Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 24
  1. #11
    Nana Rossa L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    475
    Taggato in
    65 Post(s)

    Re: Lunghezza focale telescopio di guida

    Sulla formula empirica della focale del telescopio guida come al solito se ne leggono di ogni, da 1/3 a 1/10.

    Non sono un esperto ma come dice Jerry la focale del telescopio guida deve essere piuttosto scelta in funzione della dimensione dei pixel della camera principale, di quelli della camera guida e della focale del tele principale, basandosi sulla formula di Nyquist sull'errore del campionamento digitale di segnali analogici. In breve la frequenza di campionamento digitale deve essere doppia della frequenza del segnale analogico (basta sostituire la frequenza con la risoluzione limite). In sostanza la formula ridotta è:

    Focale telescopio Guida = ((Focale Tele Principale) x (dimensione pixel camera guida)) / ((dimensione pixel camera principale)x Fattore X)

    Dove il fattore X si considera empiricamente = 3

    Questa pagina con un calcolatore semplice conferma la cosa:

    http://www.geminitelescope.com/tools...al-length.html

    Qui un calcolatore che dà direttamente il rapporto tra risoluzione in arcsec/pixel tra guida e telscopio principale, rapporto che deve essere 3-5 dicono ... gli esperti mi correggeranno.

    https://astronomy.tools/calculators/ccd_suitability

    E infine qui spiega bene l'infulenza del seeing con le stesse formule.

    http://www.wilmslowastro.com/tips/autoguiding.htm

    In ogni caso i progrmmi come PHD riducono parecchio il margine d'errore campionando e interpolando e arrivando a frazioni di pixel

    Ciao!

  2. #12
    Sole L'avatar di ten
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Marina di Carrara
    Messaggi
    961
    Taggato in
    127 Post(s)

    Re: Lunghezza focale telescopio di guida

    Citazione Originariamente Scritto da Zoroastro Visualizza Messaggio
    Questa pagina con un calcolatore semplice conferma la cosa:

    http://www.geminitelescope.com/tools...al-length.html
    Io ho qualche dubbio: focale principale 2000 mm - pixel di guida da 8,2 micron (Lodestar X2) - pixel di ripresa da 3,8 micron (QHY163M) oppure 7,8 micron (QHY8L). Il calcolatore dice che con la camera mono dovrebbero bastare 430 mm mentre con quella a colori solo 210 mm.
    Il mosso che potevo osservare dalle prove fatte guidando con 400 mm era tale da non poter essere imputabile a quei 30 mm di differenza tra la focale di guida e quella teorica. Lasciamo perdere ogni considerazione sui 210 mm.... Resto della mia idea: a focali alte, con la camera di guida che ha i pixel grandi più del doppio rispetto alla camera di ripresa, ci sarà sempre da morire.
    CEM60 RC10 + 80ED + 80/400 + 90/900 + OAG + Lodestar X2 + QHY163M + Ruota portafiltri + filtri LRGBHaS2O3 + QHY8L

  3. #13
    Nana Rossa L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    475
    Taggato in
    65 Post(s)

    Re: Lunghezza focale telescopio di guida

    Chiaramente hai ragione, il calcolatore di quel link dà risultati molto "ottimistici" perché usa un coefficiente X molto elevato (10). Quello che intendevo dimostrare sono le *grandezze fisiche* in gioco. Poi come detto il coefficiente X in realtà deve essere <<10, qualcuno dice da 3 o 5.

    Prova a utilizzare questo calcolatore:

    https://astronomy.tools/calculators/...pe_suitability


    Per ottenere X da 3 a 5 nel tuo caso, senza binning, invece di 430 mm dovresti usare un tele guida tra 800 e1.000 mm con la 3.8 micron e 400-700 invece di 210 con la 7.8 micron.

    Come detto poi ci sono tanti altri fattori, dal software di guida al seeing.

    Ciao!

    Ciao!

  4. #14
    Nana Rossa L'avatar di Marco Rapino
    Data Registrazione
    Feb 2020
    Località
    Lanciano (CH)
    Messaggi
    360
    Taggato in
    55 Post(s)


    Re: Lunghezza focale telescopio di guida

    10% è un valore limite teorico che tiene in considerazione il campionamento di guida ed acquisizione.
    Come tutte le cose dipende anche dalla capacità e dal livello di esperienza di chi usa un determinato setup, vedo molta gente che mette la guida fuori asse perché così guida alla stessa focale con la quale riprende, ma poi non tiene in considerazione che ha un campionamento completamente differente o, peggio, non fa bene il bilanciamento e l'allineamento polare..risultato? Lascio a voi l'espressione più adatta, mi limito a dire che è meglio avere un tubo guida anche ad 1/5 della focale, ma che uno sa gestire tramite PHD2, farne il bilanciamento, allineamento etc che avere una guida 1:1 con il tubo principale.
    Soprattutto, cosa non meno importante, se guidate ad altissime focali tanti auguri con il trovare una stella di guida e stare dietro al seeing, soprattutto se avete una camera monocromatica e avete solo stelle rosse e state usando il filtro blu
    In sostanza le formule e quant'altro sono sicuramente molto utili per avere un'idea della teoria che c'è dietro per un buon risultato, ma poi quello che conta è il risultato e l'utilizzo pratico!
    Le mie foto: AstroBin - Il mio (piccolo) canale YT: AstroPills - Sito web: AstroPills

  5. #15
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    8,057
    Taggato in
    519 Post(s)

    Re: Lunghezza focale telescopio di guida

    Sante parole
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  6. #16
    Sole L'avatar di ten
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Marina di Carrara
    Messaggi
    961
    Taggato in
    127 Post(s)

    Re: Lunghezza focale telescopio di guida

    Basandosi esclusivamente sui numeri, è impossibile utilizzare un tubo con due metri di focale. Occorrerebbe un sensore (mono) con i pixel talmente grandi (nelle camere CMOS il binning è finto) che in pratica non esiste.
    CEM60 RC10 + 80ED + 80/400 + 90/900 + OAG + Lodestar X2 + QHY163M + Ruota portafiltri + filtri LRGBHaS2O3 + QHY8L

  7. #17
    Pianeta L'avatar di thenightinthesky
    Data Registrazione
    Aug 2020
    Località
    Avellino
    Messaggi
    47
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Lunghezza focale telescopio di guida

    Ciao, sono felice di aver contribuito alla creazione di una discussione che poteva sembrare banale ma si è rivelata molto complessa; direi, se è possibile con il vostro prezioso aiuto di fare una tabella riepilogativa che consenta, anche ai neofiti, di prendere la giusta decisione per la guida in asse per i seguenti tubi di ripresa principale più usati da noi astrofotografi:

    Rifrattori 80/500
    Newton 200/800
    Newton 200/1000
    Rc 200/1600
    Sc 200/2000

    Grazie

  8. #18
    Nana Rossa L'avatar di Marco Rapino
    Data Registrazione
    Feb 2020
    Località
    Lanciano (CH)
    Messaggi
    360
    Taggato in
    55 Post(s)


    Re: Lunghezza focale telescopio di guida

    Citazione Originariamente Scritto da ten Visualizza Messaggio
    Basandosi esclusivamente sui numeri, è impossibile utilizzare un tubo con due metri di focale. Occorrerebbe un sensore (mono) con i pixel talmente grandi (nelle camere CMOS il binning è finto) che in pratica non esiste.
    In che senso impossibile? Ho visto un Meade LX200 (2500mm) con una SBIG ST-10XME che ha il doppio sensore per acquisizione e guida farlo eccome. Potrei portarti anche altri esempi o forse non ho capito cosa intendevi.
    Le mie foto: AstroBin - Il mio (piccolo) canale YT: AstroPills - Sito web: AstroPills

  9. #19
    Sole L'avatar di ten
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Marina di Carrara
    Messaggi
    961
    Taggato in
    127 Post(s)

    Re: Lunghezza focale telescopio di guida

    Citazione Originariamente Scritto da Marco Rapino Visualizza Messaggio
    In che senso impossibile?
    I sensori delle normali camere CMOS (quelle che costano una cifra per umani) hanno tutte pixel molto piccoli e caricando i dati nel sito, impostando condizioni di seeing medio, risulta che sovracampionano tutte. Questa è teoria pura, in pratica si riesce a tirare fuori qualcosa lo stesso.
    CEM60 RC10 + 80ED + 80/400 + 90/900 + OAG + Lodestar X2 + QHY163M + Ruota portafiltri + filtri LRGBHaS2O3 + QHY8L

  10. #20
    Nana Rossa L'avatar di Marco Rapino
    Data Registrazione
    Feb 2020
    Località
    Lanciano (CH)
    Messaggi
    360
    Taggato in
    55 Post(s)


    Re: Lunghezza focale telescopio di guida

    Ah certo se parliamo solo di CMOS consumer/prosumer allora ti do ragione
    Le mie foto: AstroBin - Il mio (piccolo) canale YT: AstroPills - Sito web: AstroPills

Discussioni Simili

  1. Riflettore: modificare rapporto focale e lunghezza focale
    Di Morryk nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 26-07-2018, 11:31
  2. Lunghezza focale catadiottrici
    Di Luca Nevski nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 26-02-2018, 13:58
  3. Telescopio di guida in parallelo: lunghezza focale
    Di Data nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 22-10-2017, 12:18
  4. Dovevo provarci, 6mt di lunghezza focale sulla ISS
    Di turi lo vecchio nel forum Il mondo notturno
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 04-02-2016, 22:41
  5. Dubbi su lunghezza focale e tempi d'esposizione
    Di zeppo nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 19-11-2015, 17:48

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •