Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: Marte e l'ADC

  1. #1
    SuperGigante L'avatar di alextar
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    marcianise (CE)
    Messaggi
    2,950
    Taggato in
    452 Post(s)

    Marte e l'ADC

    ADC, per chi non lo sapesse è l'acronimo di Atmospheric Dispersion Corrector o giù di lì...un grazioso aggeggino che mi è stato imprestato dall'amico @gecu.
    Secondo il produttore dovrebbe eliminare o ridurre gli effetti negativi tipici di una ripresa planetaria su target molto bassi: non ci crederete, fa esattamente quel che promette
    Ho ripreso Marte ieri sera appena sopra l'orizzonte, seeing che, in barba al vento - con mia enorme sorpresa e sgomento - era eccellente, ma forte scattering ed il tipico alone bluastro provocato dal disallineamento dei canali. Montato e regolato l'adc, alone sparito, come riprendere al meridiano.
    Nonostante i pochissimi frames raccolti - in fondo era solo un esperimento - ne è uscito forse il miglior Marte di sempre della mia avventura di pseudo astrofotografo dobsoniano
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    Dobson 200/1200 oculari ortho 6mm ed planetary 5mm, Plossl 15mm superplossl 10mm 25mm, barlow 3x Coma barlow 2x skywatcher dashcamere, la prima che mi capita a tiro

  2. #2
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    7,647
    Taggato in
    477 Post(s)

    Re: Marte e l'ADC

    Potresti fare una recensione completa su come si usa e come funziona? Perchè c'è il rischio di una corsa all'acquisto...
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  3. #3
    Nana Rossa L'avatar di Sil
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    316
    Taggato in
    22 Post(s)

    Re: Marte e l'ADC

    Seguo


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  4. #4
    SuperGigante L'avatar di alextar
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    marcianise (CE)
    Messaggi
    2,950
    Taggato in
    452 Post(s)

    Re: Marte e l'ADC

    Guarda Huni io ho improvvisato, non so se la procedura è corretta... Ad ogni modo, va montata prima la Barlow, poi l'adc ed infine la webcam.
    Sopra l'adc c'è una piccola livella a bolla, io ho girato l'adc fino a trovarmi in bolla appunto.
    Dopodiché il resto è intuitivo, si gioca con la due levette che modificano i prismi interni fino ad ottenere l'immagine voluta.
    Dobson 200/1200 oculari ortho 6mm ed planetary 5mm, Plossl 15mm superplossl 10mm 25mm, barlow 3x Coma barlow 2x skywatcher dashcamere, la prima che mi capita a tiro

  5. #5
    Nana Bianca L'avatar di Salvatore
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Zurigo-Catania
    Messaggi
    5,503
    Taggato in
    818 Post(s)

    Re: Marte e l'ADC

    Io gia aquistato un paio di settimane fa, dovrei ritirarlo a breve. Appena metto mani su, faccio sapere. Carino Marte
    La Mia Strumentazione
    Sempre con gli occhi verso il cielo

  6. #6
    Sole L'avatar di gianluca74
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Fine del Lago Maggiore
    Messaggi
    625
    Taggato in
    28 Post(s)


    Re: Marte e l'ADC

    Considerando le condizioni descritte decisamente avverse direi che l'oggetto fa la sua parte.

    Io più che una recensione ti chiederei un confronto immagine con/senza se ce l'hai.
    Perchè onestamente ci hai abituato a certi livelli parecchio alti anche senza ADC e mi piacerebbe capirne l'effettivo valore aggiunto.
    Giusto per intenderci, la mia ignoranza su ADC mi fa affermare che il tuo marte col monte olimpo di qualche giorno fa sia parecchio più bello di questo.
    Newton 200/900, EQ5 Synscan, MTO 1000 modifica mia, Baader Zoom 24-8mm, Barlow Baader 2.25x, ASI224 Color e un po' di altra roba sia utile che inutile Io su Astrofriends

  7. #7
    SuperGigante L'avatar di alextar
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    marcianise (CE)
    Messaggi
    2,950
    Taggato in
    452 Post(s)

    Re: Marte e l'ADC

    Eh Gianluca certo ma considera che questa immagine è il frutto di pochi, pochissimi frames, ripresi col pianeta a pochi gradi sull'orizzonte.
    Normalmente non ci avrei pensato proprio a fotografare in quelle condizioni.
    Non ho immagini di confronto, ma se ci fossero probabilmente somiglierebbero molto al pianeta dei puffi
    Dobson 200/1200 oculari ortho 6mm ed planetary 5mm, Plossl 15mm superplossl 10mm 25mm, barlow 3x Coma barlow 2x skywatcher dashcamere, la prima che mi capita a tiro

  8. #8
    SuperGigante L'avatar di Fazio
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,608
    Taggato in
    301 Post(s)

    Re: Marte e l'ADC

    Per un bel po'di tempo i pianeti voleranno piuttosto bassi, più di qualcuno potrebbe essere interessato...
    Un confronto diretto con e senza ADC (stessi frames, stessa altezza... stesso tutto) a questo punto credo che tu e/o @Salvatore, sempre che vi vada, dovreste farlo.

    Credo di aver letto qualcosa sul dispositivo da qualche parte e di aver anche dato un'occhiata poco convinta sui siti di vendita secondo i quali funziona (ovviamente) benissimo.
    Serve solo o prevalentemente in fotografia oppure è utile anche in visuale?

  9. #9
    Nana Bianca L'avatar di Salvatore
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Zurigo-Catania
    Messaggi
    5,503
    Taggato in
    818 Post(s)

    Re: Marte e l'ADC

    Beh la differenza in ambito fotografico cé e si vede, basta fare un giretto su altri forum italiani, con è senza. Magari Marte questo anno non sarà il caso, o forse si. Vediamo, proveró. Alex tu lo hai già utilizzato in visuale? Ho visto la presenza di una bolla, andrà bene per un sistema che si muove in azmut, ma per un equatoriale? Va regolato ogni tot?
    La Mia Strumentazione
    Sempre con gli occhi verso il cielo

  10. #10
    Gigante L'avatar di Richard1
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    1,425
    Taggato in
    125 Post(s)

    Re: Marte e l'ADC

    Congratulazioni per la foto.
    Non capisco però che utilità possa avere l’ADC su Marte che è altissimo quest’anno. Basta aspettare le 3 di notte per vederlo alto oltre 50 gradi. Infatti non vedo l’ora di trovare una notte senza nuvole e con buon seeing per fotografarlo.
    Celestron CPC 800, SW Mak 127/1500, binocolo 12x50

Discussioni Simili

  1. Marte 28/08
    Di gecu nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 29-08-2018, 16:03
  2. Marte 05/06/16
    Di franky nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 07-06-2016, 18:58
  3. Marte
    Di Kepler94 nel forum Il cielo ad occhio nudo
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 10-08-2014, 15:23
  4. Marte 25/04/14
    Di KRK nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 27-04-2014, 07:28
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-08-2013, 06:56

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •