Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Meteora L'avatar di agalati
    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    11
    Taggato in
    0 Post(s)

    Tentativo di utilizzo del Local Texture Mapping per lo studio della stella Betelgeuse

    Ringrazio l'amministratore per avermi permesso di pubblicare qui i dati delle elaborazioni. Sper che questa sia la sezione giusta.

    I dati che vi mostro qui sotto sono stati ottenuti dalle immagini riprese dal Very Large Telescope utilizzando i software che abitualmente impiegavo per studiare le immagini mediche. Io ovviamente facendo altro nella vita capisco poco di astronomia, tuttavia volevo provare a condividere con voi i risultati che ho ottenuto, nella speranza di trovare ulteriori elementi utili per comprendere i dati presi in clinica e sperando di mostrarvi una tecnica di analisi che possa essere utile anche in campo astronomico.

    In particolare ho provato a studiare le foto della stella in oggetto prima e dopo il calo di luminosità documentato l'anno scorso e nel farlo ho creato delle immagini parametriche che rappresentano punto per punto la disomogeneità locale utilizzando indicatori calcolati con differenti formule matematiche. In Diagnostica Medica per Immagini questo approccio si chiama radiomica ed è utilizzato per correlare ad esempio la disomogeneità dele lesioni tumorali con la loro aggressività, la prognosi dei pazienti e la loro risposta alle terapie. Maggiori informazioni a riguardo le trovate sulla relativa voce di Wikipedia (che invito a leggere prima del resto del post, sono qui per ogni chiarimento in merito).

    In particolare in questo esperimento ho utilizzato il software LifeX (gratuito) mediante la matrice GLCM con 64 livelli di grigio e un range di valori da 0 all'intensità massima dellì'immagine. Sono state fatte elaborazioni differenti per ognuno dei 3 colori dell'immagine di input (rosso, verde e blu) e per ogni colore sono state ricavate le mappe di dissimilarità, entropia, contrasto, energia ed omogeneità. Vi posto qui sotto alcuni risultati (se volete tutti i dati conviene che li carico in un sito di file hosting, perchè sono parecchi). Secondo voi queste mappe potrebbero avere qualche significato e/o possono aiutare a descrivere quello che è successo o sono totalmente inutili? Potrebbero per la vostra esperienza avere una qualche utilità nello studio delle vostre immagini?

    Immagini originali di Betelgeuse dal VLT:
    prima del calo di luminosità:
    eso2003b-1.jpg

    Dopo il calo di luminosità:
    eso2003a-1.jpg


    Dissimilarità nella luce rossa:
    Prima:
    r-dissimilaritc3a0-pre-1.jpg
    dopo:
    r-dissimilaritc3a0-post-1.jpg


    Entropia nella luce rossa:
    prima:
    r-entropia-pre.jpg
    dopo:
    r-entropia-post.jpg


    Dissimilarità nella luce blu:
    prima:
    b-dissimilaritc3a0-pre.jpg
    dopo:
    b-dissimilaritc3a0-post.jpg

  2. #2
    Meteora L'avatar di agalati
    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    11
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Tentativo di utilizzo del Local Texture Mapping per lo studio della stella Betelg

    Entropia nella luce blu:
    prima:
    b-entropia-pre.jpg
    dopo:
    b-entropia-post.jpg

  3. #3
    Gigante L'avatar di DavideP
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Parabiago -MI-
    Messaggi
    1,134
    Taggato in
    70 Post(s)

    Re: Tentativo di utilizzo del Local Texture Mapping per lo studio della stella Betelg

    premetto che non sono in grado di rispondere alla tua domanda riguardo all'effettiva utilità dell'elaborazione di questo tipo di immagini con questo tipo di software, però a me piacciono gli esperimenti che vanno oltre gli utilizzi convenzionali, sono quelli che fanno scoprire cose nuove o nuovi fallimenti, comunque tutta esperienza, e l'esperienza non è mai negativa.

    detto ciò l'unica cosa che mi viene in mente è che forse i due software nascono per analizzare delle immagini tenendo conto di parametri e per scopi estremamente diversi, però sono curioso di sentire il parere di qualche esperto se vorrà contribuire
    Apo ED 66/400 - Nikon Action Ex 8x40 - Mak 127/1500 SLT - Oculari PL40/30 - FF27 - Zoom8/24 - Barlow Apo 2x - Torretta Tecnosky - Canon 600D - Le mie Foto -

  4. #4
    Meteora L'avatar di agalati
    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    11
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Tentativo di utilizzo del Local Texture Mapping per lo studio della stella Betelg

    Citazione Originariamente Scritto da DavideP Visualizza Messaggio
    premetto che non sono in grado di rispondere alla tua domanda riguardo all'effettiva utilità dell'elaborazione di questo tipo di immagini con questo tipo di software, però a me piacciono gli esperimenti che vanno oltre gli utilizzi convenzionali, sono quelli che fanno scoprire cose nuove o nuovi fallimenti, comunque tutta esperienza, e l'esperienza non è mai negativa.

    detto ciò l'unica cosa che mi viene in mente è che forse i due software nascono per analizzare delle immagini tenendo conto di parametri e per scopi estremamente diversi, però sono curioso di sentire il parere di qualche esperto se vorrà contribuire
    Uno dei motivi per cui ho iniziato a studiare le texture delle immagini astronomiche sono le parole di un fisico che mi disse tempo fa che queste metodiche non sono nate in medicina ma proprio nello studio delle immagini satellitari. L'obbiettivo era individuare nell'enorme mole di dati fornita dai satelliti le texture ad esempio che corrispondevano ad una città o ad un deserto in modo automatico usando dette intelligenze artificiali. Sentendo queste parole ho iniziato a cercare più informazioni ma non ho trovato molto (probabilmente non so cercare articoli scientifici fuori dal campo medico) altri usi delle stesse tecniche vanno dalle scienze dei materiali, fino ai beni culturali
    La mia idea è simile, ma invece di usare le IA per analizzare i dati vorrei fare tutto con il cervello umano convertendo questi indicatori in immagini invece che in dati grezzi.

    qualche fonte (non necessariamente sono usati gli stessi indicatori di LifeX):

    Automated retrieval of forest structure variables based on multi-scale texture analysis of VHR satellite imagery:
    https://www.sciencedirect.com/scienc...24271614001828

    Surface evaluation of carbon fibre composites using wavelet texture analysis:
    https://www.sciencedirect.com/scienc...59836811003581

    Visual stylometry using background selection and wavelet-HMT-based Fisher information distances for attribution and dating of impressionist paintings:
    https://www.sciencedirect.com/scienc...65168412003623

    In-field proximal sensing of septoria tritici blotch, stripe rust and brown rust in winter wheat by means of reflectance and textural features from multispectral imagery
    https://www.sciencedirect.com/scienc...37511020301689

    An intelligent system for image-based rating of corrosion severity at stem taper of retrieved hip replacement implants:
    https://www.sciencedirect.com/scienc...50453318301280

    Detection of corrosion on steel structures using automated image processing
    https://www.sciencedirect.com/scienc...66165920300181

  5. #5
    Sole L'avatar di Coco
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Lido di Ostia
    Messaggi
    722
    Taggato in
    59 Post(s)

    Re: Tentativo di utilizzo del Local Texture Mapping per lo studio della stella Betelg

    Molto interessante, anche se non ho competenze in merito.
    Vediamo se ci legge qualche esperto in spettrografia e fotometria:

    @fulvio mete
    @Franco Lorenzo
    @paperbike

Discussioni Simili

  1. Dove sbaglio nell'utilizzo della montatura equatoriale?
    Di over885 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 22-05-2020, 06:48
  2. Consigli sull’utilizzo della mia prima attrezzatura
    Di Arben.alia nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 17-09-2018, 20:38
  3. Dubbio sull'utilizzo della montatura equatoriale
    Di FreSte nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 09-09-2016, 17:39
  4. Utilizzo della barlow
    Di nicola66 nel forum Accessori
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 03-02-2014, 09:27

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •