Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 19 di 19
  1. #11
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,784
    Taggato in
    145 Post(s)

    Re: "Primo" strumento (per modo di dire...)

    La reflex, si può montare sul telescopio in due modi, il primo è usando il visulaback (il portaoculari), dotando la fotocamera di un "naso", ovvero un barilotto da 31,8 mm o 50,8 mm e il secondo modo tramite un adattatore da filetto SC a filetto T2 (secondo me, la soluzione più solida e che ti ho consigliato nel mio primo post).

    P6290086.jpg Qui la fotocamera con l'anello adattatore T2 e i due "nasi" da 31,8 mm e 50,8 mm "smontati".

    P6290087.jpg Qui la reflex col "naso" da 31,8 mm. P6290088.jpg Qui il tutto montato sul visualback da 31,8 mm.

    P6290092.jpg Qui la reflex col "naso" da 50,8 mm. P6290093.jpg Qui il tutto montato sul visualback da 50,8 mm.

    Vedendo le immagini, è facile capire che l'accessorio da 50,8 mm è ben più solido, inoltre si evita la possibile vignettatura (cosa molto probabile, con sensori grossi come gli APS).


    Citazione Originariamente Scritto da FMXHONDACR Visualizza Messaggio
    PS: al posto del diagonale, avrebbe senso un accessorio come questo?
    https://www.astroshop.it/flip-mirror...bfm-ii/p,63172
    https://www.youtube.com/watch?v=OHLT8K39eI0
    mi permetterebbe di sfruttare l'asiair per tutto anche quando voglio solo osservare? (abilitando il passaggio verso la camera per fare plate solving e a seguire, trovato l'oggetto con precisione, abiilitare il passaggio verso l'oculare)
    Avrebbe senso se lo specchio fosse di buona qualità (al livello di un diagonale astronomico), ma non conoscendo il prodotto non saprei; però considera che quel flip mirror, a vedere l'annuncio, te lo danno nudo e crudo come si vede, quindi dovresti acquistare a parte tutti i raccordi (portaoculari, eventuale "naso", ecc), quindi valuta il costo totale dell'aggeggio.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Angelo_C; 29-06-2020 alle 15:30
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/ • • • La Mia Strumentazione

  2. #12
    Nana Bruna L'avatar di FMXHONDACR
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Località
    Provincia di Torino
    Messaggi
    109
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: "Primo" strumento (per modo di dire...)

    Allora, oltre ai grazie sui messaggi che ho messo appena letti alcuni minuti dopo che li avevi scritti (ho apprezzato molto il contenuto chiaro ed esaustivo), penso che il grazie ti sia dovuto anche in forma scritta e lo scrivo adesso che posso comunicare i relativi aggiornamenti che ne sono derivati.


    Al momento ho acquistato usato (mi sta arrivando in un pacco ben imballato) il componente principale e molti acessori con una super occasione che non mi sono lasciato scappare!
    (tra l'altro si dice che per l'usato si "compra" anche la persona che lo vende e colui con cui ho interloquito è assolutamente una persona squisita).


    Si tratta di un C8 fastar (codice sullo specchio secondario 92xxxx, sapete indicarmi più o meno l'anno di produzione? il tubo pare nero e ha la culatta piatta senza i 3 lobi o altre righe, stando al fondo di questa pagina https://www.scopereviews.com/C8History.html sembrerebbe simile all'immagine associata al Celestar 8 quindi sembrerebbe tra il 96 e 99, ma ovviamente non è montato sul fork... mentre questa immagine http://www.summers1.co.uk/images/C8serialnumber.jpg lo mostra molto vicino al 2001) marchiato Auriga, senza Bob's Knobs ma con installata oltre alla base inferiore un paio di mezzelune superiori per una eventuale barra Losmandy (non so se quella sotto è Vixen o Losmandy, ma non faccio il difficile), un supporto per cercatore a slitta cortissima e un focheggiatore che pare essere micrometrico "Feather Touch Focuser SCT MICRO" a 2 velocità. E' presente il paraluce e il tappo anteriore (oltre che penso quello posteriore).

    Oltre al tubo principale c'è una serie quasi infinita di accessori (alcuni che terrò da parte):
    -Barlow Tetevue 3x (di cui penso non me ne farò molto... ne ho già una con caratteristiche analoghe di Celestron XCEL LX 3x)... penso non sfruttabile (già la lunghezza focale del tubo è 2032mm... cosa vogliamo moltiplicare?)
    -Barlow Celestron 2x (non so il modello preciso, ma non mi pare dalle foto la versione XCEL)... penso non sfruttabile (già la lunghezza focale del tubo è 2032mm... cosa vogliamo moltiplicare?)
    -Oculare Celestron XCEL LX 7mm (dovrebbe avere campo apparente 60° e estrazione pupillare 20mm)... scarsamente sfruttabile visto il numero ingrandimenti=290
    -Oculare Celestron XCEL LX 12mm (dovrebbe avere campo apparente 60° e estrazione pupillare 20mm)... 169 ingrandimenti
    -Oculare Orion Stratus 24mm (dovrebbe avere campo apparente 68° e estrazione pupillare 20mm)... 85 ingrandimenti e penso (visto i calcoli che mi avevi suggerito per i limiti del sistema da 1,25" tra le varie opzione c'era un 26 mm con 60°) che io possa già sfruttare al massimo il campo reale per il sistema 1,25"

    -Visualback Celestron 1,25"
    -Diagonale GSO dielettrica 1,25"

    oltre a questo
    attacco fotografico reflex (penso sia il naso da 1,25")
    un cercatore red dot (senza marca, ma tanto non è che sia un problema)
    mi ha citato poi "lente per fastar" (ma dubito che sia quella che si inserisce davanti al telescopio... quando avrò in mano l'oggetto vi dirò... al momento ho la foto dell'accessorio tronco conico con tappo rosso dal lato piccolo e nero a vite dal grosso, ma senza le viti di regolazione che ho sempre visto... vabbè, è una aggiunta che non cercavo)
    ed infine inutilizzato ma che aveva preso per un per un progetto futuro: Visualback Baader ClickLock da 2"
    In ultimo il gentilissimo venditore ha trovato inutilizzato anche un cercatore Orion 9x60 che ha inserito nel pacco e sicuramente mi fa piacere come cosa!

    Aggiornamenti ad arrivo pacco la prossima settimana

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  3. #13
    Nana Bruna L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    251
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: "Primo" strumento (per modo di dire...)

    Le Barlow potrebbero servire per fotografare(filmare) il planetario magari nei prossimi anni con i pianeti più alti

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #14
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,784
    Taggato in
    145 Post(s)

    Re: "Primo" strumento (per modo di dire...)

    Quando ti arriverà il malloppo, vedremo a cosa serviranno (o a cosa potrebbero servirti) i vari "pezzi" che troverai, nel caso le "rimanenze" le potrai rivendere.

    Anticipo solo che su uno SC con due metri di focale, le barlow servono se si vuole fare ripresa planetaria, già con la solita asi120, il campionamento corretto per un C8 si aggira sui quattro metri di focale (quindi almeno una barlow 2X serve).

    Poi una piccola chiosa.
    Citazione Originariamente Scritto da FMXHONDACR Visualizza Messaggio
    -Barlow Tetevue 3x (di cui penso non me ne farò molto... ne ho già una con caratteristiche analoghe di Celestron XCEL LX 3x)... ...
    Non so se te ne farai qualcosa (come detto, vedremo all'arrivo del malloppo), ma se seglierai di tenertene una, tieniti la televue.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/ • • • La Mia Strumentazione

  5. #15
    Nana Bruna L'avatar di FMXHONDACR
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Località
    Provincia di Torino
    Messaggi
    109
    Taggato in
    5 Post(s)

    Red face Re: "Primo" strumento (per modo di dire...)

    Allora, recap:
    stamattina è arrivato tutto.

    Il mittente ha fatto tutto il possibile per proteggere la spedizione (tubo con una ventina di giri di pluriball e nastro adesivo a scongiurare aperture di tappi ecc... e gli accessori li ha inseriti in una valigetta imbottita), in compenso il corriere ci ha messo del suo per trattare da schifo il pacco
    IMG_20200706_1053273.jpg
    (quello che si vede sbordare a sinistra fuori dal pacco è il focheggiatore... mannaggia al corriere! e meno male che c'era scritto "fragile - maneggiare con cura"... quando l'ho visto mi è preso un colpo)

    Mi è arrivato di tutto e di più (anche cose che non mi aspettavo)
    numeri.jpg
    ho numerato le cose per chiarezza:
    1- C8 (la barra sotto è vixen, mentre sopra ha 2 mezzelune per fissare barra losmandy) con qualche riga sulla vernice ma nulla di estremo... semplice uso
    2- cercatore Orion 9x60 (sull'alto il C8 ha l'alloggio dedicato e le sue 2 viti di fissaggio
    3- red dot con basetta adatta a fissarsi sul numero 7
    4- paraluce a velcro
    5- tappo frontale
    6- lente che mi è stato detto essere per fastar... lato grosso (telescopio) non ha fileti o altro, lato piccolo (tappo rosso) ha un filetto con diametro compreso tra quello degli oculari 1,25" e 2"
    7- basetta da fissare sulle mezzelune del telescopio
    8- barlow 2x Celestron (non riporta altre indicazioni)
    9- barlow 3x Tele Vue (e sua scatolina rettangolare)
    10- oculare Celestron XCEL LX 12mm (e suo portaoculare in plastica)
    11- oculare Celestron XCEL LX 7mm (e suo portaoculare in plastica)
    12- oculare Orion Stratus 24mm (e sua taschettina portaoculare in similpelle)
    13- naso 1,25" per Canon
    14- visualback attacco SC Baader 2" ClickLock (in vista di un futuro con il 2", al momento superfluo e non utilizzabile con nulla se non l'oculare Orion)
    15- diagonale GSO dielettrica 99%
    16- visualback attacco SC originale Celestron 1,25"
    17- filtro OSM 1,25" CLS
    (non sono stato a dare il numero per le 2 viti per fissaggio dell'accessorio 7 e alla valigetta argentata).

    PS: ho già verificato montando l'oculare da 24mm, il diagonale e visualback da 1,25" che il focheggiatore funziona correttamente e va a fuoco su bersagli terrestri a più di 100m (questo ho visibile dall'ufficio adesso).

    Ora, io direi che possa ritenermi ultra-soddisfatto di tutto quello che ho ricevuto (peraltro mi è stato offerto ad un prezzo assolutamente contenuto... siamo su cifre inferiori al 50% del budget massimo che mi ero dato).... già solo di accessori ce n'è per centinaia di euro!

    Ho in mente di acquistare a parte il riduttore f/6.3
    https://www.astroshop.it/spianatori-...rettore/p,8196
    e il flip mirror Baader per permettermi di esser comodo comodo con il setup montato per fare l'una o l'altra cosa (visuale o foto) con estrema facilità (magari anche l'aggancio inferiore per la guida fuori asse... poi vediamo la cifra totale che salta fuori nel carrello)
    https://www.astroshop.it/flip-mirror...bfm-ii/p,63172
    https://www.astroshop.it/guida-fuori...bfm-ii/p,63173
    (a casa ho la lista degli accessori che servono per utilizzarte ul tutto con il visualback da 2") e quindi ho anche in programma di prendere un oculare ancora più wide:
    https://www.astroshop.it/oculari/baa...-1-25-/p,10803
    che a tutti gli effetti leggo essere utilizzabile anche con il sistema 1,25" a patto di vignettare

    ah... una domanda... il fatto di usare il riduttore, varia qualcosa per i calcoli da fare sugli oculari, oppure rimangono sempre gli stessi limiti per non vignettare? Perchè se non variano i limiti, allora già con riduttore e oculare da 24mm 1,25" arrivo a vignettare...

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di FMXHONDACR; 06-07-2020 alle 14:26

  6. #16
    Nana Bruna L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    251
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: "Primo" strumento (per modo di dire...)

    Per usare gli oculari (visuale) io non metterei il riduttore, si aggiungono superfici al treno ottico
    Al massimo cerco un oculare a focale più lunga, ma provare non costa niente

  7. #17
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,784
    Taggato in
    145 Post(s)

    Re: "Primo" strumento (per modo di dire...)

    Concordo, il riduttore in visuale serve a nulla, come "minimo" oculare utile hai sostanzialmente già il 24 mm (altra cosa se vorrai prendere un 30 mm con barilotto 50,8 mm), al massimo ti serve un 9 mm che stia in mezzo al 12 e al 7 mm, così come oculari saresti a posto (senza necessità di barlow o riduttori).

    La barra superiore (il n°7 nella tua immagine) è stra-utile, come sistema di irrigidimento del tubo (in concerto con la barra vixen) e come "portatutto", se farai riprese potrai utilizzarlo come supporto per una guida, le barlow le potrai usare in ripresa planetaria, eccellente la televue 3x, che da sola viaggia sui 140 €, molto meno eccellente la 2x, che mi sembra sia una celestron "base" (una 60ina di € nuova), fosse stata una "vecchia" Ultima tripletto, avresti fatto jackpot.

    Il resto ok, utili e funzionali accessori, l'unica cosa che non ho capito è l'aggeggio numerato col 6, se puoi fargli qualche foto da più vicino e senza tappi, magari si capisce cos'è.



    Ps.: Il corriere è stato un vero criminale.
    Quando arrivò il mio C8, per un bozzo in uno degli spigoli, ho firmato con riserva e ho fatto le foto al pacco esigendo di riprenderlo (non in faccia) insieme al corriere (come prova di danno presente IN consegna), con uno sguardo estremamente minaccioso.
    Se il mio pacco fosse stato nelle condizioni del tuo, probabilmete gli sarei saltato alla giugulare.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/ • • • La Mia Strumentazione

  8. #18
    Nana Bruna L'avatar di FMXHONDACR
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Località
    Provincia di Torino
    Messaggi
    109
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: "Primo" strumento (per modo di dire...)

    Non sono sparito... È che in sti giorni a lavoro sta succedendo il delirio...

    Ad ogni modo, queste sono le foto lato piccolo e lato grosso IMG_20200707_0727122.jpgIMG_20200707_0727388.jpg
    dovrebbe avere la dimensione dello specchio secondario (ma non ho intenzione di rimuoverlo per fare una prova...)

    Non ha nessuna scritta, serigrafia, segno o marcatura che dir si voglia... c'è il pezzo e tanti saluti... a me è stata indicata come "lente per fastar" ma non ho mai visto una cosa simile, o meglio... le ho viste (non dal vivo) ma son fatte diverse! (con viti di bloccaggio e regolazione varie)

  9. #19
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,784
    Taggato in
    145 Post(s)

    Re: "Primo" strumento (per modo di dire...)

    Si, anche io ho visto solo quelli della Starizona, con filettature, regolazioni, ecc, quello che hai tu onestamente non so cosa sia.
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/ • • • La Mia Strumentazione

Discussioni Simili

  1. Indecisione, acquisto "primo" strumento
    Di Nashira nel forum Primo strumento
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 28-07-2020, 13:40
  2. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 04-01-2020, 15:28
  3. Domande e dubbi sul primo strumento "serio"
    Di Onafets nel forum Primo strumento
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 06-07-2017, 13:46
  4. Non basta dire "simil Terra" per dimensione
    Di Red Hanuman nel forum News
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-08-2015, 06:27
  5. Primo strumento: Meade LightBridge 12"
    Di Giulio Skywatcher nel forum Primo strumento
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 25-01-2014, 20:50

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •