Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Meteora L'avatar di jacobs
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Località
    Firenze
    Messaggi
    3
    Taggato in
    0 Post(s)

    Striature lastra correttrice C9.25

    Buongiorno! Ho acquistato un C9.25 del 2007 usato, tenuto molto bene, con tubo in alluminio.
    Osservando in controluce la lastra correttrice si notano alcune leggere striature concentriche nella faccia interna della lastra, forse presenti nel trattamento antiriflesso.
    Sono presenti anche alcune leggere ombreggiature, sempre nella faccia interna della lastra.
    Non sono molto evidenti, però mi è venuto il dubbio che possano incidere sulle osservazioni.

    Il proprietario mi ha assicurato di non aver mai aperto il tubo ottico, e gli credo. Ho pensato che possa trattarsi di depositi dovuti a condensa, ma il fatto che le striature siano concentriche mi lascia perplesso. Qualcuno ha avuto esperienza di qualcosa di simile?

    Ho provato a smontare la lastra correttrice per pulirla dal lato interno e vedere se le striature andavano via, ma è risultato impossibile staccare la lastra perché "incollata" all'anello di sughero posteriore: ho provato a forzare un po', ma poi ho preferito non insistere per non fare danni. Questo però mi conferma che il tubo non è mai stato aperto, per lo meno da molto tempo.
    Allego due foto in cui ho evidenziato in rosso le striature.

    Voi cosa ne pensate? Vi è mai capitato niente del genere? Pensate possa influenzare sulle osservazioni? Grazie a chi avrà la pazienza di rispondere.
    P.S. Il C9.25 è veramente uno spettacolo! Giove quasi abbagliante anche con oculare da 7 mm! Vale proprio tutta la fama che ha come strumento planetario!
    IMG_3506.jpg
    IMG_3510.jpg

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,740
    Taggato in
    2057 Post(s)


    Re: Striature lastra correttrice C9.25

    quelli sono segni di una vecchia pulizia della lastra, molto probabilmente esterna, però, 1 ritieniti fortunato a non essere riuscito a smontare la lastra correttrice senza prima aver preso il segno della sua posizione, 2 la lastra però si deve staccare...

  3. #3
    Meteora L'avatar di jacobs
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Località
    Firenze
    Messaggi
    3
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Striature lastra correttrice C9.25

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    quelli sono segni di una vecchia pulizia della lastra, molto probabilmente esterna, però, 1 ritieniti fortunato a non essere riuscito a smontare la lastra correttrice senza prima aver preso il segno della sua posizione, 2 la lastra però si deve staccare...
    Grazie della risposta, etruscastro. Anche io ho subito pensato ad un tentativo un po' maldestro di pulizia della lastra, ma i segni sono chiaramente sulla faccia interna della lastra correttrice, non su quella esterna, e questo è davvero strano.

    Riguardo allo smontaggio della lastra, dopo aver svitato l'anello metallico frontale che tiene ferma la lastra, ho preso nota della sua posizione, facendo un piccolo segno sul bordo della lastra con un pennarello indelebile. So che si tratta di una operazione delicata, anche perché lungo il bordo della lastra sono presenti 3 tassellini di sughero di spessoramento, che devono essere riposizionati esattamente al loro posto dopo il rimontaggio della lastra, e che sono posizionati in modo un po' "artigianale" (vedi foto).

    Ho provato a tirare via la lastra tramite il sostegno del secondario con forza, ma il sughero fa "aderenza" e non fa staccare la lastra. Ho provato anche a fare forza, senza eccedere, sul bordo, mediante utensili in legno e plastica dura, in modo da non danneggiare in alcun modo la lastra, ma non ho ottenuto nulla; ho quindi desistito per timore di fare danni. Credo che esistano degli utensili apposta per tirare via la lastra, ma a questo punto è un lavoro da far fare casomai ad un tecnico specializzato.

    Pensi che queste striature possano incidere in modo sensibile sulla qualità dell'immagine? Ho provato a fare delle osservazioni, ma il seeing è stato finora troppo indecente per poter apprezzare in pieno l'ottica.

    IMG_3498.jpg
    IMG_3499.jpg
    IMG_3500.jpg
    Ultima modifica di jacobs; 03-09-2020 alle 13:38

  4. #4
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,740
    Taggato in
    2057 Post(s)


    Re: Striature lastra correttrice C9.25

    Citazione Originariamente Scritto da jacobs Visualizza Messaggio
    Pensi che queste striature possano incidere in modo sensibile sulla qualità dell'immagine?
    non in maniera sostanzialmente percettibile.

  5. #5
    Meteora L'avatar di jacobs
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Località
    Firenze
    Messaggi
    3
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Striature lastra correttrice C9.25

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    non in maniera sostanzialmente percettibile.
    Grazie, mi hai tranquillizzato!

  6. #6
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,740
    Taggato in
    2057 Post(s)


    Re: Striature lastra correttrice C9.25

    anzi che ci trovi solo quella, il mio c11" credo che stia messo peggio!

  7. #7
    Nana Bruna L'avatar di Darkstar
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    203
    Taggato in
    14 Post(s)

    Re: Striature lastra correttrice C9.25

    Buongiorno. Mi associo alla discussione.
    Proprio la scorsa settimana, nell'effettuare controluce la saltuaria pulizia del mio C11 xlt ho notato, pulito accuratamente il lato esterno, che buona parte del lato interno risulta leggermente opacizzato, soprattutto se confrontato con alcune piccole aree attorno al secondario e qualche altra piccola area dove invece risulta perfettamente trasparente.
    Credo che questa leggera opacizzazione incida alla fine sulla resa e sulla luminosità ben più di un graffio, pertanto ero deciso a rimuoverla (sperando che sia possibile).
    Dato che impacchettare e spedire un C11 è una cosa che mi dà i brividi pensavo di farlo io con tutte le accortezze del caso, ma mi sono fermato quasi subito.
    Già nell'estrarre la cornicetta ad anello con le sigle e misure, mi sono accorto che l'estrazione è impedita di pippiolini sporgenti internamente che servono per agganciare il coperchio! Se già non esce quello mi immagino la lastra correttrice.
    Come si riesce a superare questa prima difficoltà? Non si farebbe prima a smontare l'intera cornice di plastica dall'imboccatura del tubo metallico, lastra compresa, nel dubbio poi che possa poi trovare anche io la lastra in qualche modo incollata?

    Grazie per i suggerimenti.
    unnamed.jpg
    Ultima modifica di Darkstar; 24-10-2020 alle 13:23
    C11 xlt, Edge 800HD, SW 120 ED, Omegon AP 100/600 ED, SW 150/750. Montature:EQ6 pro, HEQ5

Discussioni Simili

  1. Striature fondo del cielo dopo sottrazione Dark frame
    Di marcolunardo nel forum Deep Sky
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 01-05-2018, 21:33
  2. Problema fissaggio secondario su lastra correttrice C11
    Di Vittorio nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 23-04-2016, 09:28
  3. Pulizia lastra C8
    Di Marcos64 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 16-06-2015, 00:20
  4. Cpc9 striature ad alti ingrandimente
    Di deltaale nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 05-01-2015, 08:20
  5. lastra correttrice frantumata
    Di cipollino nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 11-03-2014, 20:29

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •