Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Meteora L'avatar di Lorenzo Harlock
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Località
    Pesaro
    Messaggi
    9
    Taggato in
    0 Post(s)

    Quale primo telescopio?

    Buondì a tutti!
    Ecco la mia situazione da neofita:

    1) Cosa voglio osservare principalmente

    c- Principalmente Planetario e (possibilmente) Cielo Profondo

    2) Uso del telescopio

    c- Principalmente Visuale e secondariamente astrofotografia (ho amici con reflex e altre potenti macchine fotografiche, magari adattandole…)

    3) La cosa più importante per me è

    d- Un compromesso tra funzionalità e diametro

    4) Osservo più spesso:

    a- Principalmente dai due balconi di casa, poi magari qualche uscita in cerca di cieli bui la si può fare…

    5) Il cielo da dove osservo generalmente è:

    a- Cielo di città; l'IL è pesante, sono visibili solo i pianeti o le stelle principali. (abito in un piano alto di un condominio, non ho le luci delle strade “in faccia”, ma è pur sempre una periferia di città)

    6) Quando mi sposto:

    b- Ho spazio in macchina, con un po’ di sforzo..

    7) Per raggiungere il luogo di osservazione con la mia auto:

    b- Ho un breve tragitto e pochi passi

    8) Posso trasportare facilmente:

    a- 10/20 kg

    9) Messa a punto:

    b- Con un cacciavite me la cavo …

    10) Quando sono sul posto:

    b- Sono disposto ad aspettare un po' per preparare la serata

    11) Per trovare il bersaglio:

    b- So usare una mappa, ma mi piacerebbe qualcosa di automatico

    12) Quando ho trovato l'oggetto:

    b- Sono disposto a girare o spingere qualcosa ogni tanto per centrarlo nel campo visivo

    13) Per lo strumento senza accessori, posso spendere:

    € 700/800

    Da semi-ignorante avevo adocchiato questo nuovo S.C. da 150 mm: Celestron Starsense Explorer DX 6 AZ, ma un amico mi ha detto di puntare più su un rifrattore acromatico Skywatcher Evostar 102 EQ3 Diam. 102mm, Focale 1000mm per via della migliore qualità di immagine…
    A sto punto non so che fare… visto poi che puntavo più sul visuale, un dobson usato principalmente in città è sprecato e poco sfruttabile?
    Grazie a chiunque mi dia consigli!
    Lorenzo

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,925
    Taggato in
    2076 Post(s)



    Re: Quale primo telescopio?

    150 vs 102mm non mi sembra una piccola differenza, allorché parliamo di uno strumento acromatico, lo SC va benissimo ma lo cercherei senza starsense per risparmiare su un accessorio inutile e puntare, magari, su una montatura più stabile...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  3. #3
    Meteora L'avatar di Lorenzo Harlock
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Località
    Pesaro
    Messaggi
    9
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Quale primo telescopio?

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    lo SC va benissimo ma lo cercherei senza starsense per risparmiare su un accessorio inutile e puntare, magari, su una montatura più stabile...
    lo starsense è inutile? pensavo fosse una buona cosa (economica) per il puntamento al posto del tastierino...
    Poi per montatura stabile intendi per forza un'equatoriale? O va bene anche una altazimutale come queste?
    NEXSTAR 6 SC SLT - S.C. Diam. 150mm, Focale 1500mm
    AstroFi 6SC - Schmidt Cassegrain Diam. 150mm, Focale 1500mm

    Quindi escludi riflettore / dobson e rifrattore acromatico...

    Questo post contiene 6 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #4
    Gigante L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    1,836
    Taggato in
    144 Post(s)

    Re: Quale primo telescopio?

    Quello starsene funziona con i sensori del telefono, non ha degli encoder veri e propri, dunque dei dubbi sulla precisione e l'effettiva utilità vengono.
    La nextar slt è al limite per un 5", dunque con un 6" penso che sia un tripudio di vibrazioni...

    Quindi escludi riflettore / dobson
    Io... Mai...

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  5. #5
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,925
    Taggato in
    2076 Post(s)



    Re: Quale primo telescopio?

    un SCT da 6" ci vuole almeno almeno una montatura SE, il problema per salire su una classe superiore è che stiamo troppo bassi col budget altrimenti ci andava bene una avx o qualcosa di simile.

    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzo Harlock Visualizza Messaggio
    Quindi escludi riflettore / dobson e rifrattore acromatico...
    non li escludo a priori, ma nelle risposte al questionario tu dici che hai un balcone (di cui non sappiamo le dimensioni reali) e che osservi dalla città, ora, ammesso che andrai sicuramente anche fuori, in cerca di cieli bui, usare un tubo lungo e ingombrante sul balcone non lo consiglierei troppo alla leggera, per lo stesso motivo non prenderei in considerazione rapporti focali molto veloci per non avere problemi ad osservare con la giusta Pupilla di Uscita, fermo restande che, dalla città, oltre al planetario con Luna e Sole col filtro obbligatorio, hai a disposizione pochi altri DSO.
    Ovvio che se la tua intenzione è quella di muoverti spesso il discorso decade.

    Questo post contiene 5 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #6
    Meteora L'avatar di Lorenzo Harlock
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Località
    Pesaro
    Messaggi
    9
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Quale primo telescopio?

    Premesso che ho 2 balconi abbastanza grandi, riassumiamo:
    - Riflettori sconsigliati a causa della loro focale corta e/o poca maneggevolezza
    - Catadiottrici sconsigliati a causa della montatura ballerina come: NEXSTAR 6 SC SLT - e AstroFi 6SC - Schmidt Cassegrain Diam. 150mm, Focale 1500mm

    Cercando di restringere il campo, rimarrebbero sostanzialmente 3 opzioni:
    1) Skymax 127 EQ3 - Maksutov Diam. 127mm, Focale 1500mm
    2) rifrattore acromatico Skywatcher Evostar 102 EQ3 Diam. 102mm, Focale 1000mm
    3) NEXSTAR 5 SC SLT Diam. 125mm, Focale 1250mm

    Qual è il vostro consiglio definitivo? potete fare anche la classifichina dei 3...

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

Discussioni Simili

  1. Primo telescopio, quale prendere?
    Di Lilhit82 nel forum Primo strumento
    Risposte: 86
    Ultimo Messaggio: 12-11-2018, 11:27
  2. Primo telescopio: quale fra questi?
    Di Francesco95 nel forum Primo strumento
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 31-10-2017, 07:57
  3. Primo telescopio, quale tra questi
    Di Lynch nel forum Primo strumento
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 01-04-2016, 19:31
  4. Primo telescopio... quale scegliere?
    Di Andrea 1823 nel forum Primo strumento
    Risposte: 98
    Ultimo Messaggio: 28-12-2014, 18:11
  5. Primo telescopio quale tra i 2???
    Di macy nel forum Primo strumento
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 14-12-2012, 08:32

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •