Pagina 2 di 15 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 149
  1. #11
    Sole L'avatar di Scorza
    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    530
    Taggato in
    38 Post(s)

    Re: allineamento polare con eVscope

    Da Neofita ero interessato, ma leggendo ho desistito ,
    primo perchè non c'è una recensione vera ,costa troppo la asi224 riprende direttamente sul primario non trascurando i 60mm di diametro di ostruzione su 114mm di apertura, il cavalletto e sottodimenzionato al monobraccio
    @Albertus come fai a dire che non ha bisogno di una rete se sul sito scrivono che puoi scambiarti i dati con altri utenti? forse confondi di una rete a doc. Wi Fi , che funziona solo quando sei a pochi metri dal router? se ti allontani devi usare per forza una rete con tanto di ip? o mi sbaglio
    Ancora oggi nessun Italiano lo ha testato
    Ho fatto copia e incolla di quello che mi isospettisce :
    Inoltre, la natura connessa dell'eVscope consente di partecipare alle attività di "Citizen Science". Attivando la modalità campagna di osservazione del proprio dispositivo, gli utenti possono ottenere le coordinate degli oggetti appena scoperti, raccogliere dati per i ricercatori e caricare queste informazioni sui server di Unistellar. In questo modo puoi dare un contributo reale alla scienza osservando comete, supernove, asteroidi vicini alla Terra o occultazioni di stelle da parte di asteroidi, che è una caratteristica unica e piuttosto eccitante dello strumento.
    Ultima modifica di Scorza; 27-10-2020 alle 18:35
    0 0 0
     

  2. #12
    Sole L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    668
    Taggato in
    55 Post(s)

    Re: allineamento polare con eVscope

    volevo dire che il collegamento a internet non sembrerebbe essere obbligatorio
    In luoghi di montagna, ad esempio dalle mie parti , potrebbe non esserci copertura
    Uno si fà due ore di macchina per cercarsi un cielo scuro per scoprire che il suo eScope da 3000 euro li non funziona
    Non esiste...

    Posso credere che ci siano delle magnitudini limite, questo non è precisato
    0 0 0
     

  3. #13
    Sole L'avatar di Scorza
    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    530
    Taggato in
    38 Post(s)

    Re: allineamento polare con eVscope

    @Albertus tutto questo io lo faccio con uno scatolotto WI FI una ASI da 150€ e una montatura da 700€ è il 150/750 totale 1050€ usando Sharpcap con il suo livestak, il giocattolo da te postato costa 2500€
    Quando qualcuno lo testerà "Italiano" non rivenditore come Astroshop forse crederò
    0 0 0
     

  4. #14
    Sole L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    668
    Taggato in
    55 Post(s)

    Re: allineamento polare con eVscope

    La tua montatura è AZ ?
    In tal caso il punto è proprio questo
    Io ho sempre letto che livestack va bene solo per il planetario
    Per il deep sky la montatura equatoriale è indispensabile
    Secondo eScope invece sembrerebbe che si possano fotografare nebulose e galassie anche in AZ

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    0 0 0
     

  5. #15
    Sole L'avatar di Scorza
    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    530
    Taggato in
    38 Post(s)

    Re: allineamento polare con eVscope

    E quello lo sbaglio che commetti le az non hanno l'asse polare dopo pochi secondi appare la rotazione di campo.
    le Eq una volta stazionate e allineate come si deve, linseguimento e livestack fanno apparire l'imagine senza rotazione almeno per 2 minuti quello che non può fare un AZ ,
    Non credo che la Asi 224 e cosi sensibile a fare apparire dopo pochi secondi una California ecc.ecc.
    Quando si dice che una montatura AZ e ottima per riprese planetarie è perchè la rotazione di campo influisce poco , basta darle impasto ai software adatti per allineare i fotogrammi.
    Le pose nel cielo profondo e tutt'altra cosa .
    Con questo corona virus mi sto informando a pancia a terra
    Quando lo monteranno sulle equatoriali un pensierino lo faccio

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Scorza; 27-10-2020 alle 19:26
    0 0 0
     

  6. #16
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    3,935
    Taggato in
    394 Post(s)

    Re: allineamento polare con eVscope

    Citazione Originariamente Scritto da Albertus Visualizza Messaggio
    Uno si fà due ore di macchina per cercarsi un cielo scuro per scoprire che il suo eScope da 3000 euro li non funziona
    Non esiste... Posso credere che ci siano delle magnitudini limite, questo non è precisato
    Perdonami Albertus, uno che ha 3000 euro da "spendere" per un giocattolo simile, che otticamente è semplicemente improponibile, ha un'apertura ridicola, un'ostruzione che più di così fai prima a lasciarci il tappo... e delle razze ottime (se si è un naziskin di quelli rasati) per fare da schermo dipingendo in negativo su un muro, con una bomboletta spray, una croce runica affiancandoci qualche esclamazione delirante in tedesco, non è davvero il tipo di persona che si fa due ore di macchina alla ricerca di un cielo scuro...

    limiti di magnitudine? Con quello spider e quell'ostruzione ha i limiti di magnitudine di un rifrattore economico da 8 cm!

    ...quell'oggetto è l'equivalente astronomico delle creme sciogli-pancia di Wanna Marchi.

    Se ti interessa l'idea, compra un oggetto che si chiama "oculare elettronico", mettilo dietro un Celestron C6" da 350-400 euro usato come nuovo, con la montatura monobraccio più grossa che fa Celestron - quella che pretende di reggere anche un C9,25" - e non solo spenderai moooolto meno di 3000 euro, ma vedrai anche qualcosa. Basta attaccare il cavo che esce dall'oculare elettronico a una presa USB di un comune computer portatile.

    Io un mese fa ho avuto l'opportunità di acquistare, e solo un ragionamento posato e coi piedi per terra me lo ha impedito per ragioni di logistica (17 kg di strumento non si gestiscono facilmente in AZ in trasferta, avrei dovuto usare sempre la NEQ6 Pro ed è un traffico non banale) un mostruoso Rutten-Maksutov da 240 mm di apertura, 3 metri di focale col primario asferizzato e un sistema di messa a fuoco "totalmente privo" dicasi "totalmente privo" di mirror shift. Degno di un osservatorio di ricerca medie dimensioni. A poco più di metà di quel che costa quel riflettore di Paperino.

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    INQUINAMENTO LUMINOSO - segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org
    0 1 0
     

  7. #17
    Sole L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    668
    Taggato in
    55 Post(s)

    Re: allineamento polare con eVscope

    Citazione Originariamente Scritto da Scorza Visualizza Messaggio
    E quello lo sbaglio che commetti le az non hanno l'asse polare dopo pochi secondi appare la rotazione di campo.
    Il

    Il punto è proprio questo
    L'eVscope è un AZ tuttavia consente di fare fotografie deep sky quindi in qualche modo compensa la rotazione di campo

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Albertus; 27-10-2020 alle 20:59
    0 0 0
     

  8. #18
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    8,045
    Taggato in
    518 Post(s)

    Re: allineamento polare con eVscope

    Secondo me il tipo voleva disfarsi del mostruoso rutten proprio per comprarsi quel gioiellino fantascientifico.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80
    0 0 0
     

  9. #19
    Sole L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    668
    Taggato in
    55 Post(s)

    Re: allineamento polare con eVscope

    Citazione Originariamente Scritto da Valerio Ricciardi Visualizza Messaggio
    Perdonami Albertus, uno che ha 3000 euro da "spendere" per un giocattolo simile[/B].
    Guarda che io non sto mica sponsorizzando l'eVscope
    Ho soltanto fatto notare che l'eVscope consente di fare fotografie deep sky su AZ senza allineamento polare
    Se questa tecnologia è possibile perchè non utilizzarla anche su tutte le montature AZ ?
    In quanto ai costi se si considera un equipaggiamento di livello medio /alto per astro fotografia :
    montatura equatoriale + APO + CCD + autoguida + filtri
    Non è che siamo molto lontani da 3000 euro

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    0 0 0
     

  10. #20
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    3,935
    Taggato in
    394 Post(s)

    Re: allineamento polare con eVscope

    Appunto, stai parlando di un equipaggiamento medio/alto, parli di un APO.

    Ho, incuriosito, letto qualche recensione:

    (cit.) Observing Jupiter and Saturn in the small hours of late June 2020, I was able to view the two main Jovian equatorial cloud belts and its four Galilean moons, plus Saturn’s ring system, but the detail was no better than one could see in a small refractor at 100×

    ...cioè decisamente, seccamente meno di quello che si vede in un Mak della SkyWatcher da 90 mm f/1250, o un Bresser 100/1400.
    Siamo a livello di un settantino acromatico scarsino, già nel "lidlscopio" Bresser Skylux 70/700 che ha un doppietto cinesaccio non proprio alla base della qualità ma il primo gradino sopra, si vedono tre o quattro bande su Giove a seconda del seeing. E se l'aria è calma, la Cassini è alla portata.

    Tre minuti di posa con Pentax K5, tecnologia che era piuttosto avanzata nel 2010, valore di mercato medio ormai non superiore ai 300 euro se pure te li danno, con davanti obiettivo da 100-120 euro (totale diciamo 400-420, sette volte di meno) fatta da uno che le foto le sa fare abbastanza decorosamente... ma di giorno o in sala di posa:
    Valerio M31 M110 CiAO 29.8.20 400-6,3 screen.jpg

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    INQUINAMENTO LUMINOSO - segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org
    0 0 0
     

Discussioni Simili

  1. Allineamento polare senza polare e con poche stelle
    Di Maurizio275 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 09-08-2020, 15:37
  2. Allineamento polare
    Di titolabieno_10 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 20-04-2020, 09:30
  3. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 30-03-2019, 03:16
  4. Allineamento Polare:
    Di mitamac nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 23-08-2017, 21:06
  5. allineamento polare
    Di laura84 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 05-06-2014, 20:50

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •