Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 39 di 39
  1. #31
    Bannato L'avatar di Scorza
    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    530
    Taggato in
    38 Post(s)

    Re: Stazionamento, Allineamento Polare e Telescopio polare

    Ok

  2. #32
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    8,648
    Taggato in
    586 Post(s)

    Re: Stazionamento, Allineamento Polare e Telescopio polare

    Dal manuale eq6:

    L’Errore Conico è una imprecisione molto comune che caratterizza tutte le montature equatoriali alla tedesca. È dovuto al mancato allineamento dell’Asse Ottico rispetto all’Asse di A.R. della montatura. Questo errore ha effetti negativi sulla precisione di puntamento del SynScan. L’allineamento a 3 Stelle compensa automaticamente l’Errore Conico. Se invece scegli i metodi d’allineamento ad 1 Stella o a 2 Stelle, avrai bisogno di eseguire una calibrazione manuale della montatura per eliminare l’Errore Conico. La seguente procedura di calibrazione dovrebbe essere eseguita prima dell’uso iniziale del telescopio e poi periodicamente per assicurare la necessaria precisione.
    L’Errore Conico è una imprecisione molto comune che caratterizza tutte le montature equatoriali alla tedesca. È dovuto al mancato allineamento dell’Asse Ottico rispetto all’Asse di A.R. della montatura. Questo errore ha effetti negativi sulla precisione di puntamento del SynScan. L’allineamento a 3 Stelle compensa automaticamente l’Errore Conico. Se invece scegli i metodi d’allineamento ad 1 Stella o a 2 Stelle, avrai bisogno di eseguire una calibrazione manuale della montatura per eliminare l’Errore Conico. La seguente procedura di calibrazione dovrebbe essere eseguita prima dell’uso iniziale del telescopio e poi periodicamente per assicurare la necessaria precisione.

    Certo l'errore conico è un problema hardware e va sistemato, non avendo mai avuto problemi di precisione precisina non mi sono mai curato di controllarlo e facevo la calibrazione a tre stelle. Ovviamente andrebbe sistemato, seguendo la procedura indicata dal manuale.
    Quindi avevo letto bene....
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  3. #33
    Sole L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    528
    Taggato in
    68 Post(s)

    Re: Stazionamento, Allineamento Polare e Telescopio polare

    Citazione Originariamente Scritto da iaco78 Visualizza Messaggio
    oppure il nostro setup non e' ben equilibrato sulla montatura...

    [/url]
    @iaco78 ha ragione, all'elenco devo aggiungere un cattivo bilanciamento del telescopio. Per mia esperienza l'alimentazione è responsabile della maggior parte dei problemi di GoTo ed è un problema insidioso, perché il telescopio sembra funzionare correttamente.

    Consiglio all'OP di effettuare un trouble-shooting sistematico, procedendo per esclusione con le 3 cause comuni di errore del goto già indicate.

    Cordialità,
    Z

  4. #34
    SuperNova L'avatar di iaco78
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    3,908
    Taggato in
    390 Post(s)

    Re: Stazionamento, Allineamento Polare e Telescopio polare

    Infatti @Huniseth, quello descritto dal manuale e' ovviamente corretto, solo che spesso chi e' alla prime armi va in pallone...
    Ad esempio, si perde 30 minuti a fare un stazionamento polare preciso , super equilibratura e tutto quanto... Poi la prima stella della clibrazione del Goto e' completamente fuori dall'oculare... E la gente va in crisi....
    E' normale, e' per via dell'errore conico....
    L'importante e' mettere la stella al centro dell'oculare e fare la procedure per tutte e tre le stelle, dopo di che la montatura sara' un cecchino...
    Osservo con: Bosma MAK 150/1800-Dobson Truss 12" ES Provo a fotografare con: Sky Rover 102 f7 Apo Astrobin gallery

  5. #35
    SuperGigante L'avatar di Fazio
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,699
    Taggato in
    317 Post(s)

    Re: Stazionamento, Allineamento Polare e Telescopio polare

    Aggiungo un piccolo contributo appena un poco OT visto che si parla anche di alimentare correttamente la montatura:

    Avevo una NEQ6 che non ho più solo perché sopraffatto dal suo peso.
    Un trattore di montatura dal funzionamento semplice e preciso (sia l'inseguimento che il GoTo).
    L'ho usata con profitto per qualche anno prima di passare ad una più leggera Ioptron 45 pro.

    Durante l'uso mi è capitato più di una volta che la procedura di allineamento alle stelle fallisse grossolanamente oppure impazzisse completamente.
    L'alimentazione, sovradimensionata e "pulita" a batteria (2 ottime batterie "cicliche" in parallelo da 9 ampere ognuna) era fuori discussione.
    Il problema stava nella connessione labile dello spinotto tra la powerbox e la montatura che specialmente durante le "giravolte" della testa per andare sulla stella targhet veniva sottoposto ad uno stress meccanico tale da mandare a rotoli la sua alimentazione corretta (essendo completamente ignorante di elettronica non saprei se per cali di tensione, aumento delle resistenze o qualche altra diavoleria elettrica per me oscura).
    Fatto sta che una volta montato un connettore con sicurezza a vite al posto di quello originale dai contatti lillipuziani e malfermi i capricci sono cessati!
    Ora le nuove EQ6R montano lo stesso identico connettore a vite.

  6. #36
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    8,648
    Taggato in
    586 Post(s)

    Re: Stazionamento, Allineamento Polare e Telescopio polare

    Allora, la rs232 è avvitata e non si muove, l'alimentazione invece è ballerina, ma ho sempre ovviato in modo elementare, faccio un ricciolo col cavetto e lo "aggancio" nel morsetto vite della rs232, semplicemente premendolo nell'incavo e non si è mai mossa. Poi una sistematina ogni tanto durante la serata anche al cavetto rete della pulsantiera, giusto per vedere se è ancora ben messo.

    Ampere? Dopo la prematura dipartita del suo alimentatore originale, o quello che c'era quando l'ho presa, ci ho ficcato un alimentatore da targa 1A 12 volt di una stampante, funziona ancora adesso.
    Ultima modifica di Huniseth; 20-11-2020 alle 18:49
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  7. #37
    Sole L'avatar di Zoroastro
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    528
    Taggato in
    68 Post(s)

    Re: Stazionamento, Allineamento Polare e Telescopio polare

    Citazione Originariamente Scritto da Fazio Visualizza Messaggio
    Il problema stava nella connessione labile dello spinotto tra la powerbox e la montatura
    Ottima osservazione, i problemi di alimentazione includono anche il contatto aleatorio del malefico spinotto cinese da 2 lire. Talvolta è necessario allargare con cautela il taglio del pin centrale della presa jack sulla montatura. Si fa con un piccolo cacciavite, e si ripristina il contatto ballerino. È capitato a me ...

    Ciao!

  8. #38
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    8,648
    Taggato in
    586 Post(s)

    Re: Stazionamento, Allineamento Polare e Telescopio polare

    In effetti gli spinotti li potevano fare più sicuri, con quello che costa la montatura.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  9. #39
    Gigante L'avatar di DavideP
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Parabiago -MI-
    Messaggi
    1,102
    Taggato in
    67 Post(s)

    Re: Stazionamento, Allineamento Polare e Telescopio polare

    mi permetto di fare una precisazione sugli spinotti per non cadere in errati giudizi sulla bontà o meno degli stessi

    gli spinotti che si trovano sui pannelli delle montature, almeno quelli che ho potuto utilizzare direttamente io, sono tutti da diametro 5,5mm esterno e 2,1mm interno, poi ce ne sono una miriade di musure sempre con lo stesso diametro esterno da 5,5mm e interno variabile da 2,4mm a 2,5mm e anche altre misure, se è più piccolo non entra e quindi è inutilizzabile, se è più grande entra lo stesso e sembra che vada bene, ma in realtà appena si muove un poco inizia a non fare più bene contatto e l'alimentazione va e viene, ci sono anche degli adattatori per le varie misure
    Apo ED 66/400 - Nikon Action Ex 8x40 - Mak 127/1500 SLT - Oculari PL40/30 - FF27 - Zoom8/24 - Barlow Apo 2x - Torretta Tecnosky - Canon 600D - Le mie Foto -

Discussioni Simili

  1. Allineamento polare senza polare e con poche stelle
    Di Maurizio275 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 09-08-2020, 15:37
  2. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 30-03-2019, 03:16
  3. Stazionamento alla Polare
    Di SVelo nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 08-10-2017, 06:29
  4. Stazionamento polare con Celestron VX
    Di Enry61 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 80
    Ultimo Messaggio: 09-05-2016, 06:09
  5. Stazionamento polare azeq6
    Di david3 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 45
    Ultimo Messaggio: 25-04-2016, 02:07

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •