Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 14 di 14
  1. #11
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    14,304
    Taggato in
    1109 Post(s)

    Re: Addio fotografia Reflex

    Il problema è il laptop. Qual è la tensione di alimentazione?
    Se superiore a 12V, servirebbero 2 batterie in serie e un riduttore variabile di tensione, o un inverter a 220V usando il suo alimentatore.
    In alternativa, un generatore di corrente silenziato con una lunga prolunga per esterni.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  2. #12
    Nana Rossa L'avatar di gianluca74
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    455
    Taggato in
    21 Post(s)

    Re: Addio fotografia Reflex

    Altrimenti una cosa così
    https://www.bresser.de/it/Astronomia...-100-Watt.html

    o similare, ce ne sono di varie marche e modelli e potenze.
    Dipende da cosa devi alimentare tu e per quanto.
    Fai 4 conti e vedi che potenza/uscite ti servono.

    Io attualmente sto usando un powerbank da avviamento auto, ma ci alimento solo il goto di una EQ5 e il cellulare quando mi serve.
    Però da quando ce l'ho mi ha cambiato la vita e lo uso anche quando sono nel cortile di casa, non solo in trasferta, così evito prolunghe che al buio mi potrebbero far inciampare
    Newton 200/900, EQ5 Synscan, MTO 1000 con modifica tutta mia, Baader Zoom 24-8mm, Barlow Baader 2.25x, e un po' di altra roba sia utile che inutile Io su Astrofriends

  3. #13
    Nana Rossa L'avatar di zeppo
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    380
    Taggato in
    26 Post(s)

    Re: Addio fotografia Reflex

    Citazione Originariamente Scritto da Angeloma Visualizza Messaggio
    Il problema è il laptop. Qual è la tensione di alimentazione?
    Se superiore a 12V, servirebbero 2 batterie in serie e un riduttore variabile di tensione, o un inverter a 220V usando il suo alimentatore.
    In alternativa, un generatore di corrente silenziato con una lunga prolunga per esterni.
    Devo guardare, ma al limite quello potrebbe durarmi un'intera sessione anche con la sua batteria interna...

  4. #14
    Nana Rossa L'avatar di zeppo
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    380
    Taggato in
    26 Post(s)

    Re: Addio fotografia Reflex

    Citazione Originariamente Scritto da gianluca74 Visualizza Messaggio
    Altrimenti una cosa così
    https://www.bresser.de/it/Astronomia...-100-Watt.html

    o similare, ce ne sono di varie marche e modelli e potenze.
    Dipende da cosa devi alimentare tu e per quanto.
    Fai 4 conti e vedi che potenza/uscite ti servono.

    Io attualmente sto usando un powerbank da avviamento auto, ma ci alimento solo il goto di una EQ5 e il cellulare quando mi serve.
    Però da quando ce l'ho mi ha cambiato la vita e lo uso anche quando sono nel cortile di casa, non solo in trasferta, così evito prolunghe che al buio mi potrebbero far inciampare
    Interessante... devo fare quattro calcoli, ma come dicevo il Laptop al limite lo uso con la sua batteria interna! Se abbasso al minimo la luminosità dovrebbe durarmi svariate ore

Discussioni Simili

  1. Consiglio soggetti per fotografia reflex max 300mm
    Di Earthless nel forum Deep Sky
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08-03-2017, 13:28
  2. fotografia planetaria con reflex
    Di nicola66 nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 28-03-2014, 15:03
  3. REFLEX per fotografia planetaria
    Di cherubino nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 64
    Ultimo Messaggio: 25-01-2014, 15:45

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •