Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 45
  1. #11
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,352
    Taggato in
    2001 Post(s)


    Re: Primo telescopio consigli

    se si deve spendere 100€ non ci esce fuori neanche un binocolo decente, questo deve essere chiaro, per esperienza personale di astronomia sul campo e quella fatta negli anni qua sul forum, ho smesso di consigliare cose del genere, di esempi ne abbiamo molti, @SVelo @PinkyFrank avevano quegli strumenti, poi o è impossibile allineare il cercatore, o è impossibile inseguire coi flessibili, o la montatura è oscena... risultato? o si sono fatte il dobson o semplicemente non lo usano...
    c'è un limite a tutto, e secondo me 250€ è una soglia psicologica da abbattere per comprarsi uno strumento.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #12
    Nana Bruna L'avatar di cesarelia
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Pisa
    Messaggi
    248
    Taggato in
    21 Post(s)

    Re: Primo telescopio consigli

    Il mio Firstscope l'ho preso di seconda mano a 40 eu con filtro solare e tre oculari di corredo standard, ma nessuno lo vende realmente a quel prezzo, il minimo è 130/150 euro di seconda mano.
    Uno strumento meno performante è adatto solo per bambini o ragazzini; già un adolescente potrebbe iniziare con uno strumento come il mio, e sinceramente a 25 anni non ha bisogno di soprammobili.
    Il mio consiglio è che 100 euro è comunque sempre un bel regalo per contribuire all'acquisto (non deve essere per forza un regalo a sorpresa), i riflettori danno il miglior rapporto qualità prezzo, quelli con classico diametro 114 sono stati sempre degli entry level di tutto rispetto con cui molti si sono avvicinati all'astronomia, e permettono anche di vedere qualcosa del cielo profondo, il mercato dell'usato offre anche tanti bei telescopi tenuti bene e ancora perfettamente funzionanti, di solito guardo offerte sul marketplace di facebook, su astrosell e su subito.

  3. #13
    Nana Bruna L'avatar di Gonariu
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    130
    Taggato in
    28 Post(s)

    Re: Primo telescopio consigli

    @etruscastro: sicuramente quando consigli di non scendere sotto i 250 euro non hai tutti i torti in quanto colla cifra con cui un tempo si comprava un 60 mm oggi si compra un qualcosa di migliore; il 60/700 io l'avevo pagato nel 1983 200.000 lire con lo sconto (cioé di fatto 200 euro di oggi). Per me un 60 mm non è un giocattolo (telescopi giocattolo sono quelli che vendono come tali ai bambini e sono proprio "giocattolo" ufficialmente, molto probabilmente l'obbiettivo non è un doppietto acromatico ma è una lente semplice, sicuramente diaframmata per limitare il cromatismo e non adottare la soluzione del telescopio con cui Huygens ha scoperto l'anello di Saturno e Titano per limitarlo, cioé un 60 mm da 7 m di focale!), se tu intendi per "giocattolo" un piccolo strumento che per forza di cose ha possibilità limitate sono d'accordo con te: un 60 mm, anche a lungo fuoco come lo è un 60/700, rende per quello che può dare un'apertura da 60 mm e non di più (io personalmente col 60/700 che avevo ho fatto delle piacevoli osservazioni della Luna, del Sole, di alcuni oggetti Messier e alcune stelle doppie, per questo non mi sono sentito di sconsigliarlo, poi ognuno ha il suo punto di vista). Anche la cifra che uno può spendere è un fattore determinante nella scelta di un telescopio, infatti fra le possibilità che io ho tenuto presente una era quella di aspettare per mettere da parte la cifra che tu hai consigliato.

    Post scriptum: Pierre Colère, nel suo libro di astronomia per appassionati "Conoscere le stelle", pubblicato anni fa, diceva che i riflettori sotto i 150 mm di specchio sono "perfettamente inutili", Walter Ferreri non era d'accordo con questa sua affermazione e secondo me aveva ragione, si veda il grande successo negli anni '80 del riflettore 114/900, con un buon rapporto prestazioni/prezzo, ma, anche qui, questione di "punti di vista".

    Questo post contiene 4 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di etruscastro; 25-07-2020 alle 07:55

  4. #14
    Nana Bruna L'avatar di Gonariu
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    130
    Taggato in
    28 Post(s)

    Re: Primo telescopio consigli

    Citazione Originariamente Scritto da cesarelia Visualizza Messaggio
    Il mio Firstscope l'ho preso di seconda mano a 40 eu con filtro solare e tre oculari di corredo standard, ma nessuno lo vende realmente a quel prezzo, il minimo è 130/150 euro di seconda mano.
    Uno strumento meno performante è adatto solo per bambini o ragazzini; già un adolescente potrebbe iniziare con uno strumento come il mio, e sinceramente a 25 anni non ha bisogno di soprammobili.
    Il mio consiglio è che 100 euro è comunque sempre un bel regalo per contribuire all'acquisto (non deve essere per forza un regalo a sorpresa), i riflettori danno il miglior rapporto qualità prezzo, quelli con classico diametro 114 sono stati sempre degli entry level di tutto rispetto con cui molti si sono avvicinati all'astronomia, e permettono anche di vedere qualcosa del cielo profondo, il mercato dell'usato offre anche tanti bei telescopi tenuti bene e ancora perfettamente funzionanti, di solito guardo offerte sul marketplace di facebook, su astrosell e su subito.
    Se il Firstscope di cui parli è il 114/900 o il 130/900 hai ragione, nuovo verrebbe 300 euro.

  5. #15
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,352
    Taggato in
    2001 Post(s)


    Re: Primo telescopio consigli

    sarò ancora più preciso, non sono i 60mm ad essere considerati giocattoli, io stesso iniziai nell'85 con un konus 60/900 che ancora ho e a volte utilizzo, ma quello che c'è a corredo del 60ino da 100€... accessori inutilizzabili e montature indescrivibili, non è solo il tubo ottico che concorre ad osservare... allora è molto meglio provare a investire qualcosa di più e provare a prendersi uno telescopio di base, piuttosto che spenderne 100€ e dopo 2 uscite abbandonare l'astronomia perché la si vede come una cosa che per avere soddisfazioni bisogna per forza di cosa spendere svariati migliaia di €.
    è questo il messaggio che si manda, ---" spendi qualcosa di più subito e cerca di coltivare la passione"-- piuttosto che buttare 100€ e rinunciare a fare astronomia.

  6. #16
    Nana Bruna L'avatar di Gonariu
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    130
    Taggato in
    28 Post(s)

    Re: Primo telescopio consigli

    Citazione Originariamente Scritto da Scorza Visualizza Messaggio
    Parli parli poi prendi un 80/400 per poter visualizzare nelle campagne Sarde! i giocattoli li lasci a casa? se è come dici tu un 60mm è molto più leggero di un 80mm perchè li lascia a casa?
    Starei molto attento a consigliare a un neofita questi giocattoli , @etruscastro fa bene a dire che sotto i 300€ sono dei giocattoli.
    Io non "parlo parlo" ma dico quello che penso pensandoci molto bene prima di scrivere. Premesso questo, per sgombrare gli equivoci, il 60/700 non l'ho più da 10 anni, l'ho regalato al figlio di un collega in quanto, avendo comprato un telescopio più grande, non lo stavo più adoperando. Portarsi dietro "nelle campagne sarde" per giunta di notte, da solo ed al buio pesto il newton 200/1200 oltre che essere scomodo è anche "insano" per motivi che non sto a spiegare perché chi non conosce l'ambiente del posto stenterebbe a capire. Premesso questo, portarmi dietro in campagna di notte il Konus Vista 80/400 è per me molto più pratico, comodo e veloce per i motivi già detti.

    Post scriptum: chi vive in Continente (così noi Sardi chiamiamo la parte continentale dell'Italia, da Torino a reggio Calabria) non è che goda di grandi cieli, già da quando ero ragazzo chi abitava a Milano per trovare un cielo sufficientemente scuro colla macchina doveva andare molto lontano dalla città (magari sulle Alpi); avete tutto costruito e campagna quasi non ne avete più, figuriamoci che cielo notturno avete. Io già da casa, alla periferia del mio paese, ho un'inquinamento luminoso modesto, la Via Lattea si vede ancora: è chiaro che quel che da me rende un piccolo telescopio da voi non se ne parla!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  7. #17
    Nana Bruna L'avatar di cesarelia
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Pisa
    Messaggi
    248
    Taggato in
    21 Post(s)

    Re: Primo telescopio consigli

    Citazione Originariamente Scritto da Gonariu Visualizza Messaggio
    Se il Firstscope di cui parli è il 114/900 o il 130/900 hai ragione, nuovo verrebbe 300 euro.
    Sì è il 114/910.

    @SAMURAI20 hai acceso una interessante discussione, si stanno accendendo gli animi di tutti gli astrofili

  8. #18
    Nana Rossa L'avatar di Scorza
    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    345
    Taggato in
    19 Post(s)

    Re: Primo telescopio consigli

    @Gonariu
    non faccio polemica , pero chi legge "neofita come me" crede che un 70/300 può vedere quello che tu vedi in Barbacia o a Nuoro
    Quando mi sposto sotto un cielo dove riesco a vedere La via lattea a occhio nudo , con il mio 10X50 vedo di più che a casa con il 130/650.
    Etuscatro e me compreso ti stiamo dicendo che se vuoi un telescopio ,se non spedi 300€ prenderai un giocattolo , tu non lo vuoi capire!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    [B] NEWTON 150/750 SU EQ35 GO TO, BINOCOLO OLIMPUS 10X50 , ASI 120MC-S

  9. #19
    Nana Bruna L'avatar di Lorenzogibson
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    298
    Taggato in
    27 Post(s)

    Re: Primo telescopio consigli

    Interessante discussione, concordo.
    Aggiungo che il mio seben 60/900 , nonostante sia inutilizzabile sui pianeti, lo uso ancora per guardare il sole, con un filtro apposito, e obbiettivamente qualche oggetto ( come le pleiadi ad esempio) era piacevole da osservare.
    È altresì vero che gli accessori a corredo erano inutilizzabili, diagonale , oculari e Barlow li ho sostituiti subito.
    Alla fine credo che il telescopio consigliato da @Mulder , sia il meno peggio per quella cifra: un 70mm con oculari plossl può dare un minimo di soddisfazione, anche se la montatura equatoriale è un po' ostica per iniziare...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  10. #20
    Meteora L'avatar di SAMURAI20
    Data Registrazione
    Jul 2020
    Messaggi
    2
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Primo telescopio consigli

    Innanzitutto grazie a tutti per aver risposto, in particolare a @Gonariu che si è mostrato molto gentile.
    A seguito di varie ricerche sono pienamente consapevole che il budget sia molto limitato e che non mi posso aspettare molto. Credo, però, che sia sempre un primo passo per iniziare e non per allontanare dall'astronomia come diceva @etruscastro.
    Magari crescendo e con un budget più elevato comprerò sicuramente un telescopio degno di essere chiamato così.

Discussioni Simili

  1. Consigli sul primo telescopio
    Di BStar nel forum Primo strumento
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 21-01-2019, 13:52
  2. Consigli per primo Telescopio
    Di Valentina678 nel forum Primo strumento
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 23-08-2018, 19:57
  3. Consigli per primo telescopio
    Di lucapm93 nel forum Primo strumento
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 19-02-2017, 16:11
  4. primo telescopio...consigli!!!
    Di dome58765 nel forum Primo strumento
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 29-01-2014, 20:02
  5. Consigli per primo telescopio
    Di TomTom nel forum Primo strumento
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 23-08-2013, 07:21

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •