Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 25
  1. #11
    Nana Bruna L'avatar di Lantis
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    126
    Taggato in
    20 Post(s)

    Re: Vorrei sostituire il cavalletto fotografico

    Se il telescopio già pesa 4,5kg e parli di reflex... escludi la EQ3. Ci vuole una EQ5. Ovvio che il rapporto focale di un mak è quello che è e per il deep i tempi si allungano di molto però qualche DSO potresti portarlo a casa, e poi con l'equatoriale c'è sempre la fotografia in parallelo.

    Confesso che l'equatoriale mi spaventa un po'. Stazionamento, bilanciamento, allineamenti... le mie serate osservative al momento consistono nel vagare costantemente in giardino cercando la fetta di cielo che mi permette di evitare gli alberi. A farlo con una EQ credo che impazzirei.
    Mi sa che non hai mai avuto per le mani un mak su equatoriale! È la cosa più pratica del mondo! Io ho un mak 127/1500 su EQ3.2 motorizzata in AR.
    - Per il visuale uno stazionamento con la bussola è più che sufficiente.
    - Il bilanciamento del telescopio è un giochetto da bambini: in AR basta vedere se, con l'asse AR sbloccato, pesa di più il telescopio o il contrappeso e spostare il contrappeso per dargli più o meno leva; in declinazione basta vedere se, con l'asse di decliazione sbloccato, il tubo tende a ruotare dal lato della lente frontale o dalla parte dell'oculare e far scivolare il tubo sulla slitta a coda di rondine per equilibrare il tutto.
    - Quando si deve puntare un oggetto, con gli assi sbloccati il movimento su equatoriale è semplice e istantaneo quanto quello su altazimutale e non c'è nulla di complicato: prendi il tubo e lo direzioni dove ti serve.
    - Il fuoco posteriore non fa mai posizionare l'oculare in posti poco pratici come nei newton.
    - La compattezza del tubo non ti fa mai arrivare l'oculare sul terreno come nei rifrattori lunghi e il diagonale, eventualmente ruotandolo, ti permette di trovare sempre una posizione comoda di osservazione.

    Lo svantaggio di un'equatoriale rispetto a un'altazimutale è il peso maggiore e, con uno strumento compatto a fuoco posteriore, non ne vedo altri.

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #12
    Pianeta L'avatar di AldoD
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Alto Adige
    Messaggi
    94
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Vorrei sostituire il cavalletto fotografico

    Citazione Originariamente Scritto da Lantis Visualizza Messaggio
    Se il telescopio già pesa 4,5kg e parli di reflex... escludi la EQ3. Ci vuole una EQ5. Ovvio che il rapporto focale di un mak è quello che è e per il deep i tempi si allungano di molto però qualche DSO potresti portarlo a casa, e poi con l'equatoriale c'è sempre la fotografia in parallelo.
    A dire la verità il parallelo non l'avevo considerato, in quel caso arriverei quasi a 8 kg. Pensavo di utilizzare solo reflex e 70-200 con lunghe esposizioni.

    Citazione Originariamente Scritto da Lantis Visualizza Messaggio
    Mi sa che non hai mai avuto per le mani un mak su equatoriale! È la cosa più pratica del mondo! Io ho un mak 127/1500 su EQ3.2 motorizzata in AR...
    Questo mi incoraggia molto, sono abituato a muovermi molto per evitare gli ostacoli visuali.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  3. #13
    Sole L'avatar di gianluca74
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Fine del Lago Maggiore
    Messaggi
    634
    Taggato in
    28 Post(s)


    Re: Vorrei sostituire il cavalletto fotografico

    La domanda sulla EQM-35 era perchè su quella montatura puoi fisicamente RIMUOVERE l'asse di declinazione. Volevo capire a quel punto a cosa poteva essere paragonata la montatura (o ciò che ne restava) e che caratteristiche aveva.
    Guarda credo che nella mente dei progettisti ci fosse solo il tentativo di poter creare un oggetto due in uno.
    Completo di asse DEC è una montatura equatoriale classica, per tubi ottici.
    Senza asse DEC diventa qualcosa di molto simile ad uno Star Adventurer, quindi un astro-inseguitore per fotocamere (necessaria però una staffa o meglio una testa a sfera)

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton 200/900, EQ5 Synscan, MTO 1000 modifica mia, Baader Zoom 24-8mm, Barlow Baader 2.25x, ASI224 Color e un po' di altra roba sia utile che inutile Io su Astrofriends

  4. #14
    Pianeta L'avatar di AldoD
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Alto Adige
    Messaggi
    94
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Vorrei sostituire il cavalletto fotografico

    Citazione Originariamente Scritto da gianluca74 Visualizza Messaggio
    Guarda credo che nella mente dei progettisti ci fosse solo il tentativo di poter creare un oggetto due in uno.
    Immagino. Però presumo che si possa montare direttamente la reflex con una staffa sull'equatoriale completa, quindi (a parte la riduzione di peso) mi sfugge il vantaggio.
    Le cose che vanno bene un po' per tutto di solito non mi convincono, anche se qui c'è un bel cavalletto in acciaio e altre caratteristiche che sembrano interessanti. Ma forse conviene direttamente una EQ5 normale.

  5. #15
    Sole L'avatar di gianluca74
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Fine del Lago Maggiore
    Messaggi
    634
    Taggato in
    28 Post(s)


    Re: Vorrei sostituire il cavalletto fotografico

    In effetti viene da chiederselo...

    Se ti posso dire la mia, si parte sempre con buoni propositi del tipo "si ma io farei solo..." e poi si finisce col caricare le montature come dei muli
    Per cui una EQ5 GoTo sta nel budget e ti permette anche le foto in parallelo (considerando i tuoi attuali strumenti).

    Visto che però non sei completamente convinto della montatura equatoriale, ti dico di pensarci bene perchè pur essendo maneggevole una EQ5 non è proprio compatta.
    L'ideale sarebbe provarla.
    Non hai amici che ce l'hanno o un circolo di astrofili nelle vicinanze?
    Newton 200/900, EQ5 Synscan, MTO 1000 modifica mia, Baader Zoom 24-8mm, Barlow Baader 2.25x, ASI224 Color e un po' di altra roba sia utile che inutile Io su Astrofriends

  6. #16
    Pianeta L'avatar di AldoD
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Alto Adige
    Messaggi
    94
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Vorrei sostituire il cavalletto fotografico

    No, poca roba nelle vicinanze, sia come circoli che come negozi dove poter vedere e/o parlare con qualcuno. Ma per fortuna ci siete voi
    Nel post precedente però lantis è stato incoraggiante.
    Una cosa che ho notato poco fa da un video della EQM-35 sono gli ingranaggi a vista, non mi piacciono per niente.

  7. #17
    Nana Rossa L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    385
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: Vorrei sostituire il cavalletto fotografico

    A vista? Strano
    Non è che avevano tolto il carter per mostrarli

  8. #18
    Pianeta L'avatar di AldoD
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Alto Adige
    Messaggi
    94
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Vorrei sostituire il cavalletto fotografico

    No, il carter copre sopra e sotto è aperto

  9. #19
    Nana Bruna L'avatar di Lantis
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    126
    Taggato in
    20 Post(s)

    Re: Vorrei sostituire il cavalletto fotografico

    Non sono un amante dei sistemi GoTo - ma quella è una cosa soggettiva - e non sono un esperto di astrofotografia e se una montatura GoTo possa agevolare.
    Ciò che posso dirti è che il nuovo kit per la motorizzazione della EQ5 (quello con la pulsantiera rossa per intenderci) possiede, oltre all'inseguimento lunare e solare anche la porta ST4 per l'autoguida (tutte funzionalità che la vecchia pulsantiera che ancora si trova in commercio non possiede).

  10. #20
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    7,736
    Taggato in
    493 Post(s)

    Re: Vorrei sostituire il cavalletto fotografico

    La eq5, motorizzata più goto più st4 e una montatura tutto fare, è grossina ma d'altronde ci mettete sopra di un certo peso e deve essere stabile - treppiede robusto possibilmente.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

Discussioni Simili

  1. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 01-09-2020, 18:52
  2. Sostituire il focheggiatore in 10 mosse
    Di Zoroastro nel forum Autocostruzione
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20-08-2020, 23:11
  3. Sostituire telescopio su montatura nexstar se4
    Di D.M. nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 04-08-2018, 17:31
  4. Sostituire pezzo della montatura
    Di a.buttiglione99 nel forum Accessori
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 02-04-2018, 15:30
  5. Primo strumento da non sostituire mai
    Di cesarev nel forum Primo strumento
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 11-02-2015, 17:35

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •