Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Meteora L'avatar di Moe
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    6
    Taggato in
    0 Post(s)

    Primi oculari planetari

    Salve forum
    Stò per ordinare il mio primo telescopio, un dobson (254mm di apertura, lunghezza focale 1200mm) quindi devo assolutamente ordinarmi delle buone lenti per poter osservare il cielo al meglio. Ma più facile a dirsi che a farsi e il prezzo elevatissimo non aiuta ne incoraggia l errore.
    Considerando che trovero condizioni di seeing dal cattivo al molto buono (Cerveteri, dintorni e anche i monti della Tolfa) la mia scelta è questa:
    - una lente di barlow 2x di Tele vue
    - un ortoscopico abbe di Takahashi da 6 mm per avere un x200 e x400 (una 5mm è troppo?240x, 480x)
    - una planetaria di skywatcher da 8 mm per avere un x150 e un x300(plossl modificato?). Vorrei un altro ortoscopico ma fra telescopio e oculari mi sto dissanguando.
    Delle prime due sono sicuro della qualità, ma visto il prezzo mi sento di chiedere. Dell' ultima invece non so molto, mi sembrava solo la scelta economica migliore
    In questo modo come ingrandimenti avrei x150, x200, x300 e x400 , me ne consigliate altri? altre marche, altri mm?altri abbinamenti?
    In questo periodo ho accumulato informazioni su informazioni da internet ma senza mai potermi confrontare con nessuno o provare i prodotti sul campo, quindi chi mi vorrà rispondere sarà veramente di grande aiuto.
    P.s. come dice il titolo si parla solo di oculari planetarie,è il mio primo step, devo imparare a puntare il telescopio, trasportarlo, leggere le app, poi verrà il deep
    Un grazie speciale a chi vorrà aiutarmi

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,376
    Taggato in
    2006 Post(s)


    Re: Primi oculari planetari

    se il dobson è manuale occhio al campo apparente, se non sei abituato non è facile inseguire negli ortoscopici.
    p.s tieni presente che nel seeing medio italiano si osserva quasi sempre con profitto tra i 120/180x, raramente oltre...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  3. #3
    Meteora L'avatar di Moe
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    6
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Primi oculari planetari

    Del seeing italiano avevo letto fino a 200x (da qui gli oculari 150 e 200X) ma soprattutto avevo sentito parlare di siti con "seeing eccezionale" e io avevo pensato ai monti vicini da me o il GrAG che mi hai consigliato tu (ma quindi posso andare li e piazzare il mio telescopio quando voglio?). Per questo gli ingrandimenti 300 e 400x. Non dico che vado in quei posti e ingrandisco al massimo, ma che in una giornata buona in un determinato posto buono ce la dovrei fare. Non so, sto dicendo cose fuori dal mondo? Immagino che per chi abbia un telescopio siano argomentazioni banali ma per me non so veramente che fare.

    Sull'inseguimento invece nono so che pensare, non riesco ad immaginarlo. Credo anche io sia molto difficile ma non ho elementi per dire se sia meglio lasciar perdere o imparare

  4. #4
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,376
    Taggato in
    2006 Post(s)


    Re: Primi oculari planetari

    Il seeing italiano viaggia in media a 1.2/1.4 arcosecondo di risoluzione, da qua se ne deducono i calcoli anche sugli ingrandimenti, parlare di siti italiani con seeing pazzeschi è come voler crede alle favole, in Italia, anche per la sua conformazione orografica, pochissimi posti godono di seeing buoni e questi generalmente hanno valori sqm bassissimi... della serie, dove va e dove viene...
    al Grag (di cui ne sono il presidente!), si accede essendo soci, oppure durante degli eventi "aperti" come l'appena passato starparty 2020. se però vuoi passare da noi basta che ci invii una mail e se qualche socio è presente è possibile aggregarsi. trovi il link al sito nella mia firma...

  5. #5
    Meteora L'avatar di Moe
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    6
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Primi oculari planetari

    No, la formula per ricavarsi gli ingrandimenti dagli arcsec non la conosco. L ho googolata ma senza successo, mi farebbe piacere conoscerla.
    In ogni caso ti sono veramente grato per le tue risposte.
    Allora diciamo che:
    - una lente di barlow 2x di Tele vue
    - un ortoscopico abbe di Takahashi da 9 mm che da un 133x e un 266x (spero di usarlo almeno due volte l anno questo ingrandimento)
    Anche cosi il campo reale risulta piuttosto stretto (a 266x), ma è una cosa fattibile o no? (campo apparente della lente 44 gradi)
    - a questo punto la terza consigliatemela voi, budget 80 euro circa
    Per favore ditemi se è una configurazione accettabile, se sto sbagliando qualcosa o le vostre proposte
    Come sempre, grazie a tutti

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #6
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,376
    Taggato in
    2006 Post(s)


    Re: Primi oculari planetari

    se fossero soldi miei io prenderei la Barlow e un Explorer Scientific 8.8mm da 82°, per avere 136x con una Pupilla di Uscita giusta per fare deep sky e unito alla barlow 272x mantenendo sempre gli 82° di campo apparente, che è.... tanta roba....
    poi... dopo.... a esigenza... penserei a sparare sugli ingrandimenti....
    ovviamente do per scontato che tu abbia o il 25mm o il 28mm già in dotazione.

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  7. #7

  8. #8
    Meteora L'avatar di Moe
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    6
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Primi oculari planetari

    Ieri e oggi un' occhiata al "mondo" gliela sto dando, mentre la lente sembra veramente fantastica e versatile. Mi sono fidato per il dobson (alla fine ho preso l' orion) e credo mi fiderò anche per l oculare.
    Ho la 25mm in dotazione e anche una 12 e una 4 (di eguale scarsezza ma in piu usate) che ho rimediato in giro. Credo di poter iniziare a farmi le ossa e le prime osservazioni rimandando l acquisto della terza lente dopo che avrò preso piu coscienza del mezzo.
    Etruscastro è stato un vero piacere e magari uno di questi giorni vengo a "trovarti" al Grag, grazie veramente

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

Discussioni Simili

  1. Quale tra questi oculari planetari per mak 150
    Di emiscio78 nel forum Accessori
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 23-08-2017, 18:22
  2. Oculari deep sky e planetari
    Di primaluce nel forum Accessori
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 09-07-2015, 12:43
  3. I miei primi oculari
    Di Eus nel forum Accessori
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 23-06-2015, 11:08
  4. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 13-01-2015, 07:17
  5. Consigli su oculari planetari
    Di spool nel forum Accessori
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 08-01-2015, 13:03

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •