Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23

Discussione: Dubbi osservazione M44

  1. #1
    Nana Bruna L'avatar di stefanoacquaviva
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Località
    Cavenago di Brianza
    Messaggi
    253
    Taggato in
    9 Post(s)

    Dubbi osservazione M44

    Ciao a tutti, ieri sera sono riuscito a tirare fuori il telescopio finalmente dopo un mese di maltempo. Prima di osservare, il telescopio è stato fuori 3 ore, perchè eravamo sottozero e ho notato che con il freddo il tempo di acclimatamento aumenta parecchio.

    Allora ieri ho riscontrato dei problemi nell'osservazione di M44. Sostanzialmente non ho visto nel mio Dobson 12' quello che in teoria avrei dovuto vedere e vorrei capire i motivi, per imparare forse qualcosa di nuovo sul mio tubo.

    L'ho individuato tramite mappe stellari, un po' sotto Castore e Polluce, e successivamente puntato col binocolo, un 15x70 (PU 4.6). Era ancora un po' basso, lo vedevo come un piccolo gioiello scintillante, non luminosissimo ma ben evidente e staccato, potevo contare molte stelline. Passo al cercatore ottico e provo a individuarlo con esso, lo trovo e lo vedo a malapena, una differenza clamorosa rispetto al binocolo. Mi dico che essendo un 8x50 potrebbe essere normale, meno diametro e PU oltre 6 che da cielo luminoso e con luci parassita non aiuta.

    Mi preparo a osservarlo col Dob 12' pensando di vedere chissà cosa e... nel 30 mm (PU 6) lo vedo praticamente uguale al cercatore, ovvio più grande, ma non vedo altre stelle, la visione generale è altamente deludente e nettamente inferiore a quella sul binocolo. Nel Morpheus 12,5 la situazione non migliorava di molto, anche per via di un appannamento dell'oculare (anche questo non so quanto sia normale su un prodotto dichiarato anti appannamento....).

    La mia domanda è: in questo caso la PU, non aiutata dal cielo e dal sito osservativo che non permette la dilatazione della pupilla, ha influito così incisivamente da annullare completamente la luce raccolta dai 30 cm di diametro del Dobson? Com è possibile che in un binocolo da 70 vedo un oggetto stellare nettamente meglio che in un riflettore da 300? Dipende dalla visione binoculare? Dal seeing? Dal fatto che sui rifrattori le stelle sono più puntiformi? Dalla PU troppo alta? Ho pensato anche a un appannamento del secondario, potrebbe succedere? Come me ne accorgo?
    Ultima modifica di stefanoacquaviva; 12-01-2021 alle 10:58

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    25,582
    Taggato in
    2117 Post(s)


    Re: Dubbi osservazione M44

    il freddo e il delta termico da colmare potrebbe essere stato tale che lo specchio da 30cm può non averlo colmato, del resto specchi grossi entro 1°/h vanno in crisi, ci può stare, cosa che nel binocolo non hai avuto problema.
    gli ammassi aperti inoltre vanno visti a bassi ingrandimenti, col Morpheus 12.5mm stai già a 120x, decisamente troppi, del resto la luminosità di un ammasso aperto non va ad incidere pesantemente sulla P.U.

  3. #3
    Nana Bruna L'avatar di stefanoacquaviva
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Località
    Cavenago di Brianza
    Messaggi
    253
    Taggato in
    9 Post(s)

    Re: Dubbi osservazione M44

    Scusa l'ignoranza, non ho capito il discorso del delta termico. Quando ho osservato M44 il telescopio ero fuori da più di 4 ore.

  4. #4
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    25,582
    Taggato in
    2117 Post(s)


    Re: Dubbi osservazione M44

    sì, ma faccio un esempio, se avevi il telescopio a 15° (per non dire oltre i 20° tipici di una abitazione!) e lo porti fuori a 0, lo specchio non va in temperatura, se poi in queste 4 ore che sta fuori la temperatura scende oltre 1° per ora, allora lo specchio non ce la fa a stare dietro al calo delle temperature.
    poi, per risponderti adeguatamente bisogna sapere anche l'orario della tua osservazione per capire quanto alto sull'orizzonte fosse l'oggetto... insomma, ci sono molteplici cause che concorrono a quanto hai vissuto ieri.

  5. #5
    Nana Bruna L'avatar di stefanoacquaviva
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Località
    Cavenago di Brianza
    Messaggi
    253
    Taggato in
    9 Post(s)

    Re: Dubbi osservazione M44

    Ah ok ho capito adesso. Allora tieni conto che lo specchio è passato dai 20° gradi circa (lo tengo in casa) ai 4 o 5 gradi che c'erano verso le 16 fuori. L'osservazione è stata fatta intorno alle 21 e a quell'ora secondo me la temperatura era a 0 e forse anche meno...

  6. #6
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,331
    Taggato in
    646 Post(s)

    Re: Dubbi osservazione M44

    Ovviamente col tele stavi osservando M44, con assoluta certezza...... c'era proprio scritto "M44" sulle stelline ....
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  7. #7
    Nana Bruna L'avatar di stefanoacquaviva
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Località
    Cavenago di Brianza
    Messaggi
    253
    Taggato in
    9 Post(s)

    Re: Dubbi osservazione M44

    Si dai, sono sicuro che fosse lui, ciò che vedevo nel cercatore era uguale a ciò che avevo visto nel binocolo (ma meno luminoso ed evidente), e il cercatore è allineato al telescopio. Inoltre corrispondevano posizione e dimensione e non credo che da quelle parti ci sia un altro oggetto così grande...

  8. #8
    Sole L'avatar di Ro84
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    643
    Taggato in
    80 Post(s)

    Re: Dubbi osservazione M44

    Ammassi come M44 non ha senso osservarli in questo modo: le sue componenti stellari appaiono molto separate fra loro e in mezzo non c'è niente di denso e compatto, perché non è un ammasso come M52, ma è molto più simile alle Pleiadi e, soprattutto alle Iadi.

    Al binocolo quest'ammasso dà il meglio di sé. Io l'osservo massimo col 36 asferico su un tubo da 1200 di focale e già così è "troppo risolto" per dare grande soddisfazione, perché in sostanza appare solo come un mucchietto di stelle già ben distanziate.
    Roberto - Strumenti: Dobson Skywatcher 203/1200; Skywatcher Startravel 80.
    Oculari: zoom Baader 8-24 Mark III + Barlow; Baader 36 asferico.

  9. #9
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,331
    Taggato in
    646 Post(s)

    Re: Dubbi osservazione M44

    Proprio così, alcuni gruppetti di stelle impropriamente definiti "ammassi" (di solito si vedono raggruppate stelle in modo solamente prospettico) sono più carucci osservati al binocolo anzichè al telescopio. Il bello che molti prendono i grossi dobson proprio per vedere quelli... con annessa delusione. Casi tipici proprio quelli citati, il Presepe, le Iadi, le Pleiadi, il Doppio Perseo.
    Meglio va con gli ammassi "veri", tipo M13
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  10. #10
    Sole L'avatar di Ro84
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    643
    Taggato in
    80 Post(s)

    Re: Dubbi osservazione M44

    @Huniseth No non è affatto così, attenzione a fare certe affermazioni. M44, le Pleiadi e le Iadi sono ammassi aperti a tutti gli effetti, non certo allineamenti casuali. Come pure le stelle della Chioma di Berenice e le stelle attorno ad Alfa Persei, nonché i due ammassi che formano l'Ammasso Doppio. Dipende dalla loro morfologia e dalla loro distanza.
    Roberto - Strumenti: Dobson Skywatcher 203/1200; Skywatcher Startravel 80.
    Oculari: zoom Baader 8-24 Mark III + Barlow; Baader 36 asferico.

Discussioni Simili

  1. Prima osservazione di Marte: dubbi
    Di Stefano19 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 06-12-2018, 07:46
  2. Osservazione del 29 Aprile 2016 - una tranquilla osservazione
    Di zanzao nel forum Report osservativi
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 09-05-2016, 14:36
  3. Dubbi.
    Di Matteo Shangri-La nel forum Planetologia
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 01-05-2016, 07:55
  4. Dubbi pre-osservazione
    Di Kinn nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 22-01-2016, 17:08
  5. Dubbi su seeing
    Di maxidvd nel forum Profondo Cielo
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 13-02-2015, 11:41

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •