Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: TAL Alcor 65mm.

  1. #1
    SuperNova L'avatar di cherubino
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Milano, Italia
    Messaggi
    3,640
    Taggato in
    431 Post(s)

    TAL Alcor 65mm.

    Lo definirei uno scherzo della industria bellica (o quasi) sovietica del secolo scorso. Ha ottiche ben lavorate, una meccanica da carro armato e sta tutto in una valigia non troppo grande. Funziona? Sì, anche bene a modo suo, ma è troppo lontano dalla comodità cui ci siamo oramai abituati...

    Buona lettura...

    https://www.dark-star.it/astronomia-.../tal-65-alcor/

    Paolo

  2. #2
    SuperGigante L'avatar di Fazio
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,734
    Taggato in
    319 Post(s)

    Re: TAL Alcor 65mm.

    Come sempre gradevolissima recensione!
    Letta la sera davanti al camino con il fido Iron seduto accanto e luce soffusa...
    Non la definirei tanto una recensione, non ne ha l'aspetto tecnico, quanto una piacevole breve lettura con spunti interessanti (non sapevo che la TAL avesse progettato tanti e tali strumenti alcuni rimasti purtroppo solo prototipi) ed altri assai divertenti (le lamiere corazzate dei telescopi perché il ferro, in URSS, in qualche modo dovevano pur utilizzarlo!) altre verissime e misteriose (ho sempre notato anch'io l'impiego di viti incomprensibilmente microscopiche in apparecchiature sovietiche di ogni sorta).
    Sei pure riuscito ad infilare dentro alla recensione di un telescopio un film di un cineasta Gigante!
    Il piccolo Newton non l'avevo mai visto. Ha un aspetto veramente retrò dal sapore squisitamente Made in U.R.S.S.... È veramente bruttino, ma una vera chicca!

  3. #3
    Nana Bruna L'avatar di Robicek
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    Verona
    Messaggi
    164
    Taggato in
    7 Post(s)

    Re: TAL Alcor 65mm.

    Cherubino, forse piu' bella la recensione dello strumento ( avevo visto l'annuncio su astrosell, adesso so chi l'ha comprato :-) ).

    Probabilmente hai ragione, andrebbe usato con alle spalle la ciminiera corrosa di qualche centrale... Penso che anche sostituire il supporto del secondario con uno piu' funzionale vorrebbe dire snaturare lo strumento.

Discussioni Simili

  1. Mizar e Alcor
    Di gianluca74 nel forum Deep Sky
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 24-06-2020, 12:51
  2. Mizar e Alcor
    Di Lorena 01 nel forum Il mondo notturno
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 02-04-2016, 19:55
  3. M44 la "seconda luce" del piccolo 65mm
    Di pool187 nel forum Deep Sky
    Risposte: 44
    Ultimo Messaggio: 10-04-2014, 09:32
  4. Mizar e Alcor
    Di Ruck85 nel forum Deep Sky
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 27-06-2013, 21:10
  5. Mizar Alcor e... nuvole
    Di Caronte nel forum Sketches
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 18-04-2013, 11:44

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •