Pagina 11 di 12 PrimaPrima ... 9101112 UltimaUltima
Risultati da 101 a 110 di 115
  1. #101
    Nana Bruna L'avatar di Gonariu
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    181
    Taggato in
    35 Post(s)

    Re: Rifrattori acromatici e aberrazione cromatica.

    Ti dirò che non ho idea di quanto costino al giorno d'oggi.

  2. #102
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,511
    Taggato in
    2020 Post(s)


    Re: Rifrattori acromatici e aberrazione cromatica.

    ragazzi... il tutto si rapporta al cielo che avete in testa, un caro amico astrofilo di lunga data e visualista e mi raccontava che con un semplice binocolo da 12x60mm da Roque de los muchacos ha visto una Helix migliore di qualsiasi visione con dobson da 12" in qualsiasi posto in Italia...
    questo per dire... se Gonariu ha, per sua fortuna, il cielo della Sardegna con punte di SQM ben oltre i 21 un rifrattore corto può avere un suo perché, ma provate a consigliarlo a chi abita nel milanese, o sulla Tuscolana o nella periferia di Napoli con il loro inquinamento luminoso...
    questo dimostra che anche con tale strumenti, sotto il cieli dell'Australia, si va a caccia di comete, ma non è assolutamente detto che posso farlo chiunque.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  3. #103
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    7,650
    Taggato in
    477 Post(s)

    Re: Rifrattori acromatici e aberrazione cromatica.

    Chissà come avrebbe voluto avere con sè il dobson da 12"........

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  4. #104
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    3,833
    Taggato in
    385 Post(s)

    Re: Rifrattori acromatici e aberrazione cromatica.

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    ... se Gonariu ha, per sua fortuna, il cielo della Sardegna con punte di SQM ben oltre i 21 un rifrattore corto può avere un suo perché, ma provate a consigliarlo a chi abita nel milanese, o sulla Tuscolana o nella periferia di Napoli con il loro inquinamento luminoso...
    Assolutamente, se parliamo di deep... ma per spazzolare il cielo alla ricerca di begli asterismi può andare anche da siti non favorevoli; però se ci fai caso la discussione era incentrata tutta sul discorso trasportabilità/apertura.

    Tanto io lo so che con la famiglia in cima al rifugio Sebastiani sopra ai Piani di Pezza non ci arriverò dopo lunga passeggiata avendo attaccata a una spalla il bauletto col set del Mak180 (14,4 kg circa...) più la borsa del cavallettone per usarlo in AZ. Non è realistico.

    Ma già se gli altri portano panini frutta acqua K-Way e copertina scozzese col sotto plastificato per sdraiarsi sul prato, portare io il 120/600 un tubo di oculari vari e il Ravelli AVT da 4,4 kg è alla portata. Quello è il senso. Mica un 120 a lenti è un grande strumento da deep. Ma meglio che dalla Tuscolana si vedrà, no?

    Ma se penso che a Campagnatico (GR) nelle notti buone alzi gli occhi, cerchi M31 e non la intravedi dopo pochi istanti sapendo dov'è con la visione distolta... SALTA ALL'OCCHIO da sola...

    Arrivato dove puoi arrivare con l'auto, tu che sei proprio appassionato di oggetti Messier e NGC a che distanza dal suo bagagliaio arrivi senza problemi col tuo CPC 11"? E si che se non ti sei smosciato tutto insieme dall'ultima volta che ti ho visto sei bello gajardo e tosto...

    Roque de los Muchachos... con la caldera sotto il Pico de Fogo, nell'omonima isola di Capo Verde, è uno dei posti dove intendo arrivare con dietro il trolley di alluminio in cui finite le modifiche sistemerò il Mak 150/1800... il massimo che si può portare come bagaglio di cabina, e uno strumento ancora versatile (f/12)

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    INQUINAMENTO LUMINOSO- segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  5. #105
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,973
    Taggato in
    176 Post(s)

    Re: Rifrattori acromatici e aberrazione cromatica.

    Citazione Originariamente Scritto da Gonariu Visualizza Messaggio
    Trovarne oggi uno a lunga focale e coll'obiettivo di un certo diametro è veramente merce rara!
    Ci sono ben due ditte che fanno acro a lungo fuoco la D&G Optical e la iStar Optical, i primi sfornano lenti fino a 305 mm f/15, i secondi hanno come massimo un 250 f/11, basta avere i soldi per prenderseli e lo spazio (leggi, osservatorio) per usarlo.
    La Mia Strumentazione • • • Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  6. #106
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,511
    Taggato in
    2020 Post(s)


    Re: Rifrattori acromatici e aberrazione cromatica.

    aka la montatura...

  7. #107
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    7,650
    Taggato in
    477 Post(s)

    Re: Rifrattori acromatici e aberrazione cromatica.

    Ma scusa, hanno portato la regina Margherita sul cucuzzolo del Rosa, cosa ci vuole a trovare quattro sherpa per portare su il mak180 e il cavalletto?
    Però, oltre a M31, cosa altro salta agli occhi da sola? A parte M42
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  8. #108
    Nana Bruna L'avatar di Gonariu
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    181
    Taggato in
    35 Post(s)

    Re: Rifrattori acromatici e aberrazione cromatica.

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    ragazzi... il tutto si rapporta al cielo che avete in testa, un caro amico astrofilo di lunga data e visualista e mi raccontava che con un semplice binocolo da 12x60mm da Roque de los muchacos ha visto una Helix migliore di qualsiasi visione con dobson da 12" in qualsiasi posto in Italia...
    questo per dire... se Gonariu ha, per sua fortuna, il cielo della Sardegna con punte di SQM ben oltre i 21 un rifrattore corto può avere un suo perché, ma provate a consigliarlo a chi abita nel milanese, o sulla Tuscolana o nella periferia di Napoli con il loro inquinamento luminoso...
    questo dimostra che anche con tale strumenti, sotto il cieli dell'Australia, si va a caccia di comete, ma non è assolutamente detto che posso farlo chiunque.
    Concordo pienamente, se uno prende un dato strumento dipende sia da che cosa vuole fare ma anche da quello che ci può fare. Sicuramente da Milano, coll'inquinamento luminoso che c'è, per il cielo profondo non c'è trippa per gatti, meglio un piccolo mak per vedere Luna e pianeti! Io di solito osservo dalla terrazza di casa mia nella periferia di Orotelli (dietro casa è tutto campagna) in un vicolo. Quando ero ragazzo il vicolo era senza illuminazione stradale che adesso purtroppo c'è ma si può andare avanti; pensavo di andare in un posto buio a un 5 km dal paese (ho individuato il posto perché domenica ci sono andato per fotografare col Vista il castello giudicale di Burgos da un 15 km distanza circa), solo che da solo ed al buio più totale ho paura di qualche scherzo da prete di qualche allegrone del paese ........

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  9. #109
    Nana Bruna L'avatar di Gonariu
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    181
    Taggato in
    35 Post(s)

    Re: Rifrattori acromatici e aberrazione cromatica.

    Citazione Originariamente Scritto da Angelo_C Visualizza Messaggio
    Ci sono ben due ditte che fanno acro a lungo fuoco la D&G Optical e la iStar Optical, i primi sfornano lenti fino a 305 mm f/15, i secondi hanno come massimo un 250 f/11, basta avere i soldi per prenderseli e lo spazio (leggi, osservatorio) per usarlo.
    Non lo sapevo proprio, io compravo "Nuovo Orione" e "Le Stelle" dove erano pubblicizzati solo rifrattori a corto fuoco, darò un'occhiata.

  10. #110
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    7,650
    Taggato in
    477 Post(s)

    Re: Rifrattori acromatici e aberrazione cromatica.

    Gonariu... concordo, va bene andare in cielo buio, ma da soli, dopo un pò, ci si chiede che diamine ci facciamo lì. altro discorso se si è in compagnia. Tutti sti amanti dei diametroni voglio poi vedere quante volte vanno in giro al buio da soli, meglio qualcosa di usabile in location home
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

Discussioni Simili

  1. Nuovi acromatici giganti da tecnosky
    Di Riccardo_1 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 133
    Ultimo Messaggio: 16-10-2020, 18:31
  2. VENERE, 8 cm. acromatici e uno smartphone
    Di cherubino nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 22-09-2020, 10:49
  3. Acromatici 90/900
    Di Disnomia nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 17-09-2018, 18:33
  4. Rifrattori ED - APO a F10+
    Di cherubino nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24-05-2017, 18:05
  5. Aberrazione cromatica
    Di maranatha nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 10-05-2013, 13:17

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •