Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Flat frames

  1. #1
    Nana Bruna L'avatar di Adriano_SW
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    110
    Taggato in
    3 Post(s)

    Flat frames

    Con il mio Dobson 10" ho fatto qualche test con dei flat frames generati usando questo articolo:
    https://www.amazon.it/AGPTEK-Tavolet...84206563&psc=1
    Variando la luminosita' dei led, ho notato che si ottiene un istogramma simile utilizzando tempi di esposizione diversi.
    Ho alcuni dubbi e magari qualcuno mi puo' dare gentilmente il suo parere in proposito:
    1) considerando una ventina di flat frames, c'e' un algoritmo di stacking (es: tra quelli disponibili in DSS) ritenuto migliore per ottenere il master flat?
    2) considerando vari master flat con istogramma simile ottenuti con differenti luminosita' led ed esposizione, ho notato che sono visivamente diversi. Esiste una regola per scegliere il master flat migliore?
    Io al momento ho usato come campione di riferimento 30 foto di un oggetto DSO ed ho applicato separatamente i 3/4 master frame da confrontare, valutando il risultato finale.
    3) volendo creare una libreria di master flat una volta per tutte, cioe' senza dover generare i flat durante la sessione di riprese, per fare in modo che la camera venga sempre montata sul telescopio con lo stesso orientamento, c'e' qualcosa di meglio che posso fare se non inserire delle tacche sul focheggiatore e sul bordo del raccordo della camera?
    Grazie

  2. #2
    Nana Bruna L'avatar di altazastro
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Località
    Torino
    Messaggi
    277
    Taggato in
    25 Post(s)

    Re: Flat frames

    Ti rispondo per quel che posso:

    1) non uso DSS ma per analogia con altri software, con 20 flat può andare bene la mediana;
    2) di solito si fa riferimento all'istogramma intorno alla metà, ma non è una regola assoluta e comunque io ho sempre usato una fonte non regolabile, quindi non ti saprei dire di più su questo punto;
    3) direi che è buona norma farli ogni volta i flat, perché servono proprio a compensare il pelino di polvere in più che si aggiunge sul treno ottico tra una sessione di foto e l'altra.

  3. #3
    Nana Bruna L'avatar di Adriano_SW
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    110
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Flat frames

    Grazie.
    Vorrei usare il master flat (e dark) con il Live Stacking di ASILive, quindi diciamo "in diretta", per valutare i tempi complessivi di elaborazione dello stacking di ogni singola ripresa. Preferirei quindi avere i master gia' pronti, senza essere costretto a crearli prima della sessione. Vedro' di sigillare bene la camera oppure di non smontarla piu'

  4. #4
    Nana Bruna L'avatar di Adriano_SW
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    110
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Flat frames

    Nel frattempo ho fatto qualche test con i flat frames.
    Ho generato dei set di flat frames con diversi istogrammi (10) e li ho applicati separatamente, insieme agli stessi master bias e dark, ad uno stesso gruppo di dataset di riprese (4 dataset diversi con tempi di integrazione dai 15 ai 60 minuti).
    Per confrontare tra loro i risultati delle integrazioni ottenute con i diversi flat, ho utilizzato il SubframeSelector di PixInsight, processo/script che consente di valutare delle immagini secondo una metrica (weight) che si puo' ottenere includendo e pesando diversi parametri qualitativi (FWHM, Eccentricity, SNR Weight, Noise, Stars etc).
    Quello che ho ricavato dai miei test e' che non c'e' un master flat migliore in assoluto ma che 3 di loro risultano sempre migliori rispetto a tutti gli altri.
    Ad occhio non riesco a percepire particolari differenze tra loro e non sono nemmeno riuscito a trovare on line dettagli su come il tool calcoli il parametro SNR Weight, parametro che pare sia ritenuto da molti il piu' "pesante" per valutare il risultato finale.
    Quello che noto e' che se ad esempio prendo le 3 integrazioni ottenute usando i flat frame migliori e le integro a loro volta (senza masters questa volta) ottengo un'immagine finale che ha, sempre secondo questo tool, un valore di SNR Weight molto piu' alto delle immagini integrate, cosa questa che mi fa sorgere piu' di un dubbio su questo parametro.
    Al momento comunque usero' indifferentemente uno dei master flat migliori tra quelli che ho individuato.

  5. #5
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    25,554
    Taggato in
    2114 Post(s)


    Re: Flat frames

    sposto in -software generale-

  6. #6
    Gigante L'avatar di Jerry
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    Provincia di Lodi
    Messaggi
    1,246
    Taggato in
    296 Post(s)

    Re: Flat frames

    Citazione Originariamente Scritto da Adriano_SW Visualizza Messaggio
    Grazie.
    Vedro' di sigillare bene la camera oppure di non smontarla piu'
    Anche questo non ti garantisce una buona correzione dell'immagine, io in postazione fissa alle volte devo rifare i flat per via della meccanica del fuocheggiatore e con le variazioni di temperatura che mi sposta magari di un solo pixel un ombra creata da qualche granellino invisibile e questo sull'immagine finale si nota eccome.
    Io uso la media.
    Riprendo con Tecnosky 115/800, Skywatcher 80ED, Celestron 8 su Atik4000M, Canon 350d Baader, ASI224MC, ASI120MM alcune immagini http://www.astrofili-cremona.it/deepsky/deepsky.htm

  7. #7
    Nana Bruna L'avatar di Adriano_SW
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    110
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Flat frames

    Concordo, pero' visto il livello di inquinamento luminoso che regna sovrano nella mia postazione osservativa, al momento ritengo di non ricevere apprezzabili vantaggi nell'effettuare dei flat "freschi" rispetto al costo certo da sostenere per farli. Al momento comunque il mio principale problema relativo ai flat e' come effettuarli nel modo corretto e come di conseguenza ottenere il relativo master utilizzando una camera a colori ed un filtro IR Pass come l'Astronomik ProPlanet 642 BP. So che non parto da un setup molto consigliato, pero' non ho ancora trovato in rete delle istruzioni chiare in proposito (es: debayer si/no, usare solo il canale Red etc).

Discussioni Simili

  1. Dark, flat e Bias Frames con smartphone
    Di Tommasoneo96 nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 07-12-2020, 12:05
  2. Problema dark frames vs temperatura
    Di fdeerica nel forum Software Generale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-06-2019, 07:34
  3. domanda tecnica riprese frames
    Di asciughino nel forum Deep Sky
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 04-07-2016, 13:04
  4. Chiarimento su dark, bias e flat frames
    Di bluvega nel forum Deep Sky
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 24-04-2015, 12:05
  5. Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 06-11-2014, 18:28

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •