Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 30 di 30
  1. #21
    Sole L'avatar di gianluca74
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Fine del Lago Maggiore
    Messaggi
    663
    Taggato in
    30 Post(s)


    Re: Strumentazione : Reflex Canon con Baader Zoom Mark IV

    Ricordi bene

    Però Elbuitre777 nel primo post dice che a fuoco diretto con la reflex va a fuoco, e ci va anche con il solo oculare.
    Non vedo motivi per cui non ci debba andare anche in afocale
    Newton 200/900, EQ5 Synscan, MTO 1000 modifica mia, Baader Zoom 24-8mm, Barlow Baader 2.25x, ASI224 Color e un po' di altra roba sia utile che inutile Io su Astrofriends

  2. #22
    Meteora L'avatar di Elbuitre777
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    TORINO
    Messaggi
    22
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Strumentazione : Reflex Canon con Baader Zoom Mark IV

    Citazione Originariamente Scritto da gianluca74 Visualizza Messaggio
    Ricordi bene

    Però Elbuitre777 nel primo post dice che a fuoco diretto con la reflex va a fuoco, e ci va anche con il solo oculare.
    Non vedo motivi per cui non ci debba andare anche in afocale
    Parzialmente risolto !!!
    Chiedo scusa per le mancate risposte, ma su Torino è venuto giù il finimondo e non ho potuto rimettermi sul balcone per verificare, nè di giorno nè di notte, quanto mi ero ripromesso di fare. Gianluca74 e frignanoit hanno proprio centrato il problema, vorrei poter utilizzare la strumentazione che ho (visto anche il costo del solo Zoomm Hyperion). Proprio perché è uno zoom collegato alla reflex, avrei la possibilità di fotografare gli stessi oggetti con inquadrature diverse.
    Riuscendo ad inquadrare un palazzo abbastanza lontano, ho capito che la sfuocatura tendeva a peggiorare quando il focheggiatore era tutto retratto. Estraendo tutto il focheggiatore si vedeva un sostanziale miglioramento, ma sono arrivato a fine corsa con una sfocatura ancora importante. L'unica cosa che potevo fare era provare ad allungare il treno ottico con l'unica prolunga che avevo, il portaoculare da 2", inserendolo tra il focheggattore e lo zoom. Estraendolo quasi tutto sono riuscito finalmente a trovare il piano focale corretto. Potete vedere le foto della configurazione prima, senza prolunga, e poi con prolunga. La differenza è di 3 cm (15,5 contro 12,5 cm). Ho provato poi con qualche difficoltà a ruotare lo zoom passando da 8 mm a 24 mm e sono riuscito a mettere a fuoco sempre, ma cavolo che treno ottico che ho dovuto mettere su...
    Il problema infatti adesso è il peso. Stringendo il giusto le viti, sta tutto su da solo, ma non vorrei che alla lunga, in qualche modo, il focheggiatore si possa disallineare con il tubo perché il peso tenderebbe a piegarlo. Non so quanto valga la pena mantenere questa configurazione, se non trovassi la soluzione di accorciare il treno. A maggior ragione, dalla foto allegata, dove si vede il Live View della ripresa del palazzo (ovviamente capovolta) è parecchio sfuocata ai bordi, perché tutta quella distanza non fa certo bene alla qualità delle immagini. Resto in attesa di ulteriori suggerimenti e ancora grazie per il prezioso supporto. Ciao a tutti.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  3. #23
    Sole L'avatar di gianluca74
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Fine del Lago Maggiore
    Messaggi
    663
    Taggato in
    30 Post(s)


    Re: Strumentazione : Reflex Canon con Baader Zoom Mark IV

    Se ho capito bene con la configurazione in foto 1 non arrivi a fuoco nemmeno estraendo tutto il focheggiatore, quindi inserisci la prolunga e ci arrivi, però devi estrarre comunque buona parete del focheggiatore.

    In effetti pur con attrezzatura simile siamo in situazioni ben diverse.
    Comunque non mi preoccuperei troppo perchè è vero che il treno ottico lungo e le il peso della reflex fanno una bella leva, ma è anche vero che non lo fai tutti i giorni e che stai usando questa attrezzatura "per il momento". Se deciderai che il tuo scopo principale sarà il planetario allora varrà la pena passare ad una camera dedicata (=molto meno peso,no stress per il focheggiatore e massima resa)
    Per il resto, visto che riesci ad andare a fuoco con la sola reflex, sei messo bene per il Deep

    Ricapitolando:
    Deepsky - sei ok con reflex da sola per sfruttare al massimo l'F5 del telescopio (al massimo ti può servire un correttore di coma)
    Pianeti - sei un po' tirato meccanicamente col super treno ottico da usare per il momento e solo per il tempo necessario che ti serve.

    Non ho capito se con lo zoom hai anche la sua Barlow 2.25x

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton 200/900, EQ5 Synscan, MTO 1000 modifica mia, Baader Zoom 24-8mm, Barlow Baader 2.25x, ASI224 Color e un po' di altra roba sia utile che inutile Io su Astrofriends

  4. #24
    Meteora L'avatar di Elbuitre777
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    TORINO
    Messaggi
    22
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Strumentazione : Reflex Canon con Baader Zoom Mark IV

    Citazione Originariamente Scritto da gianluca74 Visualizza Messaggio

    Non ho capito se con lo zoom hai anche la sua Barlow 2.25x
    Confermo di avere anche la Barlow 2,25 , acquistata assieme allo Zoom. Basta avvitarla al fondo, ma non l'ho ancora inserita, perché, anche se di poco, mi aumenterebbe il peso del trenino e poi il gioco era quello di riuscire a mettere a fuoco con la configurazione precedente senza Barlow . Sicuramente sarà oggetto della mia prossima prova, tempo permettendo. Ti farò sapere, ciao

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  5. #25
    Meteora L'avatar di Elbuitre777
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    TORINO
    Messaggi
    22
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Strumentazione : Reflex Canon con Baader Zoom Mark IV

    Citazione Originariamente Scritto da gianluca74 Visualizza Messaggio
    Se deciderai che il tuo scopo principale sarà il planetario allora varrà la pena passare ad una camera dedicata (=molto meno peso,no stress per il focheggiatore e massima resa)
    Per il resto, visto che riesci ad andare a fuoco con la sola reflex, sei messo bene per il Deep

    Ricapitolando:
    Deepsky - sei ok con reflex da sola per sfruttare al massimo l'F5 del telescopio (al massimo ti può servire un correttore di coma)
    Pianeti - sei un po' tirato meccanicamente col super treno ottico da usare per il momento e solo per il tempo necessario che ti serve.

    Per quanto riguarda la camera planetaria dedicata, non so questo quanto si avvicini alla tua definizione, ma prima della reflex avevo acquistato la camera QHY5L II-C (colori) presa soprattutto da usare come Guida visto che, la sua porta ST-4, si collegherebbe alla mia montatura Synscan Skywatcher. Ho provata ad usarla, inserita in un Mini Cannocchiale Cercatore Orion AC 50/162, ma non ti dico la fatica per mettere a fuoco. Ho provato ad iniziare l'AutoGuida usando sia il software Sharp Cap che Fire Capture, ma nei (pochi) tentativi fatti non ci sono mai riuscito. Anche per questo occorrerebbe un buon seeing e tanto tempo da dedicarci, e non sono mai riuscito ad avere entrambi, per mettermi con calma a regolare il tutto come si dovrebbe. Mi sono fatto spiegare da Astroshop, dove ho preso il cercatore, e con la loro puntuale segnalazione, mi sono avvicinato di parecchio al fuoco ideale, ma molto dipende dalla tua regolazione manuale degli anelli con viti che ti bloccano la camera, una volta raggiunto il fuoco. Pensavo ad una maschera di Bahtinov per il diametro 50 mm per aiutarmi con la QHY5L e stavo proprio pensando di procurarmela (o farmela, visto i tutorial che girano). Ciao

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #26
    Sole L'avatar di gianluca74
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Fine del Lago Maggiore
    Messaggi
    663
    Taggato in
    30 Post(s)


    Re: Strumentazione : Reflex Canon con Baader Zoom Mark IV

    QHY5L II-C
    certo che la puoi usare per fare foto oltre per la guida

    Si, confermo e ribadisco la maschera di Bathinov è una mano santa per cercare il fuoco.
    Basta poco per farla e è di grande vantaggio.
    Newton 200/900, EQ5 Synscan, MTO 1000 modifica mia, Baader Zoom 24-8mm, Barlow Baader 2.25x, ASI224 Color e un po' di altra roba sia utile che inutile Io su Astrofriends

  7. #27
    Pianeta L'avatar di ahio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    79
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: Strumentazione : Reflex Canon con Baader Zoom Mark IV

    ho uno newton pure io e uso due configurazioni ma con nikon..la prima direttamente attaccata al focheggiatore con anello t2 e ho pochissima possibilità di regolare il fuoco...oppure con barlow e adattatore per filettatura anello t2 e gia posso avere piu mm di escursione per fuoco(senza entrare nel merito della qualità della immagine) oppure con adattatore su t2 e oculare messa all'interno dell' adattatore ...ma cmq si riesce ad andare a fuoco...ma sicuramente non ho mai messi reflex e obiettivo attaccato su focheggiatore...


    Inviato con Tapatalk

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #28
    Nana Rossa L'avatar di cesarelia
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Pisa
    Messaggi
    480
    Taggato in
    38 Post(s)

    Re: Strumentazione : Reflex Canon con Baader Zoom Mark IV

    @ahio il tuo problema è quello classico dei newtoniani che hanno il fuoco troppo interno e non riescono a "pescarlo" se si mette l'adattatore fotografico.
    Con la barlow funziona perché non solo va a pescare il fuoco, ma ha anche il compito di allungare un pochino il treno ottico in modo da far raggiungere meglio il sensore della reflex, e se scegli il giusto fattore moltiplicativo eviterai anche di sottocampionare l'immagine. Per questi motivi se al posto della barlow usassi un moltiplicatore tipo meade telextender (che non "allunga" il treno ottico), anche a parità di fattore moltiplicativo avresti sempre problemi di fuoco. Anche se metti l'oculare dentro l'adattatore non risolvi il problema, perché l'adattatore non permette all'oculare di penetrare nel focheggiatore, e rimane rialzato, non potendo "pescare" il fuoco. Se hai il focheggiatore+adattatore da 2 pollici puoi provare a far penetrare nel naso un oculare da 1,25 pollici (fissandolo bene in qualche modo), ma fai attenzione che non ci cada dentro colpendo lo specchio secondario e che la parte superiore dell'oculare non sbatta contro specchio e sensore della reflex.

    Citazione Originariamente Scritto da Elbuitre777 Visualizza Messaggio
    Confermo di avere anche la Barlow 2,25 , acquistata assieme allo Zoom. Basta avvitarla al fondo, ma non l'ho ancora inserita, perché, anche se di poco, mi aumenterebbe il peso del trenino
    @Elbuitre777 tu hai il problema opposto, se fai il test con la barlow potresti avere necessità di un ulteriore allungamento del tubo di prolunga

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di cesarelia; 13-06-2020 alle 09:42 Motivo: correzione ortografica

  9. #29
    Pianeta L'avatar di ahio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    79
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: Strumentazione : Reflex Canon con Baader Zoom Mark IV

    @cesarelia si grazie, ho risolto con adattatore omegon con oculare inserito e fissato dentro con sua vite di stop , poi ho fatto prove più precise e mi sono accorto che la messa a fuoco con reflex messa diretta su focheggiatore ho qualche mm prima di arrivare a battuta e ho dunque spazio per messa a fuoco...ma non grido al miracolo...aspetto adattatore per web 900 sc.... comunque sempre troppo grandi i sensori reflex

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di etruscastro; 13-06-2020 alle 12:18

  10. #30
    Nana Rossa L'avatar di cesarelia
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Pisa
    Messaggi
    480
    Taggato in
    38 Post(s)

    Re: Strumentazione : Reflex Canon con Baader Zoom Mark IV

    @ahio puoi fare la prova o mettendo un oculare più corto, oppure puoi regolare la distanza tra oculare e sensore della reflex (con prolunghe): questo cambierà la dimensione dell'immagine che si proietta sul sensore, e il sensore non sarà più "troppo grande".
    Questo perché accostare all'oculare la reflex con o senza l'obiettivo non è la stessa cosa.
    Quando usi l'obiettivo (metodo afocale puro) devi rispettare l'estrazione pupillare dell'oculare e porre l'obiettivo fotografico a quella distanza o rischi di non poter mettere a fuoco nemmeno agendo sulla regolazione manuale dell'obiettivo.
    Senza obiettivo invece dovrebbe essere più semplice mettere a fuoco anche a diverse distanze dall'oculare, e questo può essere sfruttato perché la grandezza dell'immagine che si imprime sul sensore è proporzionale alla distanza.
    Purtroppo ti parlo di ciò che ho capito leggendo vari articoli e 3D a riguardo, ma si dovrebbe sperimentare

Discussioni Simili

  1. Oculari per torretta Baader Mark V
    Di Sandrodhaka nel forum Accessori
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 10-09-2015, 15:18
  2. Celestron Nextar 127 SLT con torretta Baader Mark V
    Di Sandrodhaka nel forum Accessori
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 06-09-2015, 09:44
  3. Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 10-11-2014, 14:37
  4. Baader Hyperion zoom?
    Di daniel91gn nel forum Accessori
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 13-12-2013, 14:33
  5. Baader zoom 8-24 help
    Di Alan Ford nel forum Accessori
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 05-11-2012, 18:18

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •