Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21

Discussione: Marte 14 Luglio

  1. #1
    Nana Bianca L'avatar di Salvatore
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Zurigo-Catania
    Messaggi
    5,549
    Taggato in
    825 Post(s)

    Marte 14 Luglio

    Il pianeta rosso inizia a dare bella mostra di se.

    Un approccio più spinto del solito.
    IMG_20200714_094233.jpg

    Seeing non eccelso, ma l' elevazione del pianeta fa la differenza. Takahashi FCT 150 + diagonale 4mm e 6mm+barlow 2 (no filtri)
    La Mia Strumentazione
    Sempre con gli occhi verso il cielo

  2. #2
    Nana Bianca L'avatar di nicola66
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Giugliano in Campania Napoli
    Messaggi
    7,298
    Taggato in
    727 Post(s)


    Re: Marte 14 Luglio

    Ieri sera in tarda serata è uscito allo scoperto , ci aspettano notti insonni
    Lascia che l'anima rimanga fiera e composta di fronte ad un milione di universi

  3. #3
    Nana Bianca L'avatar di Salvatore
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Zurigo-Catania
    Messaggi
    5,549
    Taggato in
    825 Post(s)

    Re: Marte 14 Luglio

    Puoi dirlo forte Nicola, e siamo solo all' inizio, il bello deve ancora venire.
    La Mia Strumentazione
    Sempre con gli occhi verso il cielo

  4. #4
    Pianeta L'avatar di 1Al
    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    74
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Marte 14 Luglio

    Marte sta diventando molto interessante in questi giorni, penso che a Ottobre tempo permettendo sarà uno spettacolo, ma già adesso non scherza. Ieri sera era nuvoloso dopo tanto sereno, quindi il telescopio è rimasto a riposo. Stamattina mi sono svegliato verso le 5 e ho visto un cielo terso, seeing davvero buono direi almeno 7, molto meglio dei giorni scorsi. Allora in due minuti ho stazionato il rifrattore. Marte era stupendo, coloratissimo anche nelle zone più scure, con il polo a spiccare brillantissimo. Proprio un ottimo seeing stamattina, praticamente godibile fino all 7 ed oltre. Dato che i colori erano belli e vividissimi ci ho tirato fuori anche qualche schizzo a colori e un paio di scatti al volo col cellulare in mano, non ho adattatori per cellulari, qualcuno li usa, convengono?

    IMG_20200920_105247-E.jpg

    Marte 2020-09-20 alle 10.17.10E.png

    Marte 2020-09-20 alle 10.07.27E.png

  5. #5
    Nana Bianca L'avatar di Salvatore
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Zurigo-Catania
    Messaggi
    5,549
    Taggato in
    825 Post(s)

    Re: Marte 14 Luglio

    Ottimo é il periodo giusto nelle prossime settimane ci sarà da divertirsi.
    Per l' adattatore non saprei, mai provato ma credo che se impostato a dovere faccia il suo lavoro. Potresti farci dei video da elaborare in seguito.
    La Mia Strumentazione
    Sempre con gli occhi verso il cielo

  6. #6
    Pianeta L'avatar di 1Al
    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    74
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Marte 14 Luglio

    Citazione Originariamente Scritto da Salvatore Visualizza Messaggio
    Ottimo é il periodo giusto nelle prossime settimane ci sarà da divertirsi.
    Per l' adattatore non saprei, mai provato ma credo che se impostato a dovere faccia il suo lavoro. Potresti farci dei video da elaborare in seguito.
    E pensa che per ora sto lavorando con degli HM 24.5, anche se sempre made in Japan, ma roba davvero basilare. Appena riesco a trovare l'adattatore per i 31.8 penso ci sarà da divertirsi ancora di più con questo piccolo grande rifrattore. Che poi come ben saprai l'immagine visiva è un'altra cosa rispetto a ciò che puoi riportare in uno schizzo o anche in delle immagini registrate. Quest'ottica visivamente restituisce delle immagini globali davvero molto piacevoli, per contrasto, colore, plasticità e morbidezza dell'immagine complessiva. Ho avuto strumenti molto più grandi e mai visto Marte in questo modo, anzi neanche sognavo che fosse così bello e colorato dal vivo.

  7. #7
    Nana Bianca L'avatar di Salvatore
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Zurigo-Catania
    Messaggi
    5,549
    Taggato in
    825 Post(s)

    Re: Marte 14 Luglio

    Beh bisogna provare. Io al momento sto alternando uso una sera il rifrattore da 150 e una sera il C11, meteo permettendo. Dove il rifrattore restituisce l' immagine più bella e pulita che personalmente preferisco, lo SC mostra un pianeta globalmente più luminoso ma più agitato e un dettaglio più flou ma più saturo. Purtroppo per questioni logistiche non riesco ad usare gli strumenti in parallelo. Il C11 al momento lo preferisco per riprendere il suo diametro e la lunga focale fanno la differenza in questo ambito.

    Mi sarà sfuggito, che rifrattore usi?
    La Mia Strumentazione
    Sempre con gli occhi verso il cielo

  8. #8
    Pianeta L'avatar di 1Al
    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    74
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Marte 14 Luglio

    Citazione Originariamente Scritto da Salvatore Visualizza Messaggio
    Beh bisogna provare. Io al momento sto alternando uso una sera il rifrattore da 150 e una sera il C11, meteo permettendo. Dove il rifrattore restituisce l' immagine più bella e pulita che personalmente preferisco, lo SC mostra un pianeta globalmente più luminoso ma più agitato e un dettaglio più flou ma più saturo. Purtroppo per questioni logistiche non riesco ad usare gli strumenti in parallelo. Il C11 al momento lo preferisco per riprendere il suo diametro e la lunga focale fanno la differenza in questo ambito.

    Mi sarà sfuggito, che rifrattore usi?
    Io da poco ho un rifrattore classico, vintage made in Japan da sempre i mie preferiti, un Mizar Hino Opt. 68/1000 f14.7 del 1978. In passato ho avuto altri telescopi come il C9 per esempio, o newton 10" ma sui pianeti questo rifrattore è un portento, mai visti così bene. Osservare i pianeti, per esempio Marte col C9 non mi ha mai dato alcuna soddisfazione, semmai il contrario, troppo soggetto alla turbolenza atmosferica e a mille altre cose. Questo rifrattore oltre ad essere un capolavoro di ottica, restituisce immagini planetarie splendide nel loro complesso, e soprattutto totalmente ferme, non fluttuanti, sempre e comunque immobili. E quindi molto più facile cogliere i particolari sfuggenti. E con questo genere di telescopi non serve nemmeno spingere troppo con i X tanto le immagini sono stabili, nitide e pulite. Coi pianeti è un altro mondo ed un altro modo di osservare rispetto agli schemi ottici a riflessione. Il C9 Lo preferivo per il deep sky e soprattutto ammassi globulari. Sui pianeti per ottenere il massimo da quelle aperture a riflessione, c'è bisogno di punti osservativi privilegiati, alta montagna direi. Penso che il tuo C11 starebbe bene in una postazione del genere. Il tuo rifrattore invece non so quale sia esattamente, ma quelli non soffrono la turbolenza atmosferica.
    Ultima modifica di 1Al; 20-09-2020 alle 23:54

  9. #9
    Nana Bianca L'avatar di Salvatore
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Zurigo-Catania
    Messaggi
    5,549
    Taggato in
    825 Post(s)

    Re: Marte 14 Luglio

    Come tutti i telescopi, ma sopratutto gli SC, per rendere bene devono essere ben acclimatati e ben collimati (se poi ci sono buone condizioni di seeing ancora meglio).

    Ieri sera avevo il C11 in postazione, non ho fatto riprese solo perché era tardi e il cielo velato che di tanto spegneva totalmente il pianeta.
    E allora ho fatto un disegnino verso le 23:30... Eh si Marte mi sta facendo sognare.

    IMG_20200920_233833.jpg
    IMG_20200920_233828.jpg
    IMG-20200920-WA0058.jpg
    La Mia Strumentazione
    Sempre con gli occhi verso il cielo

  10. #10
    Pianeta L'avatar di 1Al
    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    74
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Marte 14 Luglio

    E si l'osservazione di Marte da parecchie emozioni e soddisfazioni con gli strumenti giusti. Bei disegni abbastanza dettagliati. Usi qualche mappa di riferimento? Per chi osserva al telescopio ci sono le mappe di Schiaparelli o comunque quelle dell'unione astronomica internazionale che sono sempre molto interessanti. Ma dopo alcuni anni di inattività sono un po' arrugginito e devo riprendere confidenza con le mappe e con la morfologia aerografica marziana. Quella formazione che hai segnato a parte nei tuoi disegni è il cratere Schiaparelli?

Discussioni Simili

  1. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 06-07-2020, 11:31
  2. Marte 30 luglio 2018
    Di Winnygrey nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 30-07-2018, 21:16
  3. Saturno e Marte 27 luglio 2018 mattina... in attesa della sera
    Di Winnygrey nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 27-07-2018, 18:02
  4. Marte del 26 Luglio
    Di voyager75 nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27-07-2018, 16:08
  5. Saturno e Marte 26 luglio 2018
    Di Winnygrey nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 26-07-2018, 12:34

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •