Risultati da 1 a 10 di 10

Visualizzazione Ibrida

  1. #1
    Bannato L'avatar di AlexUniversale
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    17
    Taggato in
    1 Post(s)

    Calcolo teorico delle costanti Universali

    Le costanti Universali sono uno dei misteri del nostro Universo.

    Il loro valore (determinato sperimentalmente) è stato sempre un mistero; in quanto, sembra strano che l'ipotetico creatore dell'Universo abbia utilizzato dei valori così astrusi, che richiedono anche infinite cifre decimali per poterle esprimere.

    Difatti ci si è chiesti, cosa accadrebbe se tali valori fossero leggermente diversi.

    Una parziale risposta a tale enigma la presento in questo video:
    "Come calcolare le costanti universali."
    https://www.youtube.com/watch?v=grO7Xc0Pjqc


    Si capirà che in realtà, tali costanti derivano da due numeri interi molto piccoli e dalla velocità della luce; quindi, niente di più semplice.

    Chi ha creato l'Universo ha usato delle leggi molto semplici, da cui deriva tutta la complessità che vediamo.

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,845
    Taggato in
    490 Post(s)

    Re: Calcolo teorico delle costanti Universali

    Ma per favore, basta...

  3. #3
    Bannato L'avatar di AlexUniversale
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    17
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Calcolo teorico delle costanti Universali

    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio
    Ma per favore, basta...
    Qui siamo alla semplice matematica!

    2 + 2 = 4

    Lo vuoi contraddire?

    Semplice e banale uguaglianza matematica...

    Parti prevenuto

  4. #4
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,845
    Taggato in
    490 Post(s)

    Re: Calcolo teorico delle costanti Universali

    No no... Sei tu che pretendi di insegnare l'arrampicata ai gatti...

  5. #5
    Bannato L'avatar di AlexUniversale
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    17
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Calcolo teorico delle costanti Universali

    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio
    No no... Sei tu che pretendi di insegnare l'arrampicata ai gatti...
    Altro commento inutile...

  6. #6
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,845
    Taggato in
    490 Post(s)

    Re: Calcolo teorico delle costanti Universali

    Scusa... Qui sei a casa nostra, e pretendi di giudicare i commenti altrui? Ma chi credi di essere?

    E speri pure di cavartela con così poco...

  7. #7
    Sole L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    569
    Taggato in
    30 Post(s)

    Re: Calcolo teorico delle costanti Universali

    Citazione Originariamente Scritto da AlexUniversale Visualizza Messaggio
    Le costanti Universali sono uno dei misteri del nostro Universo.

    Il loro valore (determinato sperimentalmente) è stato sempre un mistero; in quanto, sembra strano che l'ipotetico creatore dell'Universo abbia utilizzato dei valori così astrusi, che richiedono anche infinite cifre decimali per poterle esprimere.

    Difatti ci si è chiesti, cosa accadrebbe se tali valori fossero leggermente diversi.

    Una parziale risposta a tale enigma la presento in questo video:
    "Come calcolare le costanti universali."
    https://www.youtube.com/watch?v=grO7Xc0Pjqc


    Si capirà che in realtà, tali costanti derivano da due numeri interi molto piccoli e dalla velocità della luce; quindi, niente di più semplice.

    Chi ha creato l'Universo ha usato delle leggi molto semplici, da cui deriva tutta la complessità che vediamo.
    Il problema della riduzione del numero delle grandezze fondamentali è un argomento sul quale anche Einstein ha sbattuto la testa
    Prima di tutto per grandezza fondamentale intendeva grandezze "adimensionali " intese come combinazione di grandezze "dimensionali"
    Quindi secondo Einstein, neanche la velocità della luce era una grandezza fondamentale
    L'esistenza di grandezze fondamentali adimensionali avrebbe risolto il principio antropico secondo il quale l'universo non potrebbe esistere cosi come è, se anche solo una di tale grandezze subisse una variazione anche minima ,ammettendo quindi , implicitamente l'esistenza , di un creatore
    Al contrario le grandezze fondamentali "dimensionali" potrebbero variare anche di molto a condizione che le grandezze "adimensionali rimangano costanti
    Il ventaglio di possibilità quindi aumenterebbe di molto e non sarebbe più necessario postulare l'esistenza di un creatore
    Al giorno d'oggi , a mia conoscenza, questo filone di ricerca è stato abbandonato
    Il problema antropico potrebbe essere spiegato dalla teoria del multi universo
    Per fortuna che c'è Pulvirulenti a tenere alta la bandiera del vecchio Albert

  8. #8
    Pianeta L'avatar di Joe77
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    56
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Calcolo teorico delle costanti Universali

    Per quanto riguarda la comparsa di numeri astrusi contenenti contenenti numerose cifre piuttosto complicate in realtà è il frutto della scelta originaria di unità di misura "comode " per gli esseri umani in fisica quantistica dei campi in meccanica quantistica relativistica praticamente da sempre si seguono trattazioni utilizzando quelle che in alcuni testi vengono denominate " God Unit" in cui accatagliato è uguale a C è uguale a 1 utilizzando l'assunto di un'opportuna scelta di unità di riferire misura adeguate

  9. #9
    Sole L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    569
    Taggato in
    30 Post(s)

    Re: Calcolo teorico delle costanti Universali

    saluti a tutti

    La ricerca di grandezze fondamentali "adimensionali" ha un significato molto più profondo rispetto ad una semplice scelta di unità di misura convenienti.
    Secondo Einstein doveva esistere una sorta di parallelismo tra fisica e matematica
    Prendi per esempio il numero Pi = 3.14...che rappresenta il rapporto costante tra la lunghezza della circonferenza e il diametro
    Cerchi e linee si possono definire anche in geometrie non euclidee ma il rapporto sarebbe diverso
    Quindi il numero " puro" 3.14 è una caratteristica distintiva dello spazio euclideo
    Einstein credeva che dovevano esserci numeri simili anche per il mondo fisico
    Tuttavia le sue ricerche e quelle di altri grandi scienziati, tra i quali Pauli, non portarono a nessun risultato concreto

  10. #10
    Pianeta L'avatar di Joe77
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    56
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Calcolo teorico delle costanti Universali

    Ho capito la posizione da te espressa. io parlavo più mestamente di semplificare il semplificabile come già fatto da alcuni.pel il resto ci siamo capiti..

Discussioni Simili

  1. SW per calcolo/calendario congiunzioni
    Di g-astronomo nel forum Software Generale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 12-09-2019, 16:48
  2. Le costanti della fisica sono davvero costanti?
    Di Red Hanuman nel forum News
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 06-04-2016, 17:01
  3. Le costanti fisiche si rifanno il look
    Di Red Hanuman nel forum News
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20-08-2015, 08:08
  4. Calcolo Ingrandimento Minimo
    Di etruscastro nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 17-01-2013, 11:10

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •