Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19
  1. #1
    Meteora L'avatar di gallomichele76
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    16
    Taggato in
    1 Post(s)

    informazione adattatore Mak 150

    Salve a tutti, ho acquistato un Mak150 della skywatcher usato e purtroppo manca di un pezzo fondamentale che devo acquistare a parte, è quello in foto allegata e segnato con la freccia rossa, dato che sono un neofita in materia qualcuno gentilmente mi può dare link per acquistarlo ?? non vorrei sbagliare......grazie a tuttiWhatsApp Image 2020-12-13 at 16.08.09.jpg

  2. #2
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    4,045
    Taggato in
    408 Post(s)

    Re: informazione adattatore Mak 150

    Buonasera a te. Premesso che hai acquistato uno strumento che, se in ordine e a prezzo equo per un usato, rappresenta un acquisto veramente ottimo per il rapporto eccellente fra peso/ingombro, potenza in alta risoluzione e versatilità anche su un buon numero di oggetti del cielo profondo (nonostante non sia ovviamente quella la sua vocazione), il pezzo che ti manca del tutto è quello denominato "visual back".

    Ossia l'attacco con foro interno da appena più di 50,8 mm (2") per inserirci o - tipicamente - un diagonale a prisma o specchio, o direttamente un oculare. Nella foto che invii, si intravede anche, dentro il medesimo, il riduttore da 2" a 1-1/4", o 1,25", o 31,75 mm che dir si voglia.

    Procurartelo non è difficile: puoi contattare ad esempio Teleskop Express, o Astroshop.de. o Auriga l'importatore italiano, o Teleskop Service italia etc etc. - e sin qui è semplice.

    Ora, visto che NON C'E', mi viene in mente di suggerirti una cosa: se guardi "da dietro" il telescopio (spero che in assenza di visual back il "buco" sia stato tappato con un tappo di plastica o magari da una palla di carta Scottex o qualsiasi cosa per evitare l'ingresso di polvere!! ) vedrai che il "foro libero", che corrisponde al diametro libero all'interno del paraluce dello specchio primario, è di 26 mm, ...il massimo diametro che fa passare luce per capirci.

    Ne consegue che utilizzare un visual back da 2" e un diagonale grosso e pesante e costoso da 2" e oculari con attacco da 2" è assolutamente possibile; ma non utile! Perché un visual back da 31,75 o 1,1/4" o come lo vuoi chiamare anche togliendo lo spessore del "tubo" dlella parte che infili dentro... sarà superiore al netto a 26 mm. Tipicamente 28 mm e qualcosa. Quindi visto che NON HAI il visual back (e per conseguenza presumo nemmeno il diagonale a specchio da 2" etc etc e l'oculare che danno di serie su quello strumento che è da 28mm/2"), ti suggerisco di completare il tuo telescopio cercando un visual back da 1-1/4", e poi comprare il resto col passo "normale" da 31,75 e non quello grande che non sfrutteresti.
    INQUINAMENTO LUMINOSO - segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  3. #3
    Meteora L'avatar di gallomichele76
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    16
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: informazione adattatore Mak 150

    Ciao, grazie mille per l'esaustiva e dettagliata risposta, ti dico subito che il telescopio in oggetto l'ho pagato 430,00 euro compreso di spedizione, ha 2 anni di vita ma è tenuto molto bene (poi mi dirai se l'ho pagato il giusto). Il venditore mi ha mandato un diagonale da 1,25 pollici, un riduttore da 2 pollici a 1,25 pollici e un'oculare da 2 pollici di 28mm. Stranamente non mi ha inviato il "visual back" e chiedendo spiegazioni è stato molto vago, penso che lo ha smarrito comunque non è una tragedia si rimedia . Quindi se ho capito bene mi servirebbe un raccordo "visual back" che si avvita al telescopio con uscita da 2 pollici in modo da poter sfruttare anche l'oculare da 28mm inviatomi e avendo anche il riduttore già a disposizione posso usare i miei oculari da 1,25 pollici, giusto ???? saresti così gentile da fornirmi qualche link ? ho timore di sbagliare ad ordinare....grazie mille

    P.S.
    il buco del telescopio era chiuso con un tappo

  4. #4
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    4,045
    Taggato in
    408 Post(s)

    Re: informazione adattatore Mak 150

    ... l'oculare da 28 mm già ha un diaframma di campo superiore a 26 mm... ossia di 31 mm.
    Addirittura un poco superiore al foro libero del Mak 180 BD, che è di 30 mm.

    Usarlo "straight on" con un Mak significa mettere a dura prova le tue cervicali già con un'altezza sull'orizzonte di 40°.

    Inoltre ogni volta che cambiassi oculare dovresti inserire e togliere la diagonale e poi gli oculari da 31,75... oppure comprare un diagonale da 2" che ti peserebbe non meno di quattro etti da solo, per sfruttarlo solo col 28 mm salvo poi tenerci sempre dentro il riduttore.

    Peso e ingombro inutile... fai prima a (s)vendere il pur ottimo 28 mm 2" (molto sottostimato e che già su strumenti f/12 è migliore di un ordine di grandezza rispetto al suo prezzo di acquisto) e cercare, se esiste, un v.b. da 31,75. Se non si trova, cosa in realtà non impossibile, ti ricompri il suo... e ci lasci fisso il riduttore.
    INQUINAMENTO LUMINOSO - segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  5. #5
    Meteora L'avatar di gallomichele76
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    16
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: informazione adattatore Mak 150

    va bene....tutto chiaro, il prezzo pagato come ti sembra?

  6. #6
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,834
    Taggato in
    683 Post(s)

    Re: informazione adattatore Mak 150

    Strano che si sia tenuto il raccordo.... è stato scorretto. Non sono sicuro della misura dell'attacco alla culatta, mi pareva che fosse una misura particolare.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  7. #7
    Meteora L'avatar di gallomichele76
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    16
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: informazione adattatore Mak 150

    ciao Huniset, ti allego la foto dell'attacco al mio telescopio come vedi è da 50mm
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  8. #8
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    4,045
    Taggato in
    408 Post(s)

    Re: informazione adattatore Mak 150

    ...circa 50 mm. 50 o 50,8? ci vorrebbe un calibro, per gli adattatori non basta certo un righello.
    Bisognerebbe capire se con passo in pollici o metrico.

    Non l'ho mai misurato con precisione perché non mi è mai servito adattare qualcosa che andasse avvitato alla culatta.

    Rammento che esisteva in due diametri/passi: uno mi pare più piccolo di quello dei classici Schmidt-Cassegrain di Celestron, tant'è che se non erro esiste un anello di raccordo di ottone per "allargare" la vite maschio sulla culatta sino a quel passo.

    Il che è interessante: potresti lasciarlo fisso e poi utilizzare accessori non a inserire, ma a vite come i diagonali con attacco SCT Celestron da un lato (senza "naso") che non "stringono" il passaggio di luce e sono otticamente più "corti".

    L'altro però non potresti "scambiarlo", perché è da circa 66,5 mm di diametro, una misura abbastanza diversa che... non serve certo un calibro col nonio per discriminarle.

    Se però il tuo Mak "esce" con una filettatura maschio che ha adottato lo standard SCT tipico del Celestron, a maggior ragione invece del visual back potresti aver convenienza a prendere un diagonale con attacco a vite dal lato telescopio. Da 31,8. La tua puoi sempre rivenderla!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    INQUINAMENTO LUMINOSO - segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  9. #9
    Meteora L'avatar di gallomichele76
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    16
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: informazione adattatore Mak 150

    se puo essere di aiuto sul tappo che chiude il buco c'e' scritto 50,7

  10. #10
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    4,045
    Taggato in
    408 Post(s)

    Re: informazione adattatore Mak 150

    Faresti una foto al tappo? Se è come il tappo tipico di nylon con cui si chiude (ficcandolo dentro) un tubo di cartone per disegni, ma è messo non nel buco ma capovolto a calzare su - e coprire - la filettatura, essa sarebbe sospettabile di avere un diametro esterno 50,8... e il tappo 50.7 per entrare forzando un minimo sulla sua elasticità. Se è lo stesso passo e diametro dei Celestron SC ti si aprono mille possibilità in senso semplificativo
    INQUINAMENTO LUMINOSO - segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

Discussioni Simili

  1. informazione
    Di rickyG nel forum Accessori
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 22-07-2020, 08:01
  2. informazione
    Di rickyG nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 18-06-2020, 19:22
  3. Informazione
    Di gabrieler1986 nel forum Mi presento
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 14-07-2018, 11:57
  4. Informazione
    Di ehrendil nel forum Il cielo ad occhio nudo
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 03-07-2015, 21:07
  5. informazione su DSS
    Di zorro101 nel forum Software Generale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 20-06-2014, 19:03

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •