Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 16 di 16
  1. #11
    Meteora L'avatar di deuteros
    Data Registrazione
    Jan 2021
    Località
    Brescia
    Messaggi
    21
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Chiarimento collimazione Astromaster 130EQ - NEOFITA

    Mi spiace non avervi dato ancora riscontro ma dalle mie parti è una settimana che il tempo fa schifo e non ho ancora avuto modo di eseguire uno star test.. uff..

    Inviato dal mio Pixel 3a XL utilizzando Tapatalk

  2. #12
    Nana Rossa L'avatar di Alby68a
    Data Registrazione
    Jun 2020
    Località
    Pomigliano d'Arco
    Messaggi
    330
    Taggato in
    14 Post(s)

    Re: Chiarimento collimazione Astromaster 130EQ - NEOFITA

    Attendiamo fiduciosi cieli migliori.

    Inviato dal mio SM-A515F utilizzando Tapatalk
    Celestron Astromaster 114/1000. Omni 32mm, XCel Lx 7mm, TMB 4,5mm, Barlow 2x. Binocolo 20x50.

  3. #13
    Meteora L'avatar di deuteros
    Data Registrazione
    Jan 2021
    Località
    Brescia
    Messaggi
    21
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Chiarimento collimazione Astromaster 130EQ - NEOFITA

    Ieri sera ho piazzato fuori di casa il telescopio alle 17 e finalmente le condizioni meteo mi hanno premesso di eseguire uno star test intorno le 20.30.

    Un seeing non proprio pessimo mi ha permesso a 163x di distinguere dei cerchi belli tondi e ben separati, situazione nettamente migliore rispetto a prima della collimazione.

    A momenti mi è sembrato di vedere in maniera quasi impercettibile il centro disassato, ma anche dopo qualche minuto di test non ho capito se era solo un'impressione oppure no.

    Concludendo sono rimasto soddisfatto del risultato MA se rapportato al tempo che ho dedicato all'operazione di collimazione NO: senza oculare Cheshire ci avrò messo almeno un'oretta e mezza abbondante, tra orientamento del secondario, allineamento approssimativo del primario, scattare le foto con il cellulare attraverso il foro sul tappo, passare le immagini in Photoshop dove ho disegnato gli assi per verificare l'allineamento, riallineare il primario per compensare gli errori, riscattare la foto, ripassarla in Photoshop... insomma troppo tempo!

    Sicuramente mi doterò di un oculare Cheshire!

    Ultima domanda: ho visto che esistono anche in versione laser, vale la pena acquistarli? Ho letto qualche parere discordante, tipo che a volte il raggio del laser non è collimato e va collimato anche il collimatore...

    Qualche consiglio in merito? O meglio andare sul classico?

    Grazie!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  4. #14
    Nana Rossa L'avatar di Lorenzogibson
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    437
    Taggato in
    42 Post(s)

    Re: Chiarimento collimazione Astromaster 130EQ - NEOFITA

    Ciao, secondo me hai fatto un ottimo lavoro, ci sta che la prima volta ci voglia un po' di tempo, e mi pare che la maggior perdita di tempo sia dovuta a fotografare col cellulare e passare in Photoshop. Comunque necessario per ricevere i consigli sul forum, ma solo la prima volta. Direi che in futuro la cosa sarà molto più rapida ( il secondario non si regola spesso ) e ti basterà regolare di tanto in tanto il primario ( con Cheshire, molti lo trovano comodo, io non l'ho mai avuto, uso solo il tappo con foro da 1mm) e rapidamente durante l'osservazione. Ho letto anch'io della poca precisione dei collimatore laser, che però rimangono molto comodi. Su questo forum si trova un metodo per collimare in maniera precisa anche con questi giocattoli , utilizzando in aggiunta una Barlow. Prova a fare una ricerca, è comunque una lettura interessante.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  5. #15
    Nana Bruna L'avatar di Solovisualista
    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    182
    Taggato in
    3 Post(s)

    Re: Chiarimento collimazione Astromaster 130EQ - NEOFITA

    Ciao,
    non sò se può esserti utile la mia esperienza,
    comunque io dopo aver provato un collimatore laser cinese (scollimato) ed un cheshire corto con crocicchio (che ricalibrai) e con tappo forato, mi sono trovato bene con il collimatore r.e.e.g.o e non lo ho più cambiato, lo comprai su as...sell direttamente dal suo inventore, persona gentilissima e professionale.
    un saluto

  6. #16
    Meteora L'avatar di deuteros
    Data Registrazione
    Jan 2021
    Località
    Brescia
    Messaggi
    21
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Chiarimento collimazione Astromaster 130EQ - NEOFITA

    Grazie Solovisualista e Lorenzogibson, vado subito a vedere!

    E ringrazio anche gli altri che con i loro consigli mi hanno dato una mano nella mia prima collimazione!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

Discussioni Simili

  1. Celestron AstroMaster 130EQ
    Di Starlord nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 11-09-2017, 16:01
  2. Borsa trasporto Astromaster 130EQ
    Di Halagad nel forum Accessori
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 17-09-2016, 09:31
  3. Astromaster 130EQ
    Di Halagad nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 47
    Ultimo Messaggio: 17-09-2016, 08:45
  4. Celestron Astromaster 130EQ- primo telescopio
    Di DarthLore nel forum Primo strumento
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 12-05-2016, 12:35
  5. Celestron astromaster 130eq-md
    Di smoke_star nel forum Primo strumento
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 21-05-2014, 18:31

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •