Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 37
  1. #1
    Meteora L'avatar di VonMantoV
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Messaggi
    21
    Taggato in
    0 Post(s)

    Dubbio amletico 200/800 o 200/1000?

    Buon giorno a tutti gli utenti. Dopo un anno dedicato allo studio della configurazione ideale per i miei scopi sono arrivato a quest'ultimo amletico dubbio.
    Prima di tutto preciso che l'obbiettivo è quello della fotografia del profondo cielo ma senza rinunciare all'imaging planetario..della serie " a caccia di chimere" . Nonostante questo ho trovato un paio di tubi che fanno al caso mio e volevo condividere con voi i miei ragionamenti.
    In primis la montatura è un punto fermo...una generosa eq6R già ordinata ed in arrivo che conto di tenere anni senza dover fare upgrade. Per il tubo invece devo scegliere fra un newton skywatcher 200/800 serie 4 o un normale skywatcher 200/1000 f5.
    Sicuramente per i miei scopi il 200/800 sarebbe il top visto che è uno strumento più rapido e compatto; ergo più semplice da bilanciare. Questo tubo è l'ideale per il deep anche senza autoguida in lucky imaging e permetterebbe anche di fare imaging planetario con però qualche scotto da pagare: una maggior ostruzione del secondario e una conseguente perdita di contrasto ( più che altro in visuale) e una difficoltà maggiore nell'operazione di collimazione; visto l'offset di 4 mm del secondario , studiandomi lo strumento, ho capito che una buona collimazione la si potrà ottenere solo con star test. Dall'altro lato il classico 200/1000 f5. Sicuramente più user frendly per quanto riguarda la collimazione e con un briciolo di lunghezza focale in più...ho pensato , visto che comunque un correttore di coma sarà indispensabile, e se dotassi il 200/1000 con un correttore riduttore di focale? Riuscirei a portare il 200/1000 da f5 a F4,5...il punto è ....cambia molto da un f4 nativo ad un f5 ridotto a f4,5 in termini di luce a parità di tempo? E al contrario ..sull'imaging planetario avrei sensibili vantaggi con meno ostruzione e 200 mm in più di lunghezza focale ? o sono trascurabili? . Grazie a chiunque vorrà contribuire alla risoluzione di questo dubbio...buona giornata a tutti e cieli sereni!

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Nana Bruna L'avatar di altazastro
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Località
    Torino
    Messaggi
    280
    Taggato in
    25 Post(s)

    Re: Dubbio amletico 200/800 o 200/1000?

    Non mi piace dare consigli al di fuori di ciò che ho sperimentato direttamente, comunque visto che pratico la foto deep con brevi esposizioni (io di solito riservo il termine "lucky imaging" per le esposizioni sotto i 5 secondi ed i filmati planetari, ma so che c'è chi la usa per foto DSO anche di 20-30s), qualche cosa mi sento di dire.

    La differenza tra F4.5 e F4 è pari al rapporto tra i quadrati dei numeri, più correttamente espresso come tempo necessario a far giungere la stessa quantità di luce per unità di area (che può anche essere un pixel).

    Quindi (4.5)^2/4^2 = 20.25/16 = 1.265.

    In altri termini è richiesto un tempo di circa un quarto superiore per ottenere la stessa esposizione per pixel.

    Ciò detto, considera anche pesi e sbalzi, nonché la montatura che vuoi utilizzare: diciamo che la stessa montatura (a meno che non sia decisamente sovradimensionata rispetto ad entrambi i tubi) permette esposizioni più lunghe con un tubo più leggero e corto.

    Io non ho esperienza di collimazione di Newton F4 e/o F5, ma penso sia un fattore importante da tenere in conto e su cui cercare il contributo di chi ha esperienza diretta in merito.

    Ultimo consiglio: concentrati anche sulla camera da usare ... DSLR, dedicata, raffreddata o no ...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  3. #3
    Meteora L'avatar di VonMantoV
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Messaggi
    21
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Dubbio amletico 200/800 o 200/1000?

    Grazie per la risposta...la montatura direi che è sovradimensionata per entrambi i tubi ...l'eq6R mi permette di stare comodo con i pesi...la portata è 20kg ; compresi gli anelli il 200/1000 pesa 8.8kg mentre il 200/800 9 kg...per la camera di ripresa pensavo ad una zwo cmos 224 a colori non raffreddata da utilizzare in entrambi i campi deep e pianeti o alla 290...poi una volta che avrò altro budget punterò alla 294 pro raffreddata mono con ruota porta filtri per le riprese e passerò la 224 alla funzione di camera guida.

  4. #4
    Nana Bruna L'avatar di altazastro
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Località
    Torino
    Messaggi
    280
    Taggato in
    25 Post(s)

    Re: Dubbio amletico 200/800 o 200/1000?

    Unico dubbio sono i sensori un po' piccoli della 224 e della 290 per lavorare a 800-900 mm: oltre a limitare il range di oggetti che possono essere ripresi (mosaici a parte), è richiesta anche una non indifferente precisione del goto.
    Non conosco (intendo per esperienza diretta) la montatura quindi non ho idea delle capacità del suo goto, comunque.

  5. #5
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,337
    Taggato in
    647 Post(s)

    Re: Dubbio amletico 200/800 o 200/1000?

    Con un 200mm la eq6 non è sovradimensionata, va giusto bene - per fotografare. Io starei corto.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  6. #6
    Meteora L'avatar di VonMantoV
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Messaggi
    21
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Dubbio amletico 200/800 o 200/1000?

    L'eq6r è giusta per l'utilizzo di entrambi i tubi...ho visto bei risultati con le heq5 e li si che si è al pelo...sovradimensionata nel senso che ha una portata più che doppia rispetto al tubo che andrei a montare...poi mettendo vari accessori tubo guida e varie camere diventa giusta...ma come pesi siamo li : il 200/1000 pesa un filo meno del 200/800 paradossalmente..il 200/1000 è un po più vulnerabile al vento forse....diciamo che per quanto riguarda i pesi uno vale l'altro...più che altro mi chiedo è quello che guadagno di più in deep con un F4 o ciò che ottengo della focale più lunga e la minor ostruzione dell'f5 in imaging planetario? La serie 4 costa un 170 euro in più ed esce senza oculari...volevo capire se ne vale la pena.

  7. #7
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,337
    Taggato in
    647 Post(s)

    Re: Dubbio amletico 200/800 o 200/1000?

    La faccenda è semplice.... più il tubo è lungo e più vibra ed è sensibile ai moscerini che passano. E su un diametro di 200mm i 20cm in più si faranno sentire.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  8. #8
    Meteora L'avatar di VonMantoV
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Messaggi
    21
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Dubbio amletico 200/800 o 200/1000?

    Beh sicuramente hai ragione ,un tubo più corto e compatto è più facile da bilanciare e offre meno leva....ti ringrazio per avermi dato il tuo punto di vista . Sin da subito mi ero orientato sull F4 ...ma sono anche cosciente del fatto di forzare un paragone fra due strumenti praticamente identici ...ho impiegato mesi per tirare fuori un setup che funzioni ed è una scelta win/win ...cercavo di minuzia in minuzia di far propendere la scelta in una direzione definitiva...si parla di strumenti disponibili da febbraio e ho ancora tempo per valutare visto che sto trovando piccoli pro e contro in entrambi i casi. Il 1000 è più lungo e quindi più sensibile ai movimenti ma è facile da collimare e un pelo più versatile...l'800 è più rapido e compatto ideale in deep, perde qualche cosa sui pianeti ed è ostico da collimare...è in questa minestra di pro e contro che nasce l'amletico dubbio
    Ultima modifica di VonMantoV; 12-11-2020 alle 20:55

  9. #9
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,337
    Taggato in
    647 Post(s)

    Re: Dubbio amletico 200/800 o 200/1000?

    Se ti capitasse di vederli montati entrambi il dubbio amletico sparisce subito.....
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  10. #10
    Sole L'avatar di Mamete
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    625
    Taggato in
    47 Post(s)

    Dubbio amletico 200/800 o 200/1000?

    È sempre stato anche un mio interrogativo per quando passerò al Newton.
    Ma il quattro non è anche più predisposto alla fotografia per quel che riguarda il focheggiatore ?
    Comunque anche io sceglierei il quattro , per il problema collimazione ci sono rivenditori che offrono degli ottimi tuning che permettono una facile e sopratutto stabile collimazione nel tempo


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Mamete; 12-11-2020 alle 21:36

Discussioni Simili

  1. Dubbio tra f4 ed f5
    Di rliverano nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 21-05-2019, 06:22
  2. Dubbio mak127, rifrattore 120/600 o rifrattore 120/1000
    Di lu.ke nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 73
    Ultimo Messaggio: 17-12-2018, 07:12
  3. Dubbio amletico
    Di Fazio nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-07-2018, 11:57
  4. Dubbio amletico
    Di Corrado nel forum Accessori
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 14-10-2015, 10:30
  5. Un Dubbio!!
    Di Galileo Galilei nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 16-05-2013, 07:05

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •