Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 45
  1. #21
    Nana Bruna L'avatar di Gonariu
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    186
    Taggato in
    37 Post(s)

    Re: Primo telescopio consigli

    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzogibson Visualizza Messaggio
    Interessante discussione, concordo.
    Aggiungo che il mio seben 60/900 , nonostante sia inutilizzabile sui pianeti, lo uso ancora per guardare il sole, con un filtro apposito, e obbiettivamente qualche oggetto ( come le pleiadi ad esempio) era piacevole da osservare.
    È altresì vero che gli accessori a corredo erano inutilizzabili, diagonale , oculari e Barlow li ho sostituiti subito.
    Alla fine credo che il telescopio consigliato da @Mulder , sia il meno peggio per quella cifra: un 70mm con oculari plossl può dare un minimo di soddisfazione, anche se la montatura equatoriale è un po' ostica per iniziare...
    Anche io del Konus Hydra 60/700 ne ho fatto l'uso che tu ha fatto del tuo Seben 60/900: osservazione della Luna, del Sole sia col filtro solare che per proiezione usando il raddrizzatore 1,5X (veniva benissimo, nel 1990 per fare il disegno del Sole ci mettevo un po' di tempo da quante macchie c'erano, dopo anni ho fatto vedere i miei disegni ai miei studenti che erano interessati) e i più appariscenti oggetti Messier. Sui pianeti dava pochino ma allora mi accontentavo. Io non avevo sentito il bisogno di cambiare gli accessori, avevo solo comprato a parte un oculare AH40 per avere un basso ingrandimento (17,5X).

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #22
    Nana Bruna L'avatar di Gonariu
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    186
    Taggato in
    37 Post(s)

    Re: Primo telescopio consigli

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    sarò ancora più preciso, non sono i 60mm ad essere considerati giocattoli, io stesso iniziai nell'85 con un konus 60/900 che ancora ho e a volte utilizzo, ma quello che c'è a corredo del 60ino da 100€... accessori inutilizzabili e montature indescrivibili, non è solo il tubo ottico che concorre ad osservare... allora è molto meglio provare a investire qualcosa di più e provare a prendersi uno telescopio di base, piuttosto che spenderne 100€ e dopo 2 uscite abbandonare l'astronomia perché la si vede come una cosa che per avere soddisfazioni bisogna per forza di cosa spendere svariati migliaia di €.
    è questo il messaggio che si manda, ---" spendi qualcosa di più subito e cerca di coltivare la passione"-- piuttosto che buttare 100€ e rinunciare a fare astronomia.
    Ti ringrazio della precisazione che mette in evidenza un altro aspetto della questione che o non avevo colto o non era ancora uscita fuori chiaramente: la validità degli accessori forniti collo strumento e la stabilità della montatura. Il Konus Hydra che avevo aveva due oculari H6 e H20, una Barlow 2X (cromatica? Non ci ho mai fatto caso, ma in base alla regola che "nessuno regala niente" questi ultimi anni ho pensato di sì), un raddrizzatore 1,5X, un diagonale stellare a prisma, un filtro solare da avvitare all'oculare ed un cercatore 5X24 che ricordo diaframmato (e quindi cromatico). Per gli accessori fornitimi col telescopio quando ero ragazzo non ho mai sentito il bisogno di cambiarli, anzi, non mi ero neanche posto il problema. Per la montatura altazimutale del telescopio mi sono sempre adattato, trovavo un po' scomodo seguire i pianeti a 117X (oculare H6) ma sapevo che erano i limiti di una montatura altazimutale, se avessi voluto una montatura più comoda avrei dovuto prendere il Konus Venus che hai preso tu che aveva una montatura equatoriale, comunque bene o male la montatura era passabile, se poi da allora ad adesso la produzione cinese abbia prodotto delle montature inaccettabili da rendere nevrastenico chi la usa e un parco accessori peggiore di quello che davano nei primi anni '80 sinceramente non so; io mi baso e conseguentemente parlo in base alla mia esperienza di allora, questo l'ho sempre detto chiaramente.

    Questo post contiene 4 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  3. #23
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,528
    Taggato in
    2022 Post(s)


    Re: Primo telescopio consigli

    io ho il Konus Uranus su altazimutale, mai digerita quella montatura, ma all'epoca quello c'era e mi ritenevo già fortunato ad averlo,mio padre nel natale '85 lo pagò 350.000 lire, che era una cifra considerevole all'interno della mia famiglia.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #24
    Nana Bruna L'avatar di Gonariu
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    186
    Taggato in
    37 Post(s)

    Re: Primo telescopio consigli

    Citazione Originariamente Scritto da Scorza Visualizza Messaggio
    @Gonariu
    non faccio polemica , pero chi legge "neofita come me" crede che un 70/300 può vedere quello che tu vedi in Barbacia o a Nuoro
    Quando mi sposto sotto un cielo dove riesco a vedere La via lattea a occhio nudo , con il mio 10X50 vedo di più che a casa con il 130/650.
    Etuscatro e me compreso ti stiamo dicendo che se vuoi un telescopio ,se non spedi 300€ prenderai un giocattolo , tu non lo vuoi capire!
    Nessuno sta facendo polemiche, mai pensato! Ci si sta serenamente confrontando, semmai con passione per l'argomento. Chiarisco questo perché credo che tu mi abbia frainteso. Nella discussione da me iniziata "Piccoli rifrattori corti 70/400, 80/400 e 70/300" ho fatto una (troppo?) ampia introduzione parlando delle ottiche del Travelscope 70/400 e del Konus Vista 80/400 per poi fare alla fine la domanda che mi interessava, cioé quale era l'opinione degli iscritti a questo forum riguardo ad un rifrattore 70/300 come resa ottica (detto in sintesi il senso del mio post allora era: non conosco uno strumento di questo tipo, voi che ne pensate?). Non avendo mai provato una tale ottica non mi posso esprimere a riguardo, se lo facessi direi delle cose non supportate da un riscontro pratico (cioé da una mia esperienza personale a riguardo); ancora di meno mi piace l'idea di far credere fischi per fiaschi a chi va a comprarsi un telescopio per la prima volta, non sarebbe per niente serio da parte mia.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  5. #25
    Nana Bruna L'avatar di Gonariu
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    186
    Taggato in
    37 Post(s)

    Re: Primo telescopio consigli

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    io ho il Konus Uranus su altazimutale, mai digerita quella montatura, ma all'epoca quello c'era e mi ritenevo già fortunato ad averlo,mio padre nel natale '85 lo pagò 350.000 lire, che era una cifra considerevole all'interno della mia famiglia.
    Te l'hanno fatto pagare più di quanto io ho pagato il Konus Hydra 60/700 che avevo comprato a Cagliari a Dicembre del 1983 coi miei risparmi; avevo speso 200.000 lire collo sconto, che accessori aveva il Konus Uranus? Io la montatura altazimutale ero riuscita a digerirla, certo per vedere i pianeti a 117X non era tanto comoda, ma quando uno è ragazzo o ragazzino si arrangia ed è contento, come giustamente hai detto tu. Comunque anche quel telescopio è servito: i disegni che ho fatto sul Sole con quello strumentino li faccio vedere ai miei studenti appassionati di astronomia e li ho visti interessati (io insegno fisica alle ex magistrali di Nuoro) al punto da darmi una mano quest'anno come assistenti all'Open Day (manifestazione per far conoscere la mia scuola) a Gennaio dove mi sono occupato di far vedere qualcosa col telescopio della scuola agli studenti di terza media ed ai loro genitori (ovviamente ho portato il mio 70/400 montato su un treppiede fotografico ........).

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #26
    Nana Bruna L'avatar di Gonariu
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    186
    Taggato in
    37 Post(s)

    Re: Primo telescopio consigli

    Citazione Originariamente Scritto da SAMURAI20 Visualizza Messaggio
    Innanzitutto grazie a tutti per aver risposto, in particolare a @Gonariu che si è mostrato molto gentile.
    A seguito di varie ricerche sono pienamente consapevole che il budget sia molto limitato e che non mi posso aspettare molto. Credo, però, che sia sempre un primo passo per iniziare e non per allontanare dall'astronomia come diceva @etruscastro.
    Magari crescendo e con un budget più elevato comprerò sicuramente un telescopio degno di essere chiamato così.
    Ti ringrazio dei complimenti, credo sinceramente che Etruscastro ti ha dato il consiglio migliore.

  7. #27
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,528
    Taggato in
    2022 Post(s)


    Re: Primo telescopio consigli

    Citazione Originariamente Scritto da Gonariu Visualizza Messaggio
    che accessori aveva il Konus Uranus?
    gli stessi tuoi, oculari da 24.5mm h20mm e h6mm, filtro solare, lunare e cercatore 5x24

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #28
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,976
    Taggato in
    176 Post(s)

    Re: Primo telescopio consigli

    Come è stato già detto i vari 60/70/80ini per quanto "plasticosi" (a parte il mitico konus vista*) sono il più delle volte discreti strumentini, le cui principali pecche sono gli accessori (sempre) indecenti (e che vanno immediatamente buttati se ci si vuole evitare il mal di fegato) e le montature (spesso) ballerine (nei primi anni 2000, si trovavano questi nanetti, anche con montature degnissime come EQ2, EQ3 o astro3 e treppiede in tubolare d'acciaio).

    Per rispondere alla domanda, proprio per quanto detto sopra, se proprio si vuole prendere uno di questi nanetti (come il 70/300), meglio prendere l'OTA (il solo tubo) se disponibile (ad esempio lo SW 70/500 si trova solo OTA per meno di 100 €), sono strumentini da utilizzare essenzialmente per larghi campi e a basso ingrandimento (utilizzabile al massimo con pupille d'uscita di 1 mm), appena si va oltre, la sferica diventa tanto percebibile da diventare invadente (anche più del cromatismo).
    Detto questo, va da se che questi si possono utilizzare su dei treppiedi fotografici (ottimo ad esempio, il già consigliata amazon basic), i quali se ben scelti, relativamente al loro costo, sono ben più solidi rispetto alla maggior parte delle montature con cui solitamente vengono dati a corredo questi strumentini.



    (*): il konus vista, era una piccola eccezione nel panorama dei nanetti, pur avendo avendo diverse "cineserie" nella sua costruzione, aveva un degnissimo focheggiatore metallico, un buon 6x30 ad innesto rapido e soprattutto uno dei due oculari (quello di lunga focale) era un plössl.
    Lo presi nel '99 come grab & go per campi larghi, lo tenni qualche anno, fin quando non decisi di prendere l'apetto da 80 mm.
    E' anche vero che nuovo costava più di 500.000 £ che equivaleva a circa il 35% di uno stipendio medio di un operaio dell'epoca (è come se oggi venisse venduto a 450 €).

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Angelo_C; 26-07-2020 alle 08:52
    La Mia Strumentazione • • • Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  9. #29
    SuperNova L'avatar di SVelo
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,278
    Taggato in
    870 Post(s)


    Re: Primo telescopio consigli

    Riagganciandomi a quanto detto da @etruscastro , dico la mia come ho fatto in altre discussioni simili. Al di là dell'impossibilità di allineare il cercatore, è proprio con la montatura equatoriale che non ho feeling. Poi sulla qualità dello strumento e degli accessori non mi pronuncio, ma non riesco a venderlo da più di 2 anni, chissà perché...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  10. #30
    Nana Bruna L'avatar di Gonariu
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    186
    Taggato in
    37 Post(s)

    Re: Primo telescopio consigli

    Citazione Originariamente Scritto da Angelo_C Visualizza Messaggio
    Come è stato già detto i vari 60/70/80ini per quanto "plasticosi" (a parte il mitico konus vista*) sono il più delle volte discreti strumentini...
    Ti ringrazio per la tua opinione sui "nanetti" in generale e sul 70/300 in particolare. Sul Konus Vista la penso come te, certo a 500.000 lire era caruccio.
    Ultima modifica di etruscastro; 27-07-2020 alle 10:22 Motivo: modifica quote

Discussioni Simili

  1. Consigli sul primo telescopio
    Di BStar nel forum Primo strumento
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 21-01-2019, 13:52
  2. Consigli per primo Telescopio
    Di Valentina678 nel forum Primo strumento
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 23-08-2018, 19:57
  3. Consigli per primo telescopio
    Di lucapm93 nel forum Primo strumento
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 19-02-2017, 16:11
  4. primo telescopio...consigli!!!
    Di dome58765 nel forum Primo strumento
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 29-01-2014, 20:02
  5. Consigli per primo telescopio
    Di TomTom nel forum Primo strumento
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 23-08-2013, 07:21

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •