Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

Discussione: Prima Luna al 12"

  1. #1
    Nana Bruna L'avatar di stefanoacquaviva
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Località
    Cavenago di Brianza
    Messaggi
    242
    Taggato in
    8 Post(s)

    Prima Luna al 12"

    Finalmente sono riuscito a dare un occhio alla Luna con il GSO 12", anche se è durata poco, c'era una mezza falce che stava sparendo da sud verso ovest. Spettacolare, semplicemente. Osservata nel 12,5 e nel 9mm. In entrambi gli oculari (120x e 166x) era già apprezzabile il tremolio dovuto alla turbolenza, ma non dava fastidio. La resa migliore me l'ha data il 12,5mm grazie al suo grande campo, alla nitidezza, al contrasto. Allego foto che documenta quello che vedevo (nessuna velleità di astrofotografia, tranquilli), scattata all'oculare del telescopio (il 12,5mm):

    20201120_172202.jpg

    Ho avuto la sensazione che avrei potuto salire ancora con gli ingrandimenti, ma purtroppo non dispongo ancora di oculari adeguati. Il 9mm mi ha un po' deluso, sia per il campo troppo piccolo che per la resa. Vedevo più dettagli nel 12,5mm, nonostante gli ingrandimenti più bassi, probabilmente grazie alla bontà ottica del Morpheus, che però, ahimè, mostrava delle evidenti aberrazioni cromatiche sui bordi della Luna e dell'oculare stesso.

    Sarei rimasto a guardarla ancora, ma è scappata via presto. Che dire, uno spettacolo, sto aspettando un Maxvision 6,7mm da 82° che ho preso quasi esclusivamente per osservare la Luna da più vicino e con un grande campo, non vedo l'ora.

  2. #2
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    8,253
    Taggato in
    536 Post(s)

    Re: Prima Luna al 12"

    evidenti aberrazioni cromatiche ?????????

    Indubbiamente la Luna con il tuo telescopio darà grandi soddisfazioni ovunque si trovi, il telescopio, capisco un pò meno l'abbinamento grande campo e dettagli - l'occhio si concentra in un punto se vuoi vedere dettagli, e quindi un buon oculare tipo ploss o ortoscopico farà certamente meglio di una osservazione dispersiva.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  3. #3
    Nana Bruna L'avatar di stefanoacquaviva
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Località
    Cavenago di Brianza
    Messaggi
    242
    Taggato in
    8 Post(s)

    Re: Prima Luna al 12"

    Probabilmente, anzi vista la tua esperienza mi sbilancio e dico sicuramente , hai ragione però il 9mm che ho io mi sa che fa un po' schifo. Oggi ho capito che finirà su Astrosell o nel dimenticatoio. Per ora voglio godermela in grande campo, più avanti mi sa che sarò tentato da qualche ortoscopico di qualità per andare nel dettaglio...

  4. #4
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    8,253
    Taggato in
    536 Post(s)

    Re: Prima Luna al 12"

    Certo, il ragionamento fila, bisogna in ogni caso cominciare a farci l'occhio e poi la Luna ti scoprirà tanti dettagli sempre diversi.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  5. #5
    Gigante L'avatar di Richard1
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    1,597
    Taggato in
    139 Post(s)


    Re: Prima Luna al 12"

    @stefanoacquaviva vedo che abiti a una manciata di km da me. Anche io ho osservato col C8 la Luna mentre la osservavi tu. Solo che da me c’era un seeing fetente. Penso di non avere mai trovato peggior seeing in vita mia. Non riuscivo neanche a mettere a fuoco e ho smontato tutto. Stessa esperienza per un amico di Milano 2 col C11 che mi ha telefonato dicendomi “Ma cosa sta succedendo? Non riesco neanche a mettere a fuoco”. Tu non hai avuto problemi col seeing?
    Celestron CPC 800, SW Mak 127/1500, binocolo 12x50

  6. #6
    Nana Bruna L'avatar di stefanoacquaviva
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Località
    Cavenago di Brianza
    Messaggi
    242
    Taggato in
    8 Post(s)

    Re: Prima Luna al 12"

    Citazione Originariamente Scritto da Richard1 Visualizza Messaggio
    @stefanoacquaviva vedo che abiti a una manciata di km da me. Anche io ho osservato col C8 la Luna mentre la osservavi tu. Solo che da me c’era un seeing fetente. Penso di non avere mai trovato peggior seeing in vita mia. Non riuscivo neanche a mettere a fuoco e ho smontato tutto. Stessa esperienza per un amico di Milano 2 col C11 che mi ha telefonato dicendomi “Ma cosa sta succedendo? Non riesco neanche a mettere a fuoco”. Tu non hai avuto problemi col seeing?
    Mentre osservavo la Luna a 120 e 160 ingrandimenti si avvertiva un tremolio leggero, non lo definirei un pessimo seeing. La foto che vedi è un singolo scatto fatto col telefono all'oculare. Però tieni conto che sono riuscito ad osservarla per pochissimo, una ventina di minuti, dopodichè verso le 18 è sparita dietro la casa che mi preclude tutto l'Ovest. Nel corso della serata il seeing mi sembra peggiorato, Marte era difficile da mettere a fuoco e anche sulle stelle si notava un seeing poco favorevole, ma nulla che abbia danneggiato troppo le osservazioni.
    Ultima modifica di stefanoacquaviva; 21-11-2020 alle 00:34

  7. #7
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,926
    Taggato in
    2076 Post(s)



    Re: Prima Luna al 12"

    il seeing ha un valore che può cambiare di molto anche a poca distanza (relativa!) tra un osservatore e un altro.
    giudicare un oculare (ok, il 9mm di base è scarso davvero!) in un'unica serata o in poche di esse soprattutto se il seeing è modesto è prematuro, gli oculari vanno provati diverse sere e, se possibile, su diverse configurazioni ottiche.

  8. #8
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    4,030
    Taggato in
    407 Post(s)

    Re: Prima Luna al 12"

    Il seeing che io abbia visto di recente, quando non molto stabile, può variare di molto anche nel giro di qualche minuto.

    In ambiente urbano ed immediatamente suburbano in termini areali può essere molto diverso anche a una "manciata di km" di distanza, perché adesso sono stati accesi gli impianti di riscaldamento, e anche se si stanno diffondendo rapidamente quelli centralizzati c.d. "a condensazione" ovviamente la loro efficienza termodinamica non può davvero avvicinarsi troppo a un rendimento =1, per forza di cose, e quindi i flussi di aria calda che salgono irregolarmente verso l'alto miscelandosi in modo caotico con l'aria più fredda notturna creano delle microturbolenze continue che appiattiscono la resa fra strumenti di gran diametro e classe e piccole ottiche tipico acquisto di un neofita.

    Per cui la stessa sera è facilissimo che un novello astrofilo con un makkino Bresser 100/1400 veda di più e meglio, per quel che si può molto meglio, di un navigato osservatore con un potente C11 in cui sembra di vedere da sopra una pentola di fagioli che cuociono.
    Il nostro amico col dobsonone è stato, evidentemente, statisticamente molto fortunato come posizione e direzione di osservazione.

    Penso che d'inverno ormai sia il caso di osservare all'imbrunire, quando il cielo è ancora blu scuro e non sono ancora iniziate vistosamente le termiche dal suolo che si raffredda dopo il tramonto, o... mettersi la sveglia e una tazzina di caffè pronta sul comodino con un piattino rovesciato sopra, come faccio io, ed osservare da appena prima dell'inizio dell'alba astronomica sino a quando veramente albeggia. Poi tornarsene a letto (sinché si può). "Dopocena sino a che non mi viene sonno" non ci si gode nulla se il cielo è limpido e cristallino.
    INQUINAMENTO LUMINOSO - segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  9. #9
    Nana Bruna L'avatar di stefanoacquaviva
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Località
    Cavenago di Brianza
    Messaggi
    242
    Taggato in
    8 Post(s)

    Re: Prima Luna al 12"

    Citazione Originariamente Scritto da Valerio Ricciardi Visualizza Messaggio
    Dopocena sino a che non mi viene sonno" non ci si gode nulla se il cielo è limpido e cristallino.
    Difatti, a parte la Luna osservata tra le 17.30 e le 18.00, ieri ho osservato proprio nella condizione da te descritta, e confermo un peggiormento del seeing, Marte non si metteva a fuoco e intorno alle 23.00 le stelle non si riuscivano più a rendere perfettamente puntiformi col focheggiatore.

    Domanda: sto benedetto seeing può peggiorare anche la visione di oggetti come gli ammassi aperti? Perchè ieri sera ho puntato M35 che mi aveva così impressionato l'altra sera, e sembrava di guardare un altro oggetto, al punto che sto mettendo in dubbio che la sera precedente fosse M35 (eppure navigando su Stellarium, incrociando le varie stelle e giudicando la dimensione all'oculare di ciò che vedevo, doveva essere proprio lui).

  10. #10
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    8,253
    Taggato in
    536 Post(s)

    Re: Prima Luna al 12"

    Che strano.. ho guardato con il rifrattore 60/700 con il 20mm e la Luna non tremolava, solo una leggera ondulazione.
    Ragazzzziiiiiiiiiii - Il diametrone ha proprio quel leggero inconveniente, basta una leggera instabilità che si vede male.
    - Battute a parte, in questa stagione il problema più grosso sono proprio i camini, oltre a sputare fuori ogni sorta di monnezza creano una turbolenza causata dal calore, se la moltiplichiamo per centinaia di camini... hai voglia.....
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

Discussioni Simili

  1. Prima Luna con RC 8"
    Di paperbike nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 10-06-2017, 12:37
  2. La mia prima luna con il meade SC 8"
    Di Funkyo nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 17-08-2016, 20:29
  3. Prima Luna in afocale "manuale"
    Di garibuja nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 28-09-2015, 13:14
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-09-2013, 21:24

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •