Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 37
  1. #21
    Meteora L'avatar di Greeg
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    12
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Telescopio per la mamma

    Grazie Halph.
    Dunque su cosa mi consigli di buttarmi ? Se fosse qualcosa di facilmente trasportabile meglio...

    Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk
    0 0 0
     

  2. #22
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,469
    Taggato in
    420 Post(s)

    Re: Telescopio per la mamma

    @Greeg scegli il tuo sistema operativo e installati questo https://stellarium.org/it/ su PC tablet o smartphone, comincia a studiarti il cielo ad occhio nudo, individua la posizione dei pianeti, come anche dove si trova la grande nebulosa di Orione che è molto semplice, poi studiati le voci di questa guida https://www.astronomia.com/forum/sho...-gli-astrofili comincerai anche a capire le differenze dei vari strumenti,come utilizzare diverse configurazioni, ingrandimenti ecc.. per lo strumento non c'è quello più adatto, c'è quello che si può prendere e cercare di usarlo al meglio, tieni conto prima delle esigenze, non mi pare che abbiate particolari pretese, quindi anche un rifrattore corto che è più trasportabile può farvi divertire e osservare comunque tutto nei limiti del diametro, poi a spendere i soldi in questo hobby è l'unica cosa che non manca, lo potete fare quando siete consapevoli di ciò che avrete bisogno, magari vi può bastare già quello che avete...

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio
    1 0 0
     

  3. #23
    Gonariu
    Guest L'avatar di Gonariu

    Re: Telescopio per la mamma

    Citazione Originariamente Scritto da halpanweton Visualizza Messaggio
    Non si può avere tutto dalla vita, qualità, comodità e prezzo, d'altra parte prima o poi se uno vuole progredire
    la collimazione dovrà impararla su qualsiasi strumento
    Ho visto prezzi bassissimi per questi strumenti vintage,
    Sui 50/80 euro usati. Personalmente ne posseggo 2, rispondendo a Gonariu, il 114/500 japan che ho della tasco ha lo specchio parabolico, ti assicuro che con una normalissima barlow meade 3x ed un oculare Fujiama ortoscopico 9mm. È una vera bomba.
    I telescopi consigliati li vedo con cromatismo inutilizzabile sui pianeti, il maksutov probabilmente
    è il migliore del gruppo ma i pianeti saranno molto bui per via dell'istruzione. Sono sempre quasi 400 di spesa con la spedizione per strumenti assolutamente migliorabili.
    Se uno strumento, anche rifrattore, è collimabile è molto meglio.
    Se il tuo 114/500 ha lo specchio parabolico OK; leggendo su internet ho letto di un possessore di un 114/500 che aveva uno specchio sferico, l'ha fatto parabolizzare ed è diventato fenomenale. I rifrattori consigliati, non rispettando la relazione che la focale deve essere almeno uguale o maggiore del quadrato dell'obiettivo in cm ed essendo in più molto aperti (f/5 l'80/400 e f/4,5 il 102/460) promettono un certo cromatismo. Per l'80/400 ti posso dire che io ne ho comprato uno usato, il Konus Vista-80 il cui cromatismo non è la fine del mondo; osservando la Luna un filtro giallo chiaro W8 o arancione W21a o semiapo della Baader migliorano sensibilmente l'immagine riducendolo assai. Per il 102/460 non mi pronuncio non avendone mai provato uno, posso dire che è un telescopio da viaggio, ottimo per chi va sotto i cieli della Namibia e non vuole spendere per comprare un apocromatico che sarebbe molto meglio tranne che per il portafogli. Posso dire che io ho un 120/600 della Ziel (il Gem 60) che uso tranquillamente sulla Luna a 150X e non mi dispiace nonostante il vistoso alone blu e a Settembre - Ottobre su Marte a 200X in luce integrale e col filtro W21a. Molti penseranno che le mie sono osservazioni ad ingrandimenti "eretici" ma qui entrano in gioco diversi fattori, come la centratura dell'ottica, quanto ad uno disturbi o no il cromatismo, la buona riuscita dello strumento ecc. Sicuramente i Cinesi da quando hanno cominciato a produrre telescopi sono migliorati molto, se si leggono su internet le recensioni del Konusuper 120 e del Callisto dell'Antares (entrambi rifrattori 120/1000) vi trova dei pareri assai negativi, ma da quando li hanno prodotti sono passati circa 25 anni. Personalmente mi piace l'80/400 o il 70/400 perché li uso sia per osservazioni astronomiche sia per i panorami in quanto si trasportano facilmente.

    Questo post contiene 4 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    0 0 0
     

  4. #24
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,350
    Taggato in
    647 Post(s)

    Re: Telescopio per la mamma

    Ragazzi, qui siamo già fuori strada, o l'amico Greg cambia il titolo e vuole comprarsi un tele per lui, è un discorso, se invece lo vuole "regalare" alla mamma, considerando che 3 anni lui aveva 39 anni ed ora ne ha 42 e la mamma per giovane che sia avrà passato la sessantina, ecco, io visto i tempi e visto che i"meno giovani, fra cui io" è molto meglio che se ne stiano in casa al caldo a scanso di inconvenienti covid, consiglierei proprio di cambiare genere di regalo...
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80
    0 1 0
     

  5. #25
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    7,469
    Taggato in
    420 Post(s)

    Re: Telescopio per la mamma

    Mah, io non ci arrivo! Se l'amico pensa che alla mamma potrebbe farle piacere avere una nuova pentola non credo che va a cercare un telescopio, forse vede che la mamma è in qualche modo affascinata dal cielo, a lui non dispiace l'idea di farle avere un telescopio e vuole regalarglielo, che poi lui per primo sarà entusiasta di avere a mano questo tipo di strumento e condividerlo con la mamma per farle piacere non vedo dove sia il problema...
    Anche mettere un limite all'età per stare fuori un ora a vedere la Luna a 150x lo trovo fuori dai miei pensieri, vorrebbe voler dire che per me tra 8 anni l'uso del telescopio sarebbe sconsigliato per effetti collaterali sulla salute..
    Io che non vado in bici da 35 anni ho pensato di prendere per Natale una MTB per mantenermi in forma, dovrebbero revocarmi la licenza?
    Qui non discutiamo per chi serve il tele, ma quale regalare alla mamma e che sia un acquisto sensato, poi che lo usino in due per il cielo o la mamma da sola per vedere i monti seduta su una sedia resta una loro scelta..

    Io sarei per il Maksutov 127 SLT manuale, considerando la spesa per i 102mm è quello che ha più prezzo/prestazioni, a risparmiare il rifrattore 102/460 su EQ3..

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di frignanoit; 12-12-2020 alle 02:51
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: Pl-4,6,9,12,15 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio
    0 3 0
     

  6. #26
    SuperGigante L'avatar di Mulder
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Paitone BS
    Messaggi
    2,013
    Taggato in
    160 Post(s)

    Re: Telescopio per la mamma

    Leggero, automatico, prestazionale:

    https://www.teleskop-spezialisten.de...ml?language=en
    0 0 0
     

  7. #27
    Nana Bruna L'avatar di halpanweton
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Località
    LATINA
    Messaggi
    232
    Taggato in
    22 Post(s)

    Re: Telescopio per la mamma

    Citazione Originariamente Scritto da Greeg Visualizza Messaggio
    Grazie Halph.
    Dunque su cosa mi consigli di buttarmi ? Se fosse qualcosa di facilmente trasportabile meglio...

    Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk
    Prima cosa scarica la app.sullo smartphone, MAPPA DELLE COSTELLAZIONI, molto facile ed intuitiva,
    la sera la metti in opera puntando i bersagli preferiti, la luna ora esce tardissimo, marte è un buon obiettivo, giove e Saturno saranno in congiunzione il 21 dicembre, basterebbe un binocolo piccolo per cominciare a goderseli, non hai un amico che può prestarti un binocolino? Poi cercherei nell'usato un japan 114mm/153mm tubo corto, il 153mm con focale 650mm massimo. Il 153mm sarà molto raro, ed è un po' più pesante ma è uno strumento meraviglioso, superiore a tutti i mak come luminosità, ottimo anche sui pianeti diaframmando un po', astrofotografico. Il 114mm lo.trovi cercando bene anche a 50euro con tutto il cavalletto, non prendere i barlowati. Se trovi qualcosa metti la foto qui e ti dico, il tasco 13t sarebbe l ideale ma ce ne sono altri come Revue, Astro, che hanno la stessa ottica .
    Una volta impratichito , avrai tutte le chance per uno strumento superiore ma ci vorrà un po' di tempo prima di riuscire a spremere quello strumento.
    Buona giornata

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Zeiss 110/750, Unitron4inch, vixen 90/1300,Kenko 90/1300, vixen 200.rss f4.
    0 0 0
     

  8. #28
    Sole L'avatar di stevesp
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Lecco
    Messaggi
    803
    Taggato in
    45 Post(s)

    Re: Telescopio per la mamma

    ... regaleresti un telescopio usato alla mamma?
    Con l’inesperienza rischi di comprare una sola e oltretutto regalarla
    Meglio andare sul nuovo e per luna e pianeti o rifrattore a lunga focale con montatura decente e con i suoi ingombri oppure mak come hanno già consigliato

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    0 1 0
     

  9. #29
    Nana Bruna L'avatar di halpanweton
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Località
    LATINA
    Messaggi
    232
    Taggato in
    22 Post(s)

    Re: Telescopio per la mamma

    Scrivimi a messaggio privato .Ciao

    Citazione Originariamente Scritto da Greeg Visualizza Messaggio
    Grazie Halph.
    Dunque su cosa mi consigli di buttarmi ? Se fosse qualcosa di facilmente trasportabile meglio...

    Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk
    Zeiss 110/750, Unitron4inch, vixen 90/1300,Kenko 90/1300, vixen 200.rss f4.
    1 0 0
     

  10. #30
    Gigante L'avatar di Richard1
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    1,680
    Taggato in
    162 Post(s)


    Re: Telescopio per la mamma

    Usato japan come regalo, e per osservazione lunare. Mah...
    Scaricarsi mappe celesti per osservare la Luna. Mah...
    Newton da collimare per una signora che deve osservare la Luna.. Mah..
    Io dico Maksutov tra i 90 e i 127 mm. E nuovo. E ti togli qualsiasi problema.
    Ultima modifica di Richard1; 12-12-2020 alle 13:24
    Celestron CPC 800, SW Mak 127/1500, binocolo 12x50
    0 3 0
     

Discussioni Simili

  1. Regalo da mamma
    Di Ilariad nel forum Primo strumento
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 04-12-2019, 19:59
  2. Regalo per la mamma
    Di Greeg nel forum Primo strumento
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 22-10-2017, 19:07

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •