Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 39
  1. #1
    Pianeta L'avatar di over885
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    96
    Taggato in
    1 Post(s)

    Dove sbaglio nell'utilizzo della montatura equatoriale?

    Ciao a tutti,

    Ieri sera dopo giorni di nuvole, finalmente sono riuscito a provare i nuovi acquisti (Exos2 e Ziel Galaxy-1 evo 150/750), la mia idea era quella di riuscire a vedere qualche oggetto del catalogo Messier nello specifico M92 e M13, fatto sta che non ci sono riuscito.
    Seguendo le coordinate tramite app Stellarium e guardando nell'oculare non vedevo niente, neanche a spostarmi attorno a quel punto. Evidente, Sto sbagliando qualcosa e ci sta mi sono mosso ad intuito, però non riesco a capire gli errori che faccio.
    Proverò a spiegare ciò che ho fatto, così chi vorrà, potrà correggermi e consigliarmi i giusti passaggi...

    Iniziamo:
    Appena prima di cena posiziono la montatura con l'asse AR rivolto verso nord, la metto in bolla e monto il tubo equilibrandolo.
    Verso le 21:30 la stella polare risulta visibile, quindi sblocco l'apposita levetta e porto l'asse AR in modo da farlo coincidere con data e orario del momento (ore 21:30 del giorno 17 maggio); Avvicino l'occhio al cannocchiale polare e giocando tra azimuth e altezza (45°) porto la stella polare dentro il pallino.
    A questo punto riporto la montatura in posizione e tramite il cercatore mi dirigo su Vega la centro sul crocicchio e appoggio l'occhio sull'oculare (20mm Tecno sky wide view five elements) e constato che la stella è al centro del campo visivo, quindi il cercatore è allineato; Al che apro Stellarium, controllo le coordinate di Vega e vedo che ci sono due tipi di coordinate, una chiamata RA/DE (della data) e una chiamata Angolo orario/DE e quest'ultima ha valore diverso dalla prima inoltre si modifica in funzione del tempo.
    Mi viene da pensare quale devo considerare tra le due... provo con la seconda, la imposto sul cerchio graduato (mi pare fosse 18h03m) e stessa cosa faccio per il cerchio graduato di declinazione +38°48' (non so se sia giusto o meno ma in quel momento mi sembrava logico).
    Provo a questo punto a dirigermi su M92 seguendo le coordinate che si spostano con il passare del tempo, guardo nell'oculare e vedo il buio assoluto; mi sposto nei paraggi ma non trovo nulla.
    Torno su Vega e provo ad impostare le prime coordinate, ovvero RA/DE (quelle fisse) e mi dirigo ancora su M92 sempre utilizzando coordinate RA/DE, ma senza successo...

    (Secondo voi l'oculare è adatto?)

    Ho provato e riprovato fino a mezzanotte, poi ho abbandonato un po' per la frustrazione e un po' perché l'indomani sarei dovuto andare a lavorare.


    Mi scuso se il testo risulta lungo ma vorrei cercare di capire dove sto sbagliando, intanto ringrazio chiunque voglia darmi un aiuto in questo.

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,004
    Taggato in
    348 Post(s)

    Re: Dove sbaglio nell'utilizzo della montatura equatoriale?

    Se ti studi perché ci sono due tipi di coordinate e quale la differenza, come funzionano, arrivi anche al punto, queste hanno riferimenti precisi nel cielo RA/DEC sono fisse e la data è rapportata alla posizione che può avere in un giorno invece di un altro, il tuo data e ora è invece rapportato all'ora della posizione della stella polare che ti serve solo per l'allineamento e basta, Angolo Orario, segue la stessa situazione della stella polare ma fa riferimento al polo celeste e l'equatore celeste, se non ti studi questo puoi girare i cerchi quanto ti pare che non azzeccherai neanche la Luna, poi se hai stellarium e vedi il quadrilatero di Ercole, non dico M92 ma M13 lo punti senza i cerchi, l'utente non mi ricordo chi, li ha puntati e trovati entrambi poche sere fa con un binocolo… in questo gioco si studia, oppure prendi un GoTo impari a muovere i tasti e giochi sulla tastiera, tra i miei post trovi una guida per puntare e pensa che io qui sono uno dei più scarsi..

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  3. #3
    Nana Bruna L'avatar di gspeed
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Padova
    Messaggi
    142
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Dove sbaglio nell'utilizzo della montatura equatoriale?

    Devi guardare RA/Dec dell’oggetto inquadrato, impostare i cerchi graduati, muoverti verso l’RA/Dec dell’oggetto che cerchi... ma entro un minutino che il tempo scorre...insomma al secondo tentativo ci sei andato vicino. Il 20mm wide va bene per qel che tenti di fare.

    Due consigli:

    . Prova ad impratichirti con stelle visibili, ad esempio rimani nell’orsa maggiore: inquadra Mizar e vedi se riesci a centrare Megrez e poi osa Merak - se sbagli qualcosa ti sarà più facile capire cosa
    . M92 (ma anche M13) sono oggetti piuttosto evanescenti, non so quante volte gli hai visti ma magari non si vedono affatto dal cielo in cui sei (o con il 20mm saranno degli esili batuffoli)
    . Per confermare se l’allineamento polare lo hai fatto bene, prima di cominciare punta una stella non troppo vicina alla polare e verifica che ad ingrandimenti elevati la riesci a seguire agendo solo sulla manopola RA... se devi correggere anche in Dec c’è qualcosa che non va.

    Poi quando ci sarai riuscito, probabilmente farai star hopping che fai prima ma quella è un’altra storia
    Newton 150/750 su Exos2 - ... e Messier aveva molto meno

  4. #4
    Pianeta L'avatar di over885
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    96
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Dove sbaglio nell'utilizzo della montatura equatoriale?

    Eh, lo so che c'è da studiare, ma su certe cose non sempre capisco al primo colpo quello che leggo, come veramente andrebbe capito. Per questo cerco conferme o smentite

  5. #5
    Pianeta L'avatar di over885
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    96
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Dove sbaglio nell'utilizzo della montatura equatoriale?

    Grazie gspeed!
    Quindi se mi posiziono su Vega e poi imposto sui cerchi le sue coordinate RA/DE entro poco tempo dovrò andare sull'oggetto desiderato, in effetti il ragionamento fila... Allora se no ho capito male, quando poi volessi andare a cercare altro, prima dovrei reimpostare i cerchi con le coordinate dell'oggetto che sto inquadrando e poi mi sposterei verso le coordinate del nuovo oggetto?

    In effetti quello di provare le coordinate tra oggetti visibili l'ho fatto ma probabilmente aspettavo troppo tempo perché mi perdevo a studiare stellarium

  6. #6
    Nana Bruna L'avatar di gspeed
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Padova
    Messaggi
    142
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Dove sbaglio nell'utilizzo della montatura equatoriale?

    Si, devi reimpostare ogni volta! meglio se le coordinate di ciò che vuoi vedere te le scrivi/stampi prima su un foglietto perché riguardarle più volte su stellarium risulta poco pratico... al buio e con i caratteri piccoli piccoli.
    Newton 150/750 su Exos2 - ... e Messier aveva molto meno

  7. #7
    Bannato L'avatar di Francescorezzi
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Genova Sestri Levante
    Messaggi
    26
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Dove sbaglio nell'utilizzo della montatura equatoriale?

    Forse si fa prima a seguire un app su smatphone

  8. #8
    Pianeta L'avatar di over885
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    96
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Dove sbaglio nell'utilizzo della montatura equatoriale?

    Stellarium è un app su smartphone

  9. #9
    Pianeta L'avatar di over885
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    96
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Dove sbaglio nell'utilizzo della montatura equatoriale?

    Citazione Originariamente Scritto da gspeed Visualizza Messaggio
    Si, devi reimpostare ogni volta! meglio se le coordinate di ciò che vuoi vedere te le scrivi/stampi prima su un foglietto perché riguardarle più volte su stellarium risulta poco pratico... al buio e con i caratteri piccoli piccoli.
    Si si, appena si apre il cielo farò così, foglio di carta e penna!

  10. #10
    Bannato L'avatar di Francescorezzi
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Genova Sestri Levante
    Messaggi
    26
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Dove sbaglio nell'utilizzo della montatura equatoriale?

    non uso stellarium perché non ha il gps incorporato. uso Sky Map come sposti il cellulare ti dice cosa inquadri

Discussioni Simili

  1. Montatura Equatoriale con utilizzo Altazimutale
    Di Daydream nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 14-04-2020, 18:13
  2. Aiuto per utilizzo montatura equatoriale
    Di Davide Pezzi nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 24-01-2017, 20:22
  3. I cerchi graduati della montatura equatoriale...
    Di salsaweb nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 21-12-2016, 06:22
  4. Dubbio sull'utilizzo della montatura equatoriale
    Di FreSte nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 09-09-2016, 17:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •