Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 39
  1. #21
    Pianeta L'avatar di over885
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    96
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Dove sbaglio nell'utilizzo della montatura equatoriale?

    Quindi che oculare mi consiglieresti?

  2. #22
    Nana Bruna L'avatar di gspeed
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Padova
    Messaggi
    144
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Dove sbaglio nell'utilizzo della montatura equatoriale?

    Per quel che stai facendo l'oculare che hai secondo me va benissimo, ti serve per cercare l'oggetto, centrarlo e poi salire con gli ingrandimenti se serve.

    Se prendessi un oculare con focale più corta, e quindi campo minore, avresti molte meno chances di trovarti l'oggetto nel campo reale dell'oculare, con il rischio di passarci vicino senza mai inquadrarlo.

    Quel che dice frignanoit è appunto che nell'oculare in questione m13 ci cade dentro di sicuro
    Newton 150/750 su Exos2 - ... e Messier aveva molto meno

  3. #23
    Pianeta L'avatar di over885
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    96
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Dove sbaglio nell'utilizzo della montatura equatoriale?

    Certo, mi sono espresso male. Intendevo che oculare potrei utilizzare una volta inquadrato l'oggetto?
    Cioè, voi come vi comportereste?

  4. #24
    Bannato L'avatar di Francescorezzi
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Genova Sestri Levante
    Messaggi
    26
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Dove sbaglio nell'utilizzo della montatura equatoriale?

    Un 15mm con 70° di C.A. con una P.U da 4,5mm a 33X circa inquadrando un C.R. 2.10°
    Me medesimo uso un oculare da 25mm con 68° a 36X dopo passo al 15 0 10 mm se l'oggetto lo prmette.

  5. #25
    Nana Bruna L'avatar di giovanni73
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Varese
    Messaggi
    261
    Taggato in
    12 Post(s)

    Re: Dove sbaglio nell'utilizzo della montatura equatoriale?

    Ho iniziato trent'anni fa e di goto non si parlava.Il mio secondo telescopio (il primo un buon Konus Rigel,ma con una montatura infame)è stato un Meade 2080,intendo proprio il primo made in Usa con moto orario 220v e basta (il moto elettrico aiuta).Avendo una montatura a forcella lo stazionamento polare era approssimativo,ciononostante con i cerchi (erano grandi fatti per essere usati effettivamente)trovavo gli oggetti (beh,a volte ci mettevo un po'),anche perchè prima li cercavo in cielo,perlomeno stelle o riferimenti vicini ben riconoscibili e usavo un atlante cartaceo (Tirion).Il primo asse che impostavo era il DEC che è fisso e conoscendo la zona da esplorare già solo con quello, spazzolando un po' il cielo,con un oculare grande campo o col cercatore se sufficiente, di solito individuavo quello che cercavo.Ad ogni modo l'asse orario aiuta,a patto appunto che individui un oggetto vicino (stella)riconoscibile e luminoso e che quando lo centri imposti gli assi secondo le coordinate equatoriali note,dopodichè se non hai fatto errori ti sposti su quelle dell'oggetto desiderato e dovresti esserci.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    C8 HD Sc 150 f10 80/1000 90/500 Sw Azeq6 Nextar 6 se

  6. #26
    Nana Bruna L'avatar di gspeed
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Padova
    Messaggi
    144
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Dove sbaglio nell'utilizzo della montatura equatoriale?

    Citazione Originariamente Scritto da over885 Visualizza Messaggio
    ...che oculare potrei utilizzare una volta inquadrato l'oggetto?
    per i globulari userai quello che ti da il maggior ingrandimento che la serata ti permette. Se non va proprio male, almeno a 150/170x dovresti arrivarci. Poi personalmente mi piace salire per gradi in modo da notare via via più particolari.

    Trovo utile a riguardo leggere i report osservativi qui nel forum, così vedi come si muove chi ha più esperienza

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton 150/750 su Exos2 - ... e Messier aveva molto meno

  7. #27
    Pianeta L'avatar di over885
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    96
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Dove sbaglio nell'utilizzo della montatura equatoriale?

    Vediamo se ho capito o se prendo una tirata d'orecchie;

    Simulazione di puntamento M5:

    1)Posiziono montatura in bolla a nord con relativo allineamento tramite cannocchiale polare.

    2)Finito l'allineamento riporto il tubo in posizione zero, setto Declinazione 90° e Ascensione retta 0h

    3)Supponendo che siano le ore 23:50 del giorno 19/05/2020 trovo tramite Stellarium le coordinate relative ad M5, ovvero:
    -AR/DEC 15h19m/+2°
    -HA/DEC 23h06m/+2°

    4)Da quello che ho capito, in questo caso partendo dalla polare devo seguire HA/DEC, quindi tenendo conto dell'ora legale sottraggo 23h06m - 1 ora = 22h06m mentre per la declinazione 90-2=88° (sottraggo perché segno positivo quindi a nord dell'equatore)

    5)Porto l'asse DEC ad 88° est e l'asse AR a 22h06m a questo punto dovrei trovarmi nei pressi di M5, ovviamente il tutto se fatto nel minor tempo possibile...


    Voto?

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #28
    Nana Rossa L'avatar di npole
    Data Registrazione
    Jan 2018
    Messaggi
    335
    Taggato in
    18 Post(s)

    Re: Dove sbaglio nell'utilizzo della montatura equatoriale?

    Non è ben chiaro il passaggio 2.. in che senso "riporti il tubo" a zero? Perché lo avevi ruotato di 90° per liberare il cannocchiale Polare? Se è così, è giusto. Se hai utilizzato il tubo durante l'allineamento polare (ad esempio per chi è sprovvisto di cannocchiale polare), il tubo doveva già essere a zero e resterà a zero.

  9. #29
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,019
    Taggato in
    348 Post(s)

    Re: Dove sbaglio nell'utilizzo della montatura equatoriale?

    Va bene ha il cannocchiale dove imposta data e ora per allinearsi e l'asse AR si porta già in orizzontale, non va bene l'impostazione del cerchio di declinazione 90, devi avere zero, sia per AR che DEC.. devi portare dec a 88°..

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  10. #30
    Pianeta L'avatar di over885
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    96
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Dove sbaglio nell'utilizzo della montatura equatoriale?

    @npole Si si, per quello! Ho tenuto conto della mia montatura che è una exos-2 con cannocchiale polare

Discussioni Simili

  1. Montatura Equatoriale con utilizzo Altazimutale
    Di Daydream nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 14-04-2020, 18:13
  2. Aiuto per utilizzo montatura equatoriale
    Di Davide Pezzi nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 24-01-2017, 20:22
  3. I cerchi graduati della montatura equatoriale...
    Di salsaweb nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 21-12-2016, 06:22
  4. Dubbio sull'utilizzo della montatura equatoriale
    Di FreSte nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 09-09-2016, 17:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •