Pagina 3 di 7 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 68

Discussione: Scelta montatura

  1. #21
    Meteora L'avatar di Luca66
    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    13
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Scelta montatura

    Grazie a tutti per i consigli ed i chiarimenti avuti, mi sembra di aver capito che la scelta finale deve essere tra la nuova Skywatcher HEQ-6 R e la iOptron CEM40/45. Ho visto che in commercio a circa 200 € meno c'è sempre la vecchia HEQ-6 Pro, c'è molta differenza tra le due? Vale la pena spendere qualcosa in più?
    E della Skywatcher AZ-EQ5 Synscan che sopporta fino a 15 KG che rientrano in quel 30% di tolleranza in più, può essere una valida alternativa?

  2. #22
    Nana Bruna L'avatar di condorito9
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Località
    Casnigo, Bergamo
    Messaggi
    295
    Taggato in
    46 Post(s)

    Re: Scelta montatura

    La differenza che fa della Eq6-R pro la scelta giusta, anche se costa 200€ in più, e che di fabbrica a già la trasmissione a cinghie, che da una precisione maggiore rispetto alla vecchia sorella eq6 .
    Dopo, per quanto riguarda la AzEq5, stesso discorso per la AzEq6, sono montature molto valide se hai come uso prevalente il visuale di tipo didattico( ne ho una azeq6 ), per la praticità della posizione in az e quando devi puntare gli oggetti anche in modo manuale.
    !!!!!!!!!Invece, per quanto riguarda la funzione in eq, quindi per astrofotografia, le cose cambiano, visto alla loro architettura bivalente, non reggono molto bene i pesi e le lunghe focali.
    Ultima, la azeq5, è molto leggerina, in passato ne ho avuto due per fare prove, e qualche miglioramento, ma la ritengo ottima per il visuale itinerante.
    EQ6-R Zeq25Pro RC8 Canon 60d starshoot proTSED70Q66ED STELLARVUE 90APO Carbon atik GP

  3. #23
    Sole L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    617
    Taggato in
    41 Post(s)

    Re: Scelta montatura

    Ciao condorito9

    la tua esperienza pratica in materia montature è fuori discussione
    Mi sento quindi di farti al stessa domanda a cui non ho mai avuto una risposta soddisfacente

    Si dice, giusto per fare un esempio e tu lo confermi che l'eq6 è decisamente migliore dell'eq5 per l'astrofotografia , per non dire dell'AVX che a quanto pare è un disegno antiquato
    Quando però mi sono permesso di chiedere delle "prove" ...silenzio...
    Per prove intendo ovviamente fotografie dello stesso oggetto celeste sotto lo stesso cielo e con set up equivalente (peso, lunghezza focale ecc..)
    Possible non siano mai state fatti test comparativi ?
    Mi è stato risposto che con un'accurata messa a punto, che un astrofilo con il "manico"...e se non tira vento, beh...in effetti i risultati potrebbero essere equivalenti
    Infatti su Astrobin si trovano fotografie eccellenti fatte con un AVX
    Io vendevo strumenti di misura, se volevi misurare una certa grandezza fisica non c'era "manico" o "messa a punto" o " condizioni ambientali" che tengano le differenze in quanto a precisione della misura , tra uno strumento economico e uno costoso, erano palesi
    Non dovrebbe valere lo stesso per le montature ?

    Se la montatura è il componente più importate allora le differenze tra due fotografie dello stesso oggetto prese con montature differenti , in condizioni analoghe,dovrebbero essere evidenti...sempre !
    Vengo alla domanda:
    Per quale ragione, concreta si dovrebbe spendere il doppio e tirarsi dietro il doppio del peso ?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #24
    Nana Rossa L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    382
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: Scelta montatura

    Il risultato è simile ma lo sforzo è differente
    Esempio se con la mia AVX arriva una folata ho magari un mosso e butto la posa. Con una EQ6 no

  5. #25
    Nana Bruna L'avatar di condorito9
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Località
    Casnigo, Bergamo
    Messaggi
    295
    Taggato in
    46 Post(s)

    Re: Scelta montatura

    Bella domanda Albertus!!!!!
    Provo a rispondere in due/tre stepp diversi.
    1) le nostre sono montature economiche, che commercialmente si bassano sulla quantità di vendita e la non eccelsa qualità (devono costare poco), quindi sono fatte benino, ma neppure così male.
    Quindi non fraintendere, quando scarto una o l’altra montatura, anzi, se vi racconto che una cgem e una eq6 hanno la stessa meccanica ( corone,vsf,cuscinetti,alberi degli assi),e che la eq6 r idem, ma con la trasmissione a cinghie, cambiano solo le apparenze esterne, e la gestione meccanica (la elettronica per intenderci), quindi quando valuto cerco di scartare quello che potrebbe in sessione fotografica modificare l’andamento della serata moltiplicato per n serate.
    Che e qui dove si centra l’astrofotografia, sulla repetitività nel tempo delle prestazioni, come facevano tuoi eccellenti calibri Mitutoyo (i 10 micron dei calibri),contro quelli economici cinesi, che ogni due per tre sono d’azzerare.
    2)il peso della montatura incide, e tanto, quindi più pesante la montatura !!!meglio!!!.
    Ora mi spiego. O meglio ci provo:sad
    Uno dei fattori che incidono per la maggiore nella astrofotografia sono le vibrazioni, che non tanto per loro in se, ma per quanto riguarda l’autoguida, che potrebbe entrare in conflitto correggendo errori di vibrazioni e non di posizionamento ( che è quello che deve fare).
    Per questo motivo, vedete in giro tutti i tentativi che si fanno per evitare le vibrazioni generate da tanti fattori, esempio: baricentro alto ( pesa più il setup che la montatura( atte ioptron), vento, cavalletto leggero, oppure fatto con materiali non adatti ( le prime sw usavano profili in alluminio), infatti siccome il legno non vibra, è meglio di quelli in metallo normale.
    Non voglio farmi pubblicità, me nella mia foto di profilo, si vede una ( la mia) eq6-r tutta modificata ( lo faccio per lavoro), il cavalletto, non solo è più alto, ho sostituito i tubi per altri caricati molibdeno che si usa per fare i rollbar delle vetture di corsa, che non si rompe perche non vibra.
    Certo tutte queste considerazioni trovano più riscontro a chi utilizza focali lunghe dove l’errore si moltiplica, rispetto a chi fa foto con un 400 di focale.
    3) Ora, per finire vorrei fare una cosa magari antipatica, ma penso giusta. Un perchè si o perchè no delle montature nominate.
    Celestron avx: Si, elettronica di gestione di buon livello con buone performance di guida.
    No:motori servo, che si consumano e costano oltre 170€ cada uno. Trasmissione ad ingranaggi ( quindi backlash meccanico), consumo di corrente elevato. Porta non oltre 9/10kg. La cgem meglio!!
    Ioptron: Si, a tutto, ma innanzitutto alla elettronica di gestione ottima!!!
    Unico No: pesa poco e soffre molto le sbilanciature.
    Sw: Si, costa poco, ha le cinghie, facile ed economica da sistemare No: elettronica di gestione, molto povera. Quindi obbligato ad usare il pc.
    Spero, aver risposto bene, altrimenti chiedete pure.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    EQ6-R Zeq25Pro RC8 Canon 60d starshoot proTSED70Q66ED STELLARVUE 90APO Carbon atik GP

  6. #26
    Sole L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    617
    Taggato in
    41 Post(s)

    Re: Scelta montatura

    Citazione Originariamente Scritto da stevesp Visualizza Messaggio
    Il risultato è simile ma lo sforzo è differente
    Esempio se con la mia AVX arriva una folata ho magari un mosso e butto la posa. Con una EQ6 no
    io ho una azeq 5 , la sto usando solo in az quindi non posso dire niente per quanto riguarda la fotografia mi sembra però che ci voglia qualcosa di più di una semplice folata di vento per smuoverla
    Se tira un vento veramente forte uno se ne stà a casa o cerca di piazzare la montatura in una posizione riparata
    Insomma mi sembra,a naso, un argomento un pò debole

  7. #27
    Sole L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    617
    Taggato in
    41 Post(s)

    Re: Scelta montatura

    Citazione Originariamente Scritto da condorito9 Visualizza Messaggio

    qui dove si centra l’astrofotografia, sulla repetitività nel tempo delle prestazioni, come facevano tuoi eccellenti calibri Mitutoyo (i 10 micron dei calibri),contro quelli economici cinesi, che ogni due per tre sono d’azzerare.

    .
    Grazie per la risposta
    Questo mi suona giusto
    Anch'io a mio tempo avevo fatto una paragone con l'alta fedeltà
    Un CD player da 1000 euro ti dura una vita e suona bene anche con un CD un poco rovinato, uno da 100 euro ti dura un paio d'anni e i CD devono essere in buone condizioni
    Però un CD player da 100 euro nuovo di zecca con un CD nuovo suona esattamente come uno da 1000 euro checche ne dicano i guru dell'alta fedeltà
    Vale lo stesso per le montature ?
    Tutto il resto mi sembra più che ragionevole, in principio, ma manca sempre la pistola fumante
    Se ho ben capito hai usato decine di montature di tutte le marche e scattato centinaia di fotografie
    Immagino che ne avrai conservate qualcuna sul PC
    Non potresti pubblicarne qualcuna che mostri i difetti tipici che ci si può aspettare da montature economiche in condizioni non ottimali quali focali lunghe, vento, bilanciamento non perfetto ecc ?
    Un'immagine vale 100 parole

  8. #28
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,522
    Taggato in
    2022 Post(s)


    Re: Scelta montatura

    Citazione Originariamente Scritto da Albertus Visualizza Messaggio
    Se tira un vento veramente forte uno se ne stà a casa o cerca di piazzare la montatura in una posizione riparata
    Insomma mi sembra,a naso, un argomento un pò debole
    in realtà basta molto meno, basta riprendere sul balcone di casa e camminare vicino alla montatura per avere delle vibrazioni.
    io credo che prima di non credere alle esperienze degli astrofili bisognerebbe provare a cimentarsi nel fare ciò che fanno, e poi si avrebbe un'idea più chiara dei loro consigli.
    inoltre, paragonare una foto su un oggetto con set up diversi io non ci trovo nessuna utilità, perché chi scatta una M57 (ad esempio!) con una eq8 te la fa in 5 minuti, chi la fa con una eq5 ci mette una intera serata contornata di bestemmie, questo perché la stabilità e la portata di una montatura in fotografia è semplicemente basilare.

  9. #29
    Nana Rossa L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    382
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: Scelta montatura

    Confermo

  10. #30
    Sole L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    617
    Taggato in
    41 Post(s)

    Re: Scelta montatura

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    in realtà basta molto meno, basta riprendere sul balcone di casa e camminare vicino alla montatura per avere delle vibrazioni.
    io credo che prima di non credere alle esperienze degli astrofili bisognerebbe provare a cimentarsi nel fare ciò che fanno, e poi si avrebbe un'idea più chiara dei loro consigli.
    inoltre, paragonare una foto su un oggetto con set up diversi io non ci trovo nessuna utilità, perché chi scatta una M57 (ad esempio!) con una eq8 te la fa in 5 minuti, chi la fa con una eq5 ci mette una intera serata contornata di bestemmie, questo perché la stabilità e la portata di una montatura in fotografia è semplicemente basilare.
    Nell'industria è un procedimento normale mappare i risultati al fine di valutare la precisione di uno strumento da non confondere con l'accuratezza
    Infatti uno strumento di misura può produrre un risultato "corretto" ma a fronte di di molti tentativi
    Un tale strumento , secondo la teoria delle misure, non è "preciso"
    Se ho ben capito allora la differenza tra una montatura economica e una costosa non sta tanto nel risultato finale quanto nella dispersione di risultati
    In tal caso
    Perchè non pubblicare il risultato finale con tutti i relativi scarti ?
    Qualcuno gli avrà pure conservati sul PC

Discussioni Simili

  1. Risposte: 65
    Ultimo Messaggio: 14-04-2017, 17:03
  2. Ardua scelta: Montatura
    Di gecu nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 24-01-2017, 20:21
  3. Scelta montatura provvisoria ad uso fotografico
    Di ten nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 20-12-2015, 01:10
  4. Richiesta Aiuto scelta Montatura EQ
    Di 32BOBO32 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 14-02-2015, 19:41
  5. Scelta Scelta primo telescopio
    Di Alexwdw nel forum Primo strumento
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 23-07-2014, 20:03

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •