Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Nana Rossa L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    381
    Taggato in
    55 Post(s)

    Tre successi un flop e una famigliola felice

    Salve a tutti!

    Come promesso il report della prima osservazione dopo i lavori sul vecchio Celestrone N200/1000.

    In sintesi:

    1. Sostituito il vecchio focheggiatore con un Hybrid Crayford 2"
    2. Rimpiazzato tutti gli oculari con ES 100°, ES 92° e Baader Morpheus 76°
    3. Smontato, pulito e lubrificato la montatura AS-GT CG5
    4. Adottata batteria "mini UPS" da 7.200 mAh e 12V Al posto del pesante Power Tank Celestron

    Report:

    Luogo: via delle Saline - Fratterosa (PU), IL da N a E per la vicina valle del Metauro e costiera adriatica ma via Lattea appena visibile a occhio nudo.
    Ora: da 11:50 del 9/08 alle 03:20 del 10/08
    Strumento: newtoniano Celestron N200/1000 su montatura equatoriale AS-GT

    Inizio osservazione disastroso: l'escursione massima del focheggiatore con tubo di estensione al massimo è insufficiente ... Salvo la serata con metodi poco ortodossi tipo estrarre anche l'oculare di 30-40 mmm ... Un tubo di prolunga è già in viaggio 😁

    1. Parto con la Luna, spettacolare nei Morpheus da 14 mm e 6.5: mm: l'effetto oblò di astronave è notevole e sia la moglie che il figlio sono impressionati dal campo reale (1.06° a 71x e 0.49° a 153x) con Pu du 2.8 mm e 1.3 mm.
    Critiche del figlio: troppo luminosa, abbagliante (non ho portato i filtri mannaggia) e Pupilla d'uscita scomoda per il 6.5mm, obbligante a "centrare bene" l'occhio sull'oculare.

    2. Passiamo al vicino Marte ma per il momento è un pallocchio bianco, ci torneremo più tardi

    3. È il turno di Giove: testato sia coi Baader che con gli ES 100° 9 mm e 92° 12mm. Mai visto così bene Giove! Bande equatoriali evidenti, nitidezza, lune galileiane in fila ... Emozionante sia per la moglie che per il figlio (e per me). Commento del figlio: meglio gli Explore Scientific dei Baader ... Mah.

    4. Da Giove a Saturno è un attimo: ancora una volta mai visto Saturno così bene. Non c'è confronto con gli oculari economici usati in precedenza: fasce equatoriali, a tratti la divisione di Cassini tra anello A e B, specie dal lato Ovest.

    5. Albireo: già nell'ES 92° 17 mm la doppia è piacevole. Nell'ES 100° 9 mm è magnifica. Moglie e figlio apprezzano la gialla Albireo A e la biancazzurra Albireo B, oltre alla grande quantità di stelle visibili nel campo del 17 mm (ben 1.6° a 58x). Io purtroppo no per la mia scarsa sensibilità ai colori di notte.

    6. Dopo uno spettacolare passaggio sulla Luna con ES 100° 9 mm+Barlow 2x (a 222x «abbiamo visto i raganacci sulla Luna») torniamo con più impegno su Marte. Stavolta gli ES da 9mm e il Morpheus da 6.5mm ci regalano la zona d'ombra del pianeta rosso ("manca un pezzo!" il commento della moglie) e una calotta polare ... Mai vista prima! Grazie ES e Baader!

    Non c'è più tempo, le zanzare svolazzano e le grida di uccelli e mammiferi notturni si fanno più vicine.

    Conclusioni:

    - nuovi oculari da 2": fantastici. Cari senza dubbio, ma ne vale assolutamente la pena.
    - nuovo focheggiatore: grande successo la messa a fuoco micrometrica con riduttore 1:11. Grande flop (mio) l'estrazione insufficiente. Ho ordinato un tubo da 80 mm. Altro problema: la boccola da 2" è strettissima, gli oculari entrano a fatica e uno non entra neppure (di qui il tubo Barlow, e l'uso dell'attacco da 1¼" con i Baader), ho già scritto a Primaluce.
    - montatura AS-GT rilubrificata: che dire, sembra un'altra montatura. Regge sbilanciamenti importanti dopo le rotazioni del tubo mentre prima era estremamente"schizzinosa" e si bloccava facilmente. I motori cantano come tenori alla Scala negli spostamenti veloci e ronzano come gattoni durante l'inseguimento.
    - mini UPS: la carica non è scesa nemmeno di una tacca dopo quasi 4 ore.

    In definitiva: famiglia felice della bella osservazione, e alla prossima passeremo a qualche Deep Sky facile magari in zona più buia.

    Ciao!

  2. #2
    Pianeta L'avatar di maximo33
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    colline di verona
    Messaggi
    39
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Tre successi un flop e una famigliola felice

    stavo guardando anche io questa mattina (24:00 circa) giove e saturno.....e devo dire che seeing così buono non lo avevo mai trovato dalle mie parti(verona). sono riuscito ad osservarli con il mio c6 e l'oculare da 7mm che non uso mai,e poi ho voluto strafare e mettere anche la barlow 2x davanti al 7 e ancora si vedevano bene(sopratutto saturno con divisione cassini annessa).
    veramente una notte magica ieri,mai visto così bene considerando il numero di ingrandimenti che sono andati ben oltre i limiti teorici dello strumento.

  3. #3
    Gigante L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    1,590
    Taggato in
    118 Post(s)

    Re: Tre successi un flop e una famigliola felice

    Pupilla d'uscita scomoda per il 6.5mm, obbligante a "centrare bene" l'occhio sull'oculare.
    È una questione di EP abbondante. Se trovi la distanza giusta la parallasse sarà meno fastidiosa. Il 9mm è il più rognoso, nel senso che devo stare più lontano e sentire che mi appoggio leggermente al paraluce per fare si che non ne soffra.

  4. #4
    Nana Rossa L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    381
    Taggato in
    55 Post(s)

    ItRe: Tre successi un flop e una famigliola felice

    Ciao Mulder,

    La Pu in effetti è piccola a 1.3 mm, ma in generale come dici è questione di trovare la posizione sul paraluce in gomma. Io ci ho fatto la mano in fretta. Se ben ricordo l'estrazione pupillare dei Morpheus è 20 mm.

    Bye!

  5. #5
    Gigante L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    1,590
    Taggato in
    118 Post(s)

    Re: Tre successi un flop e una famigliola felice

    Non è uguale per tutti. Va dai 17,5mm del 4,5 ad i 21mm del 9. Quella del 6,5 è 18,5mm, come per il 14.

  6. #6
    Nana Rossa L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    381
    Taggato in
    55 Post(s)

    Re: Tre successi un flop e una famigliola felice

    Comunque sia col 6.5 mm Morpheus che col 9 mm ES 100° era visibile a Nord la calotta polare marziana, come un riflesso bianco nelle parole dei famigliari 😍

  7. #7
    Nana Rossa L'avatar di Lorenzogibson
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    307
    Taggato in
    28 Post(s)

    Re: Tre successi un flop e una famigliola felice

    Ciao, complimenti per il report con famiglia. Quando parli degli oculari economici che usavi prima, a quali ti riferisci? Giusto per avere un riferimento

  8. #8
    Nana Rossa L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    381
    Taggato in
    55 Post(s)

    Re: Tre successi un flop e una famigliola felice

    Ciao Lorenzo,

    Principalmente la serie PL della Celestron (valigetta) e diversi planetary della TS oltre a cinesate no name. Il meno peggio e più usato era lo zoom planetary 7.2-21.5 della TS oltre a un paio di silver Plössl.

    Ciao!

Discussioni Simili

  1. Felice di essere qui
    Di Arben.alia nel forum Mi presento
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 30-08-2018, 10:47
  2. mirror shift / flop
    Di Albertus nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 14-06-2018, 07:26
  3. Ancora sui flip flop flap (dark - flat)
    Di Huniseth nel forum Deep Sky
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 31-08-2013, 22:07
  4. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 07-05-2013, 12:11
  5. Storia di un flop
    Di Huniseth nel forum Deep Sky
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05-05-2013, 22:06

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •