Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    SuperGigante L'avatar di Gianluca97
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Castiglione D'Adda (LO)
    Messaggi
    2,123
    Taggato in
    160 Post(s)

    Doppio ammasso del Perseo (e brevi Pleiadi)

    Ciao a tutti,
    come è ovvio che sia in queste sere con la Luna bella alta e luminosa il meteo ha deciso di essere continuamente sereno dopo settimane di nebbia.
    Comunque non mi sono lasciato abbattere da questa cosa e nelle ultime sere ho fatto diverse sessioni fotografiche.
    Le mie sessioni duravano circa dalle 18 alle 23, oltre non mi sono spinto perchè devo trovare una soluzione per tenere riparato il PC, e con il freddo e la brina di questi giorni non mi sembrava il caso di lasciarlo fuori.
    Pubblico i risultati della sessione di ieri sera, le altre le avevo dedicate principalmente a prove con l'obiettivo da 50mm

    Setup:
    Skywatcher EQ5 SynScan Pro
    Skywatcher 80ED ridotto a 480mm
    QHY183C a -20°, Gain 0, Offset 12
    Guida con cercatore 50/200 e ASI120MM Mini

    Purtroppo avevo problemi con Sharpcap e non sono riuscito a fare un allineamento alla polare come si deve, la guida era un po' ballerina ma sono riuscito a fare pose da 90s che mi davano un buon compromesso anche con la dinamica del sensore.

    L'oggetto principale della serata era il doppio ammasso del Perseo, puntato subito ho lanciato una sequenza di circa 3 ore:
    115x90s
    IMG_20201125_204216_576.jpg
    Qua in alta risoluzione: https://astrob.in/full/kkkgw9/0/

    Verso le 22 la sequenza era finita, volevo portare dentro tutto ma alzando gli occhi al cielo ho notato le Pleiadi, la camera era già orientata correttamente e non ho saputo resistere. Ho concesso a questo oggetto giusto un'ora di posa.
    44x90s
    PSX_20201125_224504.jpg

    Tutte e due le immagini sono state calibrate con 25 dark, 25 bias, 25 flat

    La Luna oltre il 60% ha reso più complicato queste foto, soprattutto le Pleiadi. I gradienti non erano impossibili ma erano comunque presenti.
    Devo dire però che con il Gain messo a 0 sono riuscito molto bene a gestire i vari livelli di luce/colore e l'elaborazione è stata molto piacevole.
    Spero vi piacciano
    A presto
    Osservo con Dobson Skywatcher 8"; oculari: ES 24mm 68°, ES 8,8mm 82°, Planetary HR 6mm 60° Fotografo con una Pentax K5 e Sky-Watcher 80ED su EQ5 SynScan

  2. #2
    SuperNova L'avatar di iaco78
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    3,856
    Taggato in
    386 Post(s)

    Re: Doppio ammasso del Perseo (e brevi Pleiadi)

    Tutte e due molto belle....
    Il doppio ammasso poi e' davvero stupendo, complimenti, ottima foto
    Ultima modifica di iaco78; 26-11-2020 alle 01:39
    Osservo con: Bosma MAK 150/1800-Dobson Truss 12" ES Provo a fotografare con: Sky Rover 102 f7 Apo Astrobin gallery

  3. #3
    Gigante L'avatar di rey
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    1,204
    Taggato in
    257 Post(s)


    Re: Doppio ammasso del Perseo (e brevi Pleiadi)

    molto bello il doppio ammasso, bellissimi colori e stelle.

    per il pc lascialo pure fuori.. potresti per esempio chiuderlo in una scatola di cartone per l'umidità e la brina.
    Inizialmente utlizzavo il portatile in osservatorio e non lo coprivo... grave errore, infatti con l'umidità serale e il ghiaccio di mattina è durato ben poco nelle mie zone paludose.
    Attualmente per l'osservatorio ho un pc fisso posizionato in modo molto grezzo dentro ad uno scatolone rivestito con materiale impermeabile e non mi ha dato problemi per adesso (ha passato quasi 2 inverni). Penso che una scatola di cartone sia sufficiente, più che altro per i portatili devi stare attento al monitor, mettigli sopra una copertina e mettilo in una scatola

    cieli sereni

  4. #4
    SuperGigante L'avatar di Gianluca97
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Castiglione D'Adda (LO)
    Messaggi
    2,123
    Taggato in
    160 Post(s)

    Re: Doppio ammasso del Perseo (e brevi Pleiadi)

    Grazie mille a tutti e due! @rey grazie per I consigli! Già ora metto una coperta sul PC per proteggere lo schermo, ma proverò qualcosa come mi hai detto tu.
    Diciamo che nelle mie idee c'è anche l'acquisto di un minipc/raspberry da attaccare al treppiede e usare solo per quello, ovviamente con un buon hard disk visto il peso dei file della 183.
    Osservo con Dobson Skywatcher 8"; oculari: ES 24mm 68°, ES 8,8mm 82°, Planetary HR 6mm 60° Fotografo con una Pentax K5 e Sky-Watcher 80ED su EQ5 SynScan

  5. #5
    Nana Bianca L'avatar di nicola66
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Giugliano in Campania Napoli
    Messaggi
    7,387
    Taggato in
    743 Post(s)


    Re: Doppio ammasso del Perseo (e brevi Pleiadi)

    Complimenti molto belle
    Lascia che l'anima rimanga fiera e composta di fronte ad un milione di universi

  6. #6
    Gigante L'avatar di Jerry
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    Provincia di Lodi
    Messaggi
    1,202
    Taggato in
    280 Post(s)

    Re: Doppio ammasso del Perseo (e brevi Pleiadi)

    Ottime riprese, il gain 0 o bassissimo è quello che ti permette di non saturare i colori delle stelle, e si vede.
    Bravo
    Sono un po' dubbioso sullo spianatore di campo.
    Ultima modifica di Jerry; 29-11-2020 alle 01:24
    Riprendo con Tecnosky 115/800, Skywatcher 80ED, Celestron 8 su Atik4000M, Canon 350d Baader, ASI224MC, ASI120MM alcune immagini http://www.astrofili-cremona.it/deepsky/deepsky.htm

  7. #7
    SuperGigante L'avatar di Gianluca97
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Castiglione D'Adda (LO)
    Messaggi
    2,123
    Taggato in
    160 Post(s)

    Re: Doppio ammasso del Perseo (e brevi Pleiadi)

    Grazie Gerardo!
    Per lo spianatore penso sia un problema di corretta distanza dal sensore, ammetto di aver fatto con quello che avevo in casa e non sono per niente sicuro che sia giusto.
    In questo momento sono più concentrato su altri aspetti e dato che non è così drastica la situazione sto aspettando di prendere degli anelli per raggiungere la corretta distanza.
    Osservo con Dobson Skywatcher 8"; oculari: ES 24mm 68°, ES 8,8mm 82°, Planetary HR 6mm 60° Fotografo con una Pentax K5 e Sky-Watcher 80ED su EQ5 SynScan

Discussioni Simili

  1. Doppio ammasso di perseo
    Di assodicuori007 nel forum Deep Sky
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 20-10-2019, 18:05
  2. Doppio ammasso di Perseo
    Di Spaziotempo nel forum Deep Sky
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 20-10-2017, 08:20
  3. Doppio ammasso in Perseo
    Di manumilian nel forum Deep Sky
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 06-03-2017, 16:12
  4. Doppio ammasso di Perseo
    Di Lorena 01 nel forum Il mondo notturno
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 04-04-2016, 11:00
  5. Ammasso doppio di Perseo (uno dei due)
    Di AndreBell85 nel forum Deep Sky
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 22-09-2013, 11:29

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •