri fpl53

    Grazie a tutti per i pareri,
    Si sospettavo che la mia montatura cominciasse ad essere un pochino scarsa , il prossimo acquisto di sicuro sarà una EQ 5.
    Avevo considerato il 115/800 , ma il peso e il costo ( circa 400 euro in più ) mi avevano fatto abbandonare l'idea.
    Quindi il 110/770 è una buona scelta per un visualista con problemi di ingombro , certo se non ci fosse una grande differenza il 102/700 pesa meno e sulla mia attuale montatura forse riuscirei a gestirlo meglio.
    Mi interessa fare anche alta risoluzione, infatti il limite che percepisco ( da inesperto ) sul mio 120/600 è un'impastamento della visuale ( si continua a vedere sufficientemente ) che fino a circa 100x non noto. L'aberrazione cromatica non mi da particolarmente noia , ma ho letto che anche se in modo lieve peggiora la nitidezza , quindi se è poca meglio.
    Grazie di nuovo a tutti.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Matori; 11-05-2020 alle 09:25

Discussioni Simili

  1. TS Optics Rifrattore Apocromatico AP 72/432 FPL53
    Di robj nel forum Autorecensioni
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-11-2018, 14:04
  2. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 04-11-2018, 00:48
  3. Tripletto Apo FPL53 Tecnosky 90/600mm
    Di oregon103 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-02-2015, 08:45
  4. Tripletto Apo FPL53 Tecnosky 80/480mm
    Di bruno5099 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12-11-2014, 20:03
  5. Vetri "anneriti" per osservazione Sole: da fidarsi?!
    Di martin84jazz nel forum Il cielo ad occhio nudo
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 28-07-2014, 15:07

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •