Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 14 di 14
  1. #11
    Nana Rossa L'avatar di Fabius85
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    382
    Taggato in
    47 Post(s)

    Re: Spettroscopio casalingo

    Grazie @Franco Lorenzo!
    Per la temperatura della stella hai qualche suggerimento? Appena possibile intanto vedrò di prendere uno spettro migliore.

  2. #12
    Nana Bruna L'avatar di Franco Lorenzo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    221
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Spettroscopio casalingo

    Citazione Originariamente Scritto da Fabius85 Visualizza Messaggio
    Per la temperatura della stella hai qualche suggerimento?
    L'energia emessa da un corpo incandescente ad una determinata temperatura si distribuisce nelle varie lunghezze d'onda (colori) seguendo un caratteristico profilo che prende il nome di curva di Planck. Anche la fotosfera di una stella è assimilabile ad un corpo incandescente ad una determinata temperatura e la parte continua dello spettro segue proprio il profilo della curva di Planck. Pertanto la temperatura fotosferica di una stella si può determinare approssimativamente proprio con l'andamento del profilo spettrale messo a confronto con la corrispondente curva di Planck.

    Come avrai notato il tuo profilo spettrale mostra un andamento diverso (a causa della risposta strumentale) rispetto a quello di una stella di tipo solare (G2V) e quindi così com'è non è utile per questa operazione.

    Saluti
    Lorenzo Franco

  3. #13
    Nana Bruna L'avatar di tonyven
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Località
    Latina
    Messaggi
    253
    Taggato in
    10 Post(s)

    Re: Spettroscopio casalingo

    Ciao Fabius85. Come procede? Dai facci sapere.
    Saluti
    Tonino
    SkyWatcher 10" Oculari: 6mm ;micro guide 12.5mm;25mm Montatura AZ-EQ6

  4. #14
    Nana Bruna L'avatar di Disnomia
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    228
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: Spettroscopio casalingo

    Ciao fabius85

    Quello spettroscopio l'ho costruito anch'io.
    Ha un grism molto simile a quello utilizzato da Shelyak nel suo Alpy600 ed una fenditura da 40micron da
    me misurata al microscopio elettronico. Non è affatto da disprezzare e può raggiungere R=500-700. Se ben usato può dare enormi soddisfazioni
    anche su target stellari. La cosa che mi ha bloccato è stata la mancanza di una fenditura riflettente senza la quale
    non è possibile lavorare su soggetti deboli.
    Ciao
    Fabrizio Celestron C8 Ultima + CCD KAF1602 + StarAnalyzer100 + Starlight MX716

Discussioni Simili

  1. Spettroscopio Low Spec 3
    Di paperbike nel forum Autocostruzione
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 13-02-2020, 08:39
  2. Spettroscopio UVEX
    Di tonyven nel forum Spettrografia e Fotometria
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 29-12-2019, 13:50
  3. Report itinerante casalingo
    Di Winnygrey nel forum Report osservativi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 18-08-2017, 18:29
  4. Osservatorio casalingo
    Di franky nel forum Autocostruzione
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 01-10-2016, 06:44
  5. Un cono di luce casalingo
    Di Vincenzo Zappalà nel forum Articoli
    Risposte: 71
    Ultimo Messaggio: 31-03-2013, 18:24

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •