Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    Bannato L'avatar di AlexUniversale
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    17
    Taggato in
    1 Post(s)

    La legge di Pulvirenti contro la legge di Hubble

    Vi presento la mia prima Legge sul calcolo delle distanze astronomiche:

    "La legge di Pulvirenti contro la legge di Hubble"
    https://www.youtube.com/watch?v=aS1d4Ml7GOE

    E' un video molto sintetico, per approfondirlo consiglio di vedere la trattazione sul mio sito dove espongo pure i passaggi matematici:
    http://www.scienzaericerca.cloud/ricerca/gravitone

    Se vedete il mio canale Youtube trovate pure altre mie teorie, ma le vorrei trattare separatamente, quindi qui vorrei commenti solo su questa mia "Legge".

    Sò cosa dice la Scienza ufficiale riguardo all'espansione dell'Universo (che nel mio video nego!).

    Quello che vi chiedo, in particolare, se la mia "Legge" è coerente con ciò che accade nell'Universo oppure no, non ditemi che altre Teorie ufficiali dicono diversamente,
    lo sò che la Scienza ufficiale dice altro.

    Grazie a chi interviene

  2. #2
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,019
    Taggato in
    348 Post(s)

    Re: La legge di Pulvirenti contro la legge di Hubble

    Ho ascoltato il video, da semplice osservatore mi può stare bene tutto perché tanto una misura mi vale l'altra, stando al tuo metodo, giusto per avere un idea, il sistema Alfa Centauri senza andare tanto lontano, quanto ti risulta distante rispetto alla distanza stimata ufficiale?
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  3. #3
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,845
    Taggato in
    490 Post(s)

    Re: La legge di Pulvirenti contro la legge di Hubble

    Onestamente e senza offesa... Vedo la solita fuffa.

    Prima di tutto: forza elettromagnetica e forza gravitazionale sono molto diverse. E' vero che si espandono nell'universo più o meno nello stesso modo, ma le energie in gioco sono assolutamente diverse.
    In più, il fotone è il mediatore della forza elettromagnetica, mentre l'ipotetico gravitone (che non si è mai visto, e quindi tocca provare la sua esistenza prima di dire qualcosa sulle sue proprietà) sarebbe il mediatore della forza gravitazionale. Quindi, il fatto che un fotone emetta un gravitone dovrebbe discendere da un collegamento tra le due forze, collegamento mai provato e improvabile, visto che il gravitone non è mai stato visto e non è detto nemmeno che esista.
    E comunque, anche se il fotone potesse veramente emettere dei gravitoni, bisognerebbe spiegare come una particella con spin pari a 1 possa emettere una particella con spin pari a 2 senza poi violare le leggi della meccanica quantistica e rimettere in gioco l'intera fisica conosciuta. Mi sembra una pretesa assurda, e mi fa tenerezza...

    Secondo: i fotoni, per essere soggetti semplicemente alla gravità, dovrebbero essere dotati di massa, il che è stato più folte dimostrato come falso. Non vedo come si possa sensatamente, dunque, provare che i fotoni possono essere curvati dalla massa senza ricorrere alla RG di Einstein. A nulla vale il tuo ricorso ai gravitoni, per quanto detto sopra e per il fatto che i gravitoni sono ancora una ipotesi non verificata.

    Terzo: anche ammettendo una ipotetica interazione tra gravitoni ed elettroni, bisognerebbe metterli insieme con una teoria di unificazione. Ora, è possibile unificare l'elettromagnetismo con la forza debole (la cosiddetta forza elettrodebole), ma già la forza forte resiste all'unificazione, figuriamoci la forza gravitazionale. Non basta solo teorizzare una interazione, ci deve essere una teoria sotto.

    Quarto: vedo molta poca matematica nei tuoi scritti. Molta meno di quanta ne servirebbe...

    Quinto e ultimo (per ora): ti stai scontrando con Einstein e la RG. Non dico che sia intoccabile, ma è una teoria che in oltre 100 anni è stata verificata più e più vole, anche in condizioni estreme e recentemente. Non basta dire che Einstein era uno sprovveduto ed io sono un genio. Bisogna fare delle previsioni su fenomeni che danno risultati verificabili e DIVERSI, prima di poter dire una cosa del genere.

    E, tra l'altro, Einstein è ineliminabile ed è molto da sciocco presuntuoso dire che si sbaglia.

    Può anche essersi sbagliato, ma dopo 100 anni di verifiche positive qualsiasi alternativa migliore deve contenere come sottoinsieme importante la RG. Altrimenti, è l'alternativa che è sbagliata, solo per una questione di logica.


    Vado a dormire, che è molto più utile...

  4. #4
    Bannato L'avatar di AlexUniversale
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    17
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: La legge di Pulvirenti contro la legge di Hubble

    Citazione Originariamente Scritto da frignanoit Visualizza Messaggio
    Ho ascoltato il video, da semplice osservatore mi può stare bene tutto perché tanto una misura mi vale l'altra, stando al tuo metodo, giusto per avere un idea, il sistema Alfa Centauri senza andare tanto lontano, quanto ti risulta distante rispetto alla distanza stimata ufficiale?
    Fino alla distanza di 2 miliardi di anni luce, la differenza con la legge di Hubble è minima.

    Nel grafico si può vedere l'andamento:
    hubble_alex.jpg

    Nell'asse X c'è il RedShift (z), nell'asse Y la distanza in Gyl (Miliardi di anni luce).

    Il grafico fornisce i valori delle distanze fino a un redshift pari a z = 11,91 che è più o meno la distanza della galassia più lontana osservata.

    Come si può vedere la Legge di Hubble, al crescere del Redshift inizia a dare dei valori esageratamente grandi,
    infatti viene poi corretta con la Relatività generale, ma lo stesso non si riescono ad avere valori attendibili.

  5. #5
    Bannato L'avatar di AlexUniversale
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    17
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: La legge di Pulvirenti contro la legge di Hubble

    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio
    l'ipotetico gravitone (che non si è mai visto...
    Secondo i miei calcoli, il gravitone ha un'energia di 9,3 x 10^-33 eV.
    Se già è difficile osservare i neutrini che dovrebbero avere un'energia di 1 eV, sarà impossibile osservare direttamente una particella che ha un'energia di 33 ordini di grandezza inferiore.


    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio
    Quindi, il fatto che un fotone emetta un gravitone dovrebbe discendere da un collegamento tra le due forze, collegamento mai provato e improvabile,
    Nelle successive mie teorie, c'è l'unificazione della forza elettromagnetica con la forza gravitazionale; però ammetto che c'è ancora del lavoro da fare.


    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio
    Secondo: i fotoni, per essere soggetti semplicemente alla gravità, dovrebbero essere dotati di massa, il che è stato più folte dimostrato come falso. Non vedo come si possa sensatamente, dunque, provare che i fotoni possono essere curvati dalla massa senza ricorrere alla RG di Einstein.
    La mia seconda legge sulla Gravitazione Universale (di cui parlerò su un altro thread) spiega che non sono solo i corpi dotati di massa ad esercitare la forza di gravità.

    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio
    Quarto: vedo molta poca matematica nei tuoi scritti. Molta meno di quanta ne servirebbe...
    Perché sono le formule semplificate.
    Quelle complete, dovrebbero utilizzare i vettori.


    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio
    Quinto e ultimo (per ora): ti stai scontrando con Einstein e la RG. Non dico che sia intoccabile, ma è una teoria che in oltre 100 anni è stata verificata più e più vole, anche in condizioni estreme e recentemente. Non basta dire che Einstein era uno sprovveduto ed io sono un genio. Bisogna fare delle previsioni su fenomeni che danno risultati verificabili e DIVERSI, prima di poter dire una cosa del genere.
    Lo sò con chi mi sto scontrando, anzi, ti dirò di più, mi scontrerò anche con la QED (Elettrodinamica quantistica).

    Vuoi una previsione?

    Quando il nuovo telescopio James Webb verà messo in funzione, scoprirà:

    1) che l'Universo è più grande di quanto si fosse immaginato;

    2) che ci sono galassie complete, dove la Teoria del Big Bang prevede che: si è troppo vicini al Big Bang per esser passato già abbastanza tempo per formare un'intera Galassia; quindi, l'Universo è molto più vecchio di quello che si è supposto. Dai miei calcoli risulta che l'Universo ha un'età sicuramente superiore ai 115 Miliardi di anni.

  6. #6
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,019
    Taggato in
    348 Post(s)

    Re: La legge di Pulvirenti contro la legge di Hubble

    Chissà, un giorno hanno detto che Einstein aveva ragione, potrebbero anche dire che aveva ragione Pulvirenti, o non lo diranno mai e il gravitone avrà un altra definizione, ma hai esposto questa tua teoria in un qualche studio collettivo? dove mettere a confronto le parti in un modo più scientifico? oppure è questione di fama come con le medicine.. Quello che non mi pare corretto nel mio piccolo è che la chiami Legge di Pulvirenti, se la considerassi Teoria sarebbe più consona alla discutibilità e forse anche più interessante..
    Ultima modifica di frignanoit; 17-05-2020 alle 08:58
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  7. #7
    Bannato L'avatar di AlexUniversale
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    17
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: La legge di Pulvirenti contro la legge di Hubble

    Citazione Originariamente Scritto da frignanoit Visualizza Messaggio
    Quello che non mi pare corretto nel mio piccolo è che la chiami Legge di Pulvirenti, se la considerassi Teoria sarebbe più consona alla discutibilità e forse anche più interessante..
    Hai ragione, ma ho utilizzato un criterio diverso di quello ufficiale...

    Se la "Teoria" non ha un'equazione che la descrive, la chiamo "Teoria ..."
    per esempio:
    "Teoria Magnetica sulla formazione dei sistemi solari"
    oppure:
    "Modello di Universo..."

    Se invece ha un'equazione che la descrive in modo netto e chiaro,
    allora, ho usato "Legge di Pulvirenti ..."

    Capisco che tecnicamente non è corretto, ma ne possiamo parlare lo stesso... (ormai l'ho citata così nei video e nel sito).

    Comunque, obiezione legittima.

  8. #8
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,845
    Taggato in
    490 Post(s)

    Re: La legge di Pulvirenti contro la legge di Hubble

    Citazione Originariamente Scritto da AlexUniversale Visualizza Messaggio
    Secondo i miei calcoli, il gravitone ha un'energia di 9,3 x 10^-33 eV.
    Se già è difficile osservare i neutrini che dovrebbero avere un'energia di 1 eV, sarà impossibile osservare direttamente una particella che ha un'energia di 33 ordini di grandezza inferiore.




    Nelle successive mie teorie, c'è l'unificazione della forza elettromagnetica con la forza gravitazionale; però ammetto che c'è ancora del lavoro da fare.




    La mia seconda legge sulla Gravitazione Universale (di cui parlerò su un altro thread) spiega che non sono solo i corpi dotati di massa ad esercitare la forza di gravità.



    Perché sono le formule semplificate.
    Quelle complete, dovrebbero utilizzare i vettori.




    Lo sò con chi mi sto scontrando, anzi, ti dirò di più, mi scontrerò anche con la QED (Elettrodinamica quantistica).

    Vuoi una previsione?

    Quando il nuovo telescopio James Webb verà messo in funzione, scoprirà:

    1) che l'Universo è più grande di quanto si fosse immaginato;

    2) che ci sono galassie complete, dove la Teoria del Big Bang prevede che: si è troppo vicini al Big Bang per esser passato già abbastanza tempo per formare un'intera Galassia; quindi, l'Universo è molto più vecchio di quello che si è supposto. Dai miei calcoli risulta che l'Universo ha un'età sicuramente superiore ai 115 Miliardi di anni.

    Mah... Mi sembra di avere a che fare con un genio assoluto e riformatore, che però con i suoi scritti dimostra una scarsa conoscenza e comprensione delle teorie precedenti.
    Lasciamo perdere, va...

  9. #9
    Bannato L'avatar di AlexUniversale
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    17
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: La legge di Pulvirenti contro la legge di Hubble

    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio
    Mah... Mi sembra di avere a che fare con un genio assoluto e riformatore, che però con i suoi scritti dimostra una scarsa conoscenza e comprensione delle teorie precedenti.
    Lasciamo perdere, va...
    Mi sembra un commento inutile, in quanto non entri nel merito.

  10. #10
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,845
    Taggato in
    490 Post(s)

    Re: La legge di Pulvirenti contro la legge di Hubble

    @AlexUniversale no no... Io sono entrato nel merito, ma tu hai svicolato e non hai risposto a tono.
    Per esempio, perchè un bosone di gauge con spin pari a 1 dovrebbe emettere un'altro bosone di gauge con spin pari a due, di un'altra forza?
    Dove trova l'energia? Lo spin è una forma di momento angolare, dovrebbe conservarsi e non aumentare. Come fa?

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-10-2018, 07:01
  2. Legge di pogson
    Di dario98 nel forum Astrofisica
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 16-02-2015, 09:01
  3. Legge di Gravitazione Universale
    Di voyager nel forum Meccanica Celeste
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 01-04-2013, 22:56
  4. Legge di Hubble
    Di Orizzonte degli eventi nel forum Astrofisica
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 19-05-2012, 20:16

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •