Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 45
  1. #31
    Sole L'avatar di Ro84
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    573
    Taggato in
    68 Post(s)

    Re: Primo telescopio consigli

    @Gonariu a cosa fatta non balet pentimentu, pertanto capisco benissimo che chi abbia approcciato l'astronomia nei gloriosi anni '80 sia completamente innamorato di quello che all'epoca era un signor strumento, che sotto un qualsiasi cielo sardo ti faceva allirgu ke Paska.

    Lungi poi da me imparai babbu a fai filgius, dato che io l'astronomia la seguo pedissequamente solo da fine anni '90, però d'altra parte oggi il mercato è cambiato davvero molto: i telescopi "sessantini" di oggi non balent su dinai, nel senso che se non si sta molto attenti, il rischio di trovarsi una fregatura è dietro l'angolo, perché la qualità media dei telescopi piccoli è scesa nel corso degli anni con l'ingresso di alcure aziende e rivenditori non proprio al massimo della serietà. Mentre dall'altra parte oggi per l'equivalente di 300.000 lire degli anni '80 si trovano grandi telescopi che all'epoca potevano costare anche alcuni milioni e quindi decisamente fuori dalla portata della gran parte delle persone. Ecco quindi che appaia inevitabile chiedersi "perché non approfittarne" e quindi magari accantonare qualche spicciolo in più e prendersi un signor strumento, di quelli che daranno soddisfazione anche dopo anni.
    Roberto - Strumenti: Dobson Skywatcher 203/1200; Skywatcher Startravel 80.
    Oculari: zoom Baader 8-24 Mark III + Barlow; Baader 36 asferico.

  2. #32
    Nana Bruna L'avatar di Gonariu
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    186
    Taggato in
    37 Post(s)

    Re: Primo telescopio consigli

    @Ro84 : molte osservazioni che hai fatto le condivido, altre le prendo in considerazione per rifletterci sopra. Giustamente tu osservi che con quello che si spendeva un tempo oggi si compra uno strumento migliore che consente di vedere di più; faccio un esempio: quando nel 1983 ho comprato il Konus Hydra (rifrattore 60/700) c'era in vendita, sempre della Konus, il Rigel che era un rifrattore 80/1200 che allora costava 1.200.000 lire. Tenendo conto che di fatto 1 euro sono 1000 lire ( il cambio 1 euro = quasi 2000 lire è solo sulla carta come tutti sappiamo), il Rigel oggi costerebbe 1200 euro, ma aggiungendo 100 euro a tale somma uno si prende il Nextar 6 della Celestron che è tutt'altra musica, d'altronde per un rifrattore da 80 mm a lungo fuoco (90 mm o 1000 m) uno oggi se la cavicchia con meno di 300 euro! Non so quale involuzione ci sia stata per i piccoli rifrattori, posso dire che 10 anni fa che insegnavo al professionale di Bosa avevo avuto a che fare con un rifrattore da 60 - 70 mm arancione (quindi marca Konus) con una montatura penosa, ma è stato l'unico caso che mi è capitato. E' vero anche che quello che negli anni '80 era un ottimo telescopio per iniziare sotto il rapporto prestazioni/prezzo (il mitico 114/900) aveva una montatura un po' ballerina ed era stato fatto notare (mi pare da Walter Ferreri) che per il prezzo a cui era venduto non si potesse pretendere di più, lo si era perciò fabbricato con determinati compromessi per mantenere un prezzo popolare (e col senno del poi l'idea è stata vincente per tanti anni). Sicuramente certe ditte non sempre si comportano seriamente, una di queste, molto famosa (non dico quale, si dice il peccato ma non il peccatore!) ha prodotto un binocolo 7X50 (che io ho comprato attirato dall'ottimo prezzo e dalla marca pensando che chi ha un nome se lo mantiene) che dava una visione penosissima e totalmente inaccettabile, il mio 7X50 comprato in un negozio di cinesi semplicemente lo straccia facendogli un sonoro cappotto!!! Ad un esame più attento ho visto che gli obiettivi erano ......... entrambi diaframmati con un diaframma interno: per carità!!!!

    Post scriptum: questi ultimissimi anni ho trovato su internet una bellissima recensione del Konus Rigel che ne decantava l'ottica come di ottima qualità, essendo un'ottica Kowa. Mi è venuta la tentazione di chiedere ad un mio zio che se l'era comprato e non l'aveva praticamente mai usato se me lo vendeva, idea che ho poi accantonato. D'altronde adesso è raro trovare in vendita rifrattori a lungo fuoco!

    Post scriptum 2: vedo che parli il sardo - campidanese, io parlo il campidanese di Sanluri, il paese di mia madre.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Red Hanuman; 27-07-2020 alle 09:26

  3. #33
    Nana Bruna L'avatar di Gonariu
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    186
    Taggato in
    37 Post(s)

    Re: Primo telescopio consigli

    Citazione Originariamente Scritto da SVelo Visualizza Messaggio
    Riagganciandomi a quanto detto da @etruscastro , dico la mia come ho fatto in altre discussioni simili. Al di là dell'impossibilità di allineare il cercatore, è proprio con la montatura equatoriale che non ho feeling. Poi sulla qualità dello strumento e degli accessori non mi pronuncio, ma non riesco a venderlo da più di 2 anni, chissà perché...
    Ho guardato che telescopio hai, un 80/900 sulla carta non dovrebbe essere male, che cercatore hai da non riuscire a collimarlo?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #34
    Sole L'avatar di Ro84
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    573
    Taggato in
    68 Post(s)

    Re: Primo telescopio consigli

    Citazione Originariamente Scritto da Gonariu Visualizza Messaggio
    Post scriptum 2: vedo che parli il sardo - campidanese, io parlo il campidanese di Sanluri, il paese di mia madre.
    In realtà il mio sardo è carente ed è ammisturau, ma essenzialmente è basato sulla variante ogliastrina.

    Tornando in topic, il problema dei piccoli diametri, oggi più che mai, è che oltre alla questione qualità, si potrebbero trascinare dietro l'effetto delusione: oggi siamo davvero inondati di immagini e l'astrofilo che compie i suoi primi passi verso il mondo dell'osservazione ha necessariamente bisogno di stra-vedere, prima ancora che di "vedere". L'anno scorso sono stato contattato da una signora che aveva regalato al suo bambino di 9 anni un telescopio economico da 100mm, con tutti i problemi già segnalati da altri in questa discussione, come montatura traballante, cercatore plasticoso che non si allinea, flessibili che fanno imprecare, più altri problemi ancora. La delusione era tale che questo bambino avrebbe abbandonato la passione, proprio perché convinto che l'astronomia osservativa fosse roba "da grandi" o da ricchi. E' andata a finire che ho fatto loro acquistare un nuovo telescopio, un Dobson da 150mm, con montatura granitica (in quanto Dobson), cercatore che non si muove, eccetera. Un Dobson da 150 per un bambino di 9 anni? . Risultato? Il bambino ha imparato a manovrare il Dobson in una sera e ha imparato subito a farne un'estensione del suo corpo: vedeva una stella in cielo e la puntava. Gli indicavo col laser la posizione di M42 e lui manovrava il Dobson e la puntava.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Roberto - Strumenti: Dobson Skywatcher 203/1200; Skywatcher Startravel 80.
    Oculari: zoom Baader 8-24 Mark III + Barlow; Baader 36 asferico.

  5. #35
    Nana Bruna L'avatar di Gonariu
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    186
    Taggato in
    37 Post(s)

    Re: Primo telescopio consigli

    Resto stupito (ma non ho problemi a crederci) che un telescopio da 100 mm (riflettore o rifrattore?) avesse una montatura traballante ed un cercatore penoso. Un rifrattore da 10 cm (chiaramente a lungo fuoco in quanto quelli a focale corta erano ritenuti "eretici") negli anni '80 era uno strumento di arrivo, credo che ancora oggi sia uno strumento di tutto rispetto, tanto che ho visto disegni della Luna fatti con un rifrattore 100/1000 da un membro del GLR Group (mi pare che fosse Raffaello Lena). Anche il riflettore newton 114/900, che tanto successo ha avuto negli anni '80, non aveva una montatura tanto stabile ma con essa si poteva usare. La qualità delle montature e dei cercatori di certi strumenti dal medio-piccolo in giù è scesa veramente dagli anni '80 ai nostri giorni! Per il Travelscope 70/400 io messo via il treppiede fotografico in dotazione in quanto scadente, sostituendolo con uno migliore che avevo da prima ma non il cercatore che, pur essendo un 5X24 per giunta diaframmato (e quindi cromatico), non ho mai avuto problemi né per collimarlo coll'ottica principale né per puntare ciò che volevo osservare (non essendo a fuoco fisso lo preferisco ai 6X30 o 9X50 che invece lo sono e perciò mi piacciono molto poco perché ho 6 gradi circa di miopia, il che mi costringe con questi ultimi a tenere gli occhiali).

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #36
    Nana Rossa L'avatar di Scorza
    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    420
    Taggato in
    27 Post(s)

    Re: Primo telescopio consigli

    In Sardegna forse vendevano tutti i migliori rifrattori , con montature solide e cercatori 24X6 capaci di superare i 9x50 , invece nel continente smerciavano le ciofeche
    NEWTON 150/750 SU EQM35 PRO GO TO, BINOCOLO OLYMPUS 10X50 , ASI 120MC-S

  7. #37
    SuperNova L'avatar di SVelo
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,279
    Taggato in
    871 Post(s)


    Re: Primo telescopio consigli

    Citazione Originariamente Scritto da Gonariu Visualizza Messaggio
    che cercatore hai?
    Bella domanda... e che ne so? Vediamo se mi vengono in aiuto gli amici @etruscastro , @alextar , @Giova84 e forse @PHIL53 , @Fazio o, al massimo, ti posso inviare una foto...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #38
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,545
    Taggato in
    2025 Post(s)


    Re: Primo telescopio consigli

    forse è un 5x60? non ricordo....

  9. #39
    SuperGigante L'avatar di Fazio
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,614
    Taggato in
    301 Post(s)

    Re: Primo telescopio consigli

    Collimarlo è solo una questione meccanica credo indipendente dal tipo di cercatore (leggasi focale e ingrandimento): Se con le 3 viti poste a 120° sul suo supporto non si riesce a farlo bisognerebbe metterci le mani, evidentemente c'è qualcosa nel montaggio che non va magari soltanto quella specie di anello di gomma (assomiglia ad un piccolo elastico...) non al suo posto.
    Se non sei riuscita in questi 2-3 anni dubito che un semplice consiglio possa aiutare!
    Comunque sia, una o due foto potrebbero aiutare (magari l'hai montato capovolto e ti incaponisci ad osservare dall'obiettivo invece che farlo dal lato oculare ).

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Fazio; 27-07-2020 alle 21:33

  10. #40
    SuperGigante L'avatar di alextar
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    marcianise (CE)
    Messaggi
    2,964
    Taggato in
    455 Post(s)

    Re: Primo telescopio consigli

    Monta un canonico 6x30.
    La cui meccanica però è, per dirla con un eufemismo, estremamente economica.
    Collimarlo è un' illusione, basta alitarci sopra perché punti ad capocchiam.
    Dobson 200/1200 oculari ortho 6mm ed planetary 5mm, Plossl 15mm superplossl 10mm 25mm, barlow 3x Coma barlow 2x skywatcher dashcamere, la prima che mi capita a tiro

Discussioni Simili

  1. Consigli sul primo telescopio
    Di BStar nel forum Primo strumento
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 21-01-2019, 14:52
  2. Consigli per primo Telescopio
    Di Valentina678 nel forum Primo strumento
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 23-08-2018, 20:57
  3. Consigli per primo telescopio
    Di lucapm93 nel forum Primo strumento
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 19-02-2017, 17:11
  4. primo telescopio...consigli!!!
    Di dome58765 nel forum Primo strumento
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 29-01-2014, 21:02
  5. Consigli per primo telescopio
    Di TomTom nel forum Primo strumento
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 23-08-2013, 08:21

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •