Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    Nana Bruna L'avatar di gspeed
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Padova
    Messaggi
    144
    Taggato in
    4 Post(s)

    Regolazione movimenti micrometrici

    Mi chiedevo quale fosse la giusta regolazione per i movimenti micrometrici, quella tramite le tre viti (vd foto).

    Se li lascio troppo "morbidi", intendo con un dito riesco a girare la rotella, si crea un piccolo gioco tra una direzione e l'altra e, soprattutto, se il tubo non è bilanciato perfettamente il movimento "saltella".

    Se la stringo troppo, nel momento in cui vado a muovere la manopola c'è come un fastidioso stacco, una resistenza iniziale da vincere prima di iniziare la rotazione.

    Mi sembra che il giusto setup stia nel mezzo, voi come vi regolate?

    Grazie!



    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton 150/750 su Exos2 - ... e Messier aveva molto meno

  2. #2
    Gigante L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    1,335
    Taggato in
    83 Post(s)

    Re: Regolazione movimenti micrometrici

    Avevo notato lo stesso problema, così ho tolto il coperchio che si vede in foto per dargli una spruzzata di grasso spray, ma poi ho risolto facendo come hai supposto, cioè regolando pian piano il gioco agendo sulle viti a brugola.

  3. #3
    Nana Bruna L'avatar di gspeed
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Padova
    Messaggi
    144
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Regolazione movimenti micrometrici

    Grazie. C'è anche il dado dalla parte opposta alla manopola (si vede a sinistra nella foto) che tiene serrato un ulteriore registro.

    Non avendo una grande esperienza o la possibilità di "tastare" montature registrate a puntino non so bene come dovrebbe essere il risultato finale...
    Newton 150/750 su Exos2 - ... e Messier aveva molto meno

  4. #4
    Gigante L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    1,335
    Taggato in
    83 Post(s)

    Re: Regolazione movimenti micrometrici

    Il dado sulla sinistra non l'ho mai toccato, dunque non saprei che influenze può avere. Tiro in ballo @frignanoit che tuttora ha la stessa montatura...

  5. #5
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,019
    Taggato in
    348 Post(s)

    Re: Regolazione movimenti micrometrici

    La parte opposta della manopola si svita in caso si deve correggere il back lash, per il problema che descrivi devi trovare un equilibrio tra le regolazioni a brugola e soprattutto il bilanciamento, io avevo notato lo stesso difetto ma avevo un solo contrappeso e da solo non basta a bilanciare bene e l'asse AR sforza, ma bilanciando con due pesi non si sente più il saltellamento in ritorno...
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  6. #6
    Nana Bruna L'avatar di gspeed
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Padova
    Messaggi
    144
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Regolazione movimenti micrometrici

    Grazie! Se il bilanciamento (AR) è fatto bene vuol dire che il baricentro del sistema tubo/contrappeso cade nell'asse AR. Giusto?

    Ho bilanciato con l'insieme fok&cercatore in asse con la dec, e adesso il movimento in ar è veramente morbido e "lineare".

    Però... con i newton capita di dover/voler ruotare il tubo in modo da mettere il fok in un punto comodo, quello che succede è che si sbilancia il sistema e il baricentro non cadrà più nell'asse, rendendo impossibile un bilanciamento perfetto... corretto o sbaglio qualcosa?

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton 150/750 su Exos2 - ... e Messier aveva molto meno

  7. #7
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,019
    Taggato in
    348 Post(s)

    Re: Regolazione movimenti micrometrici

    No è corretto, di fatto bisognerebbe trovare una posizione al fok che vada bene per il meridiano es: lato est, di solito si parte con il fok leggermente orientato in basso, bilanciare e poi quando si passa il meridiano a ovest mettere il fok nella stessa posizione opposta, il bilanciamento dovrebbe risultare lo stesso..

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  8. #8
    Nana Rossa L'avatar di gianluca74
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    458
    Taggato in
    21 Post(s)

    Re: Regolazione movimenti micrometrici

    con i newton capita di dover/voler ruotare il tubo in modo da mettere il fok in un punto comodo, quello che succede è che si sbilancia il sistema e il baricentro non cadrà più nell'asse, rendendo impossibile un bilanciamento perfetto... corretto o sbaglio qualcosa?
    Io ho risolto installando un piccolo peso diametralmente opposto al focheggiatore.
    Così in qualunque posizione giro il tubo non perdo il bilanciamento, a discapito ovviamente di un leggero aumento di peso complessivo.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton 200/900, EQ5 Synscan, MTO 1000 con modifica tutta mia, Baader Zoom 24-8mm, Barlow Baader 2.25x, e un po' di altra roba sia utile che inutile Io su Astrofriends

  9. #9
    Nana Bruna L'avatar di gspeed
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Padova
    Messaggi
    144
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Regolazione movimenti micrometrici

    Sai che ci stavo pensando anch'io! Come gli hai attaccati? Penso bastino pochi etti, a rigore andrebbero messi opposti al fok ma vicino al primario in modo da far cadere il centro di massa sull'asse in cui è incernierato il tubo (dec).

    Adesso mi ingengo...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton 150/750 su Exos2 - ... e Messier aveva molto meno

  10. #10
    Nana Rossa L'avatar di gianluca74
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    458
    Taggato in
    21 Post(s)

    Re: Regolazione movimenti micrometrici

    Come gli hai attaccati?
    Mi sono stampato 3D una piastrina con la curvatura del mio tubo 200mm in modo da avere una superficie piatta su cui attaccare il peso.
    Io ho fatto una slitta a baionetta per poter intercambiare i pesi, ma anche delle striscie di velcro adesivo vanno bene e danno la flessibilità di pesare quanto serve.
    Io l'ho messo proprio opposto al focheggiatore, mi sembrava più equilibrato.

    a rigore andrebbero messi opposti al fok ma vicino al primario in modo da far cadere il centro di massa sull'asse in cui è incernierato il tubo
    Ma se il tubo è equilibrato questa condizione si verifica comunque, no?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton 200/900, EQ5 Synscan, MTO 1000 con modifica tutta mia, Baader Zoom 24-8mm, Barlow Baader 2.25x, e un po' di altra roba sia utile che inutile Io su Astrofriends

Discussioni Simili

  1. Regolazione focheggiatore
    Di Lorenzo00 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 13-09-2018, 18:18
  2. Movimenti del Sole nella Galassia
    Di edozilla nel forum Cosmologia
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 15-08-2017, 12:20
  3. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 08-03-2014, 17:12
  4. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 03-03-2014, 20:54
  5. migliorare movimenti skywatcher 10"
    Di Obsession nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-02-2014, 13:01

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •