Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22

Discussione: cmos o ccd ?

  1. #1
    Sole L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    920
    Taggato in
    64 Post(s)

    cmos o ccd ?

    Saluti a tutti

    Come spiegato chiaramente in un altro thread per fare fotometria e spettrografia di qualità ci vuole una buona montatura equatoriale e una camera CCD
    Per ragioni pratiche vorrei però iniziare con una montatura AZ che già posseggo e un newton 150 f5 abbastanza luminoso
    Dovrei essere favorito dal fatto che ho i balconi orientati ad Est ed a Ovest
    Grazie alla ridotta rotazione di campo dovrei poter contare su tempi di esposizioni decenti, per elevazioni non eccessive, dell'ordine di 2-3 minuti anche in AZ
    Il mio problema è la scelta della camera economica sui 400 -500 euro:

    CCD o CMOS ?

    Dovendo contare sullo stacking per aumentare il rapporto S/N ,dato i tempi di esposizione brevi, il rumore di lettura dovrebbe essere il più ridotto possibile
    Da questo punto di vista le moderne camere CMOS sono avvantaggiate rispetto ai CCD
    Per contro i CCD hanno una risoluzione e un full well capacity maggiore oltre a pixel più grandi
    Fattori importanti in astronomia scientifica

    Ho selezionato due camere di prezzo equivalente con le seguenti caratteristiche nominali

    CCD : rumore di lettura 7 e- - FW 50.000 - pixel 8 x 8 - binning 2x2 - raffreddata
    CMOS : rumore di lettura 1-2 e- - FW 18.500 - pixel 3.75 x 3.75 - binning 2x2 e 4 x4 -non raffreddata

    In base alla vostra esperienza quale scegliereste tenendo conto della mia applicazione ?

    grazie in anticipo per il vostro consiglio
    Ultima modifica di Albertus; 30-12-2020 alle 12:51

  2. #2
    Nana Bruna L'avatar di Franco Lorenzo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    237
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: cmos o ccd ?

    Ciao Albertus,
    mi dispiace proprio doverti deludere ... ma con il tuo telescopio (750 cm di focale) senza inseguimento ed una camera CCD/CMOS, per evitare di ottenere le stelle strisciate dovresti limitarti a pose inferiori al secondo. Sarebbe complicato anche tenere centrato il campo che sfuggirebbe velocemente via dall'inquadratura.
    Tornando al tema, per pose brevi mi orienterei sul CMOS poichè il vantaggio della camera CCD raffreddata sarebbe praticamente inutilizzato. Inoltre senza inseguimento e montatura equatoriale sarebbe davvero difficile ottenere delle immagini utili per scopi scientifici ... forse le occultazioni asteroidali, dove si fanno immagini senza inseguimento proprio per vedere quando la traccia della stella occultata scompare a causa del passaggio dell'asteroide.

    Saluti
    Lorenzo Franco

  3. #3
    Sole L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    920
    Taggato in
    64 Post(s)

    Re: cmos o ccd ?

    grazie Franco Lorenzo

    Anche con stelle orientate ad est e a ovest non si possono avere tempi di esposizione di 2-3 minuti in AZ ?
    La rotazione di campo dovrebbe essere lenta, credo

  4. #4
    SuperNova L'avatar di paperbike
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,194
    Taggato in
    272 Post(s)

    Re: cmos o ccd ?

    Albertus non è per scoraggiarti ma non si può fare ciò che vuoi fare tu, guarda appena fa bel tempo faccio una ripresa di quello che vorresti fare la inserisco qui così vedrai cosa accade in realtà.
    ......e così scoprii la luce..... www.beyondtheligth.com
    Grag . Galleria Flickr:https://www.flickr.com/people/146316700@N05/

  5. #5
    Sole L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    920
    Taggato in
    64 Post(s)

    Re: cmos o ccd ?

    grazie paperbike

    Attendo con interesse la tua ripresa
    Solo una precisazione
    Non è vero che con oggetti esposti ad est /ovest si possono tenere tempi di esposizione di 2-3 minuti anche in AZ , senza rotazione di campo
    oppure
    Tempi di esposizioni di 2-3 minuti + stacking sarebbero comunque insufficienti per ottenere un segnale (S) e un rapporto S/N di valore adeguato per applicazioni scientifiche ?
    In fotografia estetica sicuramente sarebbero tempi accettabili almeno per oggetti luminosi

  6. #6
    SuperNova L'avatar di paperbike
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,194
    Taggato in
    272 Post(s)

    Re: cmos o ccd ?

    Albertus la AZ è una montatura immobile, è come un cavalletto fotografico solo più resistente, poi ci sono quelle con inseguimento su un solo asse ma insufficienti per riprese scientifiche e deepsky, 2/3 minuti non li fai neanche se diventi verde, immagina un tele da 150/750mm , ci metti dietro una camera semplice tipo la Asi 120, e vedrai a monitor che gli oggetti quasi sfrecciano, non li terrai mai fermi ,figurati due minuti di esposizione, io con il mio RC8 da 1600mm di focale nonostante faccio l'allineamento a tre stelle stazionamento alla polare ecc. al massimo ho 10sec di autonomia, senza guida che vuoi fare...non serve fare pose brevi per ottenere quello che noi otteniamo con una sessione da 8/9 foto per circa 40/60 minuti a stella perché poi ne devi fare due: una il target e l'altra per la calibrazione, tu per fare pose brevi ma quante ne devi fare 300...diventi matto come minimo.
    Poi per carità se vuoi provarci fai pure...noi ti stiamo dando questi consigli per non farti perdere tempo soldi e voglia di provare a fare spettroscopia/fotometria.
    ......e così scoprii la luce..... www.beyondtheligth.com
    Grag . Galleria Flickr:https://www.flickr.com/people/146316700@N05/

  7. #7
    Sole L'avatar di ten
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Marina di Carrara
    Messaggi
    995
    Taggato in
    129 Post(s)

    Re: cmos o ccd ?

    Citazione Originariamente Scritto da Albertus Visualizza Messaggio
    CMOS : rumore di lettura 1-2 e- - FW 18.500 - pixel 3.75 x 3.75 - binning 2x2 e 4 x4 -non raffreddata
    A parte le problematiche legate alla montatura, CMOS e binning sono due parole che insieme non stanno bene. Il binning nelle camere CMOS è software, è finto.
    CEM60 RC10 + 80ED + 80/400 + 90/900 + OAG + Lodestar X2 + QHY163M + Ruota portafiltri + filtri LRGBHaS2O3 + QHY8L

  8. #8
    Sole L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    920
    Taggato in
    64 Post(s)

    Re: cmos o ccd ?

    Citazione Originariamente Scritto da paperbike Visualizza Messaggio
    , 2/3 minuti non li fai neanche se diventi verde, immagina un tele da 150/750mm .
    Paperbike

    Naturalmente apprezzo i consigli di gente esperta come te e Lorenzo
    Mi è però difficile credere che siti ( vedi "Astrophotography with Alt Az telescope mounts " e libri ( Vedi "Astrophotography on the go" ) sparino cavolate
    Nel sito citato si dice che per oggetti esposti ad est e ad ovest, come i pieni balconi, il tempo di esposizione su AZ per un elevazione di 60° può arrivare a 414 sec e con elevazione fino a 80° a 148 sec
    Tempi brevissimi, di 2-3 sec , gli oggetti che sfrecciano sullo schermo , si hanno con oggetti celesti esposti a Nord /Sud
    La velocità della rotazione di campo dipende fortemente dai valori di azimut ed elevazione

    Questi siti/testi trattano solo di fotografia estetica che non mi interessa
    Mi chiedo quindi :
    Con tempi di esposizione diciamo di 2 minuti (prendiamoci un margine di sicurezza ) + stacking e newton 150 f5 si possono fare lavori decenti di fotometria e spettrografia almeno per le stelle più brillanti ,ovvero il segnale e il rapporto segnale rumore sarebbero in ogni caso troppo deboli per applicazioni scientifiche ?

  9. #9
    SuperNova L'avatar di paperbike
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,194
    Taggato in
    272 Post(s)

    Re: cmos o ccd ?

    Quello che scrivono sui libri ,non parlo di quelli didattici che hanno basi solide scientifiche, a volte non corrisponde a realtà, vedi ad esempio in fotografia astronomica si utilizzano focali di 400mm ,focale talmente bassa che puoi usarla senza guida anche per 600secondi , ovvio che se punto una stella a ovest ottengo quei risultati, fagli fare un test con il mio setup poi vediamo che si inventano puntando a ovest ...dai non scherziamo.... comunque tornando al tuo setup : se rimani su stelle tipo Sirio Capella e simili potresti ottenere dei buoni risultati .
    ......e così scoprii la luce..... www.beyondtheligth.com
    Grag . Galleria Flickr:https://www.flickr.com/people/146316700@N05/

  10. #10
    Nana Bruna L'avatar di Franco Lorenzo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    237
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: cmos o ccd ?

    Citazione Originariamente Scritto da Albertus Visualizza Messaggio
    Mi è però difficile credere che siti ( vedi "Astrophotography with Alt Az telescope mounts " e libri ( Vedi "Astrophotography on the go" ) sparino cavolate
    Attenzione!!! Sul sito "Astrophotography with Alt Az telescope mounts" (https://telescopemount.org/astrophot...escope-mounts/) si parla di montature Az che tracciano il movimento della volta celeste. Si tratta quindi di montature motorizzare che muovono contemporaneamente i due assi per seguire il movimento della volta celeste. In questi casi si ha solo l'effetto della rotazione di campo che può essere corretta con un "derotatore" o con interventi sw di rotazione del campo e successivo allineamento.
    Nel tuo caso la montatura è ferma e quindi le stelle scorrono velocemente nel campo in pochi secondi, specialmente con una focale di 750 cm. Se hai una macchina fotografica digitale prova a metterla sul cavalletto e fai una posa di un minuto. Avrai così la possibilità di verificare direttamente quanto si muovono velocemente le stelle a causa della rotazione terreste.

    Saluti
    Lorenzo Franco

Discussioni Simili

  1. Ccd cmos dsrl
    Di GiuseppeM nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 06-06-2020, 16:11
  2. cmos
    Di Albertus nel forum Spettrografia e Fotometria
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-05-2020, 13:38
  3. Camera CMOS ZWO
    Di Gemini1976 nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 06-02-2020, 07:53
  4. Ccd vs cmos
    Di Francesco Ciavaglia nel forum Strumenti di ripresa
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 15-03-2019, 21:47
  5. Ccd o Cmos?
    Di paperbike nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 24-06-2018, 19:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •